Logo - Tutto Gare
Studio Amica Tutto Gare Software per la gestione interamente telematica delle gare d'appalto


Notizie

13
DEC 18

Controllo giudiziario e prevenzione amministrativa antimafia: le prime istruzioni del ministero

Una delle novità più significative della recente riforma del Codice antimafia è stata l' introduzione del controllo giudiziario, previsto dal comma 6, articolo 34-bis, del Dlgs 159/2011. L' istituto consiste in una vigilanza prescrittiva condotta da u...
13
DEC 18

Acquisire più preventivi per un affidamento diretto non equivale a indire una gara

Il reato di turbata libertà degli incanti disciplinato dall' articolo 353 del codice penale non è mai configurabile in caso di affidamento diretto, atteso che, anche quando la stazione appaltante contatta separatamente più operatori economici per acqui...
13
DEC 18

Appalti, resta una mini-norma Ance: non basta, ora semplificare

Lungo «tira e molla» sulla riforma degli appalti. Alla fine il Consiglio dei ministri ha deciso di tenere nel decreto legge semplificazioni solo una norma sul subappalto (articolo 80 del codice), stralciando (come anticipato ieri dal Sole 24 Ore) le du...
12
DEC 18

Illegittimo il rinvio dell'accesso alla documentazione amministrativa della gara

È illegittimo il differimento dell' accesso ai verbali di gara utili a verificare la regolarità e la completezza della documentazione amministrativa nonché le certificazioni di qualità prodotte da alcuni concorrenti, anche se a seguito del procediment...
12
DEC 18

Decreto semplificazioni, sugli appalti salta il taglia-gare

Arriva oggi in consiglio dei ministri uno dei decreti legge più "rinviati" di sempre. Approvato «salvo intese» lo scorso 15 ottobre, torna in Cdm per il varo definitivo il decreto semplificazioni, ampiamente rivisto. All' ordine del giorno, oltre al D...
12
DEC 18

Asmel: il Codice appalti andrebbe abrogato

Il Codice appalti? Andrebbe totalmente abrogato, altro che riformato. È questa la (provocatoria) proposta emersa nel corso del recente Forum dell' Asmel, l' Associazione per la sussidiarietà e la modernizzazione degli enti locali che raggruppa oltre 2....
11
DEC 18

Anticipazione del prezzo: illegittima la clausola che ne vieta l'erogazione

È illegittima, in quanto contraria alla normativa di settore, la clausola presente nel disciplinare di gara che prevede il diniego all’erogazione dell’anticipazione del prezzo. Lo ha chiarito l'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) con la Delib...
11
DEC 18

Centrale unica per la progettazione, Appalto integrato e incentivo ai tecnici della p.a., RPT: 'Il Governo ha imboccato la strada sbagliata'

Tra la Centrale unica per la progettazione (contenuta all'interno del ddl di Bilancio per il 2019), il ripristino dell'incentivo del 2% alla progettazione per i tecnici della p.a. e la possibilità di andare in gara con un progetto esecutivo per le opere ...
11
DEC 18

Annullamento dell'esclusione, non si applica il principio di invarianza della soglia di anomalia

Sulla interpretazione dell' articolo 95, comma 15, del Dlgs n. 50 del 2016 a proposito della invarianza della soglia di anomalia, la tutela giurisdizionale implica necessariamente la determinazione di una nuova soglia, quale effetto dell' ammissione o del...
10
DEC 18

Appalti, l'impugnazione dell'esclusione decorre dalla piena conoscenza del provvedimento

Nel caso in cui il rappresentante dell' impresa assista alla seduta in cui vengono adottate determinazioni in ordine all' esclusione della propria offerta, è in tale seduta che l' impresa acquisisce la piena conoscenza del provvedimento ed è dalla data ...
10
DEC 18

Si allargano le cause di esclusione dagli appalti

Le stazioni appaltanti dovranno adeguare i bandi ai nuovi requisiti generali e valutare le eventuali situazioni critiche sulla base di nuovi parametri. A modificare lo scenario è il decreto semplificazioni atteso oggi in consiglio dei ministri. Il provve...
10
DEC 18

Gare sottosoglia con prezzo più basso e mini-procedura fino a 2,5 milioni

Le Pa potranno gestire con il criterio del prezzo più basso tutte le gare per opere sotto la soglia comunitaria, utilizzare la procedura negoziata gli appalti di lavori fino a 2,5 milioni, e affidare i lavori di manutenzione ordinaria e straordinaria sol...
07
DEC 18

Anticipazione prezzi pure per lavori sotto soglia Ue

L' anticipazione prezzi per gli appalti di lavori non può essere limitata ai soli appalti sopra la soglia Ue di 5,5 milioni; non è vero che l' obbligo di corresponsione dell' anticipazione da parte della stazione appaltante all' appaltatore non si appli...
07
DEC 18

Gara non aggiudicata, motivare convenienza

La facoltà di non aggiudicare un appalto va esercitata in relazione a un giudizio di convenienza, motivato, sul futuro contratto. Lo ha affermato il Consiglio di stato, sezione quinta con la sentenza del 27 novembre 2018 n. 6725 in merito alla non aggiu...
07
DEC 18

Cantieri, stretta sui subappalti

Più poteri ai prefetti negli accessi ai cantieri per controllare i subappalti; inasprite le pene per i subappalti o cottimi affidati senza autorizzazione. Sono queste le due misure principali contenute nella legge del primo dicembre 2018, n.132, pubblica...
06
DEC 18

Diritto di accesso agli atti della gara anche in capo all'impresa mandante di Ati

La legittimazione dell' impresa mandante di Ati ad impugnare gli atti di una procedura di affidamento discende dai comuni principi della nostra legislazione in tema di legittimazione processuale e di personalità giuridica; essendo, quindi, l' impresa man...
06
DEC 18

L'affidamento diretto del trasporto pubblico vuole la valutazione comparativa delle offerte

L' amministrazione affidante è tenuta a impostare la procedura comparativa quando le pervengano più proposte relative al possibile affidamento di un servizio pubblico di trasporto. L' Autorità garante della concorrenza e del mercato ha rilevato, nell'...
06
DEC 18

Legittima la deroga motivata al frazionamento dell'appalto in lotti

Il principio della suddivisione in lotti non è assoluto e inderogabile, in quanto la decisione di frazionare o no un appalto di grosse dimensioni è una scelta discrezionale della stazione appaltante, da assumersi con la determinazione che approva il ban...
05
DEC 18

Meno gare, subappalti più facili Il governo semplifica gli appalti

Dopo mesi di pressing delle imprese e di annunci del governo arriva la riforma del codice degli appalti. Sarà in due tempi, che prendono il via insieme con una doppia decisione del Consiglio dei ministri, oggi o domani. La norma urgente contenuta nel de...
05
DEC 18

Niente soccorso istruttorio se manca la documentazione amministrativa dell'offerente

Il Tar Veneto, con la sentenza n. 1092/2018, ha chiarito che l' appaltatore che non ha allegato la propria domanda di partecipazione (né i documenti amministrativi correlati) deve essere escluso dalla procedura di gara non potendo la stazione appaltante ...
05
DEC 18

Contratti pubblici alla riforma

Al via la riforma del codice dei contratti pubblici con il ritorno al regolamento di attuazione e con più discrezionalità per le stazioni appaltanti (supportate da Anac anche in veste di «consulente»); immediate modifiche al codice con un decreto-legg...
04
DEC 18

Continua al Senato l’indagine conoscitiva sul’applicazione del Codice dei contratti

Continua domani e dopodomani (martedì e mercoledì) all’8a Commissione del Senato l’indagine conoscitiva sull’applicazione del Codice dei contratti con le audizioni diConfartigianato, Accredia (Ente italiano di accreditamento), ANCE (Associazi...
04
DEC 18

Contratti pubblici: dal 2019 un portale unico per pubblicità gare

Entro i primi mesi del 2019 verrà realizzato un portale unico nazionale per la pubblicità delle procedure di gara e di programmazione. La decisione è frutto di un incontro al Mit in cui è stato condiviso con le Regioni e le Province autonome sul tema ...
04
DEC 18

Cause da esclusione e dichiarazioni mendaci: nuova sentenza del Consiglio di Stato

La dichiarazione mendace presentata dall’operatore economico, anche con riguardo alla posizione dell’impresa ausiliaria, comporta l’esclusione dalla gara. Lo ha confermato la Sezione Quinta del Consiglio di stato con la Sentenza 19 novembre 2018, ...
03
DEC 18

La Pa deve adeguatamente motivare la scelta del «prezzo più basso»

Il ricorso al criterio di aggiudicazione del minor prezzo è illegittimo, se l' Amministrazione non motiva adeguatamente il carattere di «elevata ripetitività» del servizio ex articolo 95, comma 4, lett. c), del Dlgs n. 50/2016. Lo stabilisce il Tar L...
03
DEC 18

Prezzo basso e offerte, i nodi del Codice appalti

Le amministrazioni pubbliche e gli operatori economici chiedono modifiche alla disciplina del prezzo più basso, della rilevazione delle offerte anomale e del subappalto. Il ministero delle Infrastrutture ha reso noti i risultati della consultazione pubbl...
03
DEC 18

Contratti pubblici, il portale unico degli appalti muoverà i primi passi nel 2019

Il portale unico nazionale per dare pubblicità alle procedure di gara e di programmazione sarà creato nei primi mesi del 2019 dal ministero delle Infrastrutture e dei trasporti insieme alle Regioni. Il portale sarà lo strumento per coordinare l' intera...
30
NOV 18

Il codice degli appalti innesta la retromarcia

Abrogare la soft law (ripristinando il regolamento di attuazione del codice), l' avvalimento, il rito «super speciale» per la definizione dei ricorsi, e modificare la disciplina sui criteri di aggiudicazione. Sono questi i punti largamente condivisi da...
30
NOV 18

Appalti, nei subentri serve un piano di compatibilità

Quando un' impresa subentra a un' altra in un contratto di appalto, l' appaltatore uscente deve mettere a disposizione, in modo completo e trasparente, le informazioni sul costo del personale; è sempre necessario predisporre un «piano di compatibilità...
30
NOV 18

Gare, consorziata senza requisiti è sostituibile

È illegittimo escludere da una gara un consorzio di produzione e lavoro se una consorziata perde i requisiti; è sufficiente la sua sostituzione con altra impresa consorziata e la perdita dei requisiti è irrilevante per il consorzio. Lo ha affermato il...
29
NOV 18

Servizi e forniture, Anac aggiorna i bandi-tipo 1 e 2 su black-list e polizze fideiussorie

Le stazioni appaltanti devono adeguare i bandi-tipo n. 1 e n. 2 ad alcune recenti innovazioni normative sugli operatori economici provenienti da Paesi inseriti nelle black-list e sugli schemi-tipo delle polizze per le garanzie definitive. La clausola per...
29
NOV 18

Cantone: il codice appalti corretto con un decreto

«Secondo voci che circolano, le intenzioni del governo sono di approvare entro fine anno un decreto con 3-4 modifiche al Codice degli appalti»: lo ha detto ieri il presidente dell' Anac, Raffaele Cantone, nel corso di un convegno nella sede dell' Ugl. A...
29
NOV 18

Gare impugnabili dall'esterno

Anche chi non ha partecipato a una gara di appalto può impugnare il bando, se i requisiti non consentono di presentare offerta. Lo afferma la Corte di giustizia europea, con la sentenza del 28 novembre 2018 nella causa C 328/17, per una vicenda risalent...
28
NOV 18

L'annullamento della gara non cancella il reato di turbativa d'asta

L' annullamento in autotutela della gara che sia intervenuto in un momento successivo rispetto alla formale dichiarazione di aggiudicazione non fa venir meno il presupposto per la configurabilità dell' illecito penale del reato punito all' articolo 353 d...
28
NOV 18

Nelle procedure selettive codice identificativo gara anche per la coprogettazione

Le stazioni appaltanti devono acquisire il codice identificativo gara anche per la coprogettazione, quando la procedura ha carattere selettivo ed è finalizzata a individuare un operatore economico destinato poi a gestire un servizio sociale. Il presiden...
28
NOV 18

Fuori dalla gara l'operatore per la dichiarazione falsa dell'impresa ausiliaria

Gli operatori economici che concorrono in una gara di appalto devono rendere le dichiarazioni relative anche alle condanne riportate per reati non gravi e se la dichiarazione mendace è resa dall' impresa ausiliaria, quella concorrente è esclusa dalla ga...
27
NOV 18

Appalto di servizi, funzione suppletiva per la clausola sociale leader

La clausola sociale contenuta nei contratti "leader" vincola i soggetti che subentrano in un appalto pubblico solo se le intese collettive già applicate da tali soggetti non disciplinano in alcun modo l' istituto. Questo il parere del Consiglio di Stato...
27
NOV 18

Valutazione dell’offerta tecnica, discrezionalità del giudizio e inammissibilità: nuova sentenza del Consiglio di Stato

La valutazione delle offerte tecniche è espressione della discrezionalità della commissione giudicatrice e per questo sindacabile dal giudice amministrativo nei limiti del travisamento dei fatti, palese illogicità o manifesta irragionevolezza. Ma la r...
27
NOV 18

Consiglio di Stato: Differenza tra soluzioni migliorative e varianti

Il Consiglio di Stato con la sentenza 14 novembre 2018. n. 6423 torna sulla distinzione tra "miglioramenti" e "varianti" al progetto posto a base di gara nelle gare con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. I giudici di Palazzo Spad...
26
NOV 18

Amministrazione Obbligo di gare informatizzate, la deroga dell'Anac per somme sotto i mille euro non copre l'in house

A decorrere dallo scorso 18 ottobre, come noto, per effetto del comma 2 dell' articolo 40 del codice dei contratti pubblici è scattato l' obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione. Le comunica...
26
NOV 18

Il Principio di rotazione negli Appalti pubblici: nuove indicazioni dal TAR

Torniamo nuovamente sul principio di rotazione contenuto nell’articolo 36 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici) che attende da molti mesi quelle modifiche ritenute necessarie da tutti gli operatori del settore ma, ad oggi, lont...
26
NOV 18

Appalti, province capofila

La legge di Bilancio per il 2019 prova a razionalizzare il sistema degli appalti pubblici a livello locale. Il comma 4 dell' articolo 16 modifica infatti l' articolo 37 del Codice appalti stabilendo, che - in attesa (da quanto tempo ormai!) della qualific...
23
NOV 18

L'Anac aggiorna le linee guida

Basta un provvedimento esecutivo di un giudice per escludere da un appalto un' impresa per grave illecito professionale; l' Anac deve chiarire i mezzi di prova cui possono fare riferimento le stazioni appaltanti ai fini dell' esclusione degli operatori ec...
23
NOV 18

Corretto l'affidamento diretto senza avviso pubblico ma con la sola consultazione informale

L' Anac, con il parere n. 899/2018 , si è espressa sulla corretta dinamica dell' affidamento diretto per appalti di importo inferiore a 40mila euro (articolo 36, comma 2, lettera a) del codice dei contratti). Secondo l' autorità anticorruzione, il resp...
23
NOV 18

Criteri ambientali minimi nei bandi di gara

I bandi di gara nelle procedure d' appalto devono contenere criteri ambientali minimi. In particolare, le specifiche tecniche e le clausole contrattuali vanno inserite integralmente nella documentazione di gara. Per quanto riguarda i criteri progettuali,...
22
NOV 18

Sulla nomina delle commissioni di gara il Tar riesuma le regole 2006 (e va contro l'Anac)

In tema di nomina delle commissioni di gara, secondo il Tar Emilia Romagna, sezione II, sentenza n. 863/2018 , le disposizioni applicabili non sono quelle dell' attuale codice dei contratti ma - nelle more della dinamica collegata alla scelta dall' albo d...
22
NOV 18

Mancata indicazione separata del costo della manodopera e degli oneri di sicurezza: esclusione o soccorso istruttorio?

La mancata indicazione separata del costo della manodopera (e degli oneri di sicurezza) determina immediatamente e incondizionatamente l’esclusione del concorrente, senza possibilità di soccorso istruttorio? È una domanda a cui hanno provato a rispon...
22
NOV 18

L’accesso 'difensivo' ai segreti tecnici e commerciali è subordinato alla dimostrazione della possibilità di aggiudicarsi l’appalto

Secondo il Consiglio di Stato l’accesso a fini “difensivi” alle informazioni che costituiscono segreti tecnici o commerciali è ammesso a condizione che il richiedente sia in grado di dimostrare il “nesso di strumentalità” tra le informazioni r...
21
NOV 18

Servizi di punta e requisiti della mandataria: l'Anac spiega il bando tipo sulla progettazione

L' Autorità nazionale anticorruzione ha fornito due chiarimenti relativi all' utilizzo del bando-tipo n. 3 nelle gare per i servizi di ingegneria e di architettura, inerenti i requisiti di capacità tecnico professionale. Servizi di punta In relazione a...
21
NOV 18

Boom Servizi di ingegneria e architettura, OICE: 'No alla Centrale per la progettazione delle opere pubbliche'

Con l'entrata in vigore delle nuove regole per gli appalti pubblici (D.Lgs. n. 50/2016) e la conseguente previsione di porre a base di gara il progetto esecutivo (salvo pochi casi in cui è ancora possibile utilizzare il c.d. appalto integrato), il merca...
21
NOV 18

Vietata l’offerta condizionata negli appalti

L’offerta dell'impresa partecipante condizionata è inammissibile, quando il concorrente subordina la sua adesione al contratto a condizioni estranee La “offerta condizionata” ricorre nel caso in cui l’offerente subordini il proprio impegno contr...
20
NOV 18

Appalti, contratti liberi

L' appaltatore non è tenuto ad applicare il contratto collettivo del committente. Anche quando le prestazioni possono apparire del tutto omogenee o comparabili, appaltatore e committente hanno facoltà di determinare le retribuzioni dei propri lavorator...
20
NOV 18

Cause da esclusione, oneri di sicurezza e Soccorso istruttorio: nuova rimessione all'Adunanza Plenaria

È sempre necessario escludere dalla gara il concorrente che non abbia indicato separatamente gli oneri di sicurezza aziendale? A rispondere sarà l'Adunanza Plenaria nuovamente interpellata dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato con l'Ordinanza n. ...
20
NOV 18

L'in house può acquisire partecipazioni private e affidamenti diretti

Il Consiglio di Stato, in sede consultiva, con il parere n. 2583/2018 , ha chiarito la corretta applicazione della disposizione contenuta nell' articolo 16 del testo unico sulle società partecipate, nel senso che anche la legge regionale può stabilire l...
19
NOV 18

Il patrocinio di una lite specifica può essere affidato senza gara

È partito il conto alla rovescia per l' applicazione delle linee guida messe a punto dall' Anac sull' affidamento dei servizi legali all' interno della pubblica amministrazione. Dal 27 novembre prossimo i chiarimenti dell' Autorità anticorruzione - pub...
19
NOV 18

Il Rup può essere anche commissario di gara

Il Rup può essere anche commissario di gara. Nella vigenza del nuovo codice dei contratti, ai sensi dell' art. 77, comma 4, dlgs n. 50 del 2016, nelle procedure di evidenza pubblica, il ruolo di responsabile unico del procedimento può coincidere con le...
19
NOV 18

Centrali di committenza e Centrale unica progettazione: le modifiche nel Ddl di Bilancio per il 2019

Centrali di committenza e Centrale unica progettazione, ovvero due dei contenuti del disegno di legge di Bilancio per il 2019 che le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato si apprestano ad esaminare in questi giorni e che negli ultimi giorni hann...
16
NOV 18

Gara senza gestore uscente

Annullata. È inefficace l' aggiudicazione del servizio effettuata dall' amministrazione all' esito di una procedura ristretta in economia cui è invitato il gestore uscente, risultato peraltro vincitore: negli appalti sotto soglia Ue, infatti, il princip...
16
NOV 18

Illegittimo il bando di gara se il requisito del fatturato è indeterminato

È illegittima la clausola del bando di gara che pur prescrivendo, quale requisito di capacità economico-finanziaria e tecnico-professionale, il possesso di un «determinato fatturato» nel settore di attività oggetto di appalto, non ne specifica l' ent...
16
NOV 18

Potere di raccomandazione vincolante, la prima volta dell'Anac

A due anni e mezzo dalla pubblicazione del codice dei contratti, con la delibera n. 867/2018 , l' Autorità anticorruzione per la prima volta utilizza il potere di raccomandazione vincolante, disciplinato dal comma 1-ter dell' articolo 211 del Dlgs 50/201...
15
NOV 18

Esclusione da Appalti: i termini per l’impugnazione secondo il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 31.10.2018 n. 6187, si pronuncia sull’esclusione degli appalti: i termini per l’impugnazione sono anch’essi inclusi nell’analisi giuridica. Nel caso specifico, la ricorrente lamentava la violaz...
15
NOV 18

Raggruppamento verticale solo se indicate le prestazioni principali

E' possibile solo un raggruppamento orizzontale, e precluso un raggruppamento verticale, se non sono previste nel bando prestazioni principali e secondarie La possibilità di dar vita a raggruppamenti di tipo verticale sussiste solo laddove la stazione a...
15
NOV 18

Illegittima la giustificazione dell'appaltatore che «comprime» gli oneri per la sicurezza aziendale

Anche se la verifica dell' anomalia è facoltativa, in quanto l' offerta non è «certificata» come potenzialmente anomala (articolo 97, comma 6 del codice dei contratti), il responsabile unico del procedimento deve attentamente vagliare le giustificazio...
14
NOV 18

Centrale progettazione bocciata

Se dovesse essere confermata la norma che istituisce dal primo gennaio 2019 la centrale per la progettazione delle opere pubbliche (art. 17 legge di bilancio), i professionisti tecnici potrebbero vedersi privati del loro lavoro. È quanto afferma in una ...
14
NOV 18

Elenchi di avvocati per semplificare l'affidamento della gestione dei singoli contenziosi

Le stazione appaltanti possono costituire elenchi di avvocati per semplificare le procedure di affidamento della gestione dei singoli contenziosi nel rispetto dei principi dell' articolo 4 del codice dei contratti pubblici. L' Autorità nazionale anticor...
14
NOV 18

No all'accesso generalizzato dell'appaltatore che cerca informazioni per la nuova gara

L' accesso civico generalizzato, inteso come prerogativa per esercitare un controllo sociale sull' attività amministrativa della pubblica amministrazione e sulle modalità di spendita delle risorse pubbliche non può essere invece utilizzato per «acquis...
13
NOV 18

Cause da esclusione, oneri di sicurezza e Soccorso istruttorio: nuova rimessione all'Adunanza Plenaria

È sempre necessario escludere dalla gara il concorrente che non abbia indicato separatamente gli oneri di sicurezza aziendale? A rispondere sarà l'Adunanza Plenaria nuovamente interpellata dalla Quinta Sezione del Consiglio di Stato con l'Ordinanza n. ...
13
NOV 18

Centrali di committenza e Centrale unica progettazione: le modifiche nel Ddl di Bilancio per il 2019

Centrali di committenza e Centrale unica progettazione, ovvero due dei contenuti del disegno di legge di Bilancio per il 2019 che le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato si apprestano ad esaminare in questi giorni e che negli ultimi giorni hann...
12
NOV 18

Incarichi legali con doppio binario sugli affidamenti

Le amministrazioni possono ottimizzare l' affidamento delle attività di gestione del contenzioso agli avvocati costituendo elenchi specifici e applicando alle procedure selettive criteri di accertamento delle competenze. L' Autorità nazionale anticorru...
12
NOV 18

Appalti, insindacabile dal Tar la valutazione della commissione se è logica, congrua e ragionevole

La discrezionalità della commissione giudicatrice, nella valutazione tecnica delle gare aggiudicate con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, sfugge al sindacato del giudice amministrativo, se esercitata secondo criteri di logicità,...
12
NOV 18

Legittimo il verbale di gara non firmato se il bando non lo impone

Secondo il Tar Lazio, con la sentenza n. 10460/2018 , la mancata sottoscrizione dei verbali di gara o il «concentramento» in un unico verbale di più operazioni svolte in diverse sedute della commissione hanno una valenza meramente formale e non incideo...
09
NOV 18

Incarichi agli avvocati con gara

Niente intuitu personae per gli incarichi assegnati agli avvocati da parte delle amministrazioni pubbliche. Le linee guida 12/2018 dell' Anac respingono le teorie dei legali e danno corretta attuazione alle disposizioni del dlgs 50/2016. L' Agenzia antic...
09
NOV 18

Una centrale per la progettazione

Centrali di committenza a livello provinciale; istituzione della centrale per la progettazione di opere pubbliche; valutazione di programmi di investimento pubblico e privati attraverso la nuova struttura di missioni e Investitalia presso la presidenza de...
09
NOV 18

Gare, accesso difensivo solo se è indispensabile

In una gara d' appalto chi, per la tutela di segreti tecnici o commerciali, esercita il cosiddetto «accesso difensivo» sugli atti di gara, deve dimostrare la diretta strumentalità del diniego di divulgazione. Lo ha affermato il Consiglio di stato, sez...
08
NOV 18

Affidamento dei servizi legali senza deroghe ai parametri sui compensi degli avvocati

La valutazione della componente economica non è il criterio fondamentale nelle procedure di affidamento di attività legali per la gestione del contenzioso, ma vanno rispettati dei parametri sui compensi degli avvocati. L' Autorità nazionale anticorruz...
08
NOV 18

Appalti, poteri sanzionatori dell’ANAC: i limiti secondo il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 12.10.2018 n. 5883, si è pronunciato, in materia di Appalti, sui poteri sanzionatori dell’ANAC e sui suoi limiti. Nel caso specifico, l’Autorità per la vigilanza sui contratti pubblici di lavori, s...
08
NOV 18

Riforma del Codice Appalti nel 2019? Ecco gli scenari possibili

Da una prima lettura del Disegno di Legge di Bilancio emergono indicazioni per una nuova Riforma del Codice Appalti nel 2019. Ecco di cosa si tratta. A quanto si legge nel Disegno di Legge di Bilancio per l’anno 2019 emerge una novità estremamente sig...
07
NOV 18

Piattaforma online per gare d'appalto

Una piattaforma telematica per consentire di adempiere all' obbligo di gare d' appalto on line, entrato in vigore il 18 ottobre scorso. A metterla a disposizione delle stazioni appaltanti (anche di quelle non socie) è l' Asmel, l' Associazione per la sus...
07
NOV 18

Avvocati, l'incarico singolo per la rappresentanza in giudizio non è un appalto

Il singolo incarico a un legale per la rappresentanza in giudizio non è un appalto, ma rientrando tra i contratti esclusi dall'applicazione del codice dei contratti pubblici deve essere affidato secondo i principi dell'ordinamento euro-unitario individua...
07
NOV 18

Codice dei contratt: L’ANAC pubblica le linee guida n. 12 sui servizi legali

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) con delibera n. 907 del 24 ottobre 2018ha approvato le Linee guida n. 12 relative all’affidamento dei servizi legali che erano state già sottoposte al Parere 3 agosto 2018, n. 2017 del Consiglio di Sta...
06
NOV 18

Sempre illegittima la proroga del contratto di servizio per un periodo pluriennale

Accertamenti ispettivi a 360 gradi da parte della Ragioneria generale dello Stato in collaborazione con l' Anac, sull' attività negoziale della pubblica amministrazione e delle sue articolazioni organizzative. In particolare i controlli sono eseguiti sul...
06
NOV 18

Da Bruxelles la guida agli appalti pubblici finanziati dai fondi strutturali

Inaugurando la settimana europea delle regioni e delle città, la commissaria europea per la politica regionale Corinne Creu ha indicato per il 2021-27 (si veda il Quotidiano degli enti locali e della Pa dell' 11 ottobre 2018 ), tra gli strumenti utili al...
06
NOV 18

Centrale per la progettazione delle opere pubbliche: La relazione illustrativa del Governo

La legge di bilancio 2019 ha iniziato il suo viaggio in Parlamento e con il Disegno di legge il Governo ha, anche, inviato la Relazione illustrativa. Riportiamo, qui di seguito, il testo della relazione relativo all’articolo 17 rubricato “Centrale ...
05
NOV 18

Le linee guida dell'Anac sulle offerte più vantaggiose non sono vincolanti

Una sentenza del Consiglio di Stato, Sezione V, n. 6026/2018 , ha stabilito che le Linee guida n. 2 dell' Anac, relative all' offerta economicamente più vantaggiosa, non sono vincolanti . Si tratta di una sentenza importante sulla materia delicata delle ...
05
NOV 18

Nessun automatismo sulla incompatibilità del responsabile unico in commissione di gara

Con la sentenza del Consiglio di Stato, sezione III, n. 6082/2018 si giunge, probabilmente, all' approdo definitivo in tema di partecipazione del responsabile unico del procedimento in commissione di gara. Secondo il collegio rilevare in astratto l' inco...
05
NOV 18

Lavori, le Province sdoppiano le centrali uniche

I Comuni non capoluogo dovranno gestire le gare per appalti di lavori superiori a un milione tramite le stazioni uniche appaltanti presso Province e Città metropolitane. La legge di bilancio (si veda Il Sole 24 Ore del 30 ottobre) modifica integralmente...
02
NOV 18

Contratti, spingere sul digitale

Maggiore attenzione alle piccole e medie imprese; garanzie di una rapida trasformazione digitale delle procedure di appalto; semplificazione delle procedure e standardizzazione dei documenti di gara e delle fasi di fatturazione e pagamento. Sono questi a...
02
NOV 18

Il Rup può anche fare il commissario di gara

Non sussiste alcuna automatica incompatibilità fra funzioni di Rup e commissario di gara; occorre verificare caso per caso. Lo ha affermato il Consiglio di stato con la sentenza della terza sezione del 26 ottobre 2018, n. 6089. La pronuncia si muove nel...
02
NOV 18

Legge Bilancio 2019: Le Province diventano stazioni appaltanti uniche per i lavori pubblici?

Sarà presentato oggi alle Camere il disegno di legge relativo alla Finanziaria 2019 e sapremo se è rimasto l’articolo relativo alla trasformazione dell’Agenzia del Demanio in “Agenzia del demanio e della progettazione (leggi articolo) e ci acc...
31
OTT 18

La Banca dati ANAC è stata premiata: best practice per Digitalizzazione e Trasparenza negli Appalti

La Banca dati ANAC è stata premiata: è stata considerata la sua attività come una best practice per Digitalizzazione e Trasparenza negli Appalti. La BDNCP ha vinto il premio Better Governance through Procurement Digitalisation, categoria Registri Nazi...
31
OTT 18

Appalto integrato: decisione tecnica o politica?

Le recenti consultazioni sulla possibile nuova riforma del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) e le osservazioni della Conferenza delle Regioni (leggi articolo) meritano un'attenta riflessione soprattutto in riferimento alla proposta relativa...
31
OTT 18

RUP e Commissione giudicatrice: per il Consiglio di Stato non vi è automatica incompatibilità

Nell'attesa dell'entrata in vigore delle nuove regole per l'estrazione dei commissari di gara prevista per il 15 gennaio 2019 (Delibera Anac 18 luglio 2018, n. 648), il Consiglio di Stato si è espresso sulla possibile incompatibilità prevista dall'art. ...
30
OTT 18

Stazione Appaltante: i documenti con i costi della manodopera sono vincolanti?

Stazione Appaltante: a base di gara i documenti con i costi della manodopera sono vincolanti? Ecco alcuni chiarimenti. La disciplina è volta in definitiva a garantire che negli appalti pubblici il lavoro sia adeguatamente remunerato, configurando come...
30
OTT 18

Riforma Codice dei contratti: la verifica come strumento per il rilancio della qualità delle opere pubbliche

Dopo la conclusione della consultazione pubblica avviata dal Ministero delle infrastrutture e trasporti sul Codice dei contratti e le proposte della Conferenza delle Regioni e delle Province autonome (leggi articolo) riceviamo e pubblichiamo le proposte d...
29
OTT 18

Progetti p.a., no alla Centrale

Un secco no alla creazione della Centrale per la progettazione delle opere pubbliche, la nuova struttura che dovrebbe essere costituita presso l' Agenzia del demanio con il compito di far decollare gli appalti e gli investimenti pubblici. A bocciare la n...
29
OTT 18

Speciale Manovra/5 - Centrale per la progettazione delle opere pubbliche a disposizione degli enti su tutti i fronti

Le amministrazioni statali e territoriali potranno avvalersi di una struttura specializzata per la progettazione delle opere pubbliche e per l' affidamento dei servizi di progettazione. La legge di bilancio 2019 istituisce dal 1° gennaio del prossimo an...
26
OTT 18

Atti di gara, decide la stazione appaltante

Le linee guida Anac non vincolanti non si possono assumere a parametro di legittimità delle decisioni adottate dalle stazioni appaltanti con gli atti di gara; non fissano regole prescrittive ma solo ricognitive di principi generali. È quanto ha afferma...
26
OTT 18

Ritornare all'appalto integrato

Ritorno all' appalto integrato; commissari di gara interni per appalti fino alle soglie europee; rendere meno cogente il ricorso al concorso di progettazione. Sono queste alcune delle richieste della Conferenza delle regioni e delle province autonome a v...
26
OTT 18

Anomalia dell'offerta, il giudizio su di essa comporta un apprezzamento globale e sintetico indipendente dalle singole voci di costo

Il principio della immodificabilità dell' offerta economica si riferisce alle dichiarazioni negoziali di volontà e non anche a quelle di scienza che riguardano la giustificazione economica della offerta mediante scomposizione delle voci di costo. Con r...
25
OTT 18

Decorrenza termini per impugnare l'esclusione: nuova sentenza del TAR

In difetto della formale comunicazione dell’atto di esclusione o in mancanza di pubblicazione di tale atto sulla piattaforma telematica della stazione appaltante, il termine per l’impugnazione dei provvedimenti amministrativi decorre in ogni caso dal ...
25
OTT 18

Attività di vigilanza dell’ANAC sugli appalti pubblici, il Regolamento

Il Regolamento sull'attività di vigilanza dell'ANAC sui contratti pubblici e sull'avvio delle attività di ufficio o su segnalazione di soggetti terzi In Gazzetta Ufficiale del 16 ottobre 2018 il “Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigi...
25
OTT 18

Consultazione sul Codice dei contratti: Le osservazioni della Conferenza Regioni e Province autonome

Il 10 settembre 2018 si è conclusa la consultazione pubblica avviata dal Ministero delle infrastrutture e trasporti sul Codice dei contratti (DLgs. 50/2016) propedeutica ad una proposta di riforma dello stesso Codice. Relativamente alla consultazione abb...
24
OTT 18

Indizione Procedura Negoziata senza Bando: le regole secondo il Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 08.10.2018, n. 5766, si è pronunciato in merito all’Indizione di una Procedura Negoziata senza Bando: ecco le regole. Indizione di una Procedura Negoziata senza Bando: ecco le regole delineate dalla...
24
OTT 18

Appalti, Obbligo di Indagine Esplorativa anche per gare su MEPA?

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 10.10.2018, n. 5833, si esprime in merito all’Obbligo di Indagine Esplorativa anche su gare del MEPA. Vige o meno per la Stazione Appaltante? Le Linee Guida n. 4 dell’ANAC, hanno chiarito che le s...
24
OTT 18

Codice Appalti: obbligo mezzi di comunicazione elettronica, la nota ANCI

Pubblicata la nota operativa Anci per l’utilizzo obbligatorio, dal 18 aprile 2018, dei mezzi di comunicazione elettronici. Il 18 ottobre 2018, è entrato in vigore l’obbligo, per tutte le stazioni appaltanti, di utilizzare mezzi di comunicazione ele...
23
OTT 18

La gara troppo lenta non è illegittima

Non può ritenersi automaticamente illegittima una gara di appalto per il solo fatto che le operazioni si siano svolte in un lungo lasso di tempo. Lo sostiene il Tar Toscana con la sentenza n. 1272/2018 . Il fattore tempo Una cooperativa sociale ha prese...
23
OTT 18

Servizi pubblici, ok alla «gara ponte» se la procedura centralizzata non è conclusa

È legittima la procedura negoziata indetta per il tempo necessario a garantire la conclusione della gara centralizzata se lo slittamento dei tempi della stessa non sia in qualche modo prevedibile dalla stazione appaltante. Lo stabilisce il Consiglio di S...
23
OTT 18

Conflitti d'interesse nelle gare, controlli a campione sulle dichiarazioni sostitutive

In consultazione dal 19 ottobre le nuove linee guida Anac non vincolanti per « Individuazione e gestione dei conflitti di interesse nelle procedure di affidamento di contratti pubblici », elaborate per agevolare le stazioni appaltanti nell' individuare,...
22
OTT 18

I sindaci: obbligo di gare informatizzate con deroga per le piccole stazioni

I Comuni devono gestire tutte le procedure di gara utilizzando strumenti informatici, ma in alcuni casi particolari, nel periodo transitorio possono derogare. L' Anci ha fornito alcune indicazioni operative sull' attuazione di quanto previsto dall' artic...
22
OTT 18

Il Mepa non esonera la stazione appaltante dall'indagine di mercato

Non è esonerata dall' obbligo di esperire una indagine di mercato per l' individuazione degli operatori economici da invitare a una successiva procedura negoziata, la stazione appaltante tenuta a fare ricorso allo strumento del mercato elettronico, in qu...
22
OTT 18

Nodo gare sui servizi delle società dismesse

In periodo di dismissioni diventa rilevante il tema della continuità o meno degli affidamenti delle società che vengono cedute, perché il loro valore è ovviamente dipendente da questa variabile. Il decreto legislativo 175/2016, all' articolo 16, comma...
18
OTT 18

Codice dei contratti: entra oggi in vigore il Documento di gara unico europeo e non solo

Entra oggi in vigore il Documento di gara unico europeo elettronico (DGUEe) e non solo. Nell’articolo 40 (rubricato “Obbligo di uso dei mezzi di comunicazione elettronici nello svolgimento di procedure di aggiudicazione”), comma 2 del Codice dei ...
18
OTT 18

Cause da esclusione, verifica dell’anomalia e Subappalto: nuovi chiarimenti dal TAR

Nel caso in cui il concorrente ad una gara dichiari l'utilizzo del subappalto con un preventivo che superi del 30% dell’importo complessivo del contratto, la Stazione Appaltante deve chiedere giustificazioni considerato che la norma prevede che il subap...
18
OTT 18

Gare, la moralità professionale va verificata anche in capo all'organismo di vigilanza

Ai fini della partecipazione alla gara occorre dichiarare la sussistenza di requisiti di ordine generale di cui all' articolo 80 del Codice dei contratti pubblici anche in relazione ai soggetti facenti parte dell' organismo di vigilanza ai sensi del Dlgs ...
17
OTT 18

Da domani appalti solo online Gare su carta a rischio ricorsi

Da domani la gestione di tutte le gare di appalto italiane diventa interamente telematica. Non solo l' attestazione dei requisiti per l' accesso alle procedure, tramite il Documento di gara unico europeo (Dgue). Ma anche le richieste di partecipazione, l...
17
OTT 18

Niente gare sotto le soglie UE

Niente gare negli appalti di servizi e forniture sotto la soglia comunitaria. Gli affidamenti diretti da parte dei comuni, oggi ammessi fino a 40 mila euro, saranno quindi possibili fino a 221 mila euro. Lo ha annunciato il vicepremier e ministro dell' i...
17
OTT 18

Da domani piattaforme telematiche obbligatorie per tutte le gare

Da domani, giovedì 18 ottobre, tutte le amministrazioni aggiudicatrici devono gestire le procedure di gara con strumenti informatici, per rispettare l' obbligo previsto dalle direttive Ue e dall' articolo 40 del codice dei contratti pubblici. Il comma 2...
16
OTT 18

Il committente risponde dei danni durante i lavori

Risponde il committente in caso di danni a terzi nel corso di lavori dati in appalto che sono stati causati dalla «cosa» su cui viene fatto l' intervento. Il principio (riferito a un contenzioso con un Comune) è stato affermato dalla Corte di cassazio...
16
OTT 18

Dal 18/10 la gara è online

Terminata la fase transitoria prevista dal codice appalti, dal 18 ottobre diventa obbligatorio, senza eccezioni o deroghe, predisporre il Documento di gara unico europeo (Dgue) in modalità telematica. Da questa data partirà, infatti, la semplificazioni...
16
OTT 18

No a punti in più al concorrente che abbia una sede vicina all'ente aggiudicante

Discrimina territorialmente ed ha quindi carattere anti concorrenziale la clausola del disciplinare di una gara aperta per l' affidamento dei servizi di copertura assicurativa del Comune che attribuisce un punteggio rilevante al concorrente che dimostra d...
15
OTT 18

«Per i legali in house una sezione speciale all' interno dell' Albo»

Prima la norma che disciplini la professione; poi l' estensione del cosiddetto legal privilege all' avvocato in house: sono due temi sensibili per il legale che lavora in azienda e sui quali il presidente dell' Aigi (Associazione italiana giuristi d' impr...
15
OTT 18

Controlli antimafia a tappeto

Ampliati i controlli antimafia sull' universo societario. L' estensione riguarda, dal 5 ottobre scorso, anche il creditore pignoratizio di azioni o quote societarie, in quanto può contribuire a determinare l' andamento dell' operatore economico oggetto ...
15
OTT 18

