Logo - Tutto Gare
Studio Amica Tutto Gare Software per la gestione interamente telematica delle gare d'appalto


Codice dei contratti, ANP: 'Totalmente insoddisfacenti le istruzioni MIUR'

Codice dei contratti, ANP: 'Totalmente insoddisfacenti le istruzioni MIUR'
Logo - Tutto Gare
Logo - Tutto Gare
07
FEB 19

Totalmente insoddisfacenti le istruzioni relative all'applicazione del Codice dei contratti (D.Lg. n. 50/2016) pubblicate dal Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (MIUR) con la circolare n. 1711 del 28 gennaio 2019.

A criticarle è ANP, l'Associazione Nazionale dirigenti pubblici e alte professionalità della scuola, in un comunicato che non lascia spazio a fraintendimenti. "L’ANP esprime il proprio disappunto per la recente pubblicazione delle “Istruzioni di carattere generale relative all’applicazione del Codice dei contratti Pubblici” - afferma l'Associazione dei Presidi -In primo luogo, dissentiamo sul metodo che, in antitesi al principio della semplificazione, complica ulteriormente una materia già abbastanza complessa".

"Ci spaventa - continua ANP - la dicitura “quaderno n. 1” che sembra preludere alla pubblicazione di altri trattati del genere. L’idea di diffondere un piccolo manuale sull’argomento è apprezzabile ma dovrebbe evidentemente mirare all’efficacia".

Entrando nel dettaglio, ecco di seguito le critiche mosse al documento messo a disposizione dal MIUR:

"È appena il caso di ricordare - precisa ANP - che le istruzioni e le indicazioni fornite dal MIUR - che via via si autodefiniscono Raccomandazioni, Linee guida ecc. - non sono una fonte di diritto dalla quale è possibile discostarsi solo motivando. I dirigenti delle scuole, di fronte alle 95 pagine di trattato più 132 pagine di allegati, si chiedono dove siano finiti l’anelito alla semplificazione amministrativa e la lotta alla eccessiva burocrazia".

Per questo motivo, l'Associazione Nazionale dei Presidi ha chiesto il ritiro immediato delle istruzioni in questione e la loro sostituzione con "poche e semplici indicazioni". "In caso contrario - continua la nota dei Presidi - l’ANP sarà costretta ad organizzare, per i propri iscritti, una serie di seminari in tutta Italia per interpretare – in senso orientato al codice dei contratti –l’intero volume con conseguente aggravio di lavoro per tutti".

A cura di LavoriPubblici.it del 07/02/2019 


Richiedi un contatto

Compila il form per essere ricontatto da uno dei nostri esperti

Informativa sul trattamento dei dati personali (Regolamento UE 2016/679)
Gentile utente, ti informiamo che i dati personali da te gentilmente forniti nel form elettronico saranno trattati elettronicamente dal titolare del trattamento, Studio Amica società cooperativa, e da nostro personale incaricato al solo scopo di: riscontrare le vs. richieste di informazioni; Tali dati non saranno diffusi né comunicati a terzi e, in ogni caso, il trattamento avverrà con modalità idonee a garantirne la sicurezza e la riservatezza. Subito dopo il riscontro alle vs. richieste saranno immediatamente cancellati. In ogni caso potrai esercitare i diritti previsti dagli artt. 15-22 del Regolamento UE 2016/679 ai recapiti indicati nella nostra privacy policy; Studio Amica assicura che il presente trattamento dei dati personali si svolge nel rispetto dei diritti e delle libertà fondamentali, nonché della dignità dell’interessato, con particolare riferimento alla riservatezza, all’identità personale e al diritto alla protezione dei dati personali. Per maggiori informazioni sul trattamento dei dati potete consultare la Privacy Policy del sito.

Dichiaro di aver preso visione dell’informativa
Certiquality
ISO 9001:2008
Certificato n. IT 39144
Certiquality
ISO 27001:2014
Certificato n. 20856


Recapiti Telefonici

+(39) 0831 63 50 05
fax +(39) 0831 68 12 15
Indirizzo

Studio Amica
Via Giordano, 56
72025 San Donaci (BR)

Sito internet

info@studioamica.it
info@pec.studioamica.it
www.studioamica.it

Privacy Policy | Cookie Policy