Casellario giudiziale rivisitato

Casellario giudiziale: si cambia. In attuazione della legge delega n. 103 del 2017, nota come «Legge Orlando», il Governo ha approvato il decreto legislativo che introduce modifiche al dpr n. 313 del 2002, ossia il Testo unico che disciplina il funziona...
12
OTT 18

Gare, il collegamento tra imprese è da provare

Il collegamento fra due imprese partecipanti alla gara va provato con riguardo all' astratta idoneità della situazione esistente tra i concorrenti a concordare le offerte. Lo ha affermato il Tar Campania, Napoli, con la sentenza della quarta sezione del ...
12
OTT 18

Il fattore-tempo non salva dall'interdittiva

L' elemento temporale non incide sulle valutazioni che il prefetto compie quando adotta un provvedimento interdittivo, per escludere un' impresa considerata a rischio infiltrazione mafiosa dagli appalti pubblici. Quindi, anche un fatto molto vecchio può...
12
OTT 18

Rating di legalità, l'AGCM aggiorna la sezione FAQ

Il fatturato minimo di due milioni di euro è necessario anche in fase di rinnovo del rating di legalità? A rispondere a questa domanda ci ha pensato l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) nell'adunanza del 3 ottobre 2018. L'AGCM ha...
11
OTT 18

Appalti, legittimo lo scostamento dalle tabelle ministeriali se è incluso il «costo dell'assenteismo»

Lo scostamento del costo del lavoro rispetto ai valori ricavabili dalle tabelle ministeriali o dai contratti collettivi, non può comportare, di regola e di per sé, l' automatico giudizio di anomalia o di incongruità dell' offerta. Tanto è stato stabi...
11
OTT 18

Interdittiva antimafia anche per vecchie condanne

Anche una condanna molto risalente nel tempo può far scattare l' interdittiva antimafia che impedisce di contrattare con la pubblica amministrazione. Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 5784/2018 , ha affermato che il decorso di un ampio lasso di ...
11
OTT 18

Raggruppamenti temporanei di imprese (RTI) e requisiti di partecipazione: nuovi chiarimenti dal TAR

Negli appalti di servizi da affidarsi a raggruppamenti temporanei di imprese il D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) non prevede alcun principio di corrispondenza tra la qualificazione di ciascuna impresa e la quota della prestazione di rispett...
10
OTT 18

Legittima la soglia di sbarramento per le offerte tecniche

È conforme alla direttiva europea n. 2014/24/Ue la normativa nazionale che consente alle amministrazioni aggiudicatrici di stabilire, nel capitolato d' oneri, in una procedura aperta, dei requisiti minimi per la valutazione tecnica delle offerte tali da ...
10
OTT 18

Cause da esclusione: niente soccorso istruttorio in caso di mancata allegazione del documento di identità

La mancata allegazione alla documentazione di presentazione dell'offerta ad una gara della copia fotostatica del documento del sottoscrittore della dichiarazione sostitutiva non può essere sanata tramite soccorso istruttorio di cui all'art. 83, comma 9 d...
10
OTT 18

ANAC: Aggiornamento dei prezzi di riferimento per la fornitura di carta in risme

Il Consiglio dell’ANAC (Autorità nazionale AntiCorruzione), con la delibera n. 839 del 2 ottobre 2018 recante “Aggiornamento dei prezzi di riferimento della carta in risme, ai sensi dell’art. 9, comma 7 del d.l. 66/2014 – Fascicolo USPEND/13/2...
09
OTT 18

Acquisti facili sotto i 40 mila

Via libera all' affidamento diretto senza obbligo di motivazione né confronto delle offerte quando i lavori o i servizi che servono all' amministrazione hanno un valore inferiore a 40 mila euro. E ciò perché sotto la soglia indicata dall' Unione europ...
09
OTT 18

Gare d'appalto, non presentare le denunce obbligatorie è «violazione grave»

Si integra la causa di esclusione dalla partecipazione ad una procedura di appalto la «violazione grave» degli obblighi previdenziali, prevista dall' articolo 80, comma 4, Dlgs 50 del 18 aprile 2016, anche nell' ipotesi di omissione delle prescritte den...
09
OTT 18

Solo la commissione può riesaminare in autotutela il procedimento di gara conclusa

Spetta alla commissione e non al responsabile unico del procedimento l' onere di riesaminare, nell' esercizio del potere di autotutela, il procedimento di gara già espletato, riaprendolo per emendarlo da illegittimità o errori rifìguardanti l' ammissio...
08
OTT 18

Estensione dell'appalto di servizi possibile con importo e beneficiario definiti nell'accordo quadro

L' estensione di un appalto ad altra amministrazione aggiudicatrice è ammissibile purché sia indicata come beneficiaria nell' accordo quadro e sia determinato l' importo complessivo del servizio da affidare. L' avvocato generale ha concluso così nella...
08
OTT 18

Amministrazione Soccorso istruttorio: le ultime sentenze dei Tar

Appalti - Difformità dell' offerta tecnica rispetto alla lex specialis - Esclusione dalla gara - Legittimità - Soccorso istruttorio - Non è dovuto Le difformità dell' offerta tecnica rispetto alla lex specialis di gara legittimano l' esclusione dalla...
08
OTT 18

Assenza di dichiarazioni fondamentali per i RTI e soccorso istruttorio

Se mancano dichiarazioni fondamentali in relazione ai RTI, queste sono sanabili mediante soccorso istruttorio?E se sono state erroneamente inserite nella busta economica anziché in quella amministrativa? Una costituendo RTI è stato escluso da una proce...
05
OTT 18

Clausole sociali, sì se non ledono libertà d'impresa

L' obbligo, in capo all' aggiudicatario di un appalto, di riassorbire i dipendenti di un appaltatore uscente va armonizzato con l' organizzazione di impresa scelta dal soggetto che subentra nel contratto. Lo ha affermato il Consiglio di stato, sezione te...
05
OTT 18

Stretta su cottimi e subappalti

Inasprite le pene per i subappalti e i cottimi illeciti che diventano reato con pene da uno a cinque anni. È quanto prevede lo schema di decreto-legge approvato lo scorso 24 settembre dal consiglio dei ministri (che in questi giorni è stato al vaglio d...
05
OTT 18

«Appalti, mercato in ripresa Adesso solo correttivi mirati»

Sono in netto aumento le risorse che il sistema dei bandi per la realizzazione di opere pubbliche mette in circolazione. A testimoniarlo è il Rapporto sulle infrastrutture strategiche presentato ieri a cura dell' Ufficio studi della Camera in collaboraz...
04
OTT 18

Costi della manodopera e oneri della sicurezza: esclusione automatica per chi non li distingue se lo prevede il bando

È illegittima la riammissione ad una gara delle imprese precedentemente escluse per omessa indicazione separata dei costi della manodopera rispetto agli oneri della sicurezza nel caso la lex specialis richieda espressamente siffatta specifica indicazio...
04
OTT 18

Rito superaccelerato e ricorso incidentale con efficacia paralizzante: un matrimonio difficile

La III Sezione del T.a.r. Puglia, Lecce, con sentenza n. 1362 del 27 settembre 2018, contribuisce ad alimentare il dibattito sul rito superspeciale (su cui già pende una doppia questione pregiudiziale, dinanzi alla Corte di Giustizia dell’Unione Euro...
04
OTT 18

Gli appalti pubblici di servizi estendibili ad altri beneficiari

Se un accordo quadro per l'affidamento di servizi prevede la facoltà di estensione ad altre stazioni appaltanti, occorre che le prestazioni siano comunque determinate fin dal momento della stipula dell'accordo Anche con riguardo ai contratti successivi s...
03
OTT 18

Pubblicazione dell’aggiudicazione in Gazzetta, non decorrono i termini

Decorrenza dei termini per proporre impugnazione: irrilevante la pubblicazione e la presenza di un rappresentante alla seduta pubblica Anche con il nuovo Codice degli Appalti Pubblici la pubblicazione della delibera di aggiudicazione in Gazzetta o nell...
03
OTT 18

Gravi Illeciti Professionali: l’omessa dichiarazione cosa comporta?

Gravi illeciti professionali: l’omessa dichiarazione di una sanzione (o penale) di importo irrilevante può comportare esclusione? Deve anzitutto ribadirsi, in materia, come in base all’art. 80, comma 5, d.lgs. n. 50/2016 sia stato consacrato nel n...
03
OTT 18

Affidamenti Multi Servizi con importo inferiore a 40 mila euro: quali regole?

Affidamento “multi servizi” di importo inferiore a 40.000 euro: occorre una comparazione tra offerte? E’ necessaria un’adeguata motivazione? A tenore dell’art. 36, comma 1, lett. a) del Codice dei contratti pubblici, per gli affidamenti di impo...
02
OTT 18

Casellario Informatico dei Contratti Pubblici: visura delle annotazioni

Casellario Informatico dei Contratti Pubblici: sulla visura delle annotazioni arrivano importanti chiarimenti da parte dell’ANAC, Autorità Nazionale Anticorruzione. L’ANAC comunica che gli operatori economici registrati ed autorizzati possono accede...
02
OTT 18

Lavori scorporabili sotto i 150 mila euro, illegittimo richiedere la SOA

Non può essere richiesta la SOA, e vige il regime di qualificazione semplificato, per i lavori scorporabili sotto i 150 mila Nel Parere di Precontenzioso n. 753 del 5 settembre 2018 l’Anac si pronuncia sui requisiti di qualificazione nei lavori di v...
02
OTT 18

La proroga dei contratti pubblici e le sue condizioni

Prorogare un contratto pubblico .... Il Tar Lazio esamina le condizioni in presenza delle quali è legittimo per un’amministrazione decidere la proroga del contratto. Un’apposita clausola della lex specialis che preveda la proroga del rapporto è c...
01
OTT 18

Cassazione: niente turbativa d'asta in assenza di gara

Niente reato di turbativa d'asta (art. 353 del codice penale) in assenza di una procedura di gara, anche informale e atipica, mediante la quale la P.A. proceda all'individuazione del contraente. Lo ha chiarito la Suprema Corte di Cassazione con la sen...
01
OTT 18

Sottosoglia, sotto i 40.000 euro niente giustificazioni per l'affidamento diretto

Per appalti di lavori, servizi e forniture di importo inferiore a 40.000 euro, ferma restando la possibilità di ricorrere alle procedure ordinarie, le stazioni appaltanti possono procedere mediante affidamento diretto anche senza previa consultazione di ...
01
OTT 18

Rating di legalità, via libera in caso di condanna non definitiva

È illegittimo il diniego di rilascio del rating di legalità sulla base della riscontrata sussistenza di un decreto penale di condanna emesso nei confronti del legale rappresentante della società e non formalmente revocato, pur in costanza di giudizio...
28
SET 18

Appalti pubblici con e-fattura

Partirà il 18 aprile 2019 l' obbligo di fattura elettronica europea negli appalti pubblici. Chi opera con lo Stato, le autorità regionali o locali e gli altri organismi di diritto pubblico da esse costituiti dovrà elaborare e trasmettere i documenti f...
28
SET 18

Gare per contratti misti, serve l'attestazione Soa

In un contratto misto di manutenzione di immobili è necessaria l' attestazione Soa per partecipare alla gara anche se i lavori hanno carattere accessorio rispetto alle altre prestazioni (servizi e forniture), a condizione che gli interventi determino un ...
28
SET 18

Forniture, accordo quadro modificabile

Lo strumento contrattuale dell' accordo quadro può essere adattato sia dal punto di vista soggettivo, sia dal punto di vista dimensionale ma nel limite del 20%. Lo ha affermato il Consiglio di stato, sezione terza, con la pronuncia del 21 settembre 2018 ...
27
SET 18

Anac, proroghe del termine per integrare la documentazione solo in casi eccezionali

Con il parere n. 751/2018 , l' Anac - risolvendo ogni dubbio in proposito - afferma che il termine per integrare eventuali carenze della documentazione di gara, purché non si tratti di elementi che riguardano l' offerta tecnico/economica, deve essere int...
27
SET 18

Dissertazioni varie sull'appalto integrato

Un aspetto molto importante, del quale, peraltro, si è sempre occupato il legislatore, riguarda la progettazione dell’opera. Precisato che, come per le prestazioni di qualsiasi professione, il progetto perfetto è mera astrazione, si ritiene utile ripo...
27
SET 18

Codice appalti tra ritardi di una difficile attuazione e richieste di revisione strutturale

Nel corso dell' estate si sono intensificate le richieste di revisione del codice dei contratti pubblici, incalzate anche dai gravi accadimenti di Genova. Per un verso, riguardano questioni specifiche (ad esempio, subappalto, soccorso istruttorio, effert...
26
SET 18

Decreto sicurezza, carcere fino a 5 anni per i subappalti non autorizzati

Ampliamento dei casi nei quali non sarà consentito il rilascio della documentazione antimafia, essenziale per partecipare alle gare. Comunicazioni sulla sicurezza nei cantieri da inviare anche al prefetto. E, soprattutto, inasprimento delle sanzioni per ...
26
SET 18

Illegittima la prosecuzione del contratto d'appalto senza proroga tecnica già programmata

Nell' attuale ordinamento giuridico degli appalti esiste un unico strumento in grado di assicurare la "continuità" di prestazioni dopo la scadenza del termine del contratto. Si tratta, in particolare, della cosiddetta proroga tecnica disciplinata nell' a...
26
SET 18

Sorteggio pubblico per la Commissione di gara, il Comune di Catanzaro anticipa l'ANAC

Con una manifestazione di interesse più unica che rara, il Comune di Catanzaro si proietta nel futuro anticipando di qualche mese la scadenza del 15 gennaio 2019 prevista dalla Delibera Anac 18 luglio 2018, n. 648 per l'estrazione dei commissari di gar...
25
SET 18

Il contratto di avvalimento operativo deve indicare esattamente requisiti e risorse

La validità del contratto di avvalimento va verificata alla luce della distinzione tra avvalimento operativo e avvalimento di garanzia, sicché, nelle gare pubbliche, non può ritenersi valido il contratto di avvalimento che si limiti ad indicare generic...
25
SET 18

Sorteggio pubblico per la Commissione di gara, il Comune di Catanzaro anticipa l'ANAC

Con una manifestazione di interesse più unica che rara, il Comune di Catanzaro si proietta nel futuro anticipando di qualche mese la scadenza del 15 gennaio 2019 prevista dalla Delibera Anac 18 luglio 2018, n. 648 per l'estrazione dei commissari di gar...
25
SET 18

Appalti sotto soglia, nuove FAQ dell’ANAC

Aggiornamento delle indicazioni dell'ANAC sulle linee guida n. 4 sugli affidamenti sotto soglia Il 12 settembre 2018 l’ANAC ha aggiornato le FAQ per l’applicazione ottimale delle Linee Guida n. 4 sugli appalti sotto-soglia, con l’aggiunta delle ...
24
SET 18

Appalti misti servizi-lavori: non conforme il bando che non richiede la qualificazione SOA

Un appalto misto di servizi e lavori deve sempre richiedere ai fini della partecipazione alla gara i requisiti propri dell’esecutore dei lavori, con la conseguenza che, oltre ai requisiti propri dei prestatori di servizi, deve richiedere anche l’attes...
24
SET 18

OFFERTA TECNICA – PUNTEGGIO AGGIUNTIVO – DISPONIBILITÀ DI UNA SEDE OPERATIVA ENTRO UNA CERTA DISTANZA FIN DALLA DATA DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE – ILLEGITTIMITÀ (ART. 30 , ART. 95 D.LGS. N. 50/2016)

Nella fattispecie si lamenta l’illegittimità dell’operato della Stazione appaltante in relazione alla errata interpretazione da essa fornita con riferimento al criterio di valutazione tecnica previsto dal disciplinare di gara per l’affidamento di s...
24
SET 18

Appalti pubblici: Intesa tra Confindustria, AgID e Conferenza delle Regioni/Itaca

Promuovere una migliore conoscenza e l’utilizzo degli appalti innovativi previsti dalla legislazione nazionale e comunitaria, favorendo la transizione verso un sistema strategico di appalti pubblici, digitale e intelligente, funzionale alla crescita del...
21
SET 18

Appalti, contraenti a rotazione

Il contraente uscente di un appalto non è legittimo che sia invitato ad una procedura negoziata, anche in caso di estrazione per sorteggio; in caso di esiguo numero di concorrenti operanti sul mercato legittimo non fare riferimento agli elenchi ma occorr...
21
SET 18

Acquisti sotto i 40 mila senza confronto di offerte

Gli affidamenti di servizi, lavori e forniture di valore inferiore ai 40 mila euro possono essere sviluppati anche senza confronto di offerte. Il Tar Molise, sez. I, con la sentenza n. 533 del 14 settembre 2017 ha chiarito i profili applicativi dell' aff...
21
SET 18

Gara, sì all'esclusione per illecito professionale

L' esclusione per grave errore professionale può essere disposta anche prima dell' accertamento giudiziale; la stazione appaltante che esclude il concorrente si pone in linea con le direttive Ue, mentre il codice appalti è in contrasto con la normativa ...
20
SET 18

Il divieto di commistione tra offerta tecnica ed offerta economica

La sentenza in commento ha sinteticamente riassunto lo stato della giurisprudenza amministrativa in tema di segretezza dell’offerta economica e di divieto di commistione con l’offerta tecnica. Riportiamo quindi di seguito i capi in rilievo, con i co...
20
SET 18

Contratti, proroga legittima se è nel bando

Nel codice appalti la proroga di un contratto deve essere temporanea, non imputabile a fatto dell'amministrazione e funzionale a garantire la continuità dell'azione amministrativa in attesa della scelta del nuovo contraente; sempre necessaria una adeguat...
20
SET 18

Codice appalti per gli spin-off

Le società di spin-off, costituite dalle università e da enti di ricerca, devono svolgere attività connesse ai fini istituzionali degli enti e non possono erogare servizi contendibili sul mercato; l'eventuale scelta del socio privato deve comunque avve...
19
SET 18

Consultazione sul Codice dei contratti: Le osservazioni di Italiadecide

L'Osservatorio "Codice dei contratti pubblici e appalti e servizi", costituito da Italiadecide, Aequa, ApertaContrada e ResPublica, ha predisposto alcune specifiche proposte emendative e integrative al nuovo Codice dei Contratti di cui al D.Lgs. n....
19
SET 18

Offerta Tecnica non Conforme: esclusione dall’appalto?

Offerta tecnica non conforme alla lex specialis: esclusione del concorrente o semplice penalizzazione nel punteggio? La formulazione di un’offerta tecnica difforme dai documenti posti a base di gara, comporta l’esclusione dalla gara, trattandosi di i...
19
SET 18

Appalti pubblici che promuovono innovazione al centro del programma europeo Cosme

È dedicata principalmente ad amministrazioni pubbliche centrali, regionali e locali - ma aperta anche alle organizzazioni profit e non-profit, alle università e ai centri di ricerca - l' invito a presentare proposte lanciato dal programma europeo Cosme,...
18
SET 18

Codice dei contratti e Sottosoglia: l'ANAC aggiorna le FAQ alle linee guida n. 4

Dopo la pubblicazione in Gazzetta delle Linee guida ANAC n. 4 con le procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini di mercato e formazione e gestione degli elenchi di operatori e...
18
SET 18

Appalti pubblici europei: la guida della Commissione

Gli appalti pubblici secondo il diritto europeo, nella nuova guida della Commissione In materia di appalti pubblici europei la Commissione ha pubblicato l’edizione in lingua Italiana per il 2018 della guida “Appalti pubblici, guida per i funzionari ...
18
SET 18

I soggetti aggregatori negli appalti pubblici

Il rapporto tra le Stazioni Uniche Appaltanti, Soggetti aggregatori qualificati e Centrali uniche di committenza secondo il Tar Lazio Il Tar Lazio realizza una ricognizione sulla tematica dei soggetti aggregatori nel contesto degli appalti pubblici, con ...
17
SET 18

ITACA: Istruzioni per la redazione del programma triennale dei lavori pubblici

In attuazione dell’articolo 21, comma 8, del Codice dei contratti di cui al d.lgs. 50/2016, con decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti 16 gennaio 2018, n. 14, è stato adottato il “Regolamento recante procedure e schemi-tipo per l...
17
SET 18

ANAC: Chiarimento sul Bando-tipo n. 1

Il Consiglio dell’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha, recentemente, depositato presso la segreteria del Consiglio la delibera 5 settembre 2018, n. 767avente ad oggetto “Bando-tipo n. 1 - Disciplinare di gara a procedura aperta per l’affid...
17
SET 18

Codice dei contratti e Commissari di gara: È tutto da rifare?

Mentre il dado è stato tratto con l’attivazione da parte dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) del servizio on line per l’iscrizione dei commissari da gara, è lecito fare alcune considerazioni che avrebbero potuto, forse, portare a rinv...
14
SET 18

Contratti, proroga legittima se è nel bando

Nel codice appalti la proroga di un contratto deve essere temporanea, non imputabile a fatto dell' amministrazione e funzionale a garantire la continuità dell' azione amministrativa in attesa della scelta del nuovo contraente; sempre necessaria una adegu...
14
SET 18

Sopra i 40 mila acquisti dai soggetti aggregatori

L' obbligo di fare ricorso ai soggetti aggregatori comprende nuove tipologie di servizi e di beni per le quali gli enti locali non possono più gestire direttamente le procedure di acquisto oltre specifiche soglie. Il dpcm 11 luglio 2018 (pubblicato sulla...
14
SET 18

Appalti, niente più deroghe alla responsabilità

Le eventuali deroghe al regime della responsabilità solidale del committente, contenute nei contratti collettivi stipulati prima del 17 marzo 2017 e negli appalti collegati, non valgono dopo tale data. Dal marzo dello scorso anno la responsabilità soli...
13
SET 18

Il componente incompatibile fa saltare tutta la commissione

Nel caso in cui un commissario di gara sia dichiarato incompatibile, non è sufficiente la sua sostituzione ma è necessaria la decadenza e la sostituzione di tutti gli altri membri. Lo ha affermato la terza sezione del Consiglio di Stato con la sentenza...
13
SET 18

Illegittimo l'affidamento diretto motivato dalle «difficoltà» di fare la gara

Le difficoltà e la tempistica necessaria per l' espletamento della gara d' appalto non possono legittimare il responsabile unico a procedere con un affidamento diretto attraverso la procedura negoziata. Le motivazioni che sorreggono il procedimento in d...
13
SET 18

Informativa antimafia e misure di prevenzione: i chiarimenti del Consiglio di Stato

L' informativa antimafia è una misura cautelare di tipo preventivo e interdittivo, che si aggiunge alle misure di natura giurisdizionale e che risponde a delle esigenze anticipatorie di tutela sociale, potendo basarsi anche su dei fatti non necessariamen...
12
SET 18

Partecipazione a Gare Pubbliche: dichiarazione della condanna penale

Partecipazione a Gare Pubbliche e dichiarazione della condanna penale. In merito all’estinzione del reato: quando è possibile non dichiarare la condanna penale? Ai fini della partecipazione alle gare pubbliche, l’estinzione del reato, che consente ...
12
SET 18

L’assenza delle dichiarazioni dell’ausiliaria nell’avvalimento

L’assunzione di responsabilità prevista nelle dichiarazioni dell'ausiliaria non può essere surrogata da dichiarazioni rese nel contratto di avvalimento Il contratto di avvalimento assicura la serietà dell’impegno dell’ausiliaria nei confronti d...
12
SET 18

Orientamenti in materia di appalti pubblici per professionisti

Orientamenti in materia di appalti pubblici per professionisti: non si tratta di un’interpretazione giuridica definitiva del diritto dell’Unione, ma di orientamenti offerti ai responsabili degli appalti pubblici, aiutandoli a evitare alcuni tra gli er...
11
SET 18

Rotazione obbligatoria anche se l'invito a offrire è rivolto a tutti gli iscritti al Mepa

L' invito rivolto a tutti gli appaltatori iscritti sul Mepa, per l' affidamento di appalti in ambito sottosoglia comunitaria, non consente di configurare il procedimento di acquisto come procedura aperta e, pertanto, la stazione appaltante non può disatt...
11
SET 18

Soggetti aggregatori per il trasporto scolastico e tra un anno per la matutenzione delle strade

I Comuni devono ricorrere ai soggetti aggregatori per affidare i servizi di trasporto scolastico e, tra un anno, le attività di manutenzione delle strade. Il Dpcm 11 luglio 2018 (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 16 agosto ) ha riclassificato le ti...
11
SET 18

Codice dei contratti: On line l’applicativo ANAC per le iscrizioni dei commissari di gara

A decorrere da oggi 10 settembre 2018, è possibile iscriversi all’Albo nazionale obbligatorio dei commissari di gara attraverso l’applicativo on line “Albo nazionale dei componenti delle commissioni giudicatrici”   L’albo nazionale obbligato...
10
SET 18

Albo commissari di gara, l'Anac «chiama» i professionisti: da oggi le iscrizioni

Si apriranno oggi, lunedì 10 settembre, le porte dell' albo dei commissari chiamati ad assegnare le gare d' appalto per lavori e servizi pubblici. Non ci saranno slittamenti rispetto ai termini previsti dal regolamento con cui l' Anac, a inizio agosto, h...
10
SET 18

Anomalia dell'offerta, nel giudizio di congruità il giudice amministrativo non può sostituirsi alla Pa

In materia di offerte anomale il Giudice amministrativo non può procedere ad alcuna autonoma verifica della congruità dell' offerta e delle singole voci, in quanto rappresenterebbe un' inammissibile invasione della sfera propria della Pubblica amministr...
10
SET 18

Affidamenti in house con clausola di risoluzione in attesa delle risposte Anac sull'iscrizione all'elenco

L' entrata in vigore dell' obbligo di iscrizione agli elenchi gestiti dall' Anac per effettuare affidamenti diretti sta rischiando sul piano pratico di bloccare molte gestioni in house. Il problema è dovuto al ritardo accumulato dall' Authority nel tratt...
07
SET 18

Dal bando all’aggiudicazione: La Guida UE per evitare errori nelle gare d’appalto

La Commissione Europea ha pubblicato nel mese di febbraio la guida “Public procurement guidance for practitioners on avoiding the most common errors in projects funded by the European Structural and Investment Funds” che è stata, recentemente, trad...
07
SET 18

Codice dei contratti: Da lunedì le iscrizioni dei commissari di gara

Da lunedì prossimo sarà possibile riscriversi all’albo dei Commissari di gara chiamati all’aggiudicazione delle gare con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Il Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone ha diffuso ieri un comuni...
07
SET 18

Partecipazione a Gare Pubbliche: dichiarazione della condanna penale

Partecipazione a Gare Pubbliche e dichiarazione della condanna penale. In merito all’estinzione del reato: quando è possibile non dichiarare la condanna penale? Ai fini della partecipazione alle gare pubbliche, l’estinzione del reato, che consente ...
06
SET 18

Appalti, offerte in digitale

Dal 18 ottobre semplificazioni per l' accesso ai bandi di gara pubblici in formato europeo. E possibilità di presentare le offerte online.  Da questa data, infatti, sarà possibile presentare, elettronicamente, le offerte a tutte le amministrazioni agg...
06
SET 18

Oneri ed onori della sicurezza: presupposti di tutela o formalismi incompresi?

Il tema dei costi ed oneri della sicurezza, come ben noto agli operatori del settore, è questione annosa e di non rapida soluzione poiché connotata da una serie contraddittoria di disposizioni normative e giurisprudenziali a dir poco ondivaghe. Nelle s...
06
SET 18

Appalti, risoluzione per inadempimento della Pa anche senza l' iscrizione delle riserve

Per la Corte di cassazione la domanda giudiziale di risoluzione del contratto di appalto pubblico per inadempimento della Pa non è impedita dalla mancata iscrizione delle riserve. Cioè la richiesta da parte dell'appaltatore di risoluzione del contratto...
05
SET 18

Offerte anomale e verifica di congruità: valutazione discrezionale della stazione appaltante

Il giudizio sull’anomalia delle offerte presentate in una gara è ampiamente discrezionale ed espressione paradigmatica di discrezionalità tecnica, sindacabile solo in caso di manifesta e macroscopica erroneità o irragionevolezza. Lo ha chiarito il l...
05
SET 18

Commissioni di gara e OEPV: Sul sito dell’ANAC manca l’applicativo

Mentre l’aggiornamento del sito dell’ANAC, a tutt’oggi, è fermo alla data del 3 agosto 2018, segnaliamo che entro la fine di questa settimana, per rispettare quanto stabilito nella delibera ANAC n. 648 del 18 luglio 2018, dovrebbe essere reso di...
05
SET 18

La violazione del termine finale di conclusione del procedimento (art. 2-bis 241/90)

ll ritardo nella conclusione del procedimento non è un vizio in sé dell’atto, con l'eccezione dei casi tassativi di termine perentorio La violazione del termine finale di un procedimento amministrativo non consegue l’illegittimità dell’atto tard...
04
SET 18

Stop senza deroghe agli incentivi tecnici per i commissari di gara

Lo svolgimento delle funzioni di commissario di gara non può essere compensato con gli incentivi tecnici di cui all' articolo 113 del codice dei contratti e la stazione appaltante non può neppure - evidentemente - adottare strategie per aggirare il divi...
04
SET 18

Esclusione degli Appalti: casi di unico centro decisionale

Motivi di esclusione dagli Appalti: cosa succede quando è ravvisabile un unico centro decisionale? È ravvisabile un centro decisionale unitario laddove tra imprese concorrenti vi sia intreccio parentale tra organi rappresentativi o tra soci o direttori...
04
SET 18

Anomalia dell’offerta e taglio delle ali: nuove indicazioni dal Consiglio di Stato sul criterio del blocco unitario

Nel caso di gare aggiudicate con il criterio del prezzo più basso, il taglio delle ali per verificare l’anomalia dell’offerta va effettuato secondo il c.d. criterio del blocco unitario (detto anche criterio relativo). Lo ha chiarito il Consiglio di ...
03
SET 18

Oneri di sicurezza, illegittima l'esclusione per appalti di servizi sociali sotto la soglia di 750mila euro

Agli appalti aventi ad oggetto l' affidamento diservizi sociali di importo inferiore alla soglia di 750.000 euro non si applicano in sede di aggiudicazione le puntuali disposizioni del Codice degli appalti. E quindi neanche la disposizione di cui all' ar...
03
SET 18

Massimo ribasso, fattore di correzione e soglia di anomalia: nuove indicazioni dal Consiglio di Stato

L’articolo 97, comma 2, lettera b) del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti), pur non fornendo immediata chiarezza circa le offerte da prendere in considerazione ai fini delle operazioni di computo, va interpretato nel senso che la locuzione ...
03
SET 18

Illegittimo l'affidamento della struttura sociosanitaria al privato scelto senza gara

Il Comune che affida in modo diretto a una struttura privata la concessione d' uso e gestione di un centro polifunzionale viola le regole di evidenza pubblica incorrendo nell' illegittimità dell' affidamento. Con la deliberazione n. 613/2018 l' Anac ha ...
01
SET 18

Esclusione automatica tra ANAC e Consiglio di Stato (perché non si è ancora riusciti a dissipare gli equivoci nell’individuazione delle “ali” nel calcolo della soglia di anomalia)

Consiglio di Stato, Sez. V, 6 agosto 2018, n. 4821: una conclusione definitiva sul taglio delle ali? Le offerte uguali all'interno delle ali o al margine delle stesse (20% o 10% rispettivamente per i metodi ex art. 97, comma 2, lettere a) e b) o lettera ...
01
SET 18

Consultazione del MIT sul Codice dei contratti pubblici: la solita presa in giro (ci vuole la mannaia e non il bisturi)

Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha lanciato recentemente una consultazione pubblica sul Codice dei contratti; tanto di moda quanto inutile come già sperimentato per le consultazioni preventive sulle Linee guida ANAC, ma opportuna foglia...
31
AGO 18

Aziende speciali regolate dal diritto privato

A una azienda speciale di proprietà di un ente pubblico si applicano pienamente le regole di diritto privato, pertanto, per esempio non è richiesta la forma scritta dei contratti stipulati, lo ha stabilito una importante, articolata e recentissima sente...
31
AGO 18

Affidamenti sotto soglia, il bando è da pubblicare

In un affidamento di importo stimato fra 40 mila e 150 mila euro l' urgenza non legittima l' omessa effettuazione della pubblicità di un affidamento e la consultazione di mercato. Lo ha stabilito il Tar Friuli-Venezia Giulia, sezione prima, con la senten...
31
AGO 18

Concessioni, la proroga richiede sempre la gara

Illegittima la proroga di una concessione per la gestione di campi sportivi; è sempre necessario esperire una gara per assicurare il rispetto dei principi Ue e la contendibilità del mercato. È quanto ha affermato l' Autorità garante della concorrenza ...
31
AGO 18

Sanzioni Anac cresciute del 4%

Sono stati 878 i procedimenti sanzionatori avviati dall' Anac a seguito di segnalazioni di stazioni appaltanti relative a esclusioni per false dichiarazioni in gara; il dato è in aumento del 4% sul 2016 e ha comportato l' irrogazione di oltre mezzo milio...
31
AGO 18

Se non indichi gli oneri per la sicurezza aziendale sei escluso dalla gara!

Consiglio di Stato: inammissibile il ricorso al soccorso istruttorio in caso di mancata indicazione degli oneri per la sicurezza aziendale nell’offerta. Per le gare indette all’indomani dell’entrata in vigore del Nuovo Codice appalti (dlgs 50/2016)...
30
AGO 18

Infrastrutture sotto controllo

Nessun pericolo concreto e attuale per la sicurezza delle infrastrutture viarie (strade, ponti, gallerie) di competenza di regioni, province, città metropolitane e comuni. Ma un generale allarme risorse quello sì, perché gli enti locali (che da Nord a ...
28
AGO 18

Commissari gare in albo

Dal 10 settembre 2018 al via l' iscrizione all'albo nazionale dei commissari di gara gestito dall' Anac. I commissari iscritti nell' albo potranno essere utilizzati per le gare la cui scadenza delle offerte è fissata dal 15 gennaio 2019. A partire da tal...
25
AGO 18

Elenco 29 articoli consultazione pubblica dlgs 50/2016

Consultazione pubblica Codice appalti: ecco i 29 focus su cui il Mit sollecita le modifiche, dalla qualificazione delle stazioni appaltanti alle linee guida Anac. Al fine di garantire la massima partecipazione degli operatori interessati e dare vita a s...
24
AGO 18

Gare, il 95% delle imprese è out

Il quadro disegnato dal codice degli appalti esclude dal mercato degli acquisti della pubblica amministrazione più del 95% delle imprese italiane «in evidente contraddizione con i principi della libera concorrenza». A denunciarlo è la Cna, che ricorda...
24
AGO 18

Non profit, l'affidamento è appalto

Le procedure di affidamento alle associazioni regolate dagli articoli 56-58 del codice del Terzo settore sono da considerare veri e propri appalti di servizi sociali e rientrano nella disciplina del codice dei contratti. A meno che non si tratti di proced...
24
AGO 18

Gara, impresa esclusa se c'è rinvio a giudizio

È legittimo escludere da una gara un' impresa a causa del solo rinvio a giudizio dell' amministratore della società. Lo ha affermato il Tar della Campania con la sentenza n. 4271 del 26 giugno 2018, che ha stabilito che il provvedimento di rinvio a giud...
23
AGO 18

Lavori, la p.a. risponde in solido

Il committente risponde in solido con l' appaltatore per i danni cagionati nella fase di esecuzione di un progetto approvato dalla pubblica amministrazione. Lo ha stabilito la prima sezione civile della Corte di cassazione nella sentenza n. 20942/2018, de...
23
AGO 18

Da risarcire i danni per la gara inutile

La pubblica amministrazione deve comportarsi correttamente: non solo emettendo provvedimenti legittimi, ma è a monte che deve essere leale. Lo sottolinea il Consiglio di Stato (sentenza 10 agosto 2018 n. 4912), condannando un Comune salernitano a pagare ...
23
AGO 18

Gli enti locali non risponderanno

Nella foga di fare vedere che questa volta tutto è diverso dal passato, dopo la tragedia del crollo del ponte Morandi a Genova oltre alla trottola di dichiarazioni e interviste, ministri e premier hanno varato raffiche di lettere, ordini e disposizioni a...
22
AGO 18

Manovra, caccia a 3-4 miliardi con tagli a ministeri e acquisti Pa

L' appuntamento è per i primi giorni di settembre. Tra un paio di settimane o poco più quasi tutti i ministri saranno costretti a scoprire le carte e a indicare al premier Giuseppe Conte e, soprattutto, al ministro dell' Economia, Giovanni Tria, oltre a...
22
AGO 18

Non profit e Codice appalti, parola all'Anac

Non rientrano nell' ambito di applicazione del Codice appalti le procedure di affidamento di servizi sociali prive di carattere selettivo, oppure volte ad affidare un servizio che sarà svolto dall' affidatario in forma integralmente gratuita. Viceversa, ...
17
AGO 18

Appalti pubblici e fondi europei: in cinque regioni procedure più innovative e responsabili per i progetti cofinanziati

La Commissione europea, in collaborazione con l'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economici (OCSE), fornirà sostegno personalizzato al comitato di coordinamento e sviluppo della regione portoghese del Centro, all'autorità per il trasporto...
17
AGO 18

Nel Dup opere sopra 100 mila

Opere di importo superiore ai 100.000 euro da inserire obbligatoriamente nel Dup. È questa una delle novità più importanti previste dal combinato disposto del codice dei contratti e dei (rinnovati) principi contabili degli enti locali. Fino ad oggi, ...
17
AGO 18

Affidamenti a terzi con nuove regole

Da domani al via le regole per le verifiche sul rispetto dell'obbligo di affidamento a terzi dell'80% dei contratti di lavori, forniture e servizi da parte dei concessionari scelti senza gara (è il 60% per i concessionari autostradali). È stata infatti...
16
AGO 18

Appalti Ue elettronici dal 18/10

Il passaggio alla versione elettronica degli appalti sarà completo entro il 18 ottobre 2018. Data a partire dalla quale sarà possibile presentare le offerte elettronicamente a tutte le amministrazioni aggiudicatrici dell' Ue attraverso il documento di g...
16
AGO 18

Buoni pasto: una triste storia di inefficacia estrema del sistema degli appalti

Da anni si insiste con il teorema, proveniente dall'assioma indimostrato dell'ex commissario alla spending review Cottarelli, della riduzione delle stazioni appaltanti "da 30.000 a 30". E purtroppo, a questo slogan si è data così tanta importanza, da...
16
AGO 18

T.A.R. Lazio, con Ordinanza 2 agosto 2018, n. 4710

C'è un giudice a Berlino. T.A.R. Lazio, con Ordinanza 2 agosto 2018, n. 4710, sospende il decreto ministeriale (MIT) 12 febbraio 2018: Determinazione della tariffa di iscrizione all'albo dei componenti delle commissioni giudicatrici e relativi compensi...
14
AGO 18

Albo commissari, bandi tipo e procedure informatiche aprono l'autunno degli appalti

Le stazioni appaltanti si preparano alle numerose scadenze dell' autunno che determineranno importanti novità nella gestione degli appalti. Le amministrazioni devono infatti tener conto di alcuni termini previsti dallo stesso codice dei contratti pubbli...
14
AGO 18

Il principio di rotazione nelle indicazioni della giurisprudenza amministrativa

Uno dei temi di maggiore impatto sull' attività delle Amministrazioni pubbliche è quello relativo alla concreta applicazione del principio di rotazione, previsto all' articolo 36, comma 1, del Codice degli appalti (Dlgs 50/2016, in seguito Codice) e ult...
14
AGO 18

Dal Tar Calabria lo stop ai bandi pubblici gratis

Stop ai bandi pubblici senza compenso per il professionista. A ribadire il concetto è il Tar della regione Calabria che, con la sentenza n.1507/2018, ha annullato la delibera della giunta del comune di Catanzaro n. 33 del 17 febbraio 2016 dedicata alla ...
13
AGO 18

Commissari di gara: Sulla Gazzetta la modifica dell’elenco per l’iscrizione all’Albo nazionale

Sulla Gazzetta ufficiale n. 184 dell’8 agosto 2018 è stato pubblicato il Comunicato 18 luglio 2018 del Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone relativo all’”Aggiornamento dell’allegato alle Linee guida n. 5, contenente l’elenco delle sottose...
13
AGO 18

Il rito super accelerato appalti solo per le inammissibilità evidenti

Sono da impugnare entro 30 giorni le ammissioni alle gare di appalto solo in caso di inammissibilità evidenti dall’esame della domanda e delle dichiarazioni L’onere di immediata impugnazione delle ammissioni alle gare si applica ai soli profili di i...
13
AGO 18

L’annullamento con rinvio al Tar del Consiglio di Stato (A.P. 11 e 12 del 2018)

L'elencazione di cui all'art. 105 c.p.a è tassativa. Non rientrano tra i casi di annullamento con rinvio le errate pronunce di irricevibilità del ricorso L’Adunanza Plenaria n. 10 e 11 del 2018 del Consiglio di Stato conferma  il carattere tassativo...
10
AGO 18

Un Codice appalti concertato

Limite ai ribassi sul prezzo, compensi dei commissari di gara, possibili deroghe al principio dell' affidamento dei lavori sulla base del progetto esecutivo, riflessione sulla soft law e sulle linee guida Anac. E ancora, affidamenti in house, qualificazio...
10
AGO 18

Professionisti, bandi trasparenti

Approvato il bando-tipo Anac per l' affidamento di servizi di ingegneria e architettura oltre i 100 mila euro, con procedura aperta e aggiudicazione con l' offerta economicamente più vantaggiosa; previste indicazioni ispirate a trasparenza e concorrenza ...
10
AGO 18

Niente collegamenti tra imprese concorrenti

In una gara di appalto pubblico è ravvisabile un «centro decisionale unitario» laddove tra imprese concorrenti vi sia intreccio parentale tra organi rappresentativi o tra soci o direttori tecnici, contiguità di sede, utenze in comune (indici soggettiv...
09
AGO 18

Illegittimo l'affidamento sopra 40mila euro se non è stato prima pubblicato l'avviso di indagine di mercato

Per affidamenti pari o superiori ai 40mila euro il responsabile unico del procedimento deve avviare una indagine di mercato attraverso specifico avviso pubblico al fine di individuare gli operatori - almeno nel numero minimo fissato dal codice - da consul...
09
AGO 18

Codice appalti: Arriva il Parere del Consiglio di Stato sui servizi legali

Il Consiglio di Stato con Parere 3 agosto 2018, n. 2017 interviene sulle linee guida adottate da ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione)per l’affidamento dei servizi legali. Ricordiamo che l’ANAC, nell’ambito della propria attività istituzional...
09
AGO 18

Compensi minimi per i commissari di gara, il Tar Lazio deciderà a fine maggio 2019

Totale mancanza di copertura legislativa in materia di minimi tariffari per il decreto del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 12 febbraio 2018 (Determinazione della tariffa di iscrizione all' albo dei componenti delle commissioni giudicatrici ...
08
AGO 18

Bando-tipo ANAC servizi architettura e ingegneria: Giudizio positivo da OICE e Legacoop

E’ positivo il primo giudizio di OICE (Associazione che riunisce oltre 350 società di ingegneria e architettura) e di Legacoop sul bando-tipo ANAC in materia di affidamento di servizi di ingegneria e architettura, pubblicato sul sito dell’Autor...
08
AGO 18

Codice appalti: Pubblicata la delibera ANAC sui Commissari di gara

Evviva! L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha reso disponibile sul proprio sito istituzionale sull’Albo delle deliberazioni del Consiglio la Delibera 18 luglio 2018, n. 648 recante “Istruzioni operative per l’iscrizione all’Albo nazio...
08
AGO 18

Affidamento degli incarichi legali, il Consiglio di Stato suggerisce maggiore discrezionalità

È necessario affidare i singoli patrocini legali disciplinati dall' articolo 17, comma 1, lettera d) del codice dei contratti, benchè esclusi dall' applicazione delle procedure generali, nel rispetto dei principi di economicità, efficacia, imparzialit...
07
AGO 18

Codice dei contratti: In Gazzetta il Decreto Presidenziale con la ripartizione dell’incentivo

Sulla Gazzetta ufficiale della Regione Siciliana n. 33 del 3 agosto 2018 è stato pubblicato il Decreto Presidenziale 30 maggio 2018, n. 14 relativo al “Regolamento recante norme per la ripartizione degli incentivi da corrispondere al personale dell...
07
AGO 18

Servizi legali con appalto se la prestazione è seriale

Servizi legali affidabili dalle amministrazioni con appalto di servizi quando relativi ad attività non quantificabili nella loro consistenza, ma riferibili a prestazioni continuative e «seriali». Ricorso ai contratti d' opera professionali, ma con sce...
07
AGO 18

Istruzioni sulle modalità di avvio dei procedimenti di verifica del possesso dei requisiti per ...

Istruzioni sulle modalità di avvio dei procedimenti di verifica del possesso dei requisiti per l' iscrizione nell' elenco delle amministrazioni e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house...
06
AGO 18

Giudici di gara, il Tar Lazio frena il nuovo albo Anac

Mare agitato per le commissioni di gara per appalti pubblici di opere, servizi e forniture: il Tar Lazio ha sospeso (ordinanza 2 agosto 2018 n. 4710) il decreto del ministero delle Infrastrutture del 12 febbraio 2018, con il quale sono stati stabiliti i c...
06
AGO 18

Codice dei contratti: Linee guida n. 11 sulle verifiche dei lavori in house dei Concessionari LLPP

Sulla Gazzetta ufficiale n. 178 del 2 agosto 2018 è stata pubblicata la delibera ANAC n. 614 del 4 luglio 2018 relativa alle “Linee Guida n. 11 recanti «Indicazioni per la verifica del rispetto del limite di cui all’articolo 177, comma 1, del codi...
06
AGO 18

Convenzione soggetta al codice dei contratti anche se prevede solo un rimborso spese

L' utilizzo del termine «convenzione» non è sufficiente per escludere l' applicazione del Codice dei contratti, in quanto una prestazione può essere ricondotta alla nozione di appalto di servizi anche se prevede solo il rimborso spese. Lo afferma la ...
03
AGO 18

ANAC o ANACAOS?

- Prima il Comunicato del presidente di ANAC del 18 luglio 2018: Istruzioni operative per l’iscrizione all’Albo nazionale obbligatorio dei commissari di gara e per l’estrazione dei commissari. Per tutte le gare con il criterio del miglior rapport...
03
AGO 18

Intorno ai compensi dei componenti delle commissioni giudicatrici (decreto del MIT 12 febbraio 2018)

C’E’ UN GIUDICE A BERLINO. T.A.R. LAZIO, CON ORDINANZA 2 AGOSTO 2018, N. 4710, SOSPENDE IL DECRETO MINISTERIALE (MIT) 12 FEBBRAIO 2018: DETERMINAZIONE DELLA TARIFFA DI ISCRIZIONE ALL'ALBO DEI COMPONENTI DELLE COMMISSIONI GIUDICATRICI E RELATIVI COMP...
02
AGO 18

Ammessa l'immediata impugnazione della clausola del bando di gara che prevede un prezzo eccessivamente basso

L' operatore economico che non ha presentato la domanda può impugnare la clausola del bando di gara che prevede il prezzo eccessivamente basso. Lo stabilisce il Tar Reggio Calabria con la sentenza n. 418 del 16 luglio 2018 . Il caso Il casus belli si rif...
02
AGO 18

Anac, «no» alla richiesta di sopralluogo preliminare - Il Consiglio di Stato l'ammette se motivata

La richiesta di sopralluogo obbligatorio già in fase di indagine di mercato è illegittima. L' Anac, con il comunicato del 18 luglio pubblicato nei giorni scorsi , fornisce un importante chiarimento rispondendo al quesito spesso sollevato sulla legittimi...
01
AGO 18

Giudici di gara indipendenti: iscrizioni all'elenco dal 10 settembre

Il nuovo albo dei giudici di gara inizierà ad essere popolato dal 10 settembre. E sarà attivo per i bandi le cui offerte scadranno dopo il 15 gennaio del 2019. Con il comunicato del 18 luglio, appena pubblicato, l' Anac ha fissato le coordinate per comp...
01
AGO 18

L'Anac può portare in tribunale le procedure d'appalto irregolari

Da oggi Anac potrà impugnare in prima persona le procedure contrattuali di rilevante impatto o che presentino gravi violazioni. Entra, infatti, in vigore la delibera dell' Autorità 13 giugno 2018, che attua l' articolo 211 del Codice degli appalti (Dlgs...
01
AGO 18

Codice appalti, al via la riforma

Subito una consultazione pubblica sul Codice appalti, propedeutica alla riforma vera e propria che il governo metterà in cantiere a settembre. L' obiettivo sarà far ripartire gli investimenti e rivitalizzare il settore. E per fare questo il ministero de...
31
LUG 18

Nelle gare Mepa la soluzione «tecnica» è responsabilità dell'impresa

Nelle gare sul portale Mepa, in ossequio al principio di autoresponsabilità, incombe sull' operatore economico l' onere di attivarsi in tempo utile, avviando il caricamento del file sulla piattaforma con congruo anticipo, per prevenire eventuali inconven...
31
LUG 18

Codice appalti, Cantone: «Semplificazioni ok, ma l'impianto base è valido e va attuato»

Il presidente dell' Anac Raffaele Cantone, in audizione alla Commissione lavori pubblici del Senato, offre piena collaborazione al governo per l' obiettivo dell' esecutivo Conte di "semplificare" il Codice appalti, e cita le proposte già presentate al Mi...
27
LUG 18

Consultazioni di mercato, Anac vara le linee guida

Consultazioni preliminari di mercato per l' affidamento di contratti di ogni importo, sia nei settori ordinari, sia in quelli speciali (acqua, energia e trasporti); i committenti non sono però vincolati a usarlo, trattandosi di istituto facoltativo e dis...
27
LUG 18

Gare, la sanzione non è automatica

L' iscrizione nel casellario informatico da parte dell' Anac a seguito della segnalazione di una stazione appaltante per omessa dichiarazione di una sentenza rilevante sotto il profilo della moralità professionale, non è mai automatica, ma presuppone un...
27
LUG 18

Regolamento per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Pubblicata sulla G.U. n. 148 del 28 giugno 2018 la delibera ANAC n. 533 del 6 giugno 2018: Regolamento per la gestione del Casellario Informatico dei contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, ai sensi dell’art. 213, comma 10, del decreto legis...
26
LUG 18

Anac: stazioni appaltanti e imprese a confronto nelle consultazioni preliminari di mercato

Le stazioni appaltanti possono confrontarsi con gli operatori economici per acquisire elementi utili per gli appalti, sia in relazione alle specifiche tecniche e prestazionali sia con riguardo alle procedure di affidamento, potendo acquisire contributi. ...
26
LUG 18

Verifica dell’anomalia e offerte incomplete: nuova sentenza del TAR

Illegittimo il giudizio di non anomalia espresso da una stazione appaltante su di un’offerta palesemente incompleta degli elementi necessari. Lo ha chiarito la sezione staccata di Latina (Sezione Prima) del Tribunale Amministrativo Regionale per il Laz...
26
LUG 18

L’interpretazione delle clausole di un bando di gara

L'interpretazione deve essere letterale, e non può integrare le regole di gara con contenuti del bando non chiaramente desumibili dalla sua lettura testuale. Nelle gare d’appalto vige il principio interpretativo che vuole privilegiata, a tutela dell...
25
LUG 18

Accesso civico agli atti di gara: legittimo il diniego della stazione appaltante

Legittimo il diniego di accesso civico agli atti di una gara pubblica e a quelli di esecuzione del contratto, chiesti da un operatore del settore escluso dalla procedura. Lo ha chiarito la Sezione Prima del Tribunale Amministrativo Regionale per la Emili...
25
LUG 18

Consiglio dei Ministri: Approvato il decreto-legge sulle proroghe; rinvio per il Codice dei contratti

Il Consiglio dei Ministri n. 11 del 24 luglio 2018, su proposta del Presidente Giuseppe Conte, ha approvato un decreto-legge che introduce disposizioni urgenti per la proroga di alcuni termini previsti da disposizioni legislative. Nel corso della Con...
25
LUG 18

Codice dei contratti: Dubbi di costituzionalità sull’onere dell’immediata impugnazione

Il Tar Puglia con l’ordinanza 20 luglio 2018, n. 1097 pone il problema dell’incostituzionalità dell’articolo 204, comma 1, lettera b) del Codice dei contrattidi cui al D.lgs. n. 50/2016 che aveva aggiunto al Codice di procedura civile l’articolo...
24
LUG 18

Dal 1° agosto al via le nuove impugnazioni Anac per i bandi di gara

Dal 1° agosto entrano in vigore le regole con le quali l' Anac potrà impugnare bandi, atti generali e provvedimenti relativi a contratti di rilevante impatto, emessi da qualsiasi stazione appaltante, qualora ritenga che essi violino le norme in materia ...
24
LUG 18

Legittima (se motivata) la proroga dei termini per correggere l'offerta

Il responsabile unico del procedimento può concedere all' appaltatore, per consentire le correzioni "formali" dei documenti dell' offerta, un termine più ampio dei 10 giorni previsti dalla norma (articolo 83, comma 9 del Codice dei contratti) se risulta...
24
LUG 18

Codice appalti, dubbi di costituzionalità

La richiesta di impugnare immediatamente l' ammissione degli altri concorrenti ad una gara di appalto pubblico pone un problema di costituzionalità del codice appalti. Lo afferma il Tar Puglia- Bari, sezione terza, con la sentenza del 20 luglio 2018, n....
23
LUG 18

Gare, presidente libero

Non sussiste alcun profilo di incompatibilità relativamente al presidente della commissione di gara che durante il corso della procedura sia stato nominato direttore della Uoc acquisizione beni e servizi, unità operativa avente funzioni di amministrazio...
23
LUG 18

L'Anac impugna gli atti

Al via, dal primo agosto, l' impugnativa da parte di Anac degli atti delle stazioni appaltanti illegittimi concernenti contratti di rilevante impatto o caratterizzati da «gravi violazioni» di legge. Previsto sia il ricorso al Tar diretto, sia il ricorso...
23
LUG 18

Illegittima la revoca se l'irregolarità del Durc emerge dopo l'aggiudicazione definitiva della gara

Solo le irregolarità del Durc rilevate in fase di ammissione alla gara legittimano il potere di «esclusione» della stazione appaltante mentre, le irregolarità sopravvenute dopo l' aggiudicazione, impongono di valorizzare le possibilità di regolarizza...
20
LUG 18

Codice dei contratti: I principi applicabili alle procedure sotto soglia

Alle procedure di gara sotto soglia sono dedicati l’intero articolo 36 del Codice dei contratti e le linee guida ANAC aggiornate con Delibera ANAC 1 marzo 2018, n. 206 recanti “Aggiornamento al decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 delle Linee gu...
20
LUG 18

Codice dei contratti: Dall’1 agosto l’Anac può impugnare tutti gli atti di gara illegittimi

In applicazione di quanto stabilito dall’art. 211, comma 1 quater del Codice dei Contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n. 164 del 17 luglio 2018 la delibera Anac 13 giugno 2018 recante “Regolamento sull...
20
LUG 18

Esclusione dalla gara, omettere una condanna penale è un grave illecito professionale

Omettere di dichiarare in fase di partecipazione l’esistenza di una condanna penale per corruzione a proprio carico, seppure ancora nella sola forma del dispositivo letto in udienza non essendo state depositate le motivazioni, è una causa di esclusi...
19
LUG 18

Codice appalti, Anac, liti: le proposte di Ance e Comuni

Si scaldano i motori per la riforma del codice degli appalti che il governo ha promesso a breve e che potrebbe arrivare - come anticipazione di norme da rafforzare poi in Parlamento - con il decreto legge in preparazione per la prossima settimana. Costrut...
19
LUG 18

Gare, escluso il soccorso istruttorio per offerta tecnica e offerta economica

Il soccorso istruttorio non può essere utilizzato per supplire a carenze dell' offerta, sicché non può essere consentita al concorrente negligente la possibilità di completare l' offerta successivamente al termine finale stabilito dal bando, salva la ...
19
LUG 18

Appalti a titolo gratuito, anche per il TAR conta il ritorno di immagine

È legittimo il ricorso presentato da un'impresa che non ha partecipato ad una gara, se il prezzo posto a base d’asta rende impossibile la partecipazione dal momento che avrebbe dovuto offrire il proprio prodotto sotto costo. Questo, in sintesi, il con...
18
LUG 18

Gara online, sbagliare il formato del file non sempre esclude il soccorso istruttorio

In una gara telematica, il soccorso istruttorio può essere attivato anche nel caso di documento presentato in formato .doc anziché pdf. Con la decisione 4065/2018 il Consiglio di Stato ha riformato quella del Tar Milano 412/2018, che aveva escluso un o...
18
LUG 18

Gare d'appalto: illegittima la clausola del bando che limita i ribassi

È illegittima la clausola della lex specialis di gara che impone un limite massimo di ribasso rispetto alla base d’asta. Questo, in sintesi, il contenuto della Delibera ANAC 27 giugno 2018, n. 610 recante "Istanza di parere per la soluzione delle co...
18
LUG 18

La stazione appaltante non può abbandonare una procedura declassandola a indagine di mercato

Secondo il Tar Campania, Napoli, sezione V, sentenza n. 4611/2018 , l' avvio di una procedura negoziata senza pubblicazione di bando caratterizzata dalla previa pubblicazione di un avviso a manifestare interesse impone precisi vincoli alla stazione appalt...
17
LUG 18

Tre sezioni ad accesso differenziato per il casellario Anac

Disciplinata dall' Anac la gestione del casellario informatico istituito presso l' osservatorio, contenente notizie, informazioni e dati relativi agli operatori economici, con riferimento alle iscrizioni previste dall' articolo 80 del codice degli appalti...
17
LUG 18

Sempre illegittima l'aggiudicazione con turbativa d'asta

La presenza di fondati sospetti circa la sussistenza del reato di turbativa d' asta in base all' articolo 353 del codice penale costituisce un presupposto sufficiente a giustificare l' annullamento in autotutela degli atti di gara da parte della stazione ...
17
LUG 18

Serve il ricorso per fermare il capitolato d'appalto che viola la clausola sociale

La violazione della clausola sociale negli appalti non dà luogo alla nullità del capitolato speciale ma alla sua illegittimità, con la conseguente necessità di far valere il vizio attraverso l' impugnazione. Lo afferma la quinta sezione del Consiglio...
16
LUG 18

L'aumento eccessivo dei costi in corso d'opera dà diritto alla revisione del prezzo dell'appalto

Se nel corso del contratto di servizio stipulato con l' ente pubblico si verificano circostanze imprevedibili che rendono più onerosa la prestazione determinando un aumento nel costo dei materiali o della mano d' opera, l' appaltatore ha diritto a un' in...
16
LUG 18

L'interdittiva antimafia esclude il risarcimento danni dalla Pa

La questione affrontata dall' adunanza plenaria del Consiglio di Stato n. 3/2018 trova soluzione nella definizione in termini di «incapacità» quale effetto derivante dall' interdittiva antimafia sulla persona (fisica o giuridica) considerata, di modo c...
16
LUG 18

Appalti illeciti, si paga in due

L' appalto è illecito? Il committente risponde incondizionatamente dei contributi, mentre delle inadempienze retributive risponde solo quando i lavoratori abbiano fatto ricorso a un giudice (altrimenti la responsabilità ricade solo sullo pseudo appaltat...
13
LUG 18

Affidamenti in autocertificazione

Documento di gara unico europeo (Dgue) applicabile sempre per affidamenti diretti fino a 20 mila euro ma sotto 5mila euro è ammessa anche l' autocertificazione; principio di rotazione da applicare complessivamente a tutti gli affidamenti della stazione a...
13
LUG 18

Appalti sotto soglia, inviti a rotazione

Per gli appalti di servizi al di sotto dei 221mila euro si applicano soltanto i principi generali e non le altre e più dettagliate disposizioni previste per le gare sopra soglia Ue. E' quanto ha affermato il Tar Puglia, Lecce, sezione prima con la sente...
13
LUG 18

Gare telematiche, offerte da inviare con anticipo

In una gara telematica il rischio di rete e il rischio tecnologico impongono al concorrente di attivarsi per tempo per l' invio dell' offerta; il malfunzionamento del sistema imputabile al gestore determinano la necessaria sospensione e la proroga dei ter...
12
LUG 18

Appalti, basta il rimborso spese

In un contratto di appalto pubblico è ammessa anche la previsione di un mero compenso orario o un rimborso spese; la controprestazione economica è elemento essenziale del contratto di appalto ma nel settore pubblico ha un rilievo minore perché l' affid...
12
LUG 18

Gare pubbliche e segretezza: alla S.A. l’accertamento e la valutazione di collegamenti tra le offerte

Rientra nella sfera di competenza della stazione appaltante procedere all’accertamento e alla valutazione della sussistenza di indici di collegamento tra le offerte presentate e tale valutazione è sindacabile solo dal giudice amministrativo, se viziata...
12
LUG 18

La revisione dei prezzi degli appalti opera solo se prevista dai documenti di gara

La revisione dei prezzi negli appalti pubblici di servizi e forniture non è obbligatoria in base al codice dei contratti pubblici, ma è applicabile dalle stazioni appaltanti sia agli appalti nei settori ordinari che a quelli nei settori speciali. Il Co...
11
LUG 18

Appalti, l'Anac non si tocca

La riforma del codice appalti dovrà passare dalla semplificazione delle procedure, ma senza dietrofront sulla legalità e il contrasto alla corruzione. In questo c' è piena sintonia tra il Mit e l' Anac. È questa la replica del ministro delle infrastr...
11
LUG 18

Legittimo escludere l'impresa per avvalimento «frazionato» se lo prevede il bando di gara

La stazione appaltante può porre limiti all' avvalimento (al «prestito» di requisiti speciali da altre imprese) escludendo che il partecipante alla gara possa utilizzare forme di avvalimento «frazionato» (ovvero che possa avvalersi di più imprese). ...
11
LUG 18

Clausole di revisione dei prezzi negli appalti, il termine è quello decadenziale

In tema di revisione dei prezzi per appalti di servizi, la domanda giudiziale deve essere definita secondo un' indagine di tipo bifasico, dove la prima fase è volta all' accertamento dei presupposti per il riconoscimento del compenso revisionale in relaz...
10
LUG 18

Se non è stata esperita la gara è legittimo l'annullamento in autotutela della concessione di campi da tennis di proprietà del Comune

Ai sensi dell' articolo 21-nonies comma 1 della legge 7 agosto 1990 n. 241 è legittimo il provvedimento comunale di annullamento d' ufficio in autotutela della convenzione di concessione di alcuni suoi campi da tennis ad un Tennis Club privato, motivato ...
10
LUG 18

Gare pubbliche e Durc negativo: niente regolarizzazioni postume, solo revoca dell'aggiudicazione

Non sono consentite regolarizzazioni postume della posizione previdenziale, dovendo l’impresa essere in regola con l'assolvimento degli obblighi previdenziali ed assistenziali fin dalla presentazione dell'offerta e conservare tale stato per tutta la dur...
10
LUG 18

Affidamenti in house, l'iscrizione all' albo non elimina l'obbligo di giudizio sulla congruità dell'offerta

Con le delibere nn. 461 , 484 e 485 /2018, l' Anac, dopo aver accertato nel caso di specie la sussistenza dei requisiti prescritti per dare corso agli affidamenti in house, accoglie le domande di iscrizione presentate da numerose amministrazioni pubbliche...
09
LUG 18

Illegittimo il provvedimento di esclusione dell'appaltatore se non lo adotta il responsabile unico

Il responsabile unico adotta i provvedimenti di esclusione nell' ambito del procedimento contrattuale, coerentemente con quanto stabilito dall' articolo 31 del codice dei contratti e nelle linee guida Anac n. 3, sempre che la legge di gara non riservi la ...
09
LUG 18

Le soluzioni migliorative non possono modificare il progetto già approvato

In tema di appalti, sono considerabili «soluzioni migliorative» quelle che si esplicano liberamente in tutti gli aspetti tecnici lasciati aperti a diverse soluzioni sulla base del progetto posto a base di gara ed oggetto di valutazione dal punto di vist...
09
LUG 18

Codice dei contratti: Sulla Gazzetta ufficiale la delibera ANAC sulla consultazione del mercato

Sulla Gazzetta ufficiale n. 155 del 6 luglio 2018 è stata pubblicata la Delibera ANAC 13 giugno 2018 recante “Regolamento per la definizione della disciplina della partecipazione ai procedimenti di regolazione dell’Autorità nazionale anticorruzion...
06
LUG 18

Fatturazione elettronica e Subappalti: nuove indicazioni dall'Agenzia delle Entrate

Come previsto dall'art. 1, comma 917, lettera b) della Legge 27 dicembre 2017, n. 205(c.d. Legge di Bilancio per il 2018), dall'1 luglio 2018 sono obbligati ad emettere fattura elettronica i soggetti subappaltatori e subcontraenti della filiera delle im...
06
LUG 18

Principio di rotazione limitato

Il principio di rotazione non si applica al gestore uscente se la procedura alla quale è invitato consegue a un avviso pubblico e gli operatori economici che hanno manifestato il loro interesse sono stati tutti invitati. Il Tribunale amministrativo regi...
06
LUG 18

Gare, concorrenti senza segreti

Un concorrente a una gara d' appalto potrà visionare le posizioni di tutti gli altri concorrenti durante lo svolgimento della procedura. È quanto prevede il regolamento dell' Autorità nazionale anticorruzione (Anac) di cui alla delibera 6 giugno 2018, ...
05
LUG 18

Conte punta a velocizzare gli appalti pubblici

Partono da Palazzo Chigi le prove di semplificazione burocratica, a partire dagli appalti e dal ruolo dell' Anac sui fronti diversificati che vedono impegnata l' Autorità anticorruzione. Questi temi sono stati ieri al centro di un super-vertice convocat...
05
LUG 18

Gli istituti di premialità nelle gare d’appalto: uno sguardo al rating d’impresa e al rating di legalità

Il rating d’impresa e il rating di legalità sono disciplinati dal Codice dei contratti pubblici (d.lgs. n. 50/2016), rispettivamente all’art. 83, comma 10 e art. 95, comma 13. Entrambi gli istituti si risolvono in una stima delle condotte delle impr...
05
LUG 18

Appalti, con più direzioni operative la Pa non può evitare le rotazioni

Non basta avere più direzioni operative per applicare in maniera «flessibile» il principio di rotazione degli appalti, pensato a tutela della concorrenza e delle Pmi. È la conclusione alla quale è arrivata l' Anac in un documento di risposte a quesi...
04
LUG 18

Contratti sottosoglia, dall'ANAC le FAQ alle Linee guida n. 4

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 69 del 23 marzo 2018 della Delibera ANAC 1 marzo 2018, n. 206 lo scorso 7 aprile 2018 sono entrate in vigore lelinee guida ANAC n. 4 con le procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di impo...
04
LUG 18

Legittima la prequalifica dei concorrenti in seduta non pubblica

La fase di prequalifica dei concorrenti costituisce una fase autonoma e distinta rispetto alle fasi propriamente inerenti all' espletamento della procedura di gara, trattandosi di una fase volta alla selezione delle imprese da invitare alla gara, ossia di...
04
LUG 18

Appalti, la clausola sociale non può dettare le scelte del nuovo affidatario

La clausola sociale sugli atti di gara è legittima sul piano costituzionale e comunitario se permette una ponderazione con il fabbisogno di personale per l' esecuzione del nuovo appalto e con le autonome scelte imprenditoriali. Lo afferma il Consiglio d...
03
LUG 18

Sentenze Codice appalti, quali sono le contestazioni più frequenti?

Dall’Ance la tabella riassuntiva delle sentenze sul Codice appalti: 334 pronunce in 18 mesi. Verifica dell’anomalia e grave illecito i motivi per cui si litiga di più L’Ance, dopo aver monitorato 334 pronunce in 18 mesi, ha elaborato una tabell...
03
LUG 18

L'indagine di mercato non impegna le scelte sull'affidatario

L' indagine di mercato, a differenza della procedura negoziata, non impone alcun vincolo alla stazione appaltante sulla scelta dell' affidatario sostanziandosi in una "analisi" delle condizioni di mercato e delle pattuizioni contrattuali praticabili. In ...
03
LUG 18

Appalti pubblici: le ultime sentenze in materia di avvalimento

Appalto - Articolo 89 del Dlgs n. 50/2016 - Avvalimento - Può essere utilizzato per tutti i requisiti soggettivi di partecipazione In base all' articolo 89 del Dlgs n. 50/2016, l' avvalimento può essere utilizzato per tutti i requisiti soggettivi di par...
02
LUG 18

Casellario online per gli appalti

Arriva il Casellario informatico dei contratti pubblici. Sarà gestito dall' Anac e conterrà le informazioni relative agli operatori economici che partecipano alle gare. La banca dati, prevista dal Codice degli appalti (dlgs n. 50/2016), si articolerà ...
02
LUG 18

Responsabile del procedimento e RUP: un doppio modello di azione amministrativa

Avevamo pubblicato il 18 aprile l’articolo di Luigi Oliveri “Appalti: il Rup non ha funzioni dirigenziali né il codice disegna un modello "parallelo" e diverso” a proposito delle riflessioni di Stefano Usai espresse nell’articolo: “Responsabi...
02
LUG 18

Illeciti antitrust come cause di esclusione dalle gare, rinvio in CGE

Il Tar Piemonte rinvia al CGE la questione dell’inquadramento degli illeciti anticoncorrenziali come gravi errori professionali Il Tar Piemonte rinvia alla Corte di Giustizia dell’Unione Europea la questione dell’esclusione di un operatore economic...
29
GIU 18

Appalti pubblici, l'offerta economicamente più vantaggiosa è davvero il modo più efficace di selezione del contraente?

Il vigente codice degli appalti pubblici (dlgs 50/16) ha ridotto in tutti gli ambiti, compreso quello della sanità, l' ambito di discrezionalità delle stazioni appaltanti in merito alla scelta del criterio di aggiudicazione delle gare. Rispetto al pass...
29
GIU 18

Appalti, e-fattura dal 1° luglio

Proroga al 1° gennaio 2019 della fatturazione elettronica per le cessioni di carburante ma non per la filiera degli appalti pubblici, per la quale l' adempimento della discordia diventa obbligatorio dal 1° luglio 2018. È questo l' effetto del decreto ...
29
GIU 18

Sentenze caos sulle commissioni di gara dopo il Codice appalti

Negli appalti sotto la soglia comunitaria non si applicano le norme sulla composizione delle commissioni di gara previste nell' articolo 77 del Codice dei contratti. È l' indicazione, non del tutto condivisibile, espressa dal Tar Lazio - Latina con la se...
28
GIU 18

Codice dei contratti: È necessario un correttivo che coniughi semplificazione e stabilità

Mentre si stanno esaurendo i provvedimenti che erano già in dirittura d’arrivo con il precedente Governo (pubblicato, per ultimo il decreto sul dibattito pubblico) non possiamo non fare il punto sull’attuazione del Codice dei contratti ad oltre due...
28
GIU 18

Pareri di precontenzioso, il Consiglio di Stato rimanda all'ANAC il Regolamento

Tutto rimandato per il rilascio del parere del Consiglio di Stato alla modifica del regolamento ANAC per il rilascio dei pareri di precontenzioso previsto ai sensi dell'art. 211 del d.lgs 18 aprile 2016, n. 50 (c.d. Codice dei contratti). Con Par...
28
GIU 18

Codice dei contratti, Salvatore (CNGeGL): 'La riforma degli appalti non ha dato i risultati attesi'

Continua il nostro viaggio all'interno del mondo degli appalti pubblici con una nuova intervista che questa volta ha coinvolto il Consiglio Nazionale dei Geometri e Geometri Laureati (CNGeGL). Dopo aver interpellato il vicepresidente ANCE Edoardo Bi...
27
GIU 18

Consiglio di Stato, Sez. III, 27 aprile 2018, n. 2579

Consiglio di Stato, Sez. III, 27 aprile 2018, n. 2579: l'immodificabilità della graduatoria di cui all'articolo 95, comma 10, del Codice, opera solo quando la graduatoria sia consolidata e non nelle fasi endoprocedimentali quando le esclusioni e le ammis...
27
GIU 18

Quale formula per l’attribuzione del punteggio economico?

Con una recente pronuncia di primo grado, la magistratura amministrativa ha nuovamente puntato il faro in merito alla discrezionalità (o meno) dell’amministrazione nella scelta della formula matematica da utilizzare per l’attribuzione del punteggi...
27
GIU 18

Consiglio di Stato: Il parere sull’affidamento diretto pubblico-pubblico delle concessioni

Il Consiglio di Stato, con parere n. 1645 del 26 giugno 2018, ha risposto ai quesiti posti dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti in ordine all’affidamento della concessione autostradale del Brennero. In presenza di un quadro legislativo ...
26
GIU 18

Nel verbale della gara non è obbligatorio indicare i criteri di assegnazione del punteggio

Nel verbale di gara basta indicare il voto complessivo espresso dalla commissione giudicatrice quando né la lex specialis, né i criteri di massima per l' attribuzione dei punteggi stabiliscono che gli stessi debbano essere esternati e verbalizzati. La ...
26
GIU 18

L'accordo quadro non impegna la spesa

Con la delibera 77/2018 la sezione di controllo per la Campania della Corte dei Conti chiarisce che l' accordo quadro (quale fattispecie disciplinata con l' articolo 54 del Codice dei contratti) non genera alcuna obbligazione di tipo finanziario/contabile...
26
GIU 18

Codice dei contratti: Sulla Gazzetta ufficiale il decreto sul dibattito pubblico

Entrerà in vigore il 24 agosto 2018 il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 10 maggio 2018, n. 76 recante “Regolamento recante modalità di svolgimento, tipologie e soglie dimensionali delle opere sottoposte a dibattito pubblico” pubbl...
25
GIU 18

Ance: 'La soft regulation ha fallito, Codice dei contratti da riscrivere'

Con la nascita del nuovo Governo, inevitabilmente, non si poteva non tornare a parlare di cosa fare della riforma degli appalti pubblici cominciata dal Governo Renzi nel 2016 e che a distanza di 2 anni stenta a vedere il suo completamento finale. Vuoi pe...
25
GIU 18

RUP, progettista e direttori di lavori. Possono essere la stessa persona?

Il Tar sull’esistenza di un soggetto che è, allo stesso tempo, Responsabile Unico del Procedimento, progettista e direttore dei lavori Il divieto di fare assumere ad un’unica persona tre ruoli (il ruolo di Responsabile del procedimento, di progettis...
25
GIU 18

Il Rito “Superaccelerato” Appalti in Corte Costituzionale

Il Tar Puglia rimette la questione della costituzionalità del rito appalti laddove prevede l'onere di impugnare immediatamente le ammissioni Alla Corte costituzionale toccherà decidere sulla costituzionalità dell’art. 120 , comma 2 bis, c.p.a., inse...
22
GIU 18

Appalti pubblici: il principio di rotazione è uno strumento di concorrenza

Avevamo già posto la nostra attenzione sul principio di rotazione con un articolo del 20 marzo 2018 in cui avevamo cercato di fare chiarezza su un principio che, pur non espressamente definito nella disciplina europea, trova il fondamento nella stessa ...
22
GIU 18

Investimenti in calo: Task force per limitare gli effetti non voluti del Codice dei contratti

Sulla necessità di modifiche al Codice dei contratti è arrivata, anche, il 19 giugno 2018 una dichiarazione del ministro dell''Economia, Giovanni Tria che, in aula alla Camera nel corso della discussione del Def, ha annunciato che proprio a questo s...
22
GIU 18

La commissione può cambiare idea sulla congruità dell'offerta riesaminando le giustificazioni

La commissione di gara può cambiare la propria valutazione sulla congruità dell' offerta anche, semplicemente, riesaminando le giustificazioni già prodotte nel relativo procedimento senza ulteriori approfondimenti. In questo senso si è espresso il Ta...
21
GIU 18

Codice dei contratti e Subappalto, nelle Direttive Europee nessun limite

Le leggi dello Stato devono essere rispettate da tutti, anche dal Governo. Così non è stato se prendiamo in considerazione il tema codice dei contratti. Dimostriamo l’assunto con uno dei tenti esempi riscontrabili nel testo del Codice stesso che, ric...
21
GIU 18

Riconosciuta la possibilità di non aderire alle convenzioni Consip

Consiglio di Stato, Sez. V, 28 marzo 2018, n. 1937: riconosciuta la possibilità di non aderire alle convenzioni Consip se la stazione appaltante risparmia appaltando in autonomia. Anche se la convenzione Consip, di norma, è obbligatoria per tutte le amm...
21
GIU 18

Codice dei contratti, a che punto è il lavoro dell'ANAC?

Nonostante la riforma degli appalti pubblici in Italia stenti a decollare a causa di una struttura iperstatica che dopo due anni non si è ancora definita, non si può dire che le colpe siano da ricercare nel lavoro dell'Autorità Nazionale Anticorruzione...
20
GIU 18

Irregolare il 40% delle gare d'appalto controllate

Controlli mirati della Guardia di Finanza sulle gare di appalto: irregolarità nel 40% dei casi. Oltre 5 miliardi di euro di danni erariali contestati ai furbetti della Pa. Più di 1,3 miliardi di beni e patrimoni confiscati a mille grandi evasori e già...
20
GIU 18

Responsabile unico, direttore dei lavori e progettista: cariche non cumulabili per opere «complesse»

Il responsabile unico del procedimento non può assumere anche le funzioni di direttore lavori e progettista per i opere di speciale complessità o di particolare rilevanza sotto il profilo architettonico, ambientale, storico-artistico e conservativo, olt...
20
GIU 18

I componenti delle commissioni giudicatrici nelle gare con l'offerta economicamente più ...

I componenti delle commissioni giudicatrici nelle gare con l' offerta economicamente più vantaggiosa non devono aver svolto attività, nell' ambito della procedura di appalto, che possano determinare un pregiudizio nella valutazione. Il Tar Campania - N...
19
GIU 18

Abuso d'ufficio per il responsabile unico che fraziona l'appalto fare l'affidamento diretto

Risponde del reato di abuso d' ufficio il Rup, che, per poter procedere all' affidamento diretto a un' impresa di sua conoscenza, suddivide artificiosamente l' appalto in più interventi di minor importo, per non oltrepassare la soglia che imporrebbe il c...
19
GIU 18

Turbativa d'asta per le imprese consorziate che corrono da sole ma concordano i ribassi

I ribassi concordati tra imprese che partecipano a un consorzio, ma concorrono da sole all' appalto, integrano il reato di turbata libertà degli incanti previsto dall' articolo 353 del Codice penale. La Corte di cassazione con la sentenza n. 27987 depos...
19
GIU 18

Gare, anticoncorrenziale la clausola che limita la garanzia alle fideiussioni bancarie

Viola i principi a tutela della concorrenza il bando di gara che impone ai partecipanti di depositare soltanto garanzie fideiussorie rilasciate da banche, con esclusione di quelle prestate da compagnie assicurative o da intermediari finanziari rispettivam...
18
GIU 18

L'esperienza pregressa delle imprese va richiesta

In un appalto pubblico l' esperienza pregressa del concorrente è valutabile in offerte, ma deve essere richiesta a garanzia dell' esecuzione delle prestazioni. Lo ha affermato l' Autorità nazionale anticorruzione con un parere di precontenzioso (il n. ...
18
GIU 18

Appalti, è boom ma agli enti manca la giusta qualificazione

Boom degli appalti, ma enti pubblici ben lungi dall' essere buyers qualificati. Piani triennali di prevenzione scritti con sufficienza senza una seria mappatura dei focolai di rischio e armi ancora spuntate per fare fronte ai conflitti di interesse. Si i...
18
GIU 18

Mancata rotazione, proroghe ripetute e affidamenti fiduciari: c'è il sospetto di infiltrazioni mafiose

La mancata rotazione degli appalti, le proroghe ripetute nel tempo e gli affidamenti fiduciari sono tutti elementi tipici degli ambienti infiltrati dal fenomeno della criminalità organizzata. È questo il principio affermato dal Tar Lazio, sede di Roma,...
15
GIU 18

Appalti, albo commissari al via

In arrivo l' albo dei commissari di gara negli appalti, mentre per quanto riguarda l' iter di emanazione del decreto che dovrà stabilire i criteri per la qualificazione delle stazioni appaltanti si registrano ancora «resistenze di molte amministrazioni...
15
GIU 18

Il punteggio sull'offerta deve essere dettagliato

Nel giudizio sui profili qualitativi dell' offerta, la valutazione numerica è sufficiente a condizione che i criteri motivazionali siano dettagliati e tali da fare comprendere le ragioni per cui siano stati attribuiti i punteggi da parte dei commissari d...
15
GIU 18

Cantone: sul codice appalti ritardi non nostri, bene se il governo interviene ma no retromarce

Ci sono ritardi e criticità nell' attuazione del codice appalti, ma non dipendono dall' Anac: è benvenuto un intervento del «nuovo legislatore», anche con correzioni delle norme, ma «no a retromarce complete che bloccherebbero di nuovo tutto», in pa...
14
GIU 18

Massimo ribasso, taglio delle ali e fattore di correzione: il Consiglio di Stato rimette la questione all'Adunanza Plenaria

Con ordinanza n. 3472 dell'8 giugno 2018 il Consiglio di Stato ha rimesso all'Adunanza Plenaria la questione relativa alla corretta interpretazione dell’art. 97, comma 2, lett. b), secondo alinea del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (c.d. Codice dei c...
14
GIU 18

Codice dei contratti e Livelli di progettazione: Una storia infinita

Qualche giorno fa avevamo doto notizia  dell’approvazione, con modifiche ed integrazioni, da parte del Consiglio Superiore dei lavori pubblici del decreto ministeriale recante “Definizione dei contenuti della progettazione nei tre livelli progettua...
14
GIU 18

Revoca dell'aggiudicazione definitiva se si perde la regolarità contributiva

Il provvedimento di aggiudicazione definitiva di una gara pubblica è per legge sottoposto alla condizione di efficacia che richiede la permanenza dei requisiti necessari sia per la partecipazione alla gara e sia anche per la stipulazione del contratto co...
13
GIU 18

Rinvio alla Corte Ue sul limite ai subappalti (30% dell'importo)

Anche il Consiglio di Stato, dopo il Tar Lombardia, chiede alla Corte di giustizia Ue, con l' ordinanza 3553/2018, di pronunciarsi sulle limitazioni italiane in materia di subappalti. Il rischio che i vincoli previsti dal nostro sistema vadano contro i p...
13
GIU 18

Appalti, oscillazioni sul ricorso incidentale

Rito super accelerato negli appalti, un passo avanti e uno indietro sul ricorso incidentale. Appena pochi mesi or sono, con la sentenza non definitiva n.5389 del 2017, pubblicata il 10 novembre scorso, la III sezione del Consiglio di Stato aveva preso po...
13
GIU 18

«Sì» all'integrazione «postuma» dell'offerta tecnica se non altera i contenuti

Secondo il Tar Sicilia, Catania, sezione IV, sentenza n. 1137/2018 , la possibilità di utilizzare il soccorso istruttorio integrativo (articolo 83, comma 9 del codice) per carenze dell' offerta tecnica, incontra solamente il limite, invalicabile, di modi...
12
GIU 18

Soccorso istruttorio sempre dovuto nel procedimento amministrativo

È di particolare rilevanza pratica la pronuncia del Tar Sardegna, Cagliari, sezione I, n. 527/2018 che si occupa della doverosità del soccorso istruttorio disciplinato dall' articolo 6 della legge 241/1990, la cui estensione applicativa deve ritenersi a...
12
GIU 18

Codice dei contratti: Per la Commissione UE non è conforme alla Direttiva 2011/7/UE

Il 7 giugno la Commissione europea ha inviato all’Italia un parere motivato sulla non conformità del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 alla direttiva 2011/7/UEsui ritardi di pagamento. Nel mese di aprile 2017 l'Italia con il D.lg...
12
GIU 18

Codice dei contratti e nuovo Governo, tempi duri per l'ANAC

“Cercheremo di valutare bene il ruolo dell'ANAC, che non va depotenziato, evidentemente, ma, sicuramente, in questo momento, non abbiamo dall'ANAC quei risultati che ci attendevamo, forse avevamo investito troppo. Possiamo valorizzare l'ANAC ma in una ...
11
GIU 18

Semplificazione del Codice per far ripartire gli appalti pubblici: Se son rose fioriranno

“Se son rose fioriranno”. Riascoltando le dichiarazioni programmatiche del Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte per la fiducia al Senato non possiamo che essere contenti della dichiarazione inserita nel paragrafo relativo alla  ...
11
GIU 18

Accordo Quadro, ANAC: progettazione prima della gara

Anche nel caso di appalto basato su un accordo quadro è necessario rispettare quanto previsto dall'art. 59, comma 1 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) e quindi della disciplina sulla progettazione. Lo ha chiarito l'Autorità Nazionale ...
11
GIU 18

Codice dei contratti: Linee guida Anac sul servizio di vigilanza privata

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha pubblicato la delibera n. 462 del 23 maggio 2018 relativa alle Linee guida n. 10 recanti “Affidamento del servizio di vigilanza privata”. Le nuove linee guida entreranno in vigore 15 (quindici) giorni...
08
GIU 18

Impugnabili solo le clausole del bando di gara immediatamente lesive

Sono immediatamente impugnabili solo le clausole della lex specialis immediatamente lesive. Il Tar Veneto, nella sentenza n. 585/2018 , richiama la pronuncia del Consiglio di Stato n. 4/2018 ed elenca le clausole con effetto espulsivo. Sono quelle che pr...
08
GIU 18

Gare e Commissione giudicatrice: il TAR sui profili di incompatibilità

Non è automaticamente incompatibile il componente della commissione giudicatrice che non ha svolto funzione decisorie autonome nella predisposizione degli atti di gara e non è sufficiente un mero ausilio tecnico o esecutivo nella predisposizione del cap...
08
GIU 18

Attuazione Codice dei contratti: cosa accadrà con il nuovo Governo?

Il 2016 verrà certamente ricordato dagli operatori del nostro settore come l'anno della riforma epocale delle leggi che regolano gli appalti pubblici in Italia. La necessità di recepire le direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE del Parlamento eu...
07
GIU 18

Il Governo apre subito il dossier appalti: Anac e dirigenti nel mirino

Il governo apre subito il dossier del codice degli appalti perché - ha spiegato ieri il presidente del Consiglio Giuseppe Conte alla Camera - è necessario far ripartire subito le infrastrutture. Il premier ha svolto una sua analisi, non priva di origin...
07
GIU 18

Il principio di rotazione in materia di appalti si applica anche alle convenzioni con le cooperative sociali

Il principio di rotazione previsto dall' articolo 36, comma 1, del Dlgs n. 50/2016 costituisce un corollario del principio di non discriminazione ed ha carattere oggettivo, in quanto è diretto a garantire una concorrenza effettiva, onde evitare situazion...
07
GIU 18

Criterio di aggiudicazione contestabile solo alla fine del procedimento

La clausola che determina il criterio di aggiudicazione dell' appalto può essere impugnata esclusivamente con l' aggiudicazione o unitamente ad altro atto conclusivo del procedimento di evidenza pubblica. È questo il principio affermato dal Tar per la L...
06
GIU 18

Concessioni demaniali, sui costi di manodopera e sicurezza non si applica il Codice degli appalti

Per le concessioni di beni pubblici demaniali non trova applicazione la puntuale disciplina dettata dal Dlgs n. 50 del 2016 per le concessioni di servizi e lavori pubblici; deve escludersi, pertanto, l' operatività delle previsioni recate dall' articolo ...
06
GIU 18

Gara deserta e procedura negoziata, nuove indicazioni dal TAR

In caso di procedura negoziata indetta successivamente ad un gara pubblica andata deserta, è pacifico ritenere che deve ritenersi integrata dalle disposizioni prescritte nella precedente lex specialis, se non contiene una disciplina compiuta. Lo ha dec...
06
GIU 18

L'Offerta economicamente più vantaggiosa (OPEV) e il confronto a coppie con il metodo AHP

Le linee guida dell’ANAC n. 2/2016, di attuazione del D. Lgs. 18/04/2016 n. 50 hanno lo scopo di dare precise indicazioni operative per il calcolo dell’offerta economicamente più vantaggiosa, in relazione ai criteri di attribuzione dei punteggi per i...
05
GIU 18

Contenuti specifici e impegni di garanzia concreti, la guida dell' Anac sull'avvalimento

Le stazioni appaltanti devono analizzare accuratamente i contenuti del contratto tra operatore economico e impresa ausiliaria in caso di utilizzo dell' avvalimento. L' Anac ha pubblicato la raccolta ragionata dei pareri resi nel 2017 sull' avvalimento e ...
05
GIU 18

Documenti falsi, l'aggiudicazione va annullata d'ufficio

È legittima l' esclusione dalla gara del concorrente che ha presentato un documento falso motivo per il quale l' aggiudicazione va annullata d' ufficio. Il Tar Molise, con la sentenza n. 302/2018 , ha esaminato la fattispecie dell' esclusione relativa al...
05
GIU 18

Il Codice appalti non piace ai comuni

Il Codice appalti non soddisfa i comuni, soprattutto quelli più piccoli che lamentano scarsa semplificazione e difficoltà nel fare ricorso alle centrali uniche appaltanti. Con il risultato che, lungi dal riordinare la materia delle gare pubbliche in ot...
04
GIU 18

Gare, con la modifica dei requisiti di partecipazione termini ordinari per rifare l'offerta

Se la stazione appaltante ha l' esigenza di modificare o integrare i requisiti di partecipazione, deve anche assegnare dei termini congrui per l' integrazione o la ripresentazione dell' offerta. Il responsabile unico del procedimento, in sostanza, deve «...
04
GIU 18

Subappaltare poco premia l'impresa

Legittimo attribuire un punteggio premiale all' impresa che utilizza poco il subappalto. Lo ha affermato il Tar Piemonte con la sentenza dell' 11 maggio 2018, n. 578 rispetto ad una procedura per l' affidamento di lavori con il criterio di aggiudicazione...
04
GIU 18

Avvalimento permanente, valido

L'avvalimento permanente è ammesso fino a quando non saranno varate le nuove regole sulla qualificazione delle imprese. È questo forse il più rilevante chiarimento contenuto nella guida di 23 pagine sulla disciplina dell' avvalimento e del soccorso is...
01
GIU 18

Per gli appalti obbligo di contabilità digitale

Un nuovo decreto di riferimento per la fase esecutiva di tutti gli appalti pubblici di lavori, servizi e forniture. Con una novità che spicca sulle altre: il forte impulso all' adozione di strumenti elettronici nella contabilità, che diventano obbligato...
01
GIU 18

Anche il patteggiamento esclude dall'appalto

Sentenza di patteggiamento e di condanna possono essere equiparate ragione per la quale anche la prima rileva ai fini dell' accertamento dei motivi di esclusioni dalle gare regolati dall'articolo 80 del codice dei contratti. Lo afferma il Tar Calabria con...
31
MAG 18

Solo gli iscritti agli ordini possono essere collaudatori

Solo i professionisti iscritti a un ordine possono svolgere la mansione di collaudatore di un progetto pubblico. L' obbligo vale anche per i dipendenti della pubblica amministrazione. Questa una delle principali novità contenute nella bozza del decreto ...
31
MAG 18

Gare d'appalto sopra soglia, la scelta di non reinvitare il gestore uscente è la regola

È legittima la decisione della stazione appaltante di avviare una procedura negoziata sopra soglia, ai sensi dell' articolo 63 del Codice degli appalti, senza invitare il precedente gestore, al fine di ampliare le concrete possibilità di aggiudicazione ...
31
MAG 18

Legge della Sardegna sugli appalti, impugnati gli articoli che eccedono la competenza

Il Consiglio dei Ministri ha impugnato la legge della Regione Sardegna 8/2018 con le nuove norme in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture, in particolare gli articoli 34, 37, 39 e 45 perchè eccederebbero le «competenze attribuite ...
30
MAG 18

Legittimo il bando che premia chi frena i subappalti

La clausola del bando di gara che premia con un punteggio aggiuntivo l' offerta dell' operatore che subappalta di meno non è discriminatoria né ingiustificatamente limitativa della libertà di stabilimento e della libera concorrenza, avendo lo scopo di ...
30
MAG 18

I compensi dei commissari di gara sono insostenibili per i mini-Enti

Il decreto ministeriale che fissa i compensi dei commissari di gara che devono aggiudicare contratti pubblici determina un aggravio insostenibile per i piccoli comuni; illegittimo e fuori delega l' indicazione di un limite minimo ai compensi dei commissar...
30
MAG 18

A rallentare gli appalti sono i vincoli, non i sindaci

Sempre più spesso si attribuisce la mancata esecuzione di opere pubbliche già finanziate all' incapacità delle amministrazioni appaltanti, soprattutto i Comuni, di progettare, gestire e controllare l' intero ciclo di affidamento dei lavori. Un grave p...
29
MAG 18

«Sì» al responsabile unico nelle commissioni di gara, ma non può fare il direttore esecutivo

Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Sezione terza, con sentenza n. 2835 /2018 , si è espresso in merito all' ipotesi di incompatibilità del Rup quale membro nelle Commissioni giudicatrici. Il caso La vicenda trae origine da un ricorso, relat...
29
MAG 18

LA SANZIONE È ECONOMICA

Se un appalto o un subappalto non sono genuini, lo pseudo-committente e lo pseudo-appaltatore che hanno realizzato l' appalto illecito sono puniti con una sanzione di 50 euro per ogni lavoratore occupato e per ciascuna giornata di occupazione (in ogni cas...
29
MAG 18

PRESCRIZIONE IN DUE ANNI

I committenti imprenditori o datori di lavoro nei confronti degli appaltatori e/o subappaltatori rispondono per: trattamenti retributivi (comprese le quote di Tfr), contributi, premi assicurativi. È invece esclusa la solidarietà sulle eventuali sanzion...
28
MAG 18

Gare sotto soglia, inviti a rotazione

Il principio di rotazione previsto nelle gare sotto soglia Ue ha lo scopo di evitare rendite di posizione per l' appaltatore uscente, soprattutto in caso di affidamento con nuova gara di attività identiche a quelle oggetto del contratto scaduto; è infat...
28
MAG 18

Gare, dm sui compensi al Tar

Sta per aprirsi un contenzioso dinanzi al Tar del Lazio contro il decreto del ministero delle infrastrutture che ha fissato il compenso minimo per le commissioni di gara negli appalti pubblici. Ad annunciare di essere pronta a presentare ricorso è l' As...
28
MAG 18

Obblighi per avvalimento esperienze professionali

In caso di avvalimento del requisito dell' esperienza professionale la stazione appaltante deve verificare se esiste l' impegno dell' impresa ausiliaria (che presta il requisito) ad eseguire il servizio con le risorse e con l' organizzazione aziendale che...
25
MAG 18

Gara in forma aggregata, per il ricorso basta la notifica alla capofila

Nelle gare svolte in forma aggregata è sufficiente per l' instaurazione del giudizio di primo grado notificare il ricorso introduttivo al solo ente che gestisce la procedura ed emana i provvedimenti. Non occorre, dunque, estendere la notifica anche agli...
25
MAG 18

Appalti, Cantone rivede i prezzi

Limite al 30% del peso dell' offerta economica; elencati i casi per il ricorso al prezzo più basso invece che al criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa; saranno invece i disciplinari-tipo a fornire indicazioni più specifiche per orientar...
25
MAG 18

Niente comunicazione di avvio del procedimento per la revoca che precede l'aggiudicazione definitiva

Se la revoca dell' ammissione a una gara interviene nell' ambito dello stesso procedimento di aggiudicazione e prima dell' aggiudicazione definitiva, non si inquadra nella concatenazione procedimentale di un procedimento di secondo grado, con la conseguen...
24
MAG 18

Così il confine che separa le offerte migliorative dalle varianti progettuali

Due sentenze, entrambe pubblicate il 14 maggio, contribuiscono a chiarire la differenza tra offerte migliorative e varianti progettuali: le prime non incidono su struttura, funzione e tipologia del progetto posto a base di gara ma investono singole lavora...
24
MAG 18

Danno da concorrenza al dirigente che affida il servizio senza gara a prezzi «di favore»

È responsabile di danno erariale il dirigente dell' ente pubblico che procede all' affidamento diretto, senza gara, a soggetti privati di una concessione di servizi a fronte della corresponsione di canoni irrisori o nulli. Il caso Sulla scorta di questo...
24
MAG 18

Appalti, i decreti del Mit sulla progettazione al vaglio del Consiglio superiore dei lavori pubblici

La discussione tecnica in seno alla conferenza unificata sui due schemi di decreto sulla progettazione predisposti dal ministero delle Infrastrutture - in attuazione del codice appalti (articolo 23 comma 3 e articolo 23 comma 3- bis ) - entra in stand by,...
23
MAG 18

La firma della determina a contrattare non impedisce di presiedere la commissione di gara

La firma della determina a contrattare - quale atto che avvia il procedimento di gara - non comporta automaticamente l' incompatibilità del responsabile a far parte della commissione di gara se non si dimostra che abbia materialmente predisposto gli atti...
23
MAG 18

Appalti pubblici: le ultime sentenza sul Documento unico di regolarità contributiva (Durc)

Contratti della Pa - Appalti - Regolarità contributiva - Durc - Presenza della regolarità contributiva sino a querela di falso Il Durc è un documento pubblico che stabilisce in modo ufficiale la presenza della regolarità contributiva, e fa fede sino ...
23
MAG 18

Consorzio stabile, esclusione legittima della consorziata che perde i requisiti durante la gara

È legittima l' esclusione dalla gara se le consorziate esecutrici del consorzio stabile durante la procedura perdono i requisiti di ordine generale. Lo stabilisce il Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza 2537/2018. Il caso Il casus belli si rif...
22
MAG 18

Ingegneri e architetti in gara solo se c'è l'assicurazione

Gli enti devono affidare i servizi di ingegneria e di architettura sulla base di un articolato quadro di criteri, e, per concorrere, gli operatori economici devono avere un' assicurazione professionale. L' Anac ha posto in consultazione (con scadenza al 1...
22
MAG 18

Danno da perdita di chance solo in base alla probabilità dell'aggiudicazione

Il danno da perdita di chance presuppone «una rilevante probabilità del risultato utile» sfumata a causa della Pa. La sentenza n. 2907/2018 del Consiglio di Stato precisa i presupposti applicativi del danno da perdita di chance e della responsabilità...
22
MAG 18

La clausola sociale divide gli appalti

Le stazioni appaltanti devono inserire la clausola sociale relativa al personale in tutti gli appalti caratterizzati da elevata intensità di manodopera, ma sono tenuti a impostarla nel rispetto di condizioni che la rendano compatibile con l' autonomia or...
21
MAG 18

Modello per stazioni appaltanti

La progettazione svolta per un committente privato potrà essere utilizzata soltanto se l' opera è stata realizzata; limitato l' avvalimento dei requisiti di professionalità; possibile la rateizzazione del rimborso alla stazione appaltante delle spese d...
21
MAG 18

Illegittima la clausola sociale che impone il tipo di contratto di lavoro

Il Tar Lombardia, sezione IV, con la decisone n. 936/2018 , ha affermato il principio secondo il quale la clausola sociale prevista nel bando di gara, secondo l' articolo 50 del Dlgs 50/2016, non comporta alcun obbligo per l' impresa aggiudicataria di un ...
21
MAG 18

Progettista dell'opera escluso dal concorso

L' incompatibilità fra progettista del progetto posto a base di gara e appaltatore di lavori, vale anche se il progettista non ha partecipato direttamente alla gara per l' affidamento dei lavori ma è un collaboratore dell' impresa di costruzioni. Lo ha...
18
MAG 18

Illegittimo l'avviso pubblico per l'albo dei legali se fissa limiti territoriali

L' Anac, con la delibera n. 397/2018 , ha fornito importanti chiarimenti sulla corretta redazione dell' avviso esplorativo per l' affidamento di incarichi legali. In particolare, con il parere viene puntualizzata la necessità che l' avviso riporti alcun...
18
MAG 18

Offerta più vantaggiosa, Anac approva le linee guida - Rinviati ai bandi-tipo i «focus» chiesti da Palazzo Spada

L' indicazione dei casi in cui è d' obbligo ricorrere alla valutazione delle offerte senza tenere conto solo del prezzo e l' elenco delle situazioni che invece autorizzano la stazione appaltante ad aggiudicare al massimo ribasso. Sono i due aggiornament...
18
MAG 18

Gare a inviti, sorteggio per ridurre i concorrenti

Legittimo utilizzare il sorteggio per ridurre il numero dei concorrenti da invitare in una procedura ristretta. È quanto ha affermato l' Anac con la delibera n. 348 del 5 aprile 2018 rispetto ad una questione posta riguardante la legittimità dell' ope...
17
MAG 18

Un disciplinare per gli appalti

Un disciplinare vincolante per le stazioni appaltanti che intendono affidare servizi di ingegneria e architettura oltre i 100.000 euro. Lo ha messo a punto l' Autorità nazionale anticorruzione che ha predisposto e messo in consultazione pubblica fino al...
17
MAG 18

Clausola sociale, per l'Anac riassorbimento da valutare

Non esiste un obbligo assoluto di assorbimento del personale utilizzato da una impresa che «esce» da un contratto di appalto o di concessione; occorre valutare la compatibilità del riassorbimento con il fabbisogno richiesto dall' esecuzione del nuovo c...
17
MAG 18

Illegittima la riduzione del termine per il soccorso istruttorio se non prevista nel disciplinare di gara

È illegittimo l' operato della commissione di gara che ha concesso solo cinque giorni per il soccorso istruttorio, al posto dei dieci stabilito dal Codice dei contratti, se non viene espressamente previsto nel disciplinare di gara ovvero non sia giustifi...
16
MAG 18

Appalti, i tempi contano

Rispetto dei tempi e dei costi di esecuzione e di costruzione, assenza di ricorsi infondati (c.d. liti temerarie), correttezza nell' adempimento del contratto e assenza di contestazioni da parte della stazione appaltante sotto il profilo della qualità. ...
16
MAG 18

Appalti, performance e requisiti generali alla base del nuovo rating d'impresa Anac

Le stazioni appaltanti potranno premiare gli operatori economici in base al rating d' impresa maturato sulla base delle loro esperienze, sia nella fase di ammissione sia nella valutazione delle offerte. L' Anac ha sottoposto a consultazione (con scadenza...
16
MAG 18

Clausole sociali, riassunzioni da tarare sul fabbisogno del nuovo appalto

Non c' è un obbligo «generalizzato» di riassorbimento del personale in caso di cambio di appalto. È questa una delle precisazioni più importanti tra quelle offerte dell' Anac nelle nuove linee guida sull' applicazione delle clausole sociali nei cont...
15
MAG 18

Valutazione dell'anomalia, è obbligatorio verificare le spese generali e le prestazioni gratuite

La stazione appaltante, nel condurre il procedimento di verifica dell' anomalia dell' offerta è tenuta a verificare anche la congruità delle "spese generali" e ad approfondire l' attendibilità delle proposte dell' appaltatore di svolgere servizi gratui...
15
MAG 18

Subappalti, parte la banca dati anti-frode

Una maxi banca dati che metterà in relazione gli elementi che riguardano lo stato degli appalti e l' avanzamento dei pagamenti, incrociando i riscontri che arrivano dalla fatturazione elettronica per andare a caccia di «red flag», indicatori di anomali...
15
MAG 18

Soggetti aggregatori anche per manutenzione delle strade e scuolabus

Gli enti locali dovranno acquisire i servizi di trasporto scolastico e di manutenzione delle strade facendo ricorso ai soggetti aggregatori. La conferenza unificata ha approvato l' intesa sullo schema di Dpcm destinato a sostituire il decreto 24 dicembre...
14
MAG 18

Esclusione dalla gara se le soluzioni migliorative modificano il progetto della Pa

Le soluzioni migliorative possono esplicarsi in modo libero su tutti gli aspetti tecnici lasciati aperti a diverse soluzioni sulla base del progetto posto a fondamento della gara, ma resta comunque preclusa la modificabilità delle caratteristiche progett...
14
MAG 18

Non è obbligatorio aderire alle convenzioni quadro Consip

Il Consiglio di Stato con la sentenza n. 1937 del 28 marzo 2018 afferma che non è obbligatorio aderire alle convenzioni quadro Consip. Tutto nasce con bando di gara con cui il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo procedeva a...
14
MAG 18

Gare, responsabilità precontrattuale della p.a.

La pubblica amministrazione risponde per responsabilità precontrattuale anche prima dell' aggiudicazione e anche per comportamenti antecedenti la pubblicazione del bando di gara. Lo ha stabilito l' Adunanza plenaria del Consiglio di stato con la pronunc...
11
MAG 18

Risarcimento del danno e interdittiva antimafia: nuova sentenza del Consiglio di Stato

Il provvedimento di interdittiva antimafia determina una particolare forma di incapacità ex lege, parziale (in quanto limitata a specifici rapporti giuridici con la Pubblica Amministrazione) e tendenzialmente temporanea, con la conseguenza che al soggett...
11
MAG 18

Il bando Pa deve essere affidabile

Pubblica amministrazione leale e corretta, oltre che rispettosa delle leggi: è il messaggio del Consiglio di Stato, espresso dall' adunanza plenaria 4 maggio 2018 n.5. Finora, tutto ciò che avveniva prima del provvedimento amministrativo (gara di appal...
11
MAG 18

Regione Sardegna: Impugnata la legge sugli appalti

Il Consiglio dei Ministri n. 82 di ieri 8 maggio 2018 ha deliberato di impugnare la legge della Regione Sardegna n. 8 del 13/03/2018, recante “Nuove norme in materia di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture”, in quanto alcune norme riguar...
10
MAG 18

Banca Dati operatori economici, il parere del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato, con la Sentenza del 27.04.2018 n. 1126, ha reso il parere sullo schema di decreto sulla banca dati degli operatori economici predisposto dal Ministero delle infrastrutture e dei trasporti. Con la nota del 21 marzo 2018, prot. n. 97...
10
MAG 18

Gare pubbliche: responsabilità precontrattuale anche prima dell’aggiudicazione definitiva

Anche nello svolgimento dell’attività autoritativa, l’amministrazione è tenuta a rispettare oltre alle norme di diritto pubblico (la cui violazione implica, di regola, l’invalidità del provvedimento e l’eventuale responsabilità da provvediment...
10
MAG 18

L'affidamento in house illegittimo non evita alla partecipata di realizzare i lavori con gara

Può costare cara agli amministratori e al direttore generale di una partecipata la decisione di procedere senza gara all' acquisto di un terreno per la realizzazione di un impianto di raccolta e stoccaggio di rifiuti urbani, tanto più se in presenza di ...
09
MAG 18

Codice dei contratti: Il Consiglio di Stato sul potere impugnatorio ANAC di bandi, atti ed altro

Il Consiglio di Stato con parere n. 1119 del 26 aprile 2018 relativo allo schema di Regolamento sull’esercizio dei poteri dell’Autorità Nazionale Anticorruzione di cui all’art. 211, commi 1 bis e 1 ter, del decreto legislativo n. 50 del 2016 si ...
09
MAG 18

Codice dei contratti: Entrati in vigore i nuovi compensi per le commissioni giudicatrici

È entrato in vigore ieri il Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 12 febbraio 2018 recante "Determinazione della tariffa di iscrizione all'albo dei componenti delle commissioni giudicatrici e relativi compensi" ma per rendere operativa...
09
MAG 18

Avvalimento e Durc dell’ausiliaria irregolare: no alla regolarizzazione

La stazione appaltante che, in sede di verifica del possesso dei requisiti dichiarati, riceve dall’ente previdenziale comunicazione di Durc irregolare dell'impresa ausiliaria della quale la concorrente intende avvalersi, ha l'obbligo di richiedere la so...
08
MAG 18

La Pa può escludere dalla gara per grave illecito professionale l'impresa ancora sotto processo

L' esclusione per grave illecito professionale - in caso di risoluzioni e penali contrattuali sub iudice - non può scattare automaticamente, quindi l' amministrazione che voglia impedire la partecipazione alla gara deve motivare, a valle di un' istruttor...
08
MAG 18

Per la cauzione provvisoria incasso automatico senza obbligo di dimostrare dolo o colpa grave

L' incasso della cauzione provvisoria da parte della stazione appaltante costituisce una conseguenza automatica della violazione da parte dell' appaltatore dell' obbligo di comportarsi secondo buona fede (articolo 1337 del codice civile). Pertanto, la sta...
08
MAG 18

Gravi illeciti professionali, esclusione anche per risoluzioni e penali contrattuali sub iudice

Non è sufficiente aver contestato in giudizio la risoluzione contrattuale subìta per porsi completamente al riparo, per tutta la durata del processo, dal rischio di esclusioni da gare d’appalto previsto dall'art. 80, comma 5, lett. c) del D.Lgs. n. 50...
07
MAG 18

Banca dati operatori economici da modificare

Dal 18 ottobre 2018 il sistema dell' Avcpass sarà sostituito dalla nuova banca dati nazionale degli operatori economici (Bdoe) gestita dal ministero delle infrastrutture; necessario individuare nel concreto i requisiti verificabili e i dati e documenti r...
07
MAG 18

L'ammissione alle gare è da impugnare subito

Obbligo di impugnare immediatamente l' ammissione di un concorrente; illegittimo impugnare la graduatoria. È quanto ha affermato il Consiglio di stato con la sentenza del 27 aprile 2018, n. 2579 che ha preso in esame il ricorso presentato contro l' ammis...
07
MAG 18

Appalti, per dimostrare l'inadempimento non serve il collaudo

Per dimostrare il reato previsto dall' articolo 355 del codice penale, ossia l' inadempimento di contratti di pubbliche forniture, non occorre procedere al collaudo della struttura realizzata, ma è sufficiente che ci sia una relazione redatta dal respons...
04
MAG 18

L'Anac nega l'«obbligo di proroga» per l'invio delle offerte alla stazione appaltante

La stazione appaltante, se ha concesso termini ampi e sufficienti per consentire all' appaltatore di predisporre la propria domanda di partecipazione alla gara, non può essere costretta a prorogare ulteriormente la scadenza del bando. Questa precisazion...
04
MAG 18

Appalti, più poteri all'Anac

Ampliare il novero degli atti delle stazioni appaltanti impugnabili da Anac di fronte al Tar, riducendo i tetti massimi e comprendendo anche i provvedimenti che restringono la concorrenza. È quanto chiede il Consiglio di stato nel parere n. 1119/2018, e...
04
MAG 18

Nuovo stop al responsabile dell'ufficio nella commissione di gara

È illegittima la commissione di gara il cui presidente è anche responsabile dell' ufficio comunale, il quale ha redatto e sottoscritto il bando. Nel continuo stop and go dei giudici amministrativi sulla questione della incompatibilità tra e funzioni d...
03
MAG 18

L'offerta è valida se non indica gli oneri per la sicurezza aziendale ma li calcola nel prezzo

Gli oneri per la sicurezza interna dell' impresa vanno esposti nell' offerta, ma non si determina automaticamente l' esclusione dell' impresa se questa non li ha indicati separatamente, ma ne ha tenuto conto nel prezzo globale dell' offerta. Così il Con...
03
MAG 18

Possibile la sostituzione dell'impresa mandataria colpita da interdittiva antimafia

Sulla possibilità di sostituire l' impresa mandataria colpita da una interdittiva antimafia dice la sua il Tar Sicilia - Palermo, con la sentenza n. 799/2018. Il punto nodale è stata la corretta interpretazione e ricostruzione dell' articolo 48, comma ...
03
MAG 18

Appalti, dal 18 ottobre addio Avcpass: le verifiche sui requisiti di gara passeranno dalla banca dati del Mit

Scatterà il 18 ottobre il passaggio di consegne tra l' Avcpass gestito dall' Anac e la nuova banca dati degli operatori economici (Bdoe) del ministero Infrastrutture. Da quella data ad assicurare il controllo telematico dei requisiti di gara dichiarati ...
02
MAG 18

Appalti, il Tar apre al soccorso istruttorio oltre i termini se il problema è solo formale

È di sicuro rilievo la sentenza del Tar Sicilia, Catania, sezione I, n. 752/2018 in tema di integrazione della documentazione di gara - relativamente alla cauzione provvisoria - avvenuta oltre il termine concesso dalla stazione appaltante. Pronuncia che...
02
MAG 18

Con debiti per 5mila euro l’impresa resta fuori gara

Varchi più stretti per l’accesso agli appalti pubblici. Bastano 5mila euro di mancati pagamenti di tasse, imposte e contributi previdenziali, cristallizzati in una cartella esattoriale, ad escludere un’impresa da una procedura di gara per lavori, s...
02
MAG 18

Codice degli appalti, chi si lamenta non sempre è in buona fede

ItaliaOggi Sette in edicola questa settimana titola sul codice degli appalti come un' opera incompiuta. È vero vi sono alcune criticità nella riforma, ma esse sono assai inferiori agli aspetti positivi. Inizierei con una domanda retorica: qualcuno può...
30
APR 18

In due anni emanati solo 23 provvedimenti. Ne mancano ancora 39

Attuazione del Codice appalti limitata a soli 23 provvedimenti su un totale di 62; norme a rischio di contenzioso Ue per violazione delle direttive. E' questo il quadro che può delinearsi a due anni dall' approvazione del Codice dei contratti pubblici d...
30
APR 18

Opere ferme, riforma appalti sul banco degli imputati

Codice dei contratti pubblici da mantenere o da sostituire con le direttive europee; soft law da conservare o ripristino del regolamento del 2010; immediato intervento sul Codice con un decreto-legge o approvazione di un secondo decreto correttivo. Sono ...
30
APR 18

Appalti, opera incompiuta

Per vincere questa sfida il governo Renzi aveva puntato tutto sul rilancio degli investimenti e sulla riforma del codice degli appalti che, in effetti, qualche risultato sta cominciando a mostrarlo: il 2017 segna una forte crescita del valore dei bandi pe...
27
APR 18

Non sussiste l'obbligo di suddivisione in lotti

La scelta sulla suddivisione o meno in lotti di un appalto deve essere sempre motivata secondo principi di ragionevolezza e proporzionalità; non c' è obbligo di suddivisione in lotti. Lo afferma il Consiglio di stato nella sentenza del 3 aprile 2018, n...
27
APR 18

Consiglio di Stato, Sez. V, 28 marzo 2018, n. 1937

Consiglio di Stato, Sez. V, 28 marzo 2018, n. 1937: riconosciuta la possibilità di non aderire alle convenzioni Consip se la stazione appaltante risparmia appaltando in autonomia. Anche se la convenzione Consip, di norma, è obbligatoria per tutte le amm...
27
APR 18

Gare: più ribassi, più varianti

Forti ribassi in sede di gara comportano un maggiore probabilità di ricorso alle varianti; nel 64% dei casi la variante assorbe del tutto il ribasso offerto; negli appalti oltre i 20 milioni l' importo medio delle varianti è superiore rispetto all' anal...
26
APR 18

Illegittima la commissione di gara costituita senza specificare i criteri di nomina

La sentenza del Tar Veneto, Venezia, sezione I, n. 431/2018 fornisce alle stazioni appaltanti importanti indicazioni sulla corretta costituzione delle commissioni di gara nel periodo transitorio ovvero prima della costituzione dell' albo dei commissari (a...
26
APR 18

Sul requisito dei «servizi analoghi» interpretazione in senso ampio

Quando il bando di gara richiede di dimostrare il pregresso svolgimento di servizi simili rispetto a quelli oggetto di affidamento, non è consentito alla stazione appaltante escludere i concorrenti che non abbiano svolto tutte le attività rientranti nel...
26
APR 18

Partecipazione alle gare e contributo ANAC: il tardivo pagamento non comporta la revoca dell’aggiudicazione

Illegittima la revoca dell’aggiudicazione disposta a causa del tardivo pagamento del contributo in favore dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC). Lo ha confermato la V Sezione del Consiglio di Stato con la Sentenza 19 aprile 2018, n. 2386 c...
24
APR 18

Appalti sotto soglia: illegittima la partecipazione del gestore uscente se la deroga al principio di rotazione non è motivata

Con la pronuncia n. 2079/2018, la Sezione V del Consiglio di Stato ha nuovamente affrontato la questione della partecipazione ad una gara per un appalto sotto soglia e sul rispetto del cosiddetto principio di rotazione, che prevede l' obbligo per le stazi...
24
APR 18

Interdittiva antimafia: le ultime sentenze del Consiglio di Stato

Appalti - Interdittiva antimafia - Divieto di ottenere contributi, finanziamenti e muti agevolati - Somme dovute a titolo di risarcimento del danno patito in connessione con l' attività d' impresa - Rientrano L' articolo 67, comma 1, lett. g) del Dlgs 6...
24
APR 18

Inadempimento Contrattuale, legittima esclusione dall’Appalto

A decidere sulla questione, relativa ad una concorrente esclusa perché iscritta al casellario informatico dell’ANAC, per essersi resa colpevole di violazioni in tema in inadempimento contrattuale, è il TAR Napoli, con la Sentenza dell’11.04.2018 n....
23
APR 18

Anac e Attività di vigilanza 2018: Approvata la direttiva che individua le priorità

Il Consiglio dell’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione) ha approvato, nella seduta del 14 Marzo 2018, la direttiva programmatica sull’attività di Vigilanza per l’anno 2018 della quale come previsto dall’art.3 comma 4 del regolamento di Vig...
23
APR 18

Codice dei contratti, progetto esecutivo e OEPV: tempi lunghi e dispendio di risorse

Dall'applicazione sistematica del criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa (OEPV) deriva un allungamento sistematico dei tempi di gara e un dispendio di risorse nella gestione di numerosi appalti (forniture, lavori e servizi) che, sulla base ...
23
APR 18

Codice appalti: In Gazzetta le linee guida ANAC sui contratti di partenariato pubblico privato (PPP)

Entreranno in vigore il 5 maggio prossimo le Linee guida n. 9, di attuazione del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, recanti il “Monitoraggio delle amministrazioni aggiudicatrici sull’attività dell’operatore economico nei contratti di pa...
20
APR 18

Commissari di gara con tassa

Tassa di 168 euro all' anno per iscriversi all' albo dei commissari di gara tenuto dall' Autorità nazionale anticorruzione; compensi lordi variabili da 3 mila a 30 mila euro; maggiorazione del 5% per il presidente della commissione. È quanto prevede il...
20
APR 18

No alla revoca dell'aggiudicazione per il mancato pagamento del contributo Anac

Il tardivo, o mancato, versamento del contributo per il funzionamento dell' Autorità Nazionale Anticorruzione non può essere causa di revoca dell' aggiudicazione di una gara di appalto. Lo ha stabilito il Consiglio di Stato, con la sentenza 19 aprile 2...
20
APR 18

Concessioni, il soccorso non corregge la durata

Se un piano economico-finananziario per una concessione contiene una durata diversa da quella prevista nel bando di gara, non si può utilizzare il soccorso istruttorio per correggere l' errore; non si è in presenza di una mera irregolarità formale o di...
19
APR 18

Appalti, incarichi, trasparenza e whistleblowing - Ecco tutti i controlli Anac per quest'anno

L' Autorità nazionale anticorruzione lancia la sua campagna di controlli per il 2018, con la direttiva programmatica sull'attività di vigilanza. Le linee di azione definite dall'Anac riguardano anzitutto l'area della trasparenza e dell'anticorruzione, ...
19
APR 18

Sistemi dinamici di acquisizione: da ANAC indicazioni alle stazioni appaltanti

A seguito delle diverse richieste di chiarimento sulle modalità di acquisizione del CIG (codice identificativo gare) nelle procedure selettive gestite tramite i sistemi dinamici di acquisizione (art. 55 del D.Lgs. n. 50/2016), il Presidente dell'Autorit...
19
APR 18

Appalti, gli inviti danno i numeri. Del Lotto

Come invitare 10 offerenti per una gara d' appalto se ci sono 104 richieste di partecipazione? Semplice: utilizzando l' estrazione del Lotto di oggi. Si è regolata così la centrale di acquisiti della regione Basilicata (Cebas) in relazione a un bando (...
18
APR 18

Contratti Sotto Soglia, regole riguardanti il Principio di Rotazione

Appalti, contratti sotto soglia comunitaria con modalità negoziata: quali regole devono essere seguite in merito al Principio di Rotazione? Nel caso specifico, la determina dirigenziale del Comune di Follonica ha previsto una procedura sotto soglia co...
18
APR 18

Codice appalti: Oggi ancora incompleto a due anni dall’entrata in vigore

Compie oggi i 2 anni di entrata in vigore il Decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50recante “Codice dei contratti pubblici” che, purtroppo, non è ancora entrato compiutamente in vigore per il fatto stesso mancano all’appello una notevole quantit...
18
APR 18

Arbitrati appalti, tetto a 100mila euro

Giro di vite sugli arbitrati in materia di appalti. Si riducono drasticamente, a partire dal prossimo 2 maggio, i compensi a beneficio dei collegi che decidono le controversie in tema di appalti pubblici in via extragiudiziale. È questo il senso delle n...
17
APR 18

Divisione in lotti a discrezione della Pa

Gli appalti pubblici possono eseguirsi in lotto unico o con lavori frazionati, secondo motivate scelte dell' amministrazione. Lo sottolinea il Consiglio di Stato nella sentenza 3 aprile 2018 n. 2044, partendo dal principio generale che favorisce la suddi...
17
APR 18

Appalti, illegittimi gli scostamenti immotivati dalle Linee guida Anac

L' eventuale scostamento dalle indicazioni espresse dall' Anac con le linee guida, senza adeguata motivazione da parte del responsabile unico del procedimento, si configura come vizio di legittimità per eccesso di potere. In questo senso si esprime la s...
17
APR 18

Gare senza best practices

Nelle nuove linee guida Anac sull' aggiudicazione degli appalti mancano best practices utili a superare le difficoltà applicative riscontrate in questi ultimi due anni, cioè da quando vige l' obbligo di appaltare lavori sulla base del progetto esecutivo...
16
APR 18

Appalti, l'istanza di rottamazione non sana l'irregolarità fiscale

Sussiste l' irregolarità fiscale anche nel caso in cui il concorrente, dopo la notifica della cartella di pagamento e successivamente al termine ultimo per la presentazione delle offerte, abbia presentato all' Agenzia delle entrate l' istanza di «rottam...
16
APR 18

Chi approva il bando non può essere nella commissione aggiudicatrice

Si conferma l' approdo giurisprudenziale che ritiene illegittima la partecipazione del dirigente/responsabile del servizio alla commissione di gara per l' aggiudicazione dei "propri" appalti. Diventa determinante, secondo il Tar Calabria, Catanzaro, sezi...
16
APR 18

Fuori gara tutte le partecipate dell'ente che lancia l'appalto

Le partecipate dirette e indirette degli enti locali non possono partecipare a gare indette dalle amministrazioni socie perché si trovano in conflitto di interesse. Il Tar Campania - Salerno, ha affermato questo innovativo principio nella sentenza 524/2...
13
APR 18

Procedura negoziata ok ma previa verifica

È ammesso l' affidamento con procedura negoziata per l' acquisito di dispositivi medicali ma solo a valle di accurate verifiche sui fabbisogni e sulle caratteristiche dei prodotti o servizi; massima trasparenza sulla scelta della non competizione da moti...
13
APR 18

Regolamento con cui si adottano gli schemi di contratti tipo per le garanzie fideiussorie

Pubblicato sulla G.U. n. 83 del 10 aprile 2018 il decreto ministeriale (MISE) 19 gennaio 2018, n. 31: Regolamento con cui si adottano gli schemi di contratti tipo per le garanzie fideiussorie previste dagli articoli [93, comma 8-bis,] 103, comma 9 e ...
13
APR 18

Rup in trasparenza

Per la nomina del responsabile unico del procedimento (Rup) nelle commissioni di gara l' amministrazione deve motivare l' insussistenza di ragioni ostative rispetto alle attività effettivamente e concretamente svolte dal Rup nell' ambito della specifica ...
12
APR 18

Offerta economicamente più vantaggiosa, la riparametrazione va sempre prevista nel bando

Nella valutazione dell' offerta con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, la facoltà per la stazione appaltante di procedere alla riparametrazione dei punteggi va sempre prevista nel bando di gara. Diversamente, la Pa non ha alcun o...
12
APR 18

Il bando non può premiare il rating di legalità senza una compensazione per le imprese che non lo hanno

È illegittimo il bando che prevede l' attribuzione di un criterio premiale per il possesso del rating di legalità senza la contestuale previsione di «meccanismi di compensazione» per evitare la penalizzazione delle imprese estere o di nuova costituzio...
12
APR 18

Gare, fideiussioni al restyling

Dopo 14 anni arrivano i nuovi modelli per la stipula delle garanzie fideiussorie necessarie per la partecipazione alle gare per affidamento di contratti pubblici; saranno in vigore dal 25 aprile e si applicheranno alle gare bandite dopo questa data. È s...
11
APR 18

Le commissioni giudicatrici nelle gare d'appalto

Contratti della PA - Gare pubbliche - Commissione giudicatrice - Valutazioni - Sindacato Nelle gare pubbliche sia inammissibile la contestazione della valutazione operata dalla commissione di gara, volta a sollecitare l' esercizio di un sindacato di meri...
11
APR 18

Nel contratto di avvalimento prevale l'impegno sostanziale

Il contratto di avvalimento deve essere interpretato senza formalismi tenendo conto dell' impegno effettivamente assunto dalla parti. Questa considerazione è desumibile dal la sentenza del Consiglio di Stato, sezione III, n. 2102/2018 in cui si chiarisc...
11
APR 18

Il miglior aggiudicatario è anche il miglior esecutore? La risposta (errata) del nuovo Codice degli appalti

Nel contrasto alla corruzione e agli sprechi, l' impianto complessivo del nuovo Codice degli appalti appare fondato su un' equazione concettuale (miglior aggiudicatario = miglior esecutore) la cui stessa veridicità risulta tuttavia smentita dalla realtà...
10
APR 18

Appalti, giudici di commissione con il bollino Anac

Commissioni delle gare di appalto pienamente indipendenti. Grazie a un nuovo elenco, tenuto dall' Autorità anticorruzione, che dovrà filtrare la gran parte delle giurie alle quali ogni giorno vengono sottoposte quelle che, tecnicamente, si chiamano «o...
10
APR 18

Il nuovo Codice degli appalti: uno strumento di lotta alla corruzione e agli sprechi «fuori bersaglio»

Il mercato degli appalti pubblici, secondo le ultime stime della Commissione europea, vale in media in Europa circa 1.900 miliardi di euro/anno e solo in Italia, nel 2014, l' incidenza della spesa pubblica del comparto sul Pil è stata del 10,7 %, pari a ...
10
APR 18

Appalti, niente suddivisione in lotti se la decisione è motivata

Solo con una adeguata motivazione è derogabile il principio della suddivisione in lotti di un appalto. Il Consiglio di Stato, con la decisione n. 2044/2018 , sottolinea che tale scelta discrezionale deve essere ragionevole, giustificata dalla proporziona...
09
APR 18

Codice dei contratti ed i nodi da sciogliere: La qualificazione delle stazioni appaltanti

Dopo aver esaminato nella precedente puntata dei “nodi da sciogliere”  il problema legato all’offerta economicamente più vantaggiosa ed ai commissari di gara (leggi notizia), poniamo oggi la nostra attenzione e quello che avrebbe dovuto essere uno...
09
APR 18

Al vincitore senza gara affidabili ulteriori progetti

Per affidare al vincitore del concorso di idee, con procedura negoziata senza bando, i successivi livelli progettuali occorre che ciò sia ammesso nel bando di concorso e che il vincitore dimostri gli stessi requisiti che si sarebbero richiesti in caso di...
09
APR 18

Anche nella mini-gara il regolamento locale vincola l'azione dell'ente

I percorsi per l' individuazione degli operatori economici con cui procedere ad affidamento diretto entro i 40mila euro non devono essere sviluppati secondo particolari formalità. Ma quando la stazione appaltante decide di autovincolarsi, deve rispettar...
06
APR 18

Dal 18 aprile il documento unico di gara solo via web

Dal 18 aprile il documento di gara unico europeo (Dgue) per gli appalti pubblici viaggerà solo telematicamente. Il passaggio definitivo alla versione elettronica sarà completato entro ottobre 2018, quando sarà possibile presentare le offerte elettroni...
06
APR 18

Ma ANAC si diverte a creare confusione?

 Al punto k) del paragrafo 5.2.6 della delibera ANAC n. 206 del 1° marzo 2018 (revisione delle Linee guida n. 4) malgrado il chiarissimo parere del Consiglio di Stato del 12 febbraio 2018, n. 361, in materia di calcolo della soglia di anomalia, ne tr...
06
APR 18

Consiglio di Stato, Sez. V, 28 marzo 2018, n. 1937

Consiglio di Stato, Sez. V, 28 marzo 2018, n. 1937: riconosciuta la possibilità di non aderire alle convenzioni Consip se l'amministrazione risparmia appaltando in autonomia. Anche se la convenzione Consip, di norma, è obbligatoria per tutte le amminist...
05
APR 18

Accesso agli Atti: differenze tra vecchio e nuovo Codice Appalti

Accesso agli Atti in una gara d’Appalto: quali sono le differenze tra i principi del vecchio e del nuovo Codice degli Appalti? A fornire la risposta ci pensa il  TAR Bologna, con la Sentenza del 14.03.2018 n. 222. Nel previgente Codice dei contratti...
05
APR 18

Codice dei contratti: Alcune sorprese nel tabellone del MIT

Se non lo avessimo visto con i nostri occhi (ma potete vederlo anche con i vostri) non avremmo creduto.  Il Ministero delle infrastrutture e dei trasporti ha pubblicato su una pagina difficilmente accessibile dal home (link) un tabellone che porta la ...
05
APR 18

Suddivisione in lotti di un appalto: principio derogabile

Il principio della suddivisione in lotti di un appalto può essere derogato attraverso una decisione che deve essere adeguatamente motivata ed è espressione della discrezionalità della Stazione Appaltante, sindacabile soltanto nei limiti della ragionevo...
04
APR 18

Responsabile unico, anche per l'Anac la decisione sulle incompatibilità spetta alla stazione appaltante

La questione della presidenza della commissione di gara da parte del responsabile unico del procedimento, non riesce a trovare - nel nostro ordinamento - un definitivo e univoco inquadramento. Ora, secondo il parere espresso dall' Anac con la deliberazio...
04
APR 18

Appalti, quando è possibile non aderire alle convenzioni CONSIP?

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la Sentenza del 28 marzo 2018, n. 1937, ha riconosciuto la possibilità di non aderire alle convenzioni Consip. In quali casi? Nonostante l’amministrazione avesse manifestato in più occasioni il richiamato intendime...
04
APR 18

La mini-gara non può premiare il radicamento territoriale dell'affidatario uscente

Le stazioni appaltanti non possono utilizzare nelle procedure sottosoglia criteri fondati sul radicamento territoriale che favoriscano l'affidatario uscente, perché se combinati con il principio di rotazione determinano un'indebita posizione di rendita c...
03
APR 18

In vigore dal 7 aprile le nuove regole sulle gare di progettazione

In vigore dal 7 aprile le linee guida Anac n.1 con gli indirizzi generali sull' affidamento dei servizi attinenti all' architettura e all' ingegneria, aggiornate al decreto correttivo e al comunicato del Presidente dell' Anac 14 dicembre 2016 ( si veda il...
03
APR 18

Per gli affidamenti alle associazioni senza partita Iva conta il volume d'affari

L' amministrazione non può escludere da una gara un' associazione sportiva perché non ha la partita Iva ma deve prendere in considerazione - in rapporto al requisito del fatturato - il volume d' affari conseguito, indipendentemente dal regime fiscale ap...
03
APR 18

Per il Tar è possibile cumulare le funzioni di responsabile unico e presidente della commissione di gara

L' articolo 77 del Codice dei contratti pubblici richiede la dimostrazione concreta dell' incompatibilità tra i ruoli di responsabile unico del procedimento e presidente della commissione di gara, nonché di soggetto aggiudicatore, non ledendo il cumulo ...
30
MAR 18

L'Ue boccia il project financing

Notevoli ritardi nella realizzazione dei project finance di opere pubbliche cofinanziati dall' Unione europea; rischi di concorrenza insufficiente; inefficienze amministrative; necessario bloccare il ricorso diffuso e intenso al Partenariato pubblico priv...
30
MAR 18

OEPV e doppia riparametrazione dei punteggi dell’offerta tecnica: nuova sentenza del Consiglio di Stato

Per le gare da aggiudicare con il criterio dell’offerta più vantaggiosa nessuna norma di carattere generale impone alle stazioni appaltanti di attribuire alla migliore offerta tecnica in gara il punteggio massimo previsto dalla lex specialis mediante i...
30
MAR 18

L'informativa antimafia non produce danno

Il ritardo nella stipula di un contratto aggiudicato dovuto ad esigenze antimafia non integra responsabilità precontrattuale e diritto al risarcimento del danno. Lo afferma il Consiglio di stato con la sentenza della terza sezione del 26 marzo 2018, n. ...
29
MAR 18

Appalti, il costo medio del lavoro non è un «minimo salariale inderogabile»

Le tabelle ministeriali di cui all' articolo 23, comma 16, del Codice degli appalti esprimono soltanto un costo medio della manodopera, che costituisce un parametro di riferimento non assoluto né inderogabile. L'unico valore inviolabile in sede di offer...
29
MAR 18

Sul principio di rotazione l'Anac affida la decisione alle stazioni appaltanti

Con la deliberazione n. 206/2018, l' Anac ha formalmente approvato le nuove linee guida n. 4 in tema di acquisizione di appalti di lavori, servizi e forniture nell' ambito sottosoglia comunitario con affinamento della disciplina sulla alternanza (la rotaz...
29
MAR 18

Gare d’Appalto Online: regole per ritardo Impresa dovuto a software lento

Il Consiglio di Stato con la pronuncia 1745/2018, si occupa di Gare d’Appalto online e di ritardi nella partecipazione per l’Impresa dovuti a software lento. Dalla ricostruzione dettagliata delle operazioni di presentazione dell’offerta per via tel...
28
MAR 18

Avviso di Preinformazione: cosa cambia per la disciplina di gara?

Avviso di preinformazione e di indagine preliminare di mercato: cosa cambia per la disciplina di gara? Il D.L.vo 50/2016, all’art. 216 comma 1 riproduce il medesimo principio già enunciato dall’art. 253 comma 1 del D.L.vo 163/2006, e dunque si può...
28
MAR 18

Codice dei contratti: Ecco le questioni rimesse dai TAR alla Corte di giustizia europea

Che il Codice degli appalti sia una norma nata male è possibile anche osservarlo dai ricorsi con cui i Tribunali amministrativi regionali hanno chiesto l’intervento della Corte europea che è stata chiamata ad esprimersi sulla conformità al diritto UE...
28
MAR 18

Legittima la proroga senza termine fisso purché assicuri l'aggiudicazione

La proroga del contratto in essere - consentita nelle more della conclusione della procedura di affidamento - non ha limiti temporali né questi si possono dedurre dall' attuale quadro normativo contenuto nell' articolo 106 del nuovo codice. L' eventuale...
27
MAR 18

Impugnazione immediata ammissioni alla gara e pubblicazione atti della procedura: nuova sentenza del Consiglio di Stato

L’impugnazione immediata delle ammissioni alla gara è subordinata alla pubblicazione degli atti della procedura. Lo ha ribadito il Consiglio di Stato con la sentenza n. 1843 del 23 marzo 2018 con la quale ha accolto il ricorso presentato per la rifo...
27
MAR 18

Concorrenza sotto soglia

Dal 7 aprile più concorrenza negli affidamenti sotto soglia e più rilievo al prezzo negli affidamenti di servizi tecnici. È quanto prevedono le linee guida sugli affidamenti di importo inferiore alle soglie Ue (5.548.000 euro per lavori e 221.000 per ...
27
MAR 18

Codice dei contratti: Il Consiglio superiore approva a maggioranza il decreto sul Collaudo

Anche il Commissario Montalbano si interessa degli appalti. Guardavo ieri sera su Rai1 la presentazione della fiction “La piramide di fango” ed ho ascoltato Andrea Camilleri che riferendosi al mondo degli appalti ha detto quasi testualmente “È ...
26
MAR 18

Per l'avvalimento «infragruppo» è sempre necessario il contratto

Il nuovo Codice elimina alcune facilitazioni probatorie nel caso dell' avvalimento «infragruppo» pretendendo non più una semplice dichiarazione sostitutiva, che attesta il sotteso legame giuridico tra ditte, ma imponendo il contratto tra ausiliaria e a...
26
MAR 18

Codice dei contratti: La validazione e l'approvazione del progetto

La validazione del progetto posto a base di gara è l’atto formale che riporta gli esiti delle verifiche eseguite. La validazione deve essere sottoscritta dal Responsabile del procedimento e deve fare preciso riferimento al rapporto conclusivo redatto ...
26
MAR 18

Sugli appalti elusivi ora è tempo di controlli

Uno spunto per ricordare Marco Biagi anche nella Pa e l' importanza del decreto legislativo 276/2003, che nacque dalle sue riflessioni, arriva da una sentenza del Consiglio di Stato, la 1571/2018 (si veda anche Il Sole 24 Ore del 23 marzo), che ha ribadit...
23
MAR 18

Illecito l'appalto di servizi per fornire ore di lavoro

Un appalto di servizi non può prevedere la semplice messa a disposizione di un pacchetto di ore di lavoro in favore di un terzo, rese da addetti coordinati dal soggetto che riceve la prestazione: questa operazione configura una somministrazione di person...
23
MAR 18

L'offerta bassa non è per forza anomala

L' offerta non è automaticamente anomala se risulta inferiore al valore delle tabelle ministeriali; occorre che vi siano discordanze considerevoli e ingiustificate. Lo afferma il Consiglio di stato con la sentenza del della terza sezione del 13 marzo 20...
23
MAR 18

Codice dei contratti: Criteri ambientali minimi

Il Ministro dell’Ambiente Gian Luca Galletti ed il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) Raffale Cantone hanno sottoscritto un Protocollo di intesa per rinnovare la collaborazione finalizzata a dare piena attuazione alle norme ...
22
MAR 18

Nella gara online il software lento non scusa l'impresa

Una sentenza per stabilire con precisione quando scadano le quattro del pomeriggio: se ne occupa il Consiglio di Stato con la pronuncia 1745/2018. Fino ad oggi giudici si occupavano degli orari di scadenza con riferimento all' apertura di uffici pubblici...
22
MAR 18

Programmazione di opere e acquisti, calendario serrato con il nuovo regolamento

Da dopodomani, sabato 24 marzo, entreranno ufficialmente in vigore i nuovi schemi della programmazione delle opere pubbliche e delle forniture di beni e servizi. Il decreto 4/2018 del ministero delle Infrastrutture e Trasporti (pubblicato sulla Gazzetta ...
22
MAR 18

Sull'anomalia dell'offerta sempre da verificare il costo del lavoro

Nell' esecuzione degli appalti pubblici gli operatori economici sono sempre obbligati a rispettare le norme poste a tutela del lavoro e la stazione appaltante deve sempre chiedere all' aggiudicatario, in sede di verifica sull' anomalia dell' offerta, i gi...
21
MAR 18

Codice dei contratti: dall'ANAC la proposta per il Decreto SOA

Tutto pronto per l'adozione del decreto ministeriale previsto dall'art. 83, comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti) avente ad oggetto il sistema di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici di importo pari o superiore a 150.000 e...
21
MAR 18

Revisione delle Linee guida n. 4

In attesa di pubblicazione sulla G.U. la delibera ANAC n. 206 del 1° marzo 2018, che approva la revisione delle Linee guida n. 4: «Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza comunitaria, indagini...
21
MAR 18

Codice dei contratti: Direzione ed Esecuzione dei lavori in ordine sparso

Dalla data di entrata in vigore del Nuovo Codice dei contratti e, quindi, dal 19 aprile 2016 (sono passati quasi due anni!!) non ci sono più regole sull’esecuzione dei lavori perché l’apposita Commissione (cosiddetta “Commissione Manzione”) de...
20
MAR 18

Codice dei contratti e Principio di rotazione: proviamo a fare chiarezza

Tutto nasce da quell’inestricabile groviglio di provvedimenti nato successivamente all’entrata i vigore del Codice dei contratti chiamato da alcuni soft law (termine inglese che dovrebbe voler dire “norme prive di efficacia vincolante diretta”)...
20
MAR 18

Codice dei contratti: Decreto SOA ovvero l’inutilità della soft law all’italiana

Una storia che ci fa capire l’inutilità di una soft law all’italiana. L’ANAC ha inviato al Ministero delle infrastrutture, ai sensi dell’articolo 83 comma 2 e dell’articolo 84 comma 2 del Codice dei contratti, lo schema di decreto relativo ai...
20
MAR 18

Gli effetti del nuovo codice degli appalti sullo sviluppo produttivo del Paese

Il 2017 ha rappresentato per il comparto edile un anno ulteriormente difficile. Secondo le ultime stime dell’Osservatorio congiunturale dell’ANCE, infatti, si è verificato nel settore un nuovo calo dei livelli produttivi (-0,1%), con un perdita compl...
19
MAR 18

Indagini di mercato con avviso pubblico

Le stazioni appaltanti devono regolamentare molti profili operativi dei processi di acquisizione di lavori, beni e servizi di valore inferiore alle soglie comunitarie. Le linee-guida n. 4 sugli affidamenti sottosoglia, revisionate dall' Anac e definitiva...
19
MAR 18

Deroghe motivate agli obblighi di rotazione

L' Anac fa chiarezza sulle modalità applicative del principio di rotazione, fornendo una serie di indicazioni operative per garantire il confronto concorrenziale. Gli orientamenti giurisprudenziali La giurisprudenza amministrativa ha sviluppato due orie...
19
MAR 18

Avvalimento di Garanzia e Tecnico Operativo: quali differenze?

Avvalimento di garanzia e tecnico – operativo: quale differenza ai fini del relativo contratto? In sede di gara pubblica, ricorre l’avvalimento c.d. di garanzia nel caso in cui l’ausiliaria metta a disposizione dell’ausiliata la propria solidit...
16
MAR 18

Più concorrenza negli appalti

Maggiore rotazione degli incarichi per appalti pubblici di rilevanza nazionale; verifiche anche per gli affidamenti diretti sotto i 20.000; rispetto dei principi Ue per gli affidamenti nei settori «speciali». Sono questi alcuni dei punti toccati dalle ...
16
MAR 18

Gli illeciti professionali gravi escludono dalla gara anche se non sono elencati dal Codice appalti

Legittima l' esclusione di un operatore economico colpevole di un grave illecito professionale non compreso nell' elenco dell' articolo 80, comma 5, lettera c) del codice, qualora la stazione appaltante ha adeguatamente motivato in merito e fornito la dim...
16
MAR 18

Revoca illegittima se cambia il giudizio sull'interesse a bandire la gara

L' atto di aggiudicazione definitiva della gara può essere revocato per una nuova valutazione dell' interesse pubblico originario, fermo restando l' obbligo di indennizzo per il pregiudizio arrecato ai soggetti direttamente interessati. Attenendosi a un...
15
MAR 18

Nella progettazione curriculum a tempo

Nuove regole per le gare di progettazione. Con una selezione maggiore sui curriculum degli operatori. L' Autorità anticorruzione ha appena pubblicato la versione aggiornata della sua linea guida n.1 in materia di servizi di ingegneria e architettura, al...
15
MAR 18

Legittima l'offerta che riporta un utile complessivo modesto (ma non pari a zero)

Nei contratti d' appalto anche un utile apparentemente modesto può comportare un vantaggio significativo per il concorrente, sia per la prosecuzione in sé dell' attività lavorativa, sia per la qualificazione, per la pubblicità e per il curriculum deri...
15
MAR 18

L'impresa non paga la centrale di gara

No al pagamento di servizi di intermediazione per la gestione di una gara di appalto. Le amministrazioni non sono legittimate a richiedere alle imprese il pagamento di un corrispettivo per l' utilizzo delle cosiddette «centrali di committenza», le piat...
14
MAR 18

Appalti, esclusione con mancanza dei costi manodopera e clausole sociali?

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 01.03.2018 n. 1334, si è pronunciato sull’eventuale esclusione da una gara d’appalto in caso di mancata indicazione dei costi manodopera e delle clausole sociali. L’art. 50 del d.lgs. 18 aprile 2016 n. 50, come ...
14
MAR 18

Soccorso Istruttorio, limiti imposti dalla Corte UE: le novità

La Corte Giustizia Unione Europea, con la Sentenza del 28.02.2018, ha posto sul Soccorso Istruttorio dei limiti. Vediamo quali. Ai fini dell’applicazione del presente paragrafo, le amministrazioni aggiudicatrici chiedono, se del caso, ai candidati o...
14
MAR 18

Appalti, Project Financing: regole per modifiche e integrazioni

Il TAR Firenze, con la Sentenza del 28.02.2018 n. 328, si è pronunciato su Appalti, Project Financing e sulle regole per modifiche e integrazioni. Ai sensi dell’art. 183 co. 15 del d.lgs. n. 50/2016,l’amministrazione destinataria della proposta n...
13
MAR 18

Appalti, incentivati gli inviti a rotazione per favorire le Pmi

Incentivata la rotazione degli inviti per favorire le Pmi e più verifiche sugli affidamenti senza gara. L' Anac vara la linea guida n. 4 di attuazione del Codice degli appalti (Dlgs 50/2016) sulle procedure per contratti sotto le soglie di rilevanza com...
13
MAR 18

Affidamenti sotto-soglia, procedure aperte senza obbligo di rotazione

Le procedure per affidamenti sottosoglia con massima apertura ai soggetti interessati permettono di non applicare il principio di rotazione. L' Autorità nazionale anticorruzione ha adottato e pubblicato la nuova versione delle linee-guida n. 4 , attuati...
13
MAR 18

Appalti, anche i revisori legali devono dichiarare l'assenza di condanne penali

I revisori legali, se hanno poteri incisivi di particolare ampiezza nella rappresentanza dell' impresa e nel compimento di atti decisionali, devono effettuare la dichiarazione prevista dall' articolo 80 del Codice appalti. L' omissione non è sanabile ne...
12
MAR 18

Appalti a prezzi unitari, illegittimo il divieto generalizzato di offerta al rialzo rispetto alla base d'asta

La stazione appaltante negli appalti «a prezzi unitari» non può prevedere un divieto generale per gli appaltatori - a pena di esclusione - di proporre offerte «al rialzo» rispetto alla base d' asta complessiva. La clausola che vieta l' offerta a un ...
12
MAR 18

Gravi illeciti professionali, chiarimenti sull'elencazione dell’art. 80, comma 5, lett. c), del Codice dei contatti

L’elencazione dei gravi illeciti professionali rilevanti contenuta nella lettera c) del comma 5 dell’art. 80 del Codice dei contratti (D.Lgs. n. 50/2016) è meramente esemplificativa e non comporta una preclusione automatica della valutazione discrezi...
12
MAR 18

Requisiti Imprese per Appalti Pubblici: PA può escluderle più facilmente?

Requisiti delle Imprese per Appalti Pubblici: più margini per le Pa in fase di valutazione? Analizzato, nella Sentenza del Consiglio di Stato n. 1299/2018, uno degli istituti più contestati del nuovo Codice appalti: quello che, tramite l’artico...
09
MAR 18

L'ELENCAZIONE DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 1299 del 2 marzo 2018, si è pronunciato sull’elencazione dei gravi illeciti professionali, di cui all’articolo 80 del codice dei contratti pubblici. L'elencazione dei gravi illeciti professionali ...
09
MAR 18

Ricorsi dopo 30 giorni dall'aggiudicazione

Soltanto la pubblicazione del provvedimento di aggiudicazione definitiva fa decorrere i trenta giorni per l' impugnativa. Lo ha stabilito il Tar Piemonte con la sentenza del 26 febbraio 2018, n. 262 rispetto ad un bando per l' affidamento di un contratto ...
09
MAR 18

Contratti della Pa, legittima l'informativa antimafia invece della comunicazione

Sono infondate le questioni di legittimità costituzionale sollevate sull' articolo 89-bis del Dlgs 6 settembre 2011 n. 159 («Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonché nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a...
08
MAR 18

LA NOMINA DEL RUP NELLE COMMISSIONI DI GARA

Il Tar, Latina, con la sentenza n. 92 del 23 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di commissione giudicatrice e nomina del Rup, ai sensi dell’articolo 77 del codice dei contratti pubblici. La novella legislativa non esclude a priori la partecipazio...
08
MAR 18

Linee Guida ANAC e Comunicati: sono vincolanti?

Linee Guida ANAC e Comunicati del Presidente: sono vincolanti? Se le Linee guida si distinguono in vincolanti (vedi ad es. art. 31 comma 5, d.lgs. 50/2016) e non vincolanti e quest’ultime, invero molto più frequenti, sarebbero assimilabili – second...
08
MAR 18

Informativa Antimafia negli Appalti: presupposti

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 14.02.2018 n. 1017, si è pronunciato sui presupposti per l’Informativa Antimafia negli Appalti. Ai sensi dell’art. 84, comma 4, d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159, ai fini della legittima adozione dell’informativa...
07
MAR 18

LE CAUSE DI ESCLUSIONE E IL SELF CLEANING

Il Tar, Brescia, con la sentenza n. 218 del 26 febbraio 2018, si è pronunciato sulle cause di esclusione, sul self cleaning, ai sensi dell’articolo 80 del codice dei contratti pubblici. Per i Giudici, benché nessun esplicito riferimento al revisore l...
07
MAR 18

Informativa Antimafia negli Appalti: presupposti

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 14.02.2018 n. 1017, si è pronunciato sui presupposti per l’Informativa Antimafia negli Appalti. Ai sensi dell’art. 84, comma 4, d.lgs. 6 settembre 2011, n. 159, ai fini della legittima adozione dell’informativa...
07
MAR 18

Concessioni di committenza Proroghe contro norme Ue

Non è conforme al diritto europeo la proroga di una concessione affidata senza gara prima del 1993, anno in cui entrò in vigore l' obbligo di gara previsto dalle direttive europee. Ingiustificabile il mantenimento di un sistema fondato sull' assenza di ...
06
MAR 18

L'IMPUGNATIVA ANTICIPATA E IL RITO SUPERACCELERATO

Il Tar, Torino, con la sentenza n. 262 del 26 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di processo amministrativo e rito superaccelerato, ai sensi dell’articolo 120 del cpa. Il giorno di inizio per l’impugnativa anticipata delle esclusioni e delle am...
06
MAR 18

Soccorso Istruttorio: referenze bancarie sono idonee?

Referenze bancarie: è attivabile il soccorso istruttorio? Parte della giurisprudenza ha ritenuto che l’inidoneità delle referenze bancarie non è suscettibile di regolarizzazione in quanto l’art. 83 comma 9 d.lgs 50/16 si riferisce all’ipotes...
06
MAR 18

Ammissione ed esclusione dalla gara: nuove indicazioni sui termini di decorrenza

Il giorno di inizio per l’impugnativa anticipata delle esclusioni e delle ammissioni decorre dalla pubblicazione dei provvedimenti sul profilo della stazione appaltante. Lo ha chiarito la Sezione Seconda del Tribunale Amministrativo Regionale per il Pi...
05
MAR 18

POTERE DIRETTIVO ALL'APPALTATORE

Un appalto potrà essere considerato genuino se il potere direttivo nei confronti dei lavoratori utilizzati è esercitato dall' appaltatore. Si avrà invece un appalto illecito se: c' è similitudine di orario tra i dipendenti dell' appaltatore e quelli ...
05
MAR 18

Con il subappalto coinvolgimento pieno nell'attività dell'impresa aggiudicataria

Il contratto di subappalto è caratterizzato dal pieno coinvolgimento dell' impresa subappaltatrice nell' attività dell' impresa aggiudicataria dell' appalto, mentre il contratto di subfornitura prevede l' inserimento del subfornitore soltanto all' inter...
05
MAR 18

LA NOZIONE DI APPALTO PUBBLICO

La Corte di Giustizia UE, Sezione Vi, il 1 marzo 2018, nella causa C9/17 è intervenuta sulla nozione di appalto pubblico. L’articolo 1, paragrafo 2, lettera a), della direttiva 2004/18/CE del Parlamento europeo e del Consiglio, del 31 marzo 2004, rela...
02
MAR 18

L'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA DI GARA PER OFFERTE NON INDIPENDENTI

La Corte di Giustizia UE, Sezione IV, con la sentenza del 8 febbraio 2018 sul caso C-144/17, prevede la possibilità che due sindacati (consorzi) siano esclusi dalla partecipazione ad una gara pubblica se le rispettive offerte non sono state formulate in ...
02
MAR 18

Fuori gara solo con illecito certo

Per la valutazione degli illeciti antitrust come causa di esclusione dalle gare di appalto occorre fare riferimento all' inoppugnabilità del provvedimento sanzionatorio e non alla mera irrogazione della sanzione. È quanto suggerisce l' Autorità garant...
02
MAR 18

Affidamento senza gara se c'è interesse comune

È legittimo un affidamento di servizi senza gara fra due amministrazioni se riguarda interessi comuni. Lo afferma il Consiglio di stato, sezione terza, con la sentenza del 22 febbraio 2018 n. 1132 in merito alla legittimità di un accordo di cooperazione...
01
MAR 18

L'OFFERTA IN FORMATO DIGITALE DIVERSO

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 412 del 12 febbraio 2018, si è pronunciato sulla possibilità del soccorso istruttorio in caso di offerta presentata in un formato digitale diverso. La sentenza in commento si è occupata delle conseguenze per un opera...
01
MAR 18

Appalti, la Pa può «sanare» le offerte

Promosso a pieni voti il soccorso istruttorio nelle gare di appalto: lo afferma la Corte di giustizia dell' Unione europea nella sentenza 28 febbraio 2018 (cause C-523/16 e C-536/16). La pronuncia applica il regime (articolo 38 comma 2-bis Dlgs 163/2006) ...
01
MAR 18

La dipendenza tecnica distingue la subfornitura dal subappalto

Le stazioni appaltanti devono considerare le differenze tra il subappalto e le subforniture soprattutto sul piano sostanziale, in ragione della differente valenza dei due strumenti per lo sviluppo dell' appalto. Il Tar Lazio - Roma, sezione I-bis, con la ...
28
FEB 18

I CONTRIBUTI ANAC PER LA PARTECIPAZIONE ALLE GARE

Sulla Gazzetta Ufficiale è stata pubblicata la delibera del 20 dicembre 2017 n. 1300 dell'Autorità Nazionale Anticorruzione recante "Attuazione dell’articolo 1, commi 65 e 67, della legge 23 dicembre 2005, n. 266, per l’anno 2018". Per i contributi...
28
FEB 18

Per il soccorso istruttorio limite inderogabile di dieci giorni

Il termine per impugnare l' ammissione a una gara può decorrere dal momento dell' effettiva conoscenza del relativo provvedimento, acquisita nella seduta in cui è stata decisa. La sentenza del Tar Catania 382/2018 approfondisce i temi dell' impugnazion...
28
FEB 18

Soccorso Istruttorio: qual è il limite inderogabile?

La sentenza del Tar Catania 382/2018 approfondisce i temi dell’impugnazione e dell’inderogabilità del termine per il soccorso istruttorio. L’art. 29 del d.lgs. n. 50/2016, richiamato nell’art. 120 c.p.a., dispone, per quel che interessa in que...
27
FEB 18

LA SOGLIA DI ANOMALIA E IL PRINCIPIO DI INVARIANZA

Il Tar, Torino, con la sentenza n. 238 del 16 febbraio 2018, si è pronunciato sulla soglia di anomalia dell’offerta e sul principio di invarianza, ai sensi degli articoli 95 e 97 del codice dei contratti pubblici. I Giudici ritengono che il meccanismo...
27
FEB 18

Esclusione dalla gara per irregolarità fiscale se l'istanza di rateizzazione è tardiva

La regolarità fiscale può sussistere, pure in presenza di una violazione accertata, solo quando l' istanza di rateizzazione sia stata presentata dal concorrente e sia stata accolta prima della scadenza del termine di presentazione della domanda di parte...
27
FEB 18

Nel 2018 «tassa sulle gare» invariata

La tassa sulle gare resta invariata. L' Autorità anticorruzione guidata da Raffaele Cantone ha appena mandato in Gazzetta ufficiale (n. 45 del 23 febbraio 2018) la delibera del 20 dicembre 2017 che definisce, per l' anno in corso, i connotati della contr...
26
FEB 18

IL SEGRETARIO COMUNALE QUALE RUP

Il Tar, Cagliari, con la sentenza n. 95 del 8 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di individuazione del segretario comunale quale Rup e l’eventuale conseguente conflitto di interessi, ai sensi degli articoli 31 e 42 del codice dei contratti pubblic...
26
FEB 18

Appalti, altra stretta sulle rotazioni

Senza pace il principio di rotazione nelle gare di appalto, in particolare per i servizi «sotto soglia» (articolo 36 del Dlgs 50/2016). La norma, che prevede fluidità e alternanza tra soggetti esecutori, è oggetto di sentenze, pareri e linee guida, co...
26
FEB 18

Appalti, lo stesso lotto non può includere due servizi diversi

L' accorpamento in unico lotto di due servizi eterogenei è illegittimo per violazione dell' articolo 51 del Dlgs n. 50/2016, perché pregiudica alle Pmi un' effettiva possibilità di aggiudicazione della gara. È quanto afferma il Tar Piemonte, con la se...
23
FEB 18

LE PROCEDURE DI GARA CON LE ATTIVITA' MARGINALI

Il Tar, Torino, con la sentenza n. 219 del 14 febbraio 2018, si è pronunciato sulla legittimità di un avviso di preinformazione per una procedura di gara, in cui si sono ricomprese anche attività margiali. E' illegittimo l'avviso di preinformazione re...
23
FEB 18

No al soccorso istruttorio sugli oneri di sicurezza

È inapplicabile il soccorso istruttorio alla mancata indicazione degli oneri di sicurezza interni o aziendali. Lo afferma il consiglio di Stato con la sentenza del 7 febbraio 2018, n. 815. La vicenda riguardava la mancata indicazione degli oneri di sicu...
23
FEB 18

La commissione di gara può correggere gli errori di calcolo se lo prevede il disciplinare

La Commissione di gara può legittimamente disporre l' aggiudicazione anche nei confronti di un concorrente che non abbia indicato nell' offerta più di un sovrapprezzo e, se previsto dalla legge di gara, può correggere gli errori di calcolo riscontrati....
22
FEB 18

L'APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 179 del 6 febbraio 2018, si è pronunciato sull’applicazione del principio di rotazione, in particolare nei settori speciali, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici. Tale principio è una decli...
22
FEB 18

Appalti, legittimo il doppio sorteggio anche se non previsto dall'avviso pubblico

Nell' ambito delle imprese che hanno manifestato interesse alla partecipazione alla gara, secondo il Tar Veneto, Venezia, sezione I, sentenza n. 146/2018 , qualora il sorteggio non abbia consentito l' esperimento della procedura negoziata per rinuncia del...
22
FEB 18

Appalti, inaccessibili a lite in corso i pareri legali acquisiti per la difesa dell'amministrazione

Solo i pareri legali acquisiti nel corso dell' istruttoria procedimentale possono essere oggetto di accesso. Ne restano esclusi, secondo l' ordinanza del Tar Parma 44/2018, i pareri relativi a una lite già in atto o a una fase precontenziosa o a una lit...
21
FEB 18

Legittimo il bando di gara anche senza sub-pesi e sub-criteri di valutazione

Nelle gare da aggiudicare con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, quando la valutazione della commissione giudicatrice non è stata delimitata dal bando di gara nell' ambito di sub-pesi e sub-criteri, occorrerà che il verbale conte...
21
FEB 18

L'IMPRESA ESCLUSA E L'IMPUGNAZIONE DELL'ESITO

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 570 del 26 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di impugnativa dell’esito di gara da parte di un concorrente escluso nelle fasi precedenti. I Giudici di Palazzo Spada ritengono inammissibile, per difetto di ...
21
FEB 18

Affidamento diretto per motivi urgenti ma non devono dipendere dall'inerzia dell'ente

Nella deliberazione n. 35/2018, la Sezione di controllo dell' Emilia Romagna della Corte dei conti , effettuando una verifica mirata in un Comune in ordine ai servizi legali, fornisce importanti indicazioni a cui è opportuno attenersi nella gestione di q...
20
FEB 18

Un galateo per gli appalti

La Commissione europea chiede un codice di comportamento per gli appalti pubblici. Infatti, la fase preparatoria di una procedura di appalto mira a progettare un processo solido per la consegna dei lavori, dei servizi o delle forniture richiesti. Ed è q...
20
FEB 18

Appalti, autonomia ampia ai direttori di lavori ed esecuzione

Il direttore dei lavori e il direttore dell' esecuzione negli appalti di servizi e forniture devono rapportarsi costantemente con il responsabile unico nell' ambito della gestione degli appalti nella quale operano ad ampio spettro. Il decreto del ministr...
20
FEB 18

NON E' POSSIBILE FAR RIFERIMENTO A ELEMENTI SOGGETTIVI

L’Anac, con la deliberazione n. 70 del 24 gennaio 2018, ha chiarito che in caso di procedure di gare aggiudicate con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, non è possibile fare riferimento a elementi soggettivi dell’impresa in fa...
19
FEB 18

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE E LE LINEE GUIDA ANAC

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 380 del 9 febbraio 2018, si pronunciato sul principio di rotazione e sul divieto di invito al gestore uscente, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici. Il principio di rotazione è servente e strum...
19
FEB 18

Quattro livelli di rating sulle stazioni appaltanti

Le stazioni appaltanti devono ridefinire la propria organizzazione per la gestione degli appalti e formare il personale per la qualificazione e per poter operare autonomamente nelle acquisizioni di lavori superiori a 150mila euro, e di beni e servizi sopr...
19
FEB 18

Procedure Sotto Soglia, regole su lettera d’invito

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 02.02.2018 n. 693, si è pronunciato sulle regole da seguire per la lettera d’invito nelle procedure sotto soglia. Nel caso un Comune aveva bandito una procedura negoziata semplificata, ex articolo 3...
16
FEB 18

Appalti con rotazione flessibile

Il Consiglio di stato smentisce indirettamente il Tar Toscana sul tema della rotazione negli appalti. Col parere sulle Linee guida 4 dell' Anac in merito agli affidamenti semplificati sotto soglia (disciplinati dall' articolo 36 del dlgs 50/2016), la Com...
16
FEB 18

Gare, requisiti richiesti anche ai subappaltatori

Per appalti di lavori è illegittimo fare riferimento a elementi soggettivi dell' impresa in fase di valutazione delle offerte; le dichiarazioni sulle cause di esclusione vanno rese anche dalla terna dei subappaltatori indicati in sede di gara. È quanto...
16
FEB 18

LA SUDDIVISIONE IN LOTTI FUNZIONALI

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 356 del 8 febbraio 2018, si è pronunciato sull’onere o meno della suddivisione in lotti funzionali. Un operatore economico ha presentato ricorso, avverso la lex specialis di gara per la fornitura di materiale sanitar...
15
FEB 18

L'EFFETTO APPIATTIMENTO DELL'OFFERTA ECONOMICA

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 323 del 3 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di punteggio dell’offerta economica e effetto appiattimento, ex articolo 95 del codice dei contratti pubblici. Come risulta dal costante orientamento della giurispru...
15
FEB 18

LA DIMOSTRAZIONE DELLA CAPACITA' ECONOMICA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 671 del 2 febbraio 2018, si è pronunciato sulla richiesta dei bilanci in luogo del fatturato, ai fini della dimostrazione della capacità economica, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti...
15
FEB 18

Illegittima l'estensione del contratto non prevista nel bando di gara

La prosecuzione del contratto giustificato per ragioni di economicità e speditezza - per evitare i tempi della gara - non è riconducibile a motivazioni di pubblico interesse che possano legittimarn l' estensione. Quest' ultima, come il differimento tem...
14
FEB 18

Legittimo l'affidamento diretto dell'appalto quando è stato ben motivato nella determina a contrattare

L' affidamento diretto di un contratto avente ad oggetto forniture o servizi infungibili costituisce un evento eccezionale rispetto alla generale regola della concorrenza. In tali ipotesi, sulla stazione appaltante grava un preciso onere di accertamento ...
14
FEB 18

Indicazione oneri di sicurezza aziendali nell’offerta: no al soccorso istruttorio

Il soccorso istruttorio non può sanare l'omessa indicazione separata degli oneri di sicurezza aziendali concernenti l’adempimento delle disposizione in materia di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro. Lo ha chiarito la Sezione Prima del Tribunale A...
14
FEB 18

Offerta Economica, illegittimità dell’appiattimento dei punteggi

Il TAR Milano, con la Sentenza del 03.02.2018 n. 323, si è pronunciato sull’illegittimità dell’appiattimento dei punteggi relativi all’offerta economica in una gara d’appalto. Con l’appalto di cui si discute il privato presta un servizio in...
13
FEB 18

Stazioni appaltanti certificate

Presenza di un sistema di qualità certificato, basso livello di soccombenza nel contenzioso, laureati in economia per affidare gare di concessione o Ppp (Partenariato pubblico privato). Sono questi alcuni dei requisiti previsti per qualificare le stazio...
13
FEB 18

Codice appalti, Palazzo Spada bacchetta il governo sul débat public

Avere previsto delle regole per lo svolgimento del dibattito pubblico sugli interventi che hanno impatto sul territorio rappresenta una delle novità di maggior rilievo del codice dei contratti; peccato però che la portata innovativa di questo istituto s...
13
FEB 18

LA NATURA DELLA LETTERA DI INVITO

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 693 del 2 febbraio 2018, si è pronunciato sulla natura di lex specialis della lettera di invito in una procedura negoziata, sotto soglia, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici. ...
12
FEB 18

IL PUNTEGGIO PER LE OPERE AGGIUNTIVE

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 105 del 1 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di applicazione della norma che prevede la possibilità di attribuire o meno un punteggio per le opere aggiuntive, ai sensi dell’articolo 95 del codice dei contratti ...
12
FEB 18

Verifica Anomalia dell’Offerta: quali compiti della Stazione Appaltante?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 29.01.2018 n. 604, si è pronunciata sulla verifica della congruità dell’offerta da parte delle Stazioni Appaltanti. Secondo un orientamento giurisprudenziale consolidato l’amministrazione dispone d...
12
FEB 18

Appalti, per l'idoneità professionale basta un oggetto sociale «conforme» con quello della gara

L' idoneità professionale dell' operatore economico (articolo 83, comma 1, lettera a), del Dlgs n. 50 del 2016) sussiste anche quando l' oggetto sociale dell' impresa sia conforme all' oggetto dell' appalto, sebbene non esattamente speculare. È quanto ...
09
FEB 18

IL PUNTEGGIO PER LE OPERE AGGIUNTIVE

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 105 del 1 febbraio 2018, si è pronunciato in tema di applicazione della norma che prevede la possibilità di attribuire o meno un punteggio per le opere aggiuntive, ai sensi dell’articolo 95 del codice dei contratti ...
09
FEB 18

Appalti, freno ai conflitti di interesse

La fase esecutiva di tutti gli appalti pubblici (sia di lavori che di servizi e forniture) si prepara ad avere un nuovo testo di riferimento. È il decreto firmato dal ministro delle Infrastrutture, Graziano Delrio che, in attuazione del codice appalti (...
09
FEB 18

Il labirinto del subappalto

Il labirinto del subappalto: anche il giudice amministrativo non riesce a trovare il bandolo della matassa. T.A.R. Torino, 17 gennaio 2018, n. 94:  La presenza nell’appalto di lavorazioni maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa, impon...
09
FEB 18

I commissari di gara si possono sostituire

Ammessa la sostituzione dei commissari di gara se non devono esprimere valutazioni discrezionali. È quanto ha precisato il Consiglio di stato, terza sezione, con la sentenza n. 569 del 26 gennaio 2018 in merito ad una vicenda inerente la modifica della ...
08
FEB 18

LE REFERENZE BANCARIE NON CONFORMI

Il Tar, Catania, con la sentenza n. 226 del 29 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di referenze bancarie, con contenuto difforme rispetto alla lex specialis e sulla possibilità di prova alternativa, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratt...
08
FEB 18

Rinvio alla Corte di giustizia per le regole sui subappalti

Le norme italiane che regolano l' utilizzo del subappalto nei contratti pubblici saranno sottoposte al vaglio della Corte di giustizia dell' Unione europea. È il senso dell' ordinanza n. 148/2018, con la quale il Tar della Lombardia ha appena rimesso ai...
08
FEB 18

Concessionaria uscente fuori gara

Chi ha vinto una gara non può partecipare a gare successive: lo vieta il principio di rotazione, sul quale si è espresso il Tar Toscana con la sentenza 17/2018. La rotazione (articolo 36, comma 1 Dlgs 50 / 2016) si applica a lavori, servizi, forniture e...
07
FEB 18

LA VERIFICA DELL'OFFERTA ANOMALA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 604 del 29 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di anomalia dell’offerta e sulla possibilità della verifica facoltativa, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. Per orienta...
07
FEB 18

Stretta sugli incarichi legali, si applicano le regole sugli appalti di servizi

Con la deliberazione n. 4/2018/VSGO , la sezione regionale di controllo per l' Emilia Romagna della Corte dei conti torna a occuparsi della questionedell' affidamento degli incarichi di assistenza e patrocinio legale. Chiarisce la Corte che a partire dall...
07
FEB 18

La concorrenza dimenticata: in gara solo 6 contratti su 100

In Italia non si contano i tentativi dichiarati di «liberalizzazione» dei servizi pubblici locali, vanificati perché stravolti da emendamenti e mancate attuazioni; per tacere di quelli caduti ancora prima di arrivare alla «Gazzetta Ufficiale», come c...
06
FEB 18

IL SUBAPPALTO NEI CONTRATTI MISTI

Il Tar, Firenze, con la sentenza n. 146 del 30 gennaio 2018, si è pronunciato sul limite del 30 per cento per il subappalto nel caso di contratti misti e cioè se vada riferita all’importo di ogni prestazione, ai sensi degli articoli 28 e 105 del codic...
06
FEB 18

Verifiche random sui commissari

Aggiornate le linee guida Anac sui commissari di gara, ma manca ancora il decreto ministeriale sui compensi e un' altra linea guida sulla rotazione degli esperti. Prevista la valutazione delle offerte da parte di commissari che operano «da remoto». Ver...
06
FEB 18

Appalti, il professionista pesa

Negli appalti di servizi, il curriculum dell' impresa o del professionista può incidere sulla valutazione dell' offerta. Ma lo specifico punteggio assegnato, ai fini dell' aggiudicazione, per attività analoghe a quella oggetto dell' appalto, non deve in...
05
FEB 18

IL RITO SUPER ACCELERRATO NELLE CONTROVERSIE SUGLI APPALTI

Il Tar, Torino, con la sentenza n. 88 del 17 gennaio 2018, è intervenuto in tema di rito super accelerato e la rimessione alla Corte di Giustizia della Ue, ex articolo 29 del codice dei contratti pubblici. L’art 120 comma 2 bis del c.p.a. ha previsto ...
05
FEB 18

Gare, costituisce «irregolarità essenziale» dell'offerta economica la difformità tra gli importi

La difformità tra gli importi indicati nell' offerta economica e nel relativo dettaglio costituisce «irregolarità essenziale» della stessa. Tanto è stato stabilito dalla prima sezione del Tar Firenze, con la sentenza n. 130/25 gennaio . Il Giudice a...
05
FEB 18

Commissariare l'impresa coinvolta in illeciti garantisce l'esecuzione dell'appalto senza danno per la Pa

La gestione commissariale per la straordinaria e temporanea gestione dell' impresa, prevista dall' articolo 32 del Dl 90/2014 convertito dalla legge 114/2014, si configura quale strumento di autotutela contrattuale con scopi di pubblica utilità perchè s...
02
FEB 18

Impugnazione ammissione alla gara: nuova sentenza del Consiglio di Stato

L'onere di impugnazione dell'altrui ammissione alla gara è subordinato alla pubblicazione degli atti della procedura. Lo ha chiarito il Consiglio di Stato con la Sentenza 26 gennaio 2018, n. 565 con la quale ha respinto la questione di inammissibilità ...
02
FEB 18

Esclusione dalle gare per Illecito professionale: nuove indicazioni dal Consiglio di Giustizia Amministrativa

L'omessa dichiarazione di una penale contrattuale nello svolgimento di un precedente contratto d'appalto non è condizione sufficiente per l'esclusione da una gara ai sensi dell'art. 80, comma 5, lettera c) D. Lgs. n. 50/16 (c.d. Codice dei contratti),...
02
FEB 18

IL RICORSO DI UNA DITTA CONTRO L'AMMISSIONE DELLE ALTRE

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 565, del 26 gennaio 2018, è intervenuto in tema di impugnazione delle ammissioni alla procedura di gara. Per i Giudici di Palazzo Spada, l'onere di impugnazione dell'altrui ammissione è ragionevolm...
01
FEB 18

LA DISCORDANZA TRA PREZZO UNITARIO E IMPORTO COMPLESSIVO

Il Tar, Firenze, con la sentenza n. 130 del 25 gennaio 2018, si è pronunciato sulla discrepanza tra importo unitario e dettaglio dell’offerta economica e della possibilità del soccorso istruttorio, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti ...
01
FEB 18

Appalti, da motivare le scelte sui requisiti di fatturato

Qualora l' Amministrazione scelga il requisito del «fatturato minimo», tanto più se specifico, il quale può effettivamente ridurre drasticamente la platea dei concorrenti, è tenuta ad indicarne le ragioni e tale motivazione va fornita indipendentemen...
01
FEB 18

Il principio di rotazione non esclude in automatico il gestore uscente

Il principio di rotazione non ha valenza precettiva assoluta in quanto è strumentale rispetto a quello della concorrenza e trova, quindi, applicazione nei limiti in cui non incida su quest' ultimo. È questa la massima giurisprudenziale che emerge dalla...
31
GEN 18

Albo dei commissari di gara con avvio transitorio

Con determinazione n. 4/2018 l' Anac ha aggiornato le linee guida n. 5 che disciplinano i «Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell' Albo nazionale obbligatorio dei componenti delle commissioni giudicatrici». L' aggio...
31
GEN 18

Gare, è possibile avvalersi della Soa ma il prestito non deve essere cartolare e astratto

L' impresa può avvalersi della certificazione Soa purché dal contratto di avvalimento si evinca l' effettivo prestito dei mezzi, del personale, della prassi e di tutti gli altri elementi aziendali qualificanti propri dell' ausiliaria. Tanto è stato st...
31
GEN 18

I PRESUPPOSTI DEL PRINCIPIO DELL'ANONIMATO

Il Tar, Trento, con la sentenza n. 13 del 19 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di principio dell’anonimato nelle procedure di gara, ai sensi dell’articolo 32 del codice dei contratti pubblici. Non è configurabile la violazione del principio de...
30
GEN 18

Con il FOIA si può verificare l’esecuzione del contratto d’Appalto

Con l’accesso civico generalizzato si può ottenere ogni informazione sulle modalità di esecuzione del contratto d’appalto a prescindere da interessi specifici. In questo senso si è espresso il Tar Campania, Napoli, sezione VI, con la sentenza 6028...
30
GEN 18

IL TAGLIO DELLE ALI E L'OFFERTA ANOMALA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 435 del 23 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di taglio delle ali e calcolo della media aritmetica, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. La norma ha dato luogo a una lung...
30
GEN 18

Commissione gara d’appalto: quando si esauriscono le sue funzioni?

La funzione della Commissione di una gara di appalto si esaurisce soltanto con l’approvazione del proprio operato da parte degli organi competenti dell’amministrazione appaltante e, cioè, con il provvedimento di c.d. aggiudicazione definitiva: nel pe...
29
GEN 18

IL SOCCORSO ISTRUTTORIO E LA MANCANZA COMPLETA DELL'ELEMENTO

Il Tar, Pescara, con la sentenza n. 16 del 18 gennaio 2018, si è pronunciato sul soccorso istruttorio in tema di impegno del fideiussore al rilascio della garanzia definitiva, ai sensi degli articoli 83 e 93 del codice dei contratti pubblici. La novella...
29
GEN 18

«Sì» all'offerta in contrasto con la clausola sociale che pretende il riassorbimento integrale del personale

La clausola sociale non può mai essere intesa come stabilita a pena di esclusione nei confronti dell' appaltatore che non vi si conforma fin dalla presentazione della propria offerta. In questo senso la pronuncia del Consiglio di Stato, sezione V, n. 272...
29
GEN 18

Gare via web da ottobre

Dal prossimo ottobre 2018 verrà semplificato l'accesso agli appalti transfrontalieri. Da questa data, infatti, sarà possibile presentare le offerte elettronicamente (cioè via internet) a tutte le amministrazioni aggiudicatrici dell'Unione europea, gra...
26
GEN 18

GLI ONERI DI SICUREZZA E I COSTI DI MANODOPERA DA INDICARE

Il Tar, Perugia, con la sentenza n. 56 del 22 gennaio 2018, interviene in tema di indicazione degli oneri di sicurezza aziendali che debbono essere indicati in sede di offerta economica,, così come i propri costi della manodopera e gli oneri aziendali co...
26
GEN 18

Come individuare l'anomalia dell'offerta

Nel calcolo della media aritmetica dei ribassi offerti in una procedura di affidamento per un appalto pubblico non vanno computate le offerte precedentemente escluse con il cosiddetto «taglio delle ali». Lo precisa il Consiglio di stato, sezione quinta...
26
GEN 18

Centrali di committenza, 32 nella lista del triennio

Aggiornato l' elenco Anac delle centrali di committenza; sono 32 di cui 19 regionali. È quanto si rileva dalla pubblicazione dell' elenco tenuto dall' Autorità nazionale anticorruzione (Anac) delle mega stazioni appaltanti qualificate come centrali di c...
25
GEN 18

LE FORNITURE PER I SERVIZI INFUNGIBILI

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 310 del 18 gennaio 2018, sull’applicazione delle linee guida Anac in tema di forniture e servizi infungibili, ai sensi dell’articolo 63 del codice dei contratti pubblici. Trattandosi di una derog...
25
GEN 18

TAR Perugia: Nell’offerta gli oneri aziendali vanno sempre indicati

Il Tar Perugia con la sentenza n. 56 del 22 gennaio 2018, ricorda le regole sugli obblighi di indicazione degli oneri di sicurezza aziendali previsti all’articolo 95, comma 10 del nuovo codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 che impone l...
25
GEN 18

Codice appalti: Nuove Linee guida sui commissari di gara “non operative”

Mentre sulla home del sito dell’ANAC (anche se aggiornata al 22/1/2018) non era presente alcuna notizia sull’aggiornamento delle linee guida n. 5 recanti “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti all’Albo nazionale o...
24
GEN 18

Acquisti, cambia la geografia dei soggetti aggregatori

Il quadro dei soggetti aggregatori di riferimento muta, soprattutto a livello locale, con alcuni abbandoni e alcune new entry tra le città metropolitane e le province. L' Autorità nazionale anticorruzione ha approvato la revisione del gruppo di soggett...
24
GEN 18

Affidamenti in House, nuove FAQ dall’ANAC

A seguito della pubblicazione nel sito dell’Anac dell’applicativo per l’iscrizione all’Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che effettuano affidamenti diretti nei confronti di propri organismi in house, l’Autori...
24
GEN 18

Gare, nella valutazione dell'offerta «l'esperienza» non può determinare il punteggio

L' inserimento di requisiti di esperienza tra i criteri di valutazione dell' offerta, ammissibile soltanto per gli appalti di servizi, è consentito a condizione che lo specifico punteggio assegnato per l' attività svolta, con oggetto analogo a quella de...
23
GEN 18

Appalti, revoca dell'aggiudicazione provvisoria senza avvio del procedimento

La stazione appaltante può disporre la revoca ovvero la non conferma dell' aggiudicazione provvisoria senza applicare a riguardo la disciplina prescritta dalla legge n. 241 del 1990 in tema di revoca e annullamento d' ufficio. Lo stabilisce il Consiglio...
23
GEN 18

LA PROCEDURA DI GARA E IL RITO SUPERACCELERATO

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 394 del 18 gennaio 2018, si è pronunciato in tema di rito superaccelerato e dell’impugnazione in presenza del rappresentante dell’impresa, ai sensi degli articoli 29 e 76 del codice dei contratti pubblici. Vista la...
23
GEN 18

L'annullamento dell'aggiudicazione non rende automaticamente inefficace il contratto

Con la sentenza n. 107/2018 , il Tar del Lazio, sezione III, dopo aver accolto i motivi di ricorso e annullato l' affidamento della controinteressata in giudizio, dichiarava l' inefficacia del contratto stipultato da quest' ultima con la stazione appaltan...
22
GEN 18

LA CLAUSOLA SOCIALE E I PRINCIPI COMUNITARI DELLA CONCORRENZA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 272 del 17 gennaio 2018, si è pronunciato in merito all’applicazione della clausola sociale, in sede di offerta economica. La stazione appaltante, nei confronti della società che si è classificata...
22
GEN 18

Affidamento dei servizi legali, «sì» all'elenco chiuso da aggiornare annualmente

Le amministrazioni pubbliche possono costituire elenchi di avvocati ai quali affidare le attività di patrocinio in relazione al contenzioso sulla base di una procedura oggettiva, fondata su criteri predeterminati. Il Tar Lazio-Roma, sezione II-bis, con ...
22
GEN 18

Negli appalti di servizi «nascosti» 300mila addetti

Nel valutare la dimensione del settore pubblico occorre analizzare la spesa diretta e indiretta e soprattutto le modalità con le quali il pubblico interviene nell' economia e nella società. Dal punto di vista organizzativo è interessante capire con qu...
19
GEN 18

Negli appalti pubblici offerta immodificabile

Ammesse le mere correzioni di meri errori materiali dell' offerta; per il resto vige il principio dell' immodificabilità delle offerte. È quanto ha affermato il Consiglio di stato con la sentenza dell' 11 gennaio 2018, n. 113 della quinta sezione. I gi...
19
GEN 18

Subappalto alla Giustizia europea

La disciplina italiana sul subappalto sarà giudicata dalla Corte di giustizia europea per decidere se il limite del 30% sia o meno conforme al diritto europeo. La decisione dei giudici europei arriverà a valle della pronuncia del 5 gennaio 2018, n. 28 ...
19
GEN 18

I CRITERI INTEGRATIVI DELLA COMMISSIONE DI GARA

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 154 del 10 gennaio 2018, tratta della possibilità per la commissione di gara di introdurre criteri integrativi o elementi di specificazione, ai sensi dell’articolo 77 del codice dei contratti pubblici. Vi è distinzi...
18
GEN 18

IL RISARCIMENTO DEL DANNO PER PERDITA DI CHANCE

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 26 del 9 gennaio 2018, è intervenuto in tema di risarcimento del danno da perdita di chance per l'affidamento diretto di un appalto. Nelle procedure di gara, il diritto a tale risarcimento spetta solo se l'impresa ill...
18
GEN 18

Avvalimento Cumulativo e Frazionato, regole e limiti

Il TAR Torino, con la Sentenza del 02.01.2018 n. 1, si è soffermato sulla disciplina dell’avvalimento cumulativo e frazionato. L’art. 89, quarto comma, del d.lgs. n. 50 del 2016, interpretato in conformità con i principi posti in tema di avvalimen...
18
GEN 18

Appalti, esclusione senza valida notificazione della cartella esattoriale?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 04.01.2018 n. 59, si è espressa sulla rilevanza ai fini dell’esclusione dalla gara d’appalto dell’assenza di una valida notificazione della cartella esattoriale. Nel caso di specie, nel precedente...
17
GEN 18

LA REVOCA DELL'AGGIUDICAZIONE PER MANCATA COPERTURA

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 139 del 9 gennaio 2018, è intervenuto in tema di revoca dell’aggiudicazione per mancanza della copertura finanziaria e sull’eventuale risarcimento del danno, ai sensi dell’articolo 32 del codice dei contratti pubb...
17
GEN 18

Anac, niente rotazione se la stazione appaltante rispetta la libera partecipazione

L' Anac, nel riproporre il nuovo schema di linee guida n. 4 - relative all' affidamento nell' ambito del sottosoglia comunitario - trasmesse al Consiglio di Stato per il parere, introduce nuove precisazioni circa l' applicazione pratica del principio di r...
17
GEN 18

All'Adunanza plenaria la parola sul risarcimento danni per affidamento senza gara

Sarà l' Adunanza plenaria a pronunciarsi sul risarcimento danni per equivalente derivante dalla perdita di chance, qualora la stazione appaltante, violando l' obbligo di gara, dia corso a un affidamento diretto dell' appalto. Questa la motivazione in ba...
16
GEN 18

GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI

Il Consiglio di Giustizia amministrativa per la regione Siciliana, con la sentenza n. 575 del 28 dicembre 2017, è intervenuto in tema di gravi illeciti professionali, penali sub iudice, la cui omessa dichiarazione non comporta l’esclusione, ai sensi de...
16
GEN 18

Obbligo di rotazione anche per gli appalti sottosoglia

Le stazioni appaltanti devono applicare il principio di rotazione agli affidamenti di valore inferiore alle soglie comunitarie, dovendo motivare in modo dettagliato le eventuali deroghe. L' Autorità nazionale anticorruzione ha diffuso la versione delle ...
16
GEN 18

Il termine per impugnare l'aggiudicazione decorre dall'effettiva conoscenza degli atti di gara

L' invio della comunicazione di avvenuta aggiudicazione di cui all' articolo 76 del Dlgs n. 50 del 2016, senza la contestuale allegazione dei verbali di gara, non determina il decorso dei termini per proporre ricorso al giudice amministrativo. È questo i...
15
GEN 18

L'ESCLUSIONE PER LA SCANSIONE DI UN FILE

Il Tar, Trento, con la sentenza n. 4 del 8 gennaio 2018, interviene sulla legittimità dell’esclusione da una gara telematica, in quanto il concorrente ha utilizzato non il file pdf, bensì ha effettuato una scansione dello stesso. Per i Giudici ammini...
15
GEN 18

Check up semplificato sotto i 20mila euro

Le amministrazioni devono esplicitare le ragioni della scelta dell' operatore economico al quale abbiano deciso di affidare direttamente un servizio, una fornitura o un lavoro di valore inferiore ai 40mila euro, potendo fruire di facilitazioni nel procedi...
15
GEN 18

Appalti in house: via all'elenco Anac

Per una volta, la notizia è una proroga che non c' è. Si è infatti chiusa oggi la catena dei rinvii per l' elenco Anac sugli affidamenti in house: da oggi, quindi, i nuovi affidamenti che vogliono evitare la gara devono fare i conti con il sistema che...
12
GEN 18

Gara Telematica: per l'invio dell'offerta deve essere utilizzato il file.pdf caricato a sistema

Il Tribunale regionale di Giustizia amministrativa (TRGA) di Trento con la sentenza 8 gennaio 2018, n. 4 ha chiarito che deve essere escluso dalla gara telematica(articolo 57, d.lgs. n. 50/2016), il concorrente che, invece di utilizzare, per l'invio d...
12
GEN 18

Bando-tipo, i provvedimenti di esclusione non toccano alla commissione

Secondo quanto previsto nel bando - tipo n. 1/2017 - approvato dall' Anac con la deliberazione n. 1228/2017 - la commissione di gara non potrà più adottare provvedimenti di esclusione ma potrà "proporli" al responsabile unico o al soggetto individuato ...
12
GEN 18

Subappalto: discrepanze tra UE e Italia, rischio procedura di infrazione

Sul subappalto Italia e Unione Europea non sono d’accordo: ci sono difformità che paventano il rischio di una procedura di infrazione. Il 2018 si apre con nuovi dubbi di compatibilità: a richiamare l’attenzione dei giudici amministrativi, è quest...
11
GEN 18

Dibattito pubblico sugli appalti

Per le opere pubbliche più rilevanti, quali aeroporti, strade extraurbane, tronchi ferroviari, porti commerciali, insediamenti industriali con dietro investimenti per oltre 300 milioni di euro, diverrà obbligatorio il dibattito pubblico, cioè la consul...
11
GEN 18

Appalti, 30 giorni per comunicare all'Anac le esclusioni

Le stazioni appaltanti devono comunicare all' Anac le informazioni sull' esclusione degli operatori economici dalle gare e le situazioni negative verificatesi in corso di esecuzione del contratto entro 30 giorni dalla loro conoscenza o accertamento. Osse...
11
GEN 18

Direttori lavori, incarichi dopo il collaudo

Il direttore dei lavori non potrà accettare incarichi dall' impresa di costruzioni fino al collaudo; se ha incarichi in corso li deve segnalare alla stazione appaltante che deciderà sulla loro incidenza e rilevanza. È questo uno dei punti del decreto ...
10
GEN 18

INCOMPATIBILITA' TRA RUP E PRESIDENTE DI COMMISSIONE

Il Tar, Perugia, con la sentenza n. 10 del 2 gennaio 2018, interviene sull’incompatibilità tra le funzioni di Rup e di presidente della commissione di gara, ai sensi dell’articolo 77 del codice dei contratti pubblici. I Giudici dichiarano l’infond...
10
GEN 18

Affidamenti, il disciplinare non può impedire l'avvalimento cumulativo

Non può essere vietato il ricorso all' avvalimento per restringere la concorrenza e impedire la partecipazione alle gare. Il Tar Torino, con la sentenza 1/2018 , ha accolto il ricorso di un operatore economico del settore raccolta e smaltimento rifiuti,...
10
GEN 18

Le imprese collegate possono partecipare alla stessa gara se non si prova il condizionamento tra le offerte

Due imprese possono partecipare alla stessa gara anche nel caso in cui il consigliere di amministrazione di una delle due possiede una piccola partecipazione nel capitale sociale dell' altra e, nel caso in cui, la pagina web di una di esse contiene un col...
09
GEN 18

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

Il Tar, Firenze, con la sentenza n. 17 del 2 gennaio 2018 interviene in tema di principio di rotazione e l’esclusione del gestore uscente, con i casi di derogabilità, ai sensi degli articoli 30 e 36 del codice dei contratti pubblici. La ratio del prin...
09
GEN 18

Punteggi flessibili nel bando-tipo

La riparametrazione dei punteggi attribuiti ai singoli criteri o all' intera parte tecnico-qualitativa dell' offerta può essere utilizzata dalla stazione appaltante per equilibrare il processo valutativo delle proposte dei concorrenti, ma in questo caso ...
09
GEN 18

Codice dei contratti: Tutti i numeri di un pasticcio

Il Codice dei contratti di cui al Decreto legislativo18 aprile 2016, n. 50 era costituito da 220 articoli ed entrò immediatamente in vigore il giorno stesso della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale. Fu, sin da subito, comprensibile come il nuo...
08
GEN 18

Rifiuti, contratti con schema-tipo

All'Arera, ultima evoluzione dell'Authority sui servizi dopo l'affidamento della vigilanza anche sull'igiene ambientale, spetterà anche il compito di definire gli schemi-tipo per i contratti di servizio. Le funzioni del nuovo organismo prevedono anzitut...
08
GEN 18

Codice appalti: Consultazione ANAC sul potere impugnatorio di bandi, atti ed altro

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), in riferimento alle previsioni contenute nel comma 1-quater dell’articolo 211 del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 relative alla predisposizione di un regolamento con cui possono essere ...
08
GEN 18

IL PREVENTIVO SOPRALLUOGO

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5911 del 15 dicembre 2017, interviene in tema di obbligo del sopralluogo e della sua applicazione in caso di Rti, ai sensi dell’articolo 79 del codice dei contratti pubblici. L’obbligo di sopralluogo inserito nella ...
05
GEN 18

Codice appalti, riforma lampo per evitare il vuoto normativo

Soddisfazione per la grande «lungimiranza amministrativa» del presidente dell' Anac, Raffaele Cantone. Ma anche un richiamo alle responsabilità del prossimo Governo, che dovrà lavorare da subito alla creazione di una normativa sugli appalti «più eu...
05
GEN 18

Avvalimento, mettere limiti è illegittimo

È illegittimo ogni limite all' avvalimento. Lo ha ribadito il Tar Piemonte-Torino, prima sezione, con la sentenza del 2 gennaio 2018, n. 1. La questione si era posta in relazione a un bando che aveva previsto limiti all' avvalimento (per i servizi svolt...
05
GEN 18

Codice dei contratti: non gettiamo via il bambino con l’acqua sporca

Assistiamo da qualche giorno, e dopo che il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha sciolto le Camere, alle prime avvisaglie di campagna elettorale con un risveglio di interesse da parte degli operatori del settore e dei media sul “Codice d...
05
GEN 18

Codice, riforma monca Solo 15 decreti attuativi

La riforma del codice dei contratti pubblici, anche a causa del primo decreto correttivo che ha imposto la revisione delle linee guida Anac risulta monca della maggiore parte dei provvedimenti attuativi: solo 15 quelli pubblicati in Gazzetta Ufficiale; lo...
04
GEN 18

«Codice appalti, correzioni in corso»

«Stiamo già correggendo le cose principali che le imprese ci hanno chiesto, per esempio eliminare l'obbligatorietà del sorteggio e della rotazione nelle gare "sotto soglia" e rivedere le cause di esclusione. Questo conferma il vantaggio di una regolazi...
04
GEN 18

Codice dei contratti: Il testo aggiornato alla legge di bilancio 2018

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della Legge 27 dicembre 2017, n. 205(Legge di Bilancio 2018) sono entrate in vigore dall’1 gennaio 2018 le modifiche introdotte al Codice dei contratti di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50, c...
04
GEN 18

Codice dei contratti: BIM obbligatorio dall'1 gennaio 2019

A meno di sorprese (a cui purtroppo siamo abituati) e con la speranza degli operatori che la riforma infinita degli appalti pubblici possa concludersi entro aprile 2018 (cioè quando il codice dei contratti spegnerà due candeline, cosa assai improbabile)...
03
GEN 18

Imprese all'attacco: il codice appalti finisce sotto accusa

Completare l' attuazione della riforma entro aprile prossimo, quando il Codice appalti spegnerà la sua seconda candelina, sarà materialmente impossibile: su 36 provvedimenti attribuiti dalla legge (Dlgs 50/2016) al ministero delle Infrastrutture e all' ...
03
GEN 18

Appalti, obbligo di sopralluogo: regole in caso di RTI

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 15.12.2017 n. 5911 si è espresso sull’obbligo di sopralluogo inserito nella legge di gara, soffermandosi in particolare sul Raggruppamento Temporaneo d’Imprese. Come evidenziato dalla giurisprudenza, pur in assen...
03
GEN 18

Appalti, mancata previsione clausole del piano finanziario: quali conseguenze?

Il TAR Campobasso, con la Sentenza del 11.12.2017 n. 52, ha fornito importanti chiarimenti sulle conseguenze relative alla mancata previsione delle clausole di esecuzione del piano finanziario in una gara d’appalto. Parte ricorrente afferma che il pi...
02
GEN 18

Non sempre vince il prezzo per riparare le auto della Pa

Appalto al prezzo più basso per riparare le automobili dei Carabinieri. È il principio espresso dal Tar di Firenze nella sentenza 22 dicembre 2017, n. 1667. Ma solo pochi giorni prima il Tar di Brescia (sentenza 18 dicembre, n. 1449) ha sostenuto il co...
02
GEN 18

Gli incarichi legali devono essere previsti nel documento unico di programmazione

Gli incarichi legali, oltre che soggetti a una procedura comparativa - salvo urgenze oggettive - esigono la previsione e l' inserimento nel documento unico di programmazione. Omissioni su questi adempimenti determinano irregolarità amministrative. In qu...
02
GEN 18

Codice dei contratti: Con lo scioglimento delle Camere stop ai provvedimenti attuativi?

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha firmato ieri pomeriggio il decreto di scioglimento delle Camere e, successivamente, il Consiglio dei Ministri ha fissato, con decreto poi firmato, anche, dal Presidente Mattarella, la data delle elez...
29
DEC 17

Grandi opere, pareri Ue per la p.a.

Per gli appalti di grandi infrastrutture la Ue propone l' istituzione di un servizio di pareri della Commissione di Bruxelles su base volontaria, a richiesta delle pubbliche amministrazioni europee, per rendere più efficienti le procedure di appalto; nec...
29
DEC 17

Ritirabile aggiudicazione provvisoria della gara

Il ritiro dell' aggiudicazione provvisoria di una gara per ragioni tecniche non è equiparabile a un atto di annullamento in autotutela. Lo ha affermato il Consiglio di stato, sezione quinta con la sentenza del 21 dicembre 2017 n. 6002. Un comune aveva i...
29
DEC 17

Codice dei contratti e Legge di Bilancio 2018: Arrivano nuove deroghe e modifiche

Al Senato, nella seduta del 23 dicembre 2017, con l’approvazione della Legge di Bilancio 2018 in terza lettura, hanno preso corpo, definitivamente, le deroghe e le modifiche al Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016. Ci piacerebbe sapere c...
28
DEC 17

Sul patrocinio legale il consiglio nazionale forense respinge l'obbligo di gara indicato dall'ANAC

Sollecitato dall' Anac e coinvolto dal Consiglio di Stato ( parere n. 2109/2017 ) quale ente pubblico di rappresentanza istituzionale dell' avvocatura italiana, il Consiglio nazionale forense prende posizione in merito allo schema delle linee guida sull' ...
28
DEC 17

Appalti, in fase transitoria Comune può indire gare autonome senza MEPA?

Nella fase transitoria un comune non capoluogo iscritto all’AUSA (Anagrafe Unica della Stazione Appaltante) può indire gara in via autonoma per servizio sotto soglia senza passare per mercato elettronico per assenza o non funzionalità del metaprodotto...
28
DEC 17

Consiglio di Stato: Parere sulle linee guida sui servizi attinenti all’architettura e all’ingegneria

Il Consiglio di Stato ha espresso il proprio parere n. 2698 del 22 dicembre 2017 sullo schema di delibera di aggiornamento delle linee guida n. 1, recanti “Indirizzi generali sull’affidamento dei servizi attinenti all’architettura e all’ingegn...
27
DEC 17

LA CORTE DI GIUSTIZIA SULLE CONDANNE PENALI NEGLI APPALTI

La Corte di giustizia europea, Sezione IV, con la sentenza del 20 dicembre 2017, nella causa n. C-178/16, interviene sulla compatibilità con la direttiva 2004/18/CE della norma nazionale che consente all’amministrazione di tener conto di una condanna p...
27
DEC 17

Gare di lavori, la stretta dell'Anac

Le condizioni «richieste per la prosecuzione dell' attività della Soa Quadrifoglio» sono venute meno. La sua autorizzazione a stare sul mercato è, quindi, decaduta. È la decisione presa dall' Autorità anticorruzione di Raffaele Cantone, con una del...
27
DEC 17

Verifica di requisiti e capacità dei concorrenti obbligatoria in caso di dubbi su quanto dichiarato

Il bando-tipo per gli appalti di servizi e forniture delinea la possibile verifica dei requisiti di ordine generale e di capacità dei concorrenti nel corso della gara, rendendola obbligatoria qualora sorgano dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni so...
22
DEC 17

Il servizio di tesoreria è un appalto di servizi e non una concessione

Un importante chiarimento sulla corretta qualificazione del servizio di tesoreria viene fornito con la sentenza del Tar Campania, Salerno, sezione I, n. 1700/2017 . Secondo il giudice campano nell' ipotesi in cui ci sia una base d' asta - ovvero un compe...
22
DEC 17

Codice appalti: Le nuove soglie comunitarie dall’1 gennaio 2018

Sulla Gazzetta ufficiale europea n. L337/21 del 19 dicembre 2017 sono stati pubblicati i regolamenti che fissano le nuove soglie comunitarie superate le quali trova applicazione la normativa comunitaria sugli appalti pubblici. Si tratta del: Regolamento...
22
DEC 17

Gare, numerico sufficiente solo se i criteri del bando sono precisi

Nella valutazione dell' offerta tecnica il voto numerico è sufficiente soltanto nei casi di predeterminazione, con chiarezza e precisione, dei criteri motivazionali per la valutazione delle offerte. È questo il principio affermato dal Tar Lombardia con...
21
DEC 17

LA MODIFICABILITA' DELLA GRADUATORIA

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 1078 del 27 novembre scorso, è intervenuto circa l’effetto della modificabilità della graduatoria in base alle sopravvenienze rispetto alla fase di ammissione dei concorrenti. Il ricorrente, classificatosi terzo, i...
21
DEC 17

Condanna omessa, fuori dalla gara

La mancata segnalazione dell' esistenza di una condanna, anche non definitiva, dell' ex amministratore di una società di costruzioni può portare all' esclusione dalla gara; legittimo prevedere forme di dissociazione dell' impresa dal comportamento degli...
21
DEC 17

In gara senza il manager compromesso

Le gare pubbliche possono essere interdette a imprese con amministratori carenti di moralità professionale, ma la partecipazione alle gare ridiventa possibile se le imprese allontanano l' amministratore compromesso. Questo è l' equilibrio suggerito dal...
20
DEC 17

Codice appalti: In consultazione linee guida ANAC sui concessionari

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), in riferimento alle previsioni contenute nel comma 3 dell’articolo 177 del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 relative alla predisposizione di linee guida sulla verifica del rispetto dal par...
20
DEC 17

I RAGGRUPPAMENTI DI IMPRESE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5772 del 7 dicembre 2018, interviene in tema di raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari di concorrenti, ai sensi dell’articolo 48 del codice dei contratti pubblici. Contrariamente a quanto dedo...
20
DEC 17

Gare, le imprese partecipanti devono possedere «tutti i requisiti richiesti» se il Comune non distingue tra prestazioni principali e secondarie

Nei bandi di gara dei Comuni per l' affidamento del servizio di igiene urbana (nel caso in cui l' Amministrazione non distingue preventivamente tra prestazioni «principali» e «secondarie» dell' appalto) tutte le ditte partecipanti, anche se riunite in...
19
DEC 17

L'APPLICAZIONE DEL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5854 del 13 dicembre 2017, è intervenuto in tema di principio di applicazione e delle condizioni per l’invito del gestore uscente, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici. Tale...
19
DEC 17

Per l'appalto rinnovo legittimo solo se dichiarato nel bando

Gli appalti di servizi e forniture possono essere assoggettati a rinnovo, ma tale scelta deve essere esplicitamente dichiarata nel bando di gara, al pari di eventuali opzioni particolari (come l' utilizzo della proroga o del quinto d' obbligo). L' Anac c...
19
DEC 17

Concessionarie autostradali: Ritorno al passato con affidamenti diretti al 40%

La Commissione Bilancio della Camera dei Deputati ha approvato domenica scorsa un emendamento del Governo (prima firmataria dell’emendamento Cristina Bargero, del Pd) alla manovra finanziaria con cui viene modificato l’articolo 177 del Codice d...
18
DEC 17

LA DISCIPLINA DEI SETTORI SPECIALI

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 1690, tratta dell’applicazione della disciplina dei settori speciali all’impresa pubblica, di cui agli articoli 3, 4 e 117 del codice dei contratti pubblici. Per il codice sono imprese pubbliche, le imprese sulle q...
18
DEC 17

Solo la deroga motivata «corregge» il bando Anac

Le stazioni appaltanti devono utilizzare il bando-tipo per gli affidamenti di beni e servizi superiori alla soglia comunitaria aggiudicati con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, potendo variare solo alcune parti del modello Anac. ...
18
DEC 17

Appalti di servizi sotto il vecchio Codice: le condotte anticoncorrenziali prima dell'affidamento non determinano l'esclusione dalla gara

In materia di appalti pubblici del servizio rifiuti indetti sotto la vigenza del vecchio Codice degli appalti, i «precedenti» illeciti sanzionati dall' Antitrust per condotte anticoncorrenziali, nella fase prodromica all' affidamento di un servizio pubb...
15
DEC 17

GLI INCARICHI LEGALI

Il Tar, Bari, con la sentenza n. 1289 del 11 dicembre 2017, è intervenuto in tema di affidamento di singoli incarichi ai fini della difesa in giudizio e dei conseguenti criteri di scelta. I Giudici aderiscono all’orientamento giurisprudenziale che rit...
15
DEC 17

Varianti in sede di offerta solo se previste dal bando

La possibilità di presentare varianti in sede di offerta deve essere espressamente prevista nel bando di gara e in caso di offerta contenente elementi estranei all' oggetto della gara deve essere necessariamente esclusa. Lo ha precisato l' Autorità naz...
15
DEC 17

Gare, raggruppamenti secondo le competenze

Il raggruppamento temporaneo di imprese di tipo verticale può essere costituito soltanto se la stazione appaltante ha individuato quali siano le prestazioni principali dell' appalto. È quanto ha affermato il Consiglio di stato, sezione V, con la senten...
14
DEC 17

Per l'Anac la domanda di partecipazione alla gara deve avere la firma autografa

Con la delibera n. 1177/2017, l' Autorità anticorruzione - in seguito a uno specifico quesito - ritorna sulla questione della firma della domanda di partecipazione alla gara e della firma del Documento unico di gara europeo (Dgue) relativo alla dichiaraz...
14
DEC 17

Appalti, si può sostituire un commissario di gara?

E’ possibile sostituire uno dei Commissari di gara? Nell’ordinamento vigente, pur non esistendo un principio di assoluta immodificabilità delle commissioni giudicatrici delle gare pubbliche di appalto, si ammette la deroga essenzialmente in caso di ...
14
DEC 17

Bandi ad un euro, due gare annullate

I bandi pubblici a compenso zero sono vietati dal codice degli appalti. Su questa base il comune di Solarino (Siracusa) torna sui suoi passi, ritirando due bandi per l' efficientamento energetico di due scuole pubbliche che prevedevano il compenso di un e...
13
DEC 17

LINEE GUIDA SUL DIRETTORE DELL'ESECUZIONE

La Conferenza unificata nella seduta del 6 dicembre 2017, ha espresso parere favorevole sullo schema di decreto del ministro delle infrastrutture e dei trasporti di approvazione delle linee guida recanti: modalità di svolgimento delle funzioni del dirett...
13
DEC 17

Servizi e forniture con bando tipo

Tutti i dettagli sulle cause di esclusione, con l' elenco delle carenze che possono essere sanate in corsa. Chiarimenti in materia di subappalto, a partire dalle indicazioni sulla terna, e su molti altri punti controversi: la suddivisione in lotti, il rat...
13
DEC 17

Concessione di servizi, la stazione appaltante deve verificare sempre i sospetti di anomalia

Il Tar Campania, Napoli, sezione IV, sentenza n. 5679/2017 , ha stabilito che il procedimento di verifica dell' offerta anomala, disciplinato dal codice dei contratti (articolo 97, comma 2), non è applicabile anche alle concessioni di servizi ma in prese...
12
DEC 17

Avvalimento, il Consiglio di Stato distingue i requisiti di carattere economico - finanziario da quelli materiali

Nel caso di avvalimento dei requisiti di carattere economico - finanziario (c.d. avvalimento di garanzia), non è necessario che la dichiarazione negoziale costitutiva dell’impegno contrattuale si riferisca a specifici beni patrimoniali o materiali. L...
12
DEC 17

Legge di Bilancio 2018: Come per incanto nuove deroghe al Codice dei contratti

Giovedì scorso l'assemblea del Senato ha rinnovato la fiducia, approvando un emendamento del Governo interamente sostituivo del disegno di legge di Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2018 e bilancio pluriennale per il triennio...
12
DEC 17

BIM BUM BAM: L’allegra storia del BIM

L’1 dicembre il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, ha firmato il cosiddetto "Decreto BIM" previsto all’articolo 23, comma 13 del Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016 e mentre restiamo in attesa della pubblicaz...
11
DEC 17

PA, se convieniente è legittimo l’affidamento in House alla Partecipata

Il Consiglio di Stato, sezione V, sentenza n. 5437/2017, ha evidenziato l’importanza dell’analisi comparativa con il mercato, volta a evidenziare i vantaggi derivanti dall’affidamento alla propria società partecipata. I giudici amministrativi hann...
11
DEC 17

Appalti, tardivo Versamento Contributo ANAC: ravvedimento è possibile

Il Tar Lazio esamina il caso dell’iscrizione degli operatori economici al sistema Avcpass entro il termine di scadenza della presentazione delle offerte e della necessità di dimostrare il pagamento del contributo, che costituisce requisito di parteci...
11
DEC 17

LA RELAZIONE DELLA CORTE DEI CONTI SULLE PARTECIPATE

La Corte dei conti, Sezione delle Autonomie, con la deliberazione n. 27/SEZAUT/2017/FRG del 24 novembre 2017 (e pubblicata il giorno 7 dicembre) ha presentato la relazione sugli organismi partecipati dagli Enti territoriali - Osservatorio sugli organismi ...
07
DEC 17

Il soccorso istruttorio sana cauzione, contributo Anac e mancata indicazione dei costi per la sicurezza

Il soccorso istruttorio può essere legittimamente attivato per sanare il versamento della cauzione provvisoria, la mancata indicazione nell' offerta degli oneri di sicurezza aziendali e il tardivo versamento del contributo all' Autorità di vigilanza. L...
07
DEC 17

Sub Criteri e sub Punteggi negli Appalti: regole

Appalti, sub-criteri e sub-punteggi per ciascun punto di valutazione qualitativa dell’offerta: ecco alcune regole dal TAR Venezia, Sentenza del 29.11.2017 n. 1091. Nelle gare pubbliche da aggiudicarsi sulla base del criterio dell’offerta economicame...
07
DEC 17

Sostituzione dell’Impresa Ausiliaria: applicazione è retroattiva?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza, del 29.11.2017 n. 5611, si è pronunciato sulla sostituzione dell’Impresa Ausiliaria in una gara d’appalto e sulla eventuale legittimità dell’applicazione retroattiva. L’art. 63 della direttiva 2...
06
DEC 17

Perde la fideiussione il promotore del project financing che non rispetta le condizioni di gara

In esito al ricorso del soggetto promotore di una proposta di project financing, con l a sentenza n. 1045/2017 il Tar Veneto respinge ogni pretesa e accerta la legittimità degli atti adottati dal Comune in qualità di stazione appaltante, escludendo ogni...
06
DEC 17

IL TORMENTO DEL SOCCORSO ISTRUTTORIO

Una delle massime espressioni del principio di leale collaborazione tra pubblica amministrazione e privato, il soccorso istruttorio, ancor prima di rivestire un ruolo centrale in una peculiare fase del sistema di aggiudicazione dei contatti pubblici, è u...
06
DEC 17

Dalla gara all'affidamento diretto se è più conveniente del mercato

Le amministrazioni pubbliche possono affidare in house a una propria società la gestione di un servizio precedentemente affidato a un operatore economico con gara, quando l' affidamento diretto sia più conveniente economicamente. La decisione del Consi...
05
DEC 17

LA LEALTA' DEGLI OPERATORI ECONOMICI

Il Tar, Roma, con la sentenza del 30 novembre 2017 n. 11875, tratta del dovere di correttezza e lealtà degli operatori economici concorrenti alla gara. Nel caso in cui è contestato il metodo di gara, è necessaria la tempestiva impugnazione del bando d...
05
DEC 17

Appalti, è ammesso il dialogo competitivo anche con un solo concorrente

Il dialogo competitivo (disciplinato dall' articolo 64 del Dlgs n. 50 del 2016) è informato alla flessibilità, su cui trova fondamento la possibilità degli operatori economici di discutere di ogni aspetto del contratto insieme alla Stazione appaltante ...
05
DEC 17

Appalti pubblici digitalizzati

Via libera alla digitalizzazione degli appalti pubblici. L' obbligo all' utilizzo dei metodi e degli strumenti elettronici di modellazione decorrerà dal 1° gennaio 2019 per le opere di importo pari o superiore a 100 milioni di euro. E poi via via per i...
04
DEC 17

I TRATTI DISTINTIVI DELLA CONCESSIONE

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5600 del 28 novembre 2017, è intervenuto sul tratto distintivo della concessione dall’appalto di servizi, ritenendo che il servizio di tesoreria comunale va qualificato in termini di rapporto concessorio. Nel caso in...
04
DEC 17

Appalti nei settori speciali: il TAR Puglia sull’omissione degli oneri di sicurezza

Il TAR Puglia - Bari, Sez. II, con la sentenza n. 1161 del 14 novembre 2017, si è pronunciato sulla legittimità di un provvedimento di esclusione di una concorrente da una gara (si trattava nel caso di specie di settori speciali) per omessa indicazione ...
04
DEC 17

Le valutazioni della Commissione giudicatrice possono essere sindacate dal Ga soltanto per manifesta illogicità

Nelle gare da aggiudicare all' offerta economicamente più vantaggiosa, la Commissione giudicatrice, nell' attribuire i punteggi all' offerta tecnica, non applica scienze esatte ma formula un giudizio connotato da un fisiologico margine di opinabilità; n...
01
DEC 17

TUTTOGARE - GESTIONE DELL'ELENCO DEI FORNITORI

TuttoGare è un software di E-Procurement, ideato su misura per il settore della Pubblica Amministrazione, che permette la gestione interamente telematica dei procedimenti di gara. TuttoGare copre ogni aspetto del procedimento di gara, garantendo: eff...
01
DEC 17

L'AVVALIMENTO CON IMPRESA STRANIERA

Il Tar, Roma, n. 11746 del 27 novembre 2017, interviene in tema di avvalimento del fatturato tramite un’impresa straniera e la possibilità di mezzi di prova alternativi, ai sensi dell’articolo 89 del codice dei contratti pubblici. L’avvalimento, p...
01
DEC 17

Affidamenti in house: Nuovamente rinviata l’iscrizione nell'Elenco

Rinviato, anvora una volta e questa volta con una scadenza più lontana, l’avvio dell’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in houseprevisto d...
30
NOV 17

Appalti, una riforma a metà

Il nuovo codice degli appalti è una riforma a metà. A 500 giorni dalla nascita, ci sono tanti provvedimenti attuativi ancora all' esame di Governo, Anac e ministeri che riguardano un tema delicatissimo, da cui dipende il 15% della spesa pubblica. Molte...
30
NOV 17

Appalti digitali, obblighi dal 2019

Scatterà tra poco più di un anno l' obbligo di progettare le grandi opere pubbliche con le procedure digitali del Building information modeling (Bim). Dal 2019 le stazioni appaltanti dovranno prevedere l' utilizzo del Bim per tutti i "lavori complessi" ...
30
NOV 17

L'ACQUIESCENZA AGLI ATTI DI GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5438 del 22 novembre 2017, ritiene che va respinta la tesi dell’acquiescenza ai chiarimenti forniti dalla stazione appaltante. Questo in applicazione del principio, ormai costante, per chi nelle proc...
29
NOV 17

L'OGGETTO DI GARA E QUELLO SOCIALE

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5516 del 23 novembre 2017, interviene in tema di iscrizione nel registro delle imprese per attività non conforme a quella oggetto di gara, ai sensi dell’articolo 80 del codice dei contratti. Se l’iscrizione al regi...
29
NOV 17

SI VA AL SORTEGGIO SOLO SE NON CI SONO ALTERNATIVE

In caso di parità tra offerte in una gara d' appalto, si può ricorrere al sorteggio se ci sono due requisiti: la totale equivalenza tra i partecipanti e l' oggettiva impossibilità di esprimere migliori offerte. Lo ha stabilito il Tar di Salerno, con l...
29
NOV 17

Avvalimento del Fatturato: conseguenze del contratto privo di impegno finanziario

Il Consiglio di Stato, con la Sentenza del 22.11.2017 n. 5429, si pronuncia sulle conseguenza di un contratto generico privo di impegno finanziario, presentato dall’impresa ausiliaria, nella procedura di avvalimento del fatturato in una gara d’appal...
28
NOV 17

DIFFERENZA IN CIFRE E LETTERE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 5445 del 22 novembre 2017, interviene in tema di discrepanza dell’offerta economica espressa in numeri e in lettere, con possibile ricorso alla correzione dell’errore o al soccorso istruttorio, di c...
28
NOV 17

RICORSI STABILI NEI PRIMI 18 MESI DEL NUOVO CODICE DEGLI APPALTI

Che qualcosa non vada nel nuovo Codice dei contratti è possibile leggerlo nei numeri che sono impietosi anche per quanto concerne il numero dei ricorsi. Ricordiamo che con l’articolo 204 del nuovo Codice dei contratti (D.Lgs. 50/2016) è stato modific...
28
NOV 17

CONSIGLIO DI STATO: CENTRALI DI COMMITTENZA RESPONSABILI DELLA PROCEDURA

Nelle gare indette da una centrale di committenza la stessa è l'unico responsabile della procedura. È questo il riassunto della recente Sentenza del Consiglio di Stato 8 dicembre 2017, n. 1562 che fornisce un chiarimento in merito al soggetto responsa...
27
NOV 17

IL CONTENZIOSO NEI CONTRATTI PUBBLICI

Le principali innovazioni, sul tema del contenzioso e del precontenzioso sono contenute, in uno studio di Giulio Veltri, Consigliere di Stato. È pacifico ormai che le nuove norme processuali si applicheranno soltanto al contenzioso relativo alle gare ba...
27
NOV 17

I casi e le soluzioni per gli Enti locali

APPALTI Impugnazione della nomina della Commissione esaminatrice È inammissibile l' impugnazione diretta della nomina della Commissione esaminatrice di una gara. Tar Lazio - Roma, sezione I, 9 novembre 2017 n. 11149 La sentenza ha precisato che si tratta...
27
NOV 17

Appalti, niente fretta ai ricorrenti incidentali

Appalti, niente fretta per il ricorrente incidentale. Con la sentenza non definitiva n.5389 del 10 novembre 2017, il Consiglio di Stato si pronuncia sul termine del ricorso incidentale nel rito superaccelerato in materia di pubblici appalti (art. 120 co. ...
24
NOV 17

LA PROROGA DEI CONTRATTI IN ESSERE

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 2128 del 10 novembre 2017, interviene in tema di nuova gara, gestione transitoria, contratto ponte e alternative alla proroga con il gestore uscente, ai sensi dell’articolo 106 del codice degli appalti. Non vi è norm...
24
NOV 17

L'annullamento dell'aggiudicazione espone la Pa al risarcimento dei danni per responsabilità da «contatto sociale qualificato»

La responsabilità dell' Amministrazione nei confronti del contraente di un contratto di appalto, divenuto inefficace per effetto dell' annullamento dell' aggiudicazione, espone la Pa al risarcimento dei danni per le perdite e i mancati guadagni subiti da...
24
NOV 17

Per impugnare l'esclusione dalla gara basta conoscere il provvedimento

Il termine per impugnare l' esclusione decorre da quando l' interessato ha avuto piena conoscenza degli atti di procedura, a prescindere dalla pubblicazione di cui all' articolo 29 del Dlgs 50/2016. Con la sentenza n. 5221/2017, il Tar Napoli chiarisce ch...
23
NOV 17

LE RESPONSABILITA' DELLA CUC

Nelle procedure di gare indette da una centrale di committenza la stessa è l'unico responsabile della procedura. Il principio è fissato dal Consiglio di Stato con la sentenza n. 5162 del 8 novembre 2017 che fornisce un chiarimento in merito al soggetto ...
23
NOV 17

L'INCENTIVO TECNICO NEL CASO DI CONVENZIONE TRA ENTI

La Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Puglia, con la deliberazione n. 149 del 9 novembre scorso, ha fornito un parere in merito all’applicazione della disciplina degli incentivi per funzioni tecniche di cui all’art 113, commi 2 e 5...
23
NOV 17

I servizi «analoghi» non implicano tutte le attività comprese in quelli «identici»

Se per la partecipazione alla gara si ammette anche l' espletamento di «servizi analoghi», la stazione appaltante non può pretendere che con questa esperienza siano state svolte tutte le attività che rientrano nella prestazione appaltata. Non potendo,...
23
NOV 17

Stazioni appaltanti alla prova dei tempi necessari per la verifica dei requisiti in corso di gara

Le stazioni appaltanti devono sottoporre a verifica in corso di gara i requisiti di ordine generale e di capacità (economica e finanziaria) dichiarati dai concorrenti. Il comunicato del presidente Anac sul tema (su cui si veda anche Il Quotidiano degli e...
22
NOV 17

A.N.AC.: nuove linee guida su prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società partecipate della PA

Con la determinazione n. 1134 dell'8 novembre 2017, il Consiglio dell'Autorità ha approvato, in via definitiva, le "Nuove linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e de...
22
NOV 17

Servizi di Ingegneria e di Architettura: il MePA non è applicabile?

Il Consiglio Nazionale Ingegneri ha diramato una circolare (n. 133/2017) attraverso la quale ha diffuso un documento, a cura del Dipartimento Centro Studi della sua Fondazione, che fornisce chiarimenti  sul MEPA e sui Servizi di Ingegneria e di Architett...
22
NOV 17

I REQUISITI DI PARTECIPAZIONE DEI CONSORZI DI COOPERATIVE

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 5300 del 10 novembre 2017, è intervenuto in tema di requisiti di qualificazione proprie dei consorzi di cooperative e circa la loro assimilabilità ai consorzi stabili, ai sensi degli articoli 47 e 83 del codice dei con...
21
NOV 17

LA VERIFICA DELL'ANOMALIA DELL'OFFERTA

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 5166 del 8 novembre 2017, interviene in tema di verifica dell’anomalia e dell’incidenza di un determinato costo, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. Nel caso in cui si ...
21
NOV 17

Cantone: «Troppe deroghe al Codice»

«Sono preoccupato dal ritorno alla stagione delle deroghe». Sono parole del presidente dell' Anac Raffaele Cantone, pronunciate ieri a margine di in convegno organizzato dall' università Roma Tre per analizzare lo stato della regolazione nel settore de...
21
NOV 17

Amministrazione Appalti, dipendenti puri

Saranno soggetti a verifica, ai fini dell' esclusione dagli appalti per eventuali condanne penali, anche i professionisti e i dipendenti dell' impresa che abbiamo «significativi poteri di direzione e gestione»; possibili verifiche «a campione», oltre ...
20
NOV 17

IL COSTO DELLA MANODOPERA NELLE PROCEDURE DI GARA

Il Tar, Bolzano, con la sentenza n. 299 del 30 ottobre scorso, è intervenuto in tema di determinazione dei costi della manodopera, del contratto di lavoro applicato non in maniera corretta e della valutazione in sede di verifica dell’anomalia...
20
NOV 17

Oneri della sicurezza e Soccorso istruttorio: nuove indicazioni dalla giurisprudenza

Nelle gare d'appalto nei settori speciali l'omessa indicazione nell’offerta degli oneri di sicurezza non comporta l'esclusione automatica del concorrente, senza che sia stato attivato il soccorso istruttorio. Lo ha chiarito la Seconda...
20
NOV 17

Codice appalti: Comunicato di Cantone sui motivi di esclusione

Il Presidente dell’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) Raffaele Cantone, successivamente alla pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale n. 260 del 7/11/2017 delle Linee guida n. 6, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (l...
17
NOV 17

I GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI

Il Tar, Palermo, con la sentenza n. 2511 del 3 novembre 2017, è intervenuto sull’analisi dei gravi illeciti professionali, nella fattispecie un inadempimento di un precedente contratto, e le clausole di esclusione, ai sensi dell’articol...
17
NOV 17

Gare, PassOe versato in ritardo non esclude

È illegittima l' esclusione di una impresa da un appalto pubblico a causa del pagamento tardivo del contributo Anac sulle gare; si tratta di elemento sanabile in ossequio al principio della massima partecipazione alle gare. È quanto h...
17
NOV 17

Appalti, guida alle novità dell'Anac sui motivi di esclusione dopo il correttivo

Quali organi direttivi delle imprese vanno sottoposti a controllo. Cosa cambia con le diverse strutture societarie presenti sul mercato. Come vanno attestati i requisiti indicati dalla legge. E quali obblighi sussistono in capo alla stazione appaltante ne...
16
NOV 17

IL TARDIVO VERSAMENTO DEL CONTRIBUTO ANAC

Il Tar, Roma, con la sentenza n. 11031 del 6 novembre 2017, interviene in tema di limiti al soccorso istruttorio per il tardivo versamento del contributo Anac, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti pubblici. La norma, secondo cui &eg...
16
NOV 17

Esclusione dalla gara per i costi di sicurezza, le norme italiane finiscono davanti alla Corte Ue

Il Tar Basilicata con la sentenza n. 527/2017 rinvia alla Corte di Giustizia dell' Ue la questione se sia conforme ai principi comunitari la normativa nazionale, nella specie gli articoli 95, comma 10 e 83 comma 9 del Dlgs 50/2016, che impongono l'...
16
NOV 17

Ricorso incidentale, dal Consiglio di Stato chiarimenti sulla decorrenza del termine

Il giorno di inizio della decorrenza (c.d. dies a quo) per proporre un ricorso incidentale contro l’ammissione di un altro concorrente dalla gara decorre dalla notifica del ricorso principale e non dalla conoscenza del provvedimento di ammissio...
15
NOV 17

Esclusione automatica delle Offerte Anomale: presupposti

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 30.10.2017 n. 4969, ha fornito chiarimenti sui presupposti per l’esclusione automatica delle Offerte Anomale. La Corte di giustizia dell’UE ha dichiarato la contrarietà all’ord...
15
NOV 17

IL RUP NELLA COMMISSIONE DI GARA

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 973 del 31 ottobre 2017, è intervenuto in tema di incompatibilità del Rup con la commissione giudicatrice, alla luce del correttivo, ai sensi degli articoli 31 e 77 del codice dei contratti pubblici. La...
15
NOV 17

Il soccorso istruttorio può sanare la mancata indicazione dei costi di sicurezza se il bando non li chiedeva

Se l' obbligo di indicare specificamente, nell' offerta economica, i costi di sicurezza aziendale non era stato espressamente previsto nel bando di gara, l' esclusione del concorrente può essere disposta solo dopo che lo stesso sia stat...
14
NOV 17

IL SOCCORSO ISTRUTTORIO E LA PRESA VISIONE DEI LUOGHI

Il Tar, Brescia, con la sentenza n. 1304 del 2 novembre 2017, è intervenuto in tema di istanza di partecipazione e dichiarazione di presa visione dei luoghi e della possibilità del ricorso al soccorso istruttorio, in mancanza, ai sensi dell&...
14
NOV 17

Mancanza della Sottoscrizione Digitale dell’Offerta Tecnica ed Economica

Il TAR Bolzano, con la Sentenza del 30.10.2017 n. 301, si è espresso sulle conseguenze relative alla Mancanza della Sottoscrizione Digitale dell’Offerta Tecnica ed Economica. In tema di appalti, nella previsione di cui all’art. ...
14
NOV 17

Appalti, regole per Istanza di partecipazione e Dichiarazione di presa visione dei luoghi

Nella fattispecie in esame si tratta di accertare se l’RTI, non avendo allegato alla domanda l’istanza di partecipazione e la dichiarazione di presa visione dei luoghi, abbia integrato un’omissione che avrebbe dovuto comportare l’e...
13
NOV 17

LE COMPETENZE DEL RUP

Il Tar, Pescara, con la sentenza n. 279 del 12 ottobre 2017, interviene sugli ambiti di competenza del Rup, nella procedura di gara. Per quanto riguarda l’adozione dell’avviso di gara da parte del Rup occorre precisare che questo non &egrav...
13
NOV 17

Avvalimento di requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica: ammissibilità

La stazione appaltante è titolare di un margine di discrezionalità nel richiedere requisiti di capacità economica, finanziaria e tecnica ulteriori e più severi rispetto a quelli normativamente previsti: ma in quali casi l&rsquo...
13
NOV 17

Esonero del contributo all'Anac per gli appalti post sisma

Le gare per l' affidamento dei lavori di ricostruzione post sisma non pagano il contributo in favore dell' Autorità nazionale anticorruzione. Un comunicato dell' Anac ricorda che il Dpcm 28 settembre 2017 ha reso esecutiva l a delibe...
10
NOV 17

ESCLUSIONE AUTOMATICA DELLE OFFERTE ANOMALE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 4969 del 30 ottobre 2017, tratta del criterio automatico di esclusione delle offerte anomale e la previsione in sede di gara. Il giudizio ha riguardato la possibilità per la stazione appaltant...
10
NOV 17

Sopralluogo legittimo anche se effettuato senza delega esplicita di una delle imprese consorziate

Nel caso di partecipazione a una gara d' appalto di lavori da parte di un consorzio di imprese, l' eventuale sopralluogo - comunque svolto dal dipendente dell' impresa esecutrice dei lavori - non esige una specifica delega anche delle singole ...
10
NOV 17

Bandi di gara: dubbi sulle impugnazioni

Risolvere le incertezze giurisprudenziali in merito all' onere di tempestiva impugnazione delle clausole del bando di gara. È quanto chiede all' Adunanza plenaria del Consiglio di stato la terza sezione di Palazzo Spada (ordinanza del 7 ...
09
NOV 17

Criteri di aggiudicazione e impugnazione immediata del bando di gara

"Il massimo ribasso scelto per l'aggiudicazione di un appalto non è un criterio che impedisce la partecipazione ad una gara e, quindi, non è immediatamente impugnabile". Questo è, in estrema sintesi, il contenuto della&n...
09
NOV 17

Offerte anomale: dal Consiglio di Stato chiarimenti sul taglio delle ali

Quando il criterio di aggiudicazione è quello del prezzo più basso, la stazione appaltante può prevedere nel bando l’esclusione automatica dalla gara delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla ...
09
NOV 17

Gare d’appalto: il CdS sull’interpretazione delle norme del disciplinare

Il Consiglio di Stato, Sez. III, con la sentenza n. 4772 del 13 ottobre 2017, si è pronunciato sull'interpretazione delle norme del disciplinare di gara. In particolare, secondo il Collegio, "le norme della disciplina di gara &ndas...
08
NOV 17

Dall'11 novembre al via le nuove regole sugli appalti archeologici e culturali

Arriva la disciplina per regolamentare gli appalti pubblici di lavori riguardanti i beni culturali. Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale n. 252 entrerà in vigore l' 11 novembre il Dm Beni e attività culturali e turismo di concer...
08
NOV 17

LA SEDUTA PUBBLICA NELLE GARE TELEMATICHE

Il Tar, Cagliari, con la sentenza n. 664 del 23 ottobre 2017, è intervenuto in tema di sedute pubbliche nelle procedure telematiche, ai sensi dell’articolo 58 del codice dei contratti pubblici. Per orientamento ormai costante, la giurispru...
08
NOV 17

Serve una solida motivazione per affidare con gara un appalto fino a quel momento affidato a titolo gratuito ad un Ente no profit

La scelta di passare da un sistema di affidamento diretto di servizi pubblici a organizzazioni di volontariato, mediante convenzioni e/o autorizzazioni, all' indizione di una gara pubblica deve essere motivata in maniera idonea da parte dell' ammi...
07
NOV 17

Niente soccorso istruttorio se manca la firma digitale sull'offerta

La sottoscrizione dell' offerta economica «costituisce elemento essenziale di validità ed imputazione della dichiarazione di volontà finalizzata alla genesi di un rapporto giuridico contrattuale e ciò, anche in assenza di un...
07
NOV 17

L'AVVALIMENTO DELL'ISCRIZIONE ALL'ALBO

Il Tar, Firenze, con la sentenza n. 1267 del 23 ottobre 2017, interviene in tema di avvalimento di requisiti economico finanziari o tecnici, come l’iscrizione all’albo professionale, ai sensi degli articoli 83 e 89 del codice dei contratti pub...
07
NOV 17

Appalti, comuni poco rigorosi

Appalti irregolari? La responsabilità ricade anche sui Comuni. Non sempre, infatti, richiedono il Durc quando si tratta di aprire nuovi cantieri o di pagare gli appalti in corso, nonostante ciò sia obbligatorio sia per i lavori pubblici sia ...
06
NOV 17

IL CRITERIO DEL PREZZO PIU' BASSO

Il Tar, Bari, con la sentenza del 30 ottobre scorso n. 1109, interviene sulla possibilità o meno dell’impugnazione immediata della clausola del bando che prevede il criterio di aggiudicazione del prezzo più basso, ai sensi dell’a...
06
NOV 17

L'incarico legale è un appalto di servizi

Con la deliberazione n. 153/2017/VSGO , la sezione regionale di controllo per l' Emilia Romagna della Corte dei conti si è occupata della vexata quaestio degli incarichi di assistenza e patrocinio legale, ribadendo alcuni principi divenuti orma...
06
NOV 17

Appalti, per il responsabile unico esame procedura per procedura

Il responsabile unico del procedimento può far parte della commissione giudicatrice nelle gare con l' offerta economicamente più vantaggiosa, ma la stazione appaltante deve valutare la sua posizione in relazione a ogni singola procedura,...
03
NOV 17

Avvalimento, estensione a progettisti di impresa

Sarà la Corte europea a decidere se sia corretto negare al progettista indicato da una impresa di costruzioni in un appalto integrato di utilizzare l' istituto dell' avvalimento per provare i requisiti. È quanto dispone l' ord...
03
NOV 17

Sanzioni Anac e Antitrust escludono dalle gare

Sarà possibile escludere dalla gara per illecito professionale anche una impresa condannata in primo grado per reati tributari, fallimentari e societari, per reati contro la pubblica amministrazione, come ad esempio turbativa d' asta, frode nel...
03
NOV 17

Per fine appalto legittimo il licenziamento

Se il licenziamento intimato nei confronti di un dipendente si basa sulla cessazione dell' appalto e sulla conseguente soppressione del servizio cui era dedicato il lavoratore, la validità del recesso non è subordinata all' applicazi...
02
NOV 17

Anac, anche la condanna non definitiva può escludere dall' appalto

Approvate dall' Anac, con la deliberazione n.1008/2017 , le linee guida sull' indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell' esecuzione di un precedente contratto di appalto che possono considerarsi significative per la dimostra...
02
NOV 17

Non va esclusa dalla gara l'offerta che supera il numero massimo di pagine indicato nel bando

Non può essere esclusa l' offerta tecnica redatta in un numero di pagine superiore a quanto richiesto dal bando. Così ha concluso il Tar Napoli con la sentenza n. 5014/2017 , esaminando la prescrizione di un disciplinare di gara formu...
02
NOV 17

Offerta più vantaggiosa, il responsabile unico non può verificare le anomalie da solo

Nelle procedure basate sul criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa è illegittima la valutazione della congruità delle offerte, e la conseguente esclusione dalla procedura di gara, valutata esclusivamente dal Responsa...
31
OTT 17

Solo l'impresa che ha vinto la gara deve conservare i requisiti di partecipazione

Solo l' aggiudicatario deve sempre conservare il possesso dei requisiti di partecipazione. Secondo l' ultimo orientamento della sesta sezione del Consiglio di Stato, definito nella sentenza n. 4470/2017, con la stipula del contratto d' appalto...
31
OTT 17

LE NUOVE LINEE GUIDA SULLE CIRCOSTANZE DI ESCLUSIONE

L’Anac ha pubblicato la determinazione n. 1008 del 11 ottobre scorso relativa all’aggiornamento delle linee guida n. 6 recanti “Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di a...
31
OTT 17

Votazione nelle Commissioni di Gara: regole

Voti assegnati dai singoli Commissari: quando è necessario indicarli nel verbale di gara? Allorquando sia la legge di gara ad imporre una puntuale esibizione dei punteggi per ogni singolo componente, dal verbale di gara deve risultare che l&rsqu...
30
OTT 17

LA NATURA DELLA CONCESSIONE DI SERVIZI

Il Tar, Catanzaro, con la sentenza . 1600 del 25 ottobre 2017, interviene sulla natura dell’istituto della concessione di servizi. I Giudici hanno valutato la possibilità, per i partecipati alla procedura di gara per la concessione di serv...
30
OTT 17

L'aggiudicazione della gara deve essere sempre impugnata tempestivamente

L' impugnazione dei controlli effettuati dalla stazione appaltante sulle dichiarazioni dell' aggiudicatario di una gara d' appalto non può comportare la remissione in termini per il ricorso contro un' aggiudicazione che non è...
30
OTT 17

Servizi, l'offerta può prevedere ricavi maggiori di quelli stimati dall'amministrazione concedente

È valida l' offerta per la concessione di un servizio pubblico se contiene una previsione di futuri ricavi più alta di quella stimata dall' amministrazione. L' obbligo di prevedere tale stima nella legge di gara lascia il risc...
27
OTT 17

L'ACCESSO AGLI ATTI DI GARA

Il Tar, Roma, con la sentenza del 20 ottobre 2017 n. 10561, è intervenuto in tema di accesso ai documenti di gara, con possibilità di differimento solo per le offerte tecniche, ai sensi dell’articolo 53 del codice dei contratti pubblic...
27
OTT 17

No al massimo ribasso per appalti antincendio

Anche se l' appalto ha natura seriale e ripetitiva, laddove riguardi attività a elevata intensità di manodopera, deve essere aggiudicato con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa (oepv) e non con il criterio...
27
OTT 17

Programma triennale dei Lavori Pubblici: i nuovi schemi

Sta per cambiare la programmazione dei lavori pubblici. Il quadro normativo della materia, infatti, è stato profondamente modificato dal D.Lgs. 50/2016 e dai successivi correttivi di cui al D.Lgs. 56/2017. Le amministrazioni, secondo i prop...
26
OTT 17

Importo a base di Gara inferiore al limite minimo delle Tabelle Ministeriali

Il TAR Catanzaro, con la Sentenza del 13.10.2017 n. 1526, ha espresso un parere sull’Importo a base di Gara inferiore al limite minimo delle Tabelle Ministeriali. La ricorrente, che peraltro ha partecipato alla gara, di cui ora impugna con r...
26
OTT 17

L'OFFERTA ANOMALA E IL SUPPORTO DELLA COMMISSIONE

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 4884 del 19 ottobre 2017, interviene sulla valutazione dell’anomalia dell’offerta, della competenza del Rup e del supporto della Commissione, ai sensi delle linee guida Anac n. 3 e dell’articolo 97 del ...
26
OTT 17

Appalti: lavorare per la PA senza paga è illegale?

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 4614/2017, ha dichiarato legittimo un bando, emesso da un comune, che non prevedeva una paga in denaro. Ma la fondazione Nazionale Consulenti del lavoro non ci sta. Il Consiglio di Stato, con la sentenza n...
25
OTT 17

L'ACCESSO AGLI ATTI DI GARA DA PARTE DI TERZI

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 4784 del 16 ottobre 2017, interviene in tema di accesso agli atti di gara da parte di soggetti estranei alla procedura, ai sensi dell’articolo 53 del codice dei contratti pubblici. La giurispru...
25
OTT 17

Il ricorso sulla gara va notificato ai Comuni consorziati e non alla centrale unica di committenza

Pur sussistendo, su un piano generale, centrali uniche di committenza dotate di personalità giuridica e di legittimazione passiva a stare in giudizio (enti aggiudicatori in senso proprio), le amministrazioni possono consorziarsi dando luogo a una c...
25
OTT 17

Legittima la gara online anche senza le fasi pubbliche

La procedura di gara gestita interamente con sistemi telematici offre ampia garanzia di sicurezza nella conservazione dell'integrità delle offerte assicurando l'immodificabilità delle stesse. Per questi motivi la circostanza che g...
24
OTT 17

Servizi «infungibili», consultazioni di mercato e analisi dei fabbisogni contro le distorsioni della concorrenza

Le stazioni appaltanti devono progettare in modo accurato i propri fabbisogni relativi a forniture e servizi con caratteristiche specifiche, anche facendo ricorso alla consultazione preliminare di mercato, al fine di evitare il concretizzarsi del fenomeno...
24
OTT 17

LA MODALITA' DI CALCOLO DELL'OFFERTA ANOMALA

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza n. 4803 del 17 ottobre 2017, interviene in tema di soglia di anomalia delle offerte e di procedimento del calcolo aritmetico, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. La sogli...
24
OTT 17

I casi e le soluzioni per gli Enti locali

APPALTI Risoluzione del precedente contratto ed esclusione È legittima l' esclusione di una società da una gara di appalti di servizi di accoglienza di cittadini stranieri che avevano richiesto protezione internazionale, perché...
23
OTT 17

Mancata aggiudicazione, il danno va provato

Il 10% di risarcimento per mancata aggiudicazione di un appalto non è automatico perchè il pregiudizio subito va provato sia come danno curricolare, sia come mancato utile. È quanto ha affermato il Consiglio di Stato, con la senten...
23
OTT 17

Appalti: sì allo scorrimento della graduatoria anche in presenza di una Soa emessa ex novo

La conclusione del procedimento di gara con l' aggiudicazione in favore della prima classificata dispensa le altre imprese partecipanti dall' onere di conservare i requisiti di partecipazione in vista di un possibile scorrimento. È quest...
23
OTT 17

L'obbligo di gara può «spostare» 300mila dipendenti

L' articolo 177 è senza dubbio uno degli articoli più singolari del nuovo Codice appalti (Dlgs 50/2016), anche perché si trova in (almeno) apparente contraddizione con l' impianto generale del Codice e della disciplina comunit...
20
OTT 17

LA MANCANZA DELLA SOTTOSCRIZIONE DELL'OFFERTA

Il Tar, Potenza, con la sentenza n. 622 del 11 ottobre 2017, è intervenuto in materia di assenza di sottoscrizione dell’offerta economica e della possibilità del soccorso istruttorio, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei cont...
20
OTT 17

Commissari, ok alle linee dell'Anac di ANDREA MASCOLINI

Via libera del Consiglio di stato alle linee guida Anac sui commissari di gara, ma occorre fare presto nell' adozione del decreto ministeriale sui compensi per non bloccare il varo del sistema di nomina dei commissari. Lo dice il Consiglio di stato...
20
OTT 17

La Ue spinge sulla formazione

Aumentare il livello professionale delle pubbliche amministrazioni che gestiscono l' affidamento di contratti pubblici, incentivare le carriere e assicurare una formazione professionale di alto livello; promuovere un approccio strategico alla digitali...
20
OTT 17

Prestazioni gratuite giustificate

Il pagamento può attendere per il professionista che ottiene l' incarico pubblico. Anzi, i servizi gratuiti (per la cifra simbolica di un euro) sono giustificati, perché «la garanzia di serietà e affidabilità non n...
19
OTT 17

Appalti: la normativa secondaria non può attribuire ulteriori condizioni di partecipazione alla gara

Gli atti di normazione secondaria, soprattutto se vaghi e contraddittori, non possono regolare le condizioni di partecipazione ad una gara, poiché sarebbero contrari alle disposizioni vigenti in materia di appalti di cui all' articolo 83, comma...
19
OTT 17

INVARIANZA DELLA SOGLIA DI ANOMALIA

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 1861 del 25 settembre 2017, è intervenuto in tema di invarianza della soglia di anomalia, di ricalcolo e del relativo ambito di applicazione, ai sensi dell’articolo 95 del codice dei contratti pubblici. L...
19
OTT 17

Non spetta al responsabile unico del procedimento adottare l'avviso di gara

Solamente il dirigente/responsabile del servizio, legittimato a manifestare la volontà della Pa, può approvare l' avviso che avvia un procedimento contrattuale e non anche il responsabile unico del procedimento che, privo delle prerogati...
18
OTT 17

LE GIUSTIFICAZIONI PER L'OFFERTA ANOMALA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 4680 del 10 ottobre 2017, interviene in tema di anomalia dell’offerta, delle giustificazioni sopravvenute e sui limiti relativi, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti pubblici. ...
18
OTT 17

Stop agli affidamenti senza gara

Basta appalti senza gara con la scusa che a fornire un particolare servizio è solo un' impresa. L' Autorità anticorruzione mette nel mirino una delle prassi più abusate dalla Pa per aggirare la concorrenza. Si tratta della ...
18
OTT 17

Nella procedura negoziata legittimo l'utilizzo dell'elenco fornitori del Mepa

Legittimo l' utilizzo, in una procedura negoziata, degli elenchi di operatori economici presenti sul Mepa, in luogo di una indagine di mercato con avviso pubblico o di un albo di fornitori appositamente costituito da una stazione appaltante. &Egrav...
17
OTT 17

Criterio dell’Offerta più vantaggiosa nei servizi ad alta intensità di manodopera

Il TAR Potenza, con la Sentenza del 27.09.2017 n. 612, ha fornito chiarimenti sul criterio dell’Offerta più vantaggiosa nei servizi ad alta intensità di manodopera. Il collegio ritiene che l’impugnativa in esame debba con...
17
OTT 17

LINEE GUIDA PER I SERVIZI INFUNGIBILI

Approvate, in via definitiva, dal Consiglio dell’Anac, con deliberazione n. 950 del 13 settembre 2017, le Linee guida n. 8 recanti “Ricorso a procedure negoziate senza previa pubblicazione di un bando nel caso di forniture e servizi ritenuti i...
17
OTT 17

Ricorso notificato solo alla Centrale Unica di Committenza: è inammissibile?

Il TAR Bari, con la Sentenza del 05.10.2017 n. 1014, si è pronunciato sul ricorso notificato unicamente alla centrale unica di committenza con omessa notifica alla stazione appaltante. La centrale di committenza a livello nazionale è cost...
16
OTT 17

Nomina della commissione di gara nel periodo transitorio secondo le «vecchie» regole

Non c' è pace per le problematiche relative alla nomina delle commissioni di gara. Secondo la decisione del Tar Lazio, Roma sezione I-quater n. 10034/2017 , le disposizioni contenute nel comma 4 dell' articolo 77 del codice dei contratti - ...
16
OTT 17

Codice Appalti, data del bando determinante per applicazione Riforma?

La sezione regionale di controllo per la Sicilia della Corte dei conti con la deliberazione n. 141/2017, ha fornito chiarimenti sull’applicazione della Riforma del Codice Appalti: è determinante la data del bando? La richiesta formulata vi...
16
OTT 17

LA MANCANZA DEI CERTIFICATI

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 4698 del 9 ottobre 2017, è intervenuto n tema di mancanza di certificati rilasciati da organismi indipendenti, ai sensi dell’articolo 87 del codice degli appalti pubblici. La norma prevede che: qualora ri...
13
OTT 17

Codice appalti, la data del bando decide l'applicazione della riforma

Le disposizioni del nuovo Codice dei contratti si applicano alle procedure per le quali i bandi o avvisi risultano pubblicati posteriormente alla sua entrata in vigore ovvero, nel caso di contratti senza pubblicazione di bandi o avvisi, alle procedure in ...
13
OTT 17

In house, vecchi e nuovi affidamenti diretti alla verifica sostanziale per centrare i requisiti Anac

La scadenza del 30 ottobre per l' iscrizione all' Anac, rappresenta per gli enti affidanti l' occasione per svolgere un check istituzionale della gestione delle proprie partecipate in house da cui desumere - a priori - la sussistenza o meno de...
13
OTT 17

Accesso difensivo, l'attività dell'affidatario del servizio può essere controllata dal concorrente

Della richiesta di accesso agli atti di una procedura di selezione urgente indetta da una azienda ospedaliera, effettuata da una società che offre servizi di trasporto sanitario su tutto il territorio nazionale per conoscere le eventuali proroghe d...
12
OTT 17

Sugli incarichi gratuiti il Consiglio di Stato va in conflitto con il Codice appalti

Il codice dei contratti pubblici non consente l' affidamento di servizi a titolo gratuito, in quanto dispone specifiche condizioni per la determinazione dei valori a base d' asta a tutela della qualità della prestazione e dei lavoratori imp...
12
OTT 17

IL MANTENIMENTO DEI REQUISITI DI PARTECIPAZIONE

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza n. 4470 del 25 settembre 2017, interviene in tema di requisiti di partecipazione e di applicazione o meno del principio di continuità nel possesso, ai sensi degli articoli 80 e 83 del codice dei co...
12
OTT 17

Correttivo con il sì del Cds

Il Consiglio di stato, in Commissione speciale, ha espresso parere favorevole, con osservazioni, sullo schema di decreto legislativo correttivo del Codice dell' amministrazione digitale. Si tratta di una iniziativa normativa che - secondo i magistrati...
11
OTT 17

MANCATA PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI DI GARA

Il Tar, Campobasso, con la sentenza n. 332 del 4 ottobre 2017, è del parere che l’omessa formale pubblicazione dei provvedimenti di ammissione delle imprese concorrenti (in una gara pubblica), da un lato fa venir meno l’onere di immedia...
11
OTT 17

Appalti pubblici, via alla banca dati contro l'evasione

Individuare le imprese che, con ogni probabilità, non rispettano gli obblighi contributivi. Procedendo, poi, a una vigilanza mirata. È l' obiettivo della nuova banca dati appalti dell' Inps, presentata ieri dal presidente Tito Boe...
11
OTT 17

Presto le gare dei Comuni per gli impianti sportivi

Il bando "sport e periferie", promosso dal governo e partito nel 2015 con 100 milioni di euro (nell' arco del triennio 2015-2017) sta passando dalla carta ai cantieri. È quanto emerge da una fotografia della situazione scattata dal...
10
OTT 17

IL CONSIGLIO DI STATO SULLE LINEE PER GLI INCARICHI LEGALI

Il Consiglio di Stato, Adunanza della Commissione Speciale, ha posto in essere un parere, n. 2109 del 6 ottobre 2017, interlocutorio relativamente alla linee guida Anac per gli incarichi legali. In particolare, si evidenzia che per espressa indicazione...
10
OTT 17

Appalti, il programma di lavori e acquisti slitta di un anno

Pronto per la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale lo schema di decreto , elaborato dal ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, di concerto con il ministero dell' Economia, riguardante il «Regolamento recante procedure e schemi-tipo pe...
10
OTT 17

Legittima la duplicazione del soccorso istruttorio nella stessa fase del procedimento

In caso di avvenuta attivazione del soccorso istruttorio per supplire a carenze della dichiarazione sostitutiva relativa al possesso dei requisiti di carattere generale, la successiva rilevazione da parte della stazione appaltante di una ulteriore e diver...
09
OTT 17

NOTIFICA DEL RICORSO SOLTANTO ALLA CUC

Il Tar, Bari, con la sentenza n. 1014 del 5 ottobre 2017, è intervenuto in tema di ricorso notificato alla Cuc e non alla stazione appaltante, ai sensi dell’articolo 37 del codice dei contratti pubblici. Per centrale di committenza si indi...
09
OTT 17

«Sì» al criterio del minor prezzo se la fornitura ha caratteristiche standard

Se le condizioni tecniche della fornitura da appaltare risultano chiarite già in fase di bando e si tratta di prodotti con caratteristiche «standardizzate», la stazione appaltante può utilizzare il criterio di aggiudicazione del ...
09
OTT 17

Appalti, nulla la clausola che esclude la revisione dei prezzi

Il Tar Campania ha stabilito che spetta alla giurisdizione del giudice amministrativo la controversia sulla revisione dei prezzi nei contratti a prestazioni continuative o periodiche ( sentenza n. 4204/17 , Tar Campania - Napoli ). La sentenza è...
06
OTT 17

Concorrente fuori dall'appalto se il plico con l'offerta non è sigillato

Se il bando di gara richiede la sigillatura della busta dell' offerta, il mancato adempimento ne giustifica l' esclusione: lo afferma in maniera netta la sezione di Catania del Tar Sicilia con la sentenza n. 2240/2017 . Il fatto La vicenda trae...
06
OTT 17

Nella procedura negoziata niente soccorso istruttorio per i costi della manodopera

L' omessa indicazione dei costi della manodopera in sede di offerta non può essere sanata con il soccorso istruttorio, neanche per gli affidamenti con procedura negoziata. È quanto stabilisce la sesta sezione del Tar Campania, Napoli, co...
06
OTT 17

Non può essere escluso dalla gara chi non ha dichiarato la condanna penale che non conosceva

Se nella dichiarazione resa per la partecipazione alla gara, l' appaltatore omette di indicare una condanna penale di cui non era a conoscenza non si è in presenza di una falsa dichiarazione ma piuttosto di un errore in buona fede che legittima...
05
OTT 17

Motivi di Esclusione negli Appalti, il parere del Consiglio di Stato

Il Consiglio di Stato ha reso il parere sulle Linee guida Anac sull’indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la...
05
OTT 17

ALTA INTENSITA' DI MANODOPERA E OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA

Il Tar, Potenza, con la sentenza n. 612 del 27 settembre scorso, interviene in tema di servizi ad alta intensità di manodopera e della conseguente esclusività del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi de...
05
OTT 17

Professionisti in gara senza compenso

Il Consiglio di Stato spiana definitivamente la strada all' affidamento di appalti pubblici a titolo gratuito. I principi della concorrenza e le garanzie di qualità dell' oggetto di gara, dicono in sintesi i giudici di Palazzo Spada (Quinta...
05
OTT 17

Affidamenti diretti impossibili senza l'adeguamento degli statuti nelle società

L' affidamento in house deve essere preceduto da un' accurata analisi della sussistenza dei requisiti comunitari e dall' iscrizione all' elenco delle amministrazioni che intendono affidare direttamente servizi pubblici e strumentali. La...
04
OTT 17

LA PUBBLICAZIONE DEGLI ATTI DI GARA

Il Tar, Potenza, con la sentenza n. 614 del 28 settembre 2017, è intervento in tema di mancata pubblicazione del provvedimento di ammissione, ai fini del rito super accelerato e in tema di collegamento sostanziale tra operatori economici, ai fini d...
04
OTT 17

Appalti, Principio di Continuità nel possesso dei requisiti di partecipazione

Il Consiglio di Stato, sez. VI, con la Sentenza del 25.09.2017 n. 4470, ha fornito indiazioni sul Principio di Continuità nel possesso dei requisiti di partecipazione alle gare d’Appalto. Il principio statuito dall’Adunanza Plen...
04
OTT 17

Invarianza della Soglia di Anomalia nelle gare: ambito di applicazione

Il TAR Milano, con la Sentenza del 25.09.2017 n. 1861, si è pronunciato in merito all’ambito di applicazione dell’invarianza della Soglia di Anomalia nelle gare d’appalto. L’art. 14.3 del disciplinare di gara – non ...
03
OTT 17

IL TAGLIO DELLE ALI

Il Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, n. 5 del 19 settembre 2017, è intervenuto in tema di tagli delle ali, in sede di procedura di gara. Sono stati enunciati alcuni principi di diritto, tra il quale: il comma 1 dell’articolo 86 del de...
03
OTT 17

Valutazione delle offerte tecniche: il CdS sul punteggio numerico

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 4438 del 22 settembre 2017, si è pronunciato sui criteri di valutazione delle offerte tecniche, in particolare nel caso di attribuzione di un mero punteggio numerico. Il Collegio ha concluso nel ...
03
OTT 17

Contratto di appalto, termine di due anni vale anche per il risarcimento

Cassazione Civile, sez. II, sentenza 06/09/2017 n° 20839 In materia di appalto, gli artt. 1667 e 1668 c.c. disciplinano termini e contenuto della garanzia per le difformità e i vizi dell’opera. Entro due anni dalla...
02
OTT 17

Attuazione Codice, pubblicate le Linee guida Anac sull'in house approvate definitivamente

L' Anac vara la versione aggiornata della sua linea guida n. 7: il testo, approvato la scorsa settimana dal Consiglio dell' Authority ( si veda il Quotidiano degli enti locali e della Pa del 26 settembre ) è stato appena pubblicato ufficial...
02
OTT 17

LA PARTECIPAZIONE ALLA GARA E IL CONCORDATO PREVENTIVO

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza del 12 settembre 2017 n. 4300, è intervenuto sull’esclusione da una procedura di gara di un’impresa facente parte di un’Ati, ammessa al concordato preventivo, in considerazione del...
02
OTT 17

Contratti pubblici, libertà d'impresa sorvegliata speciale

Libertà d' impresa sorvegliata speciale in funzione anticriminalità. Aumentano potenzialmente le ipotesi nelle quali si può disporre, da parte del tribunale del distretto, l' amministrazione giudiziaria di una azienda o di ...
29
SET 17

L'INVIO DELLA DOCUMENTAZIONE

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 1766 del 24 agosto 2017, interviene in tema di cauzione definitiva, di termine perentorio fissato dal Rup e revoca dell’aggiudicazione, ai sensi dell’articolo 32 e 103 del codice di contratti pubblici. Il ...
29
SET 17

Codice dei contratti: Mi sento un somaro ma spero di essere in buona compagnia

Da quando è entrato in vigore il nuovo Codice dei contratti (D.lgs. n. 50/2016) ma anche sin dai mesi precedenti passo il mio tempo a cercare di mettere ordine ai miei appunti per evitare che mi sfugga qualcosa. Prima dell'entrata ...
29
SET 17

Qualificazione, i requisiti solo per la competizione

Una volta aggiudicata la gara, gli altri concorrenti non devono assicurare la permanenza dei requisiti di qualificazione; in caso di scorrimento della graduatoria, l' eventuale aggiudicazione al secondo comporta la richiesta di conferma dell' offe...
28
SET 17

LINEE GUIDA AI FINI DELL'ESCLUSIONE

Parere favorevole, con osservazioni, del Consiglio di Stato sulle nuove Linee guida n. 6 dell’Anac a oggetto: indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerars...
28
SET 17

Responsabile Unico del Procedimento (RUP) e Linee Guida ANAC: arriva il parere favorevole del Consiglio di Stato

Parere favorevole con osservazioni della Commissione speciale del Consiglio di Statoper le Linee guida n. 3 dell'ANAC recanti "Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento (RUP) per l’af...
28
SET 17

Il CdS sull’esclusione di un’impresa ammessa al concordato preventivo

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 4300 del 12 settembre 2017, si è pronunciato sull'ipotesi di esclusione da una gara d'appalto di un'impresa aderente ad un'ATI e ammessa al concordato preventivo e sul divieto o meno...
27
SET 17

Il Comune può revocare l'affidamento alla società in house inefficiente

Le carenze nella gestione di un servizio pubblico consentono a un Comune di revocare l' affidamento a una società in house e di recedere dalla stessa. Il Consiglio di Stato, sezione V, con la sentenza n. 4303/2017 ha rilevato le condizioni c...
27
SET 17

Inammissibile il recesso dall'Ati se le imprese rimanenti non sono in possesso dei requisiti di qualificazione

Il divieto di modificazione soggettiva dei concorrenti riguarda qualsiasi modificazione, fatta eccezione per le ipotesi espressamente previste dalla norma. Si è voluto escludere in questo specifico segmento della materia degli appalti l' ese...
27
SET 17

ACCESSO AGLI ATTI E CORRETTA ESECUZIONE DEL CONTRATTO

Il Tar, Catania, con la sentenza n. 2170 del 13 settembre scorso, è intervenuto in tema di accesso agli atti preordinato alla verifica della corretta esecuzione del contratto e in tema di concessione di eventuali proroghe, ai sensi dell’artic...
26
SET 17

LA PUBBLICITA' DELLE SEDUTE DI GARA

Il Tar, Lecce, con la sentenza n. 1434 del 4 settembre 2017, è intervenuto in tema di pubblicità delle sedute di gara e invalidità degli atti della procedura, ai sensi dell’articolo 32 del codice dei contratti pubblici. Confe...
26
SET 17

Mano pesante sulle gare

Anche una sentenza di primo grado per turbativa d' asta può determinare l' esclusione da una gara per affidamento di contratti pubblici; la stazione appaltante deve valutare la rilevanza del comportamento dell' impresa. Lo precisa il...
26
SET 17

Appalti in house solo agli iscritti nell'elenco ad hoc

Finisce la stagione degli appalti senza gara, affidati al buio alle centinaia di società controllate da ministeri ed enti locali. E partono le verifiche dell' Autorità anticorruzione di Raffaele Cantone che, dal 30 ottobre, punter&agr...
25
SET 17

LA MANCANZA DEI REQUISITI DI QUALITA'

Il Tar, Napoli, con la sentenza n. 4219 del 31 agosto 2017, è intervenuto in tema di requisiti di partecipazione a una procedura di gara, con la richiesta di molteplici e specifiche certificazioni di qualità, con il divieto di partecipazione...
25
SET 17

Programma degli acquisti e programmazione dei lavori pubblici, pronto il decreto del MIT

Eppur qualcosa si muove perché il testo del decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti previsto dall'art. 21, comma 8 del D.Lgs. n. 50/2016(Codice dei contratti pubblici) relativo al programma degli acquisti ed al...
25
SET 17

Codice dei contratti: Una tela di Penelope

  Penelope attese per vent'anni il ritorno di Ulisse crescendo da sola il piccoloTelemaco e evitando di scegliere uno tra i Proci,nobili pretendenti alla sua mano, anche grazie al famoso stratagemma della tela: di gior...
22
SET 17

Soglie di anomalia, per il «taglio delle ali» valgono come «unica offerta» tutte quelle dello stesso valore

Per la fissazione della soglia di anomalia delle offerte nelle gare in cui si applica il criterio del prezzo più basso l' Adunanza plenaria propende per l' estesa applicazione del criterio relativo: ciò significa che nel determinare ...
22
SET 17

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

In tema di principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti, nei contratti sotto soglia, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti pubblici, è intervenuto il Consiglio di Stato, Sezione VI, con le sentenze n. 4125 e 4142 del 3...
22
SET 17

Authority al lavoro per semplificare i bandi di gara sulla distribuzione del gas naturale

L' Autorità per l' energia elettrica il gas e il sistema idrico (Aeegsi) avvia, con la deliberazione n. 613/2017, il procedimento in materia di valutazione dei valori di rimborso in relazione allo svolgimento delle gare d' ambito per l&...
21
SET 17

Appalti, quando non si può sostituire la ditta che ha perso i requisiti?

Quando non è possibile sostituire l’impresa ausiliaria che ha perso i requisiti ed è imposta l’esclusione automatica dalla gara del suo consorzio? Le indicazioni sono messe nero su bianco dalla sentenza della Corte europe...
21
SET 17

Fornitura Beni e Servizi: il rinnovo vincola la Stazione Appaltante?

Rinnovo della fornitura (o dell servizio): ci sono dei vincoli per la Stazione Appaltante in caso di rinnovo? Ecco la pronuncia sul caso del giudice del Tar Lazio, con la sentenza n. 9719/2017. Il comportamento tenuto dalla stazione appaltante nel...
21
SET 17

LE OMESSE DICHIARAZIONI IN SEDE DI GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione  V, con la sentenza del 21 agosto 2017 n. 4048, è intervenuto in tema di omessa dichiarazione di reati ostativi, in sede di presentazione dell’offerta e delle conseguente ammissibilità al soccor...
20
SET 17

LA REGOLARITA' CONTRIBUTIVIA NELLE PROCEDURE DI GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 3985 del 10 agosto 2017, è intervenuto in tema di regolarità contributiva e fiscale e sulla definitività o meno dell’accertamento e con la conseguente sanzione dell’escl...
20
SET 17

Prezzo più basso negli Appalti: scelta del criterio e condizioni

Il TAR Roma, con la Sentenza del 07.08.2017 n. 9249, si pronuncia scelta del criterio e le condizioni per attuare il prezzo più basso nelle Gare d’Appalto. Recita l’art. 95 del D.Lgs n. 50/2016: i criteri di aggiudicaz...
20
SET 17

Provvedimento di ammissione alla Gara: quando decorre termine per il ricorso?

Provvedimento di ammissione alla gara d’appalto: indicazioni sulla decorrenza del termine per il ricorso arrivano dal TAR Palermo, con la Sentenza del 10.08.2017 n. 2082. Il termine per proporre ricorso avverso i provvedimenti di ammissione ...
19
SET 17

IL CODICE DEGLI APPALTI E IL NOTARIATO

Il Consiglio nazionale del notariato ha pubblicato lo studio: La nuova disciplina dell’appalto pubblico dopo il correttivo: profili di interesse notarile, che delinea le novità introdotte nel sistema degli appalti pubblici dal correttivo (D.l...
19
SET 17

L'opzione sul rinnovo della fornitura non vincola la stazione appaltante anche se è prevista dal contratto

È legittimo che la stazione appaltante preveda negli atti di gara la possibilità di rinnovare la fornitura (o il servizio) ma non può ritenersi obbligata ad attivare l' opzione di prosecuzione. Il giudice del Tar Lazio, con la ...
19
SET 17

Le ultime sentenze in materia di affidamento del servizio di trasporto pubblico locale

Gara - Affidamento del servizio di presidio, manutenzione programmata e correttiva della linea di contatto degli impianti di conversione e delle cabine ubicati presso il deposito di e lungo la Metropolitana - Oneri di sicurezza - Elemento essenziale dell&...
18
SET 17

Servizi di pulizia, serve la certificazione Emas

Per gli appalti di servizi è necessaria la corretta stima del personale per verificare attentamente le offerte e il loro rispetto dei contratti collettivi nazionali di lavoro oltre che evitare distorsioni della concorrenza; prevista la certificazio...
18
SET 17

LA CONCESSIONE DI SERVIZI

La concessione di servizi tra richiami normativi ed indirizzi pretori alla luce del d.lgs n. 56/2017, in un approfondimento della dottoressa Rosa Giordano, in amministrativamente.com. Con l’introduzione del nuovo codice dei contratti pubblici, co...
18
SET 17

Offerte, al concorrente la prova dell'equivalenza

Rispetto alle specifiche tecniche del bando di gara, la prova dell' equivalenza del prodotto offerto in deve essere documentata dal concorrente. Lo ha precisato il Consiglio di stato, sezione terza, con la decisione del 5 settembre 2017 n. 4207 con...
15
SET 17

L'EQUIVALENZA NEGLI APPALTI

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 4275 del 11 settembre 2017, è intervenuto sul principio comunitario dell'equivalenza delle tecnologie negli appalti pubblici. Tale principio, che è un corollario del principio di ...
15
SET 17

La ditta in subappalto perde il bollino Soa? Addio gara e non è ammessa sostituzione

In una gara di appalto pubblico, se l' impresa ausiliaria di un raggruppamento temporaneo perde il requisito della qualificazione Soa, è legittima l' esclusione del raggruppamento e non è ammessa la sua sostituzione. È quan...
15
SET 17

Appalti, no alla sostituzione dell'impresa

Le norme del vecchio Codice appalti (decreto legislativo 163/2006), per i casi nei quali continuano a sopravvivere, vietano la sostituzione dell' impresa ausiliaria che abbia perso i requisiti e impongono l' esclusione automatica dalla gara del su...
14
SET 17

BANDO TIPO PER SERVIZI DI PULIZIA SOPRA SOGLIA

L’Anac ha adottato, ai sensi dell’art. 213, comma 2, del d.lgs. 50/2016, lo schema tipo del disciplinare di gara per l’affidamento di contratti pubblici di servizi di pulizia, di importo pari o superiore alla soglia comunitaria, aggiudic...
14
SET 17

Codice dei contratti, opere aggiuntive e offerta economicamente più vantaggiosa

Il correttivo al codice dei contratti ha preso posizione su un tema molto delicato: la costruzione dei criteri di valutazione dell’offerta economicamente più vantaggiosa. E’ esperienza comune che molti bandi di gara considerino come ...
14
SET 17

Affidamenti sopra i 40.000 euro: dall'ANAC il primo rapporto 2017

Timida ripresa per gli appalti sopra i 40.000 euro. Dopo un 2016 negativo, l'analisi comparata della domanda complessiva generata nel 2017 dagli appalti pubblici evidenzia uno spiraglio di luce con un +5,4% in numero e un 1,1% in valore mettendo a par...
13
SET 17

LINEE GUIDA SOTTO SOGLIA

A seguito dell’entrata in vigore del d.lgs. 56/2017, si rende necessario procedere all’aggiornamento delle Linee guida n. 4 recanti “Procedure per l’affidamento dei contratti pubblici di importo inferiore alle soglie di rilevanza c...
13
SET 17

Appalti: quale forma e contenuto per le Referenze Bancarie?

Referenze Bancarie per l’Impresa in una gara d’appalto: quale forma e contenuto devono avere? Ecco la pronuncia del TAR Napoli. Nella specie tutte le referenze prodotte dalle imprese del raggruppamento aggiudicatario sono indirizzate a...
13
SET 17

Avvalimento: sostituzione dell’ausiliaria per mancato possesso dei requisiti

Appalti: sostituzione dell’Impresa ausiliaria durante l’avvalimento per mancato possesso dei requisiti, ecco cosa stabilisce il TAR Ancona, con la Sentenza del 31.07.2017 n. 640. L’art. 89, comma 3, del D.Lgs. n. 50/2016&nbs...
12
SET 17

LA CLAUSOLA SOCIALE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 4079 del 28 agosto scorso, è intervenuto sull’obbligo o meno dell’inserimento della clausola sociale nei bandi di gara. La sentenza ha evidenziato che trova applicazione il nuovo c...
12
SET 17

Modificazioni soggettive in corso di gara: la sentenza del CdS

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 4086 del 28 agosto 2017, si è pronunciato sulla possibilità o meno della previsione di modificazioni soggettive nel corso dello svolgimento di una gara d'appalto, nonché nell'i...
12
SET 17

Autorità garante della concorrenza e del mercato critica il limite del 30%

L'Autorità garante della concorrenza e del mercato (bollettino n. 32 del 21 agosto 2017, atti AS1422) critica (correttamente anche se troppo blandamente) il limite del 30% alla componente "prezzo" nelle gare con il criterio del m...
11
SET 17

LA SCELTA DEL PREZZO PIU' BASSO

Il Tar, Roma, con la sentenza del 7 agosto 2017 n. 9249, è intervenuto sull’applicazione del criterio del prezzo più basso e sui limiti alla discrezionalità in capo alla stazione appaltante nella scelta del criterio di aggi...
11
SET 17

Codice dei Contratti, le novità dopo il Decreto correttivo in uno studio del Notariato

A 4 mesi dalla pubblicazione in Gazzetta del Decreto Legislativo n. 56/2017 (c.d. Decreto correttivo) che ha modificato il Decreto Legislativo n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti), il Consiglio Nazionale del Notariato ha me...
11
SET 17

Sottosoglia, al via la consultazione ANAC per l'aggiornamento delle Linee guida n. 4

È partita l'8 settembre 2017 e terminerà il 25 settembre 2017 la consultazione online messa a punto dall'Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) per l'aggiornamento delle Linee guida n. 4 di attuazione del D.Lgs...
08
SET 17

Appalti, proroga dei termini ammessa solo prima della scadenza del bando?

La proroga dei termini in una gara d’Appalto è ammessa solo prima della scadenza del bando? Ecco il principio affermato dal Tar Lazio, sede di Roma, con la sentenza n. 8806 del 20 luglio 2017. L’individuazione degli atti impugna...
08
SET 17

Verifica Anomalia dell’Offerta, quali conseguenze se è inadeguata?

Il Consiglio di Stato, sez. III, 21.07.2017 n. 3623, fornisce indicazioni su cosa succede quando la verifica dell’anomalia è inadeguata. Secondo la tesi sostenuta nel ricorso incidentale sussiste una carenza essenziale dell’offe...
08
SET 17

Interdittiva Antimafia: blocco totale pagamenti e risarcimenti all’Impresa?

L’interdittiva antimafia ai danni di un impresa illegittimamente estromessa da un appalto blocca anche i risarcimenti del danno? Ecco la decisione del Consiglio di Stato. La rilevanza e l’attualità della controversia non è min...
07
SET 17

LE MODIFICAZIONI SOGGETTIVE IN SEDE DI GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 4086 del 28 agosto scorso è intervenuto sulle modificazioni soggettive registrate nel corso della procedura di gara, nonché nell'ipotesi del fallimento di una delle società ader...
07
SET 17

Clausole Sociali negli Appalti: le regole dopo il decreto correttivo

Il TAR Genova, con la Sentenza del 21.07.2017 n. 640, ha fornito alcune indicazioni sulle Clausole Sociali negli Appalti dopo il decreto correttivo (art. 50 d.lgs. n. 50/2016). L’art. 30, comma 4, d.lgs. 50/16 stabilisce&rdquo...
07
SET 17

LE CONCESSIONI E LE PROCEDURE A EVIDENZA

I soggetti titolari di concessioni di lavori o di servizi pubblici, già esistenti o di nuova aggiudicazione devono affidare una quota pari all’80 per cento dei contratti di lavori, servizi e forniture relativi alle concessioni di importo supe...
06
SET 17

Offerta più vantaggiosa, al Responsabile unico compiti amministrativi ma non di valutazione

Nell' appalto da aggiudicarsi con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa gli adempimenti che non implicano attività discrezionali possono essere svolti anche da un seggio di gara diverso dalla commissione, fermo res...
06
SET 17

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza del 31 agosto 2017 n. 4125 è intervenuto sull’applicazione del principio di rotazione, ex articolo 36 del nuovo codice dei contratti. Per i Giudici, tale principio, che per espressa previs...
06
SET 17

Nei contratti sottosoglia Ue l'invito al gestore uscente è eccezione legittima solo se motivata

Il principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti per contratti sotto soglia comunitaria mette l' amministrazione appaltante di fronte all' alternativa di escludere ("per un giro") il gestore uscente o di motivarne l' invito...
05
SET 17

Amministrazione Servizi, sotto i 40mila euro scelta senza «motivazione»

Non solo le imprese, ma anche i servizi professionali sono sottoposti a procedure di gara. Nel settore pubblico, le norme sulle gare di appalto vanno lette insieme a quelle sulle liberalizzazioni (tariffe, pubblicità, aspetti imprenditoriali del...
05
SET 17

Danno irreparabile, la procedura si ferma

La magistratura amministrativa interviene evitando che errori di aggiudicazione generino situazioni irreversibili. Una volta eseguita l' opera o effettuata la fornitura, non è possibile realizzarne una diversa, nemmeno se migliore o pi&ugrav...
05
SET 17

Nelle gare si paga con equo compenso

Il settore dei contratti della pubblica amministrazione (appalti, servizi, forniture) è tra i più sensibili poiché genera un ampio mercato. Anche sulla spinta delle direttive europee, le evoluzioni si estendono poi all' esterno...
04
SET 17

Offerta economicamente più vantaggiosa, il tetto del 30% per il prezzo è troppo basso

L'art. 95, comma 10-bis del D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice dei contratti pubblici) inserito dall'art. 60, comma 1, lett. f) del D.Lgs. n. 56/2017 (c.d. Decreto correttivo), nella parte in cui prevede un tetto massimo ...
04
SET 17

Il Decreto sui Materiali è legge: fino all’arresto per chi costruisce con materiali non conformi

Il Decreto Materiali è legge. Passati i trenta giorni dalla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale del 10 luglio 2017, quindi dal 9 agosto 2017, sono aumentate le responsabilità per i progettisti e i fabbricanti che prescrivono material...
04
SET 17

IL RISARCIMENTO DEI DANNI SUBITI

Il Tar, Milano, con la sentenza n. 1677 del 26 luglio 2017, è intervenuto sulla richiesta di risarcimento del danno proposta da una ditta esclusa nell'ambito di una gara d'appalto di lavori. I Giudici hanno accertato il nesso di causalit...
01
SET 17

Gare Recupero Crediti, direttive Antitrust su requisiti iscrizione

Dall’Autorità garante della concorrenza e del mercato arrivano alcune importanti direttive in ordine all’affidamento del servizio di recupero stragiudiziale di crediti scaduti, dopo il vaglio dei bandi di gara emessi da vari enti locali...
01
SET 17

Il Rup può presiedere la gara

Il responsabile del procedimento può legittimamente presiedere il seggio di una gara d' appalto col criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa, se si limita a dirigere le fasi nelle quali non si esercita la funzione di val...
01
SET 17

Conflitto di interesse, aggiudicazione nulla

In una gara di appalto scatta il conflitto di interesse non solo per il personale dipendente della pubblica amministrazione, ma anche per tutti quei soggetti terzi che possono anche in via teorica influire sull' aggiudicazione. Lo ha affermato il C...
01
SET 17

Gare, la proroga dei termini è ammessa solo prima della scadenza del bando

È illegittima la riapertura dei termini per la presentazione delle offerte una volta che tali termini sono scaduti. È questo il principio affermato dal Tar Lazio, sede di Roma, con la sentenza n. 8806 del 20 luglio 2017 . Il caso L' U...
31
AGO 17

Sì al commissario di gara già consulente di un partecipante alla gara se ha concluso l'incarico

Risulta di particolare interesse pratico l'intervento del Tar Lombardia, Brescia, sezione I, espresso nella sentenza n. 1073/2017 in tema di incompatibilità dei commissari di gara. Nel caso di specie venivano in relazione una attività...
31
AGO 17

Gare per il recupero crediti, il requisito d'iscrizione all' associazione di diritto privato è anticoncorrenziale

Dall' Autorità garante della concorrenza e del mercato arrivano alcune importanti direttive in ordine all' affidamento del servizio di recupero stragiudiziale di crediti scaduti, dopo il vaglio dei bandi di gara emessi da vari enti locali n...
31
AGO 17

Gare solo per chi è green

Cambio di rotta dell' Autorità nazionale anti corruzione (Anac) sul requisito di iscrizione all' albo gestori ambientali e la partecipazione alle gare di appalto. L' iscrizione all' albo richiesto nelle gare di affidamento dei co...
30
AGO 17

Appalti, no alla soglia del 30% per la valutazione del prezzo

Il limite del 30% per la valutazione del prezzo nell' aggiudicazione di contratti pubblici non trova fondamento nella normativa Ue e nelle indicazioni dell' Anac, induce eccessiva discrezionalità e limita la concorrenza. È quanto ...
30
AGO 17

Anac: per le gare serve l'iscrizione

L'Anac, con un comunicato diffuso il 29 agosto scorso, ha fornito chiarimenti in merito al requisito di iscrizione all’albo gestori ambientali. L'Anac ha chiarito, nella specie, che il requisito di iscrizione all'albo dei gestori ambi...
30
AGO 17

Appalti, Anomalie nelle Offerte: chi le valuta?

La sentenza del Tar Puglia, Bari, sezione II, del 22 agosto 2017 n. 932 fornisce alcuni importanti chiarimenti in tema di valutazione dell’anomalie delle offerte negli appalti pubblici e precisazioni sull’organo/soggetto che deve ass...
29
AGO 17

Incompletezza dell’Offerta Tecnica, quali conseguenze?

L’incompletezza dell’Offerta Tecnica quali conseguenze può avere? Può precludere il Soccorso Istruttorio, ad esempio? Il TAR di Genova, nella recente Sentenza n.597, ha provato a inquadrare la situazione. In sostanza, l&r...
29
AGO 17

Indicazione Oneri di Sicurezza Aziendale, cosa accade se è omessa?

Il TAR Roma, con la Sentenza del 20.07.2017 n. 8819, ha fornito indicazioni riguardo la mancata indicazione degli Oneri di Sicurezza Aziendali in una gara d’appalto. Secondo l’Adunanza Plenaria del Consiglio di Stato (n. 19 del 27.07.2016),...
29
AGO 17

Appalto informatico da aprile

Nelle FAQ della Commissione Europea sull'entrata in vigore del documento di gara unico europeo in formato elettronico, viene chiarito che l'appalto informatico diventerà obbligatorio dal 19 aprile 2018. Nell'ordinamento italiano, il ...
28
AGO 17

Riparametrazione Punteggio negli Appalti: applicazione delle linee guida ANAC

Il Consiglio di Stato, con la Sentenza della sez. III, del 20.07.2017 n. 3580, si è pronunciato sull’applicazione delle linee guida ANAC alla Riparametrazione del Punteggio. Se l’intento della stazione appaltante è quello...
28
AGO 17

Codice Appalti: l’intesa tra Pubbliche Amministrazioni evita la gara?

Con la delibera n. 567/2017, l’A.N.AC. ha fornito al Ministero della Giustizia un parere in merito alla legittimità di un “accordo” fra pubbliche amministrazioni attuativo dell’articolo 5, comma 6, del D.Lgs. n. 50/2016...
28
AGO 17

Offerta più vantaggiosa, Stazione Appaltante valuta il prezzo?

In caso di Offerta Economicamente più vantaggiosa la Stazione Appaltante deve valutare anche il prezzo? Ecco in sintesi, la decisione contenuta nella sentenza del Consiglio di Stato, sezione V, del 21 agosto 2017 n. 4044. Nel caso di specie...
04
AGO 17

I programmi di lavori e forniture sono efficaci anche se non pubblicati

Il programma triennale dei lavori pubblici e quello biennale delle forniture e dei servizi non debbono essere pubblicati, ai fini del conseguimento della loro efficacia. Il Consiglio di stato, col parere della Commissione speciale 27/7/2017, n. 1806 invit...
04
AGO 17

Il nuovo Codice appalti non è retroattivo

Non si può affidare al progettista che aveva predisposto la progettazione preliminare e definitiva anche la progettazione esecutiva adducendo sopravvenute nuove disposizioni di legge. È quanto ha chiarito, su una vicenda di diritto transi...
04
AGO 17

Nel 2016 appalti a quota 111 mld

Nel 2016 affidati 111,5 miliardi di contratti pubblici di lavori, servizi e forniture; in calo del 17,5% i lavori rispetto al 2015, in aumento le forniture per il 12% trainate dal settore farmaceutico; in calo i contratti affidati nei settori speciali (ac...
04
AGO 17

SOSPENSIONE DEL SERVIZIO DI AGGIORNAMENTO NORMATIVO

La Redazione comunica che il servizio di aggiornamento normativo verrà sospeso nel periodo 7 agosto - 25 agosto 2017. Il servizio di aggiornamento quotidiano riprenderà regolarmente a partire da lunedì 28 agosto.  Grazie e Buone ...
04
AGO 17

L'anomalia automatica non è d'obbligo

Nei settori speciali non c' è obbligo di applicazione dei criteri automatici di anomalia delle offerte, ma devono essere sempre predeterminati e applicati ulteriori e diversi criteri per il calcolo della soglia di anomalia. Lo afferma il Con...
03
AGO 17

Appalti, presupposti per l’Affidamento in House

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 18.07.2017 n. 3554, ha fornito chiarimenti sui presupposti per l’affidamento in House nelle gare d’appalto. Ad avviso della società appellante, l’in house providing rappresente...
03
AGO 17

Gravi Illeciti Professionali, carenze nell’esecuzione di un precedente contratto

Il TAR Bari, con la Sentenza del 18.07.2017 n. 828, si è espresso in merito alle significative carenze nell’esecuzione di un precedente contratto, altre sanzioni e la rilevanza ai fini dell’esclusione. La giurisprudenza ha riconosciu...
02
AGO 17

Stazioni appaltanti con l'Anac a supporto

L' Anac potrà aiutare le stazioni appaltanti a evitare illegittimità degli atti di gara relativi anche in caso di singoli appalti oltre 15 milioni di euro e quando vi siano ricorrenti indici di elevato rischio corruttivo. Non sar&agra...
02
AGO 17

Contratti Misti negli Appalti, regole per le procedure di affidamento

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la sentenza del 18.07.2017 n. 3541 si è espresso in merito alle regole per le procedure di affidamento relative ai Contratti Misti negli Appalti. Le condizioni di partecipazione alle procedure di affidamento ...
02
AGO 17

Revoca con limiti per l'aggiudicazione provvisoria del servizio

Il Consiglio di Stato si occupa della revoca dell' aggiudicazione provvisoria relativa a una gara per l'affidamento del servizio di igiene urbana, a fronte dell' esigenza, tutelata dall' ordinamento giuridico, di garantire la piena fiducia...
01
AGO 17

Lavori pubblici, progettazione preliminare, definitiva, esecutiva e varianti: nuovo parere ANAC

Non può essere affidata la progettazione esecutiva con variante al progettista che si è occupato della progettazione preliminare ed esecutiva, senza passare prima da una gara. Lo ha chiarito l'Autorità Nazionale Anticorruzione&...
01
AGO 17

Risarcimento danno da mancata aggiudicazione: la sentenza del TAR Milano

Il TAR Lombardia - Milano, Sez. I, con la sentenza n. 1677 del 26 luglio 2017, si è pronunciato sulla domanda di risarcimento del danno proposta da una ditta esclusa nell'ambito di una gara d'appalto di lavori. Il Collegio ha ravvisato l...
01
AGO 17

Consiglio di Stato: OK sul Piano Triennale ma riserve sulle incompiute

Con nota n. 1806 del 27 luglio 2017, la Commissione speciale del Consiglio di Stato ha reso noto il parere sullo "Schema di decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze...
31
LUG 17

La Gdf a guardia degli appalti

Contro la corruzione e gli illeciti negli appalti la Guardia di finanza mette in campo gli stessi poteri utilizzati nelle indagini fiscali: accessi, ispezioni, verifiche, invito a produrre documenti e informazioni, questionari e accertamenti finanziari. ...
31
LUG 17

Massimo ribasso anche a inviti

Massimo ribasso applicabile anche nelle procedure negoziate da 150 mila euro a un milione e accordi quadro da chiarire nella loro applicazione concreta. Su questi due temi ministero delle infrastrutture e Anac hanno iniziato a dialogare per trovare la ...
31
LUG 17

IL PAGAMENTO DELLE IMPOSTE E L'ESCLUSIONE

Il Tar, Catanzaro, con la sentenza del 20 luglio 2017 n. 1173, è intervenuto sull’esclusione di una società partecipante a una procedura di gara, esclusa in quanto destinataria di una cartella di pagamento, prima della partecipazione. ...
28
LUG 17

L'AVVALIMENTO INFRAGRUPPO

Il Tar, Roma, con la sentenza n. 8704 del 19 luglio scorso è intervenuto in tema di avvalimento infragruppo e quindi sul relativo obbligo del contratto di avvalimento e sull’utilizzabilità del soccorso istruttorio. I Giudici hanno r...
28
LUG 17

IL PAGAMENTO DELLE IMPOSTE E L'ESCLUSIONE

Il Tar, Catanzaro, con la sentenza del 20 luglio 2017 n. 1173, è intervenuto sull’esclusione di una società partecipante a una procedura di gara, esclusa in quanto destinataria di una cartella di pagamento, prima della partecipazione. ...
28
LUG 17

Legittimo modificare l'utile atteso dell'offerta

Legittimo modificare l' utile atteso di una offerta per una gara d' appalto se si deve giustificare il ribasso eccessivo. È quanto ha precisato il Tar della Lombardia, Milano, seconda sezione con la sentenza del sez. IV 21 luglio 2017 n....
28
LUG 17

Appalto informatico obbligatorio dal 19 aprile 2018: le linee guida UE

Tutte le imprese appartenenti all'Unione Europea hanno il diritto di partecipare alle gare per l'aggiudicazione degli appalti pubblici dell'UE stessa. Il passaggio alla versione elettronica degli appalti sarà completo entro ottobre 2...
27
LUG 17

Stessi criteri per gare bandite prima e dopo il nuovo Codice Appalti?

Il TAR Brescia, con la Sentenza del 14.07.2017 n. 912, si è espresso sui principi applicati alle gare bandite prima dell’entrata in vigore del D.Lgs. n. 50/2016, e se siano applicabile anche con riferimento a gare bandite in vigenza del nuovo...
27
LUG 17

Alt dell'Anac alle concessionarie

Nessuno slittamento dei termini per l' obbligo di mandare in gara l' 80% degli appalti delle società concessionarie, a cominciare dai lavori sulle autostrade. A partire dal 18 aprile 2018 tutte le società, titolari di un rapporto ...
27
LUG 17

Prezzi Predatori negli Appalti: quando c’è condotta anti concorrenziale?

Il TAR Milano, con la Sentenza del 07.07.2017 n. 1550, ha fornito chiarimenti sulla pratica dei prezzi predatori condotta e quando essi possono rappresentare una condotta anti concorrenziale. La ricorrente vorrebbe sostanzialmente individuare un’...
26
LUG 17

LA PROPOSTA DI AGGIUDICAZIONE

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 1153 del 12 luglio scorso, è intervenuto in tema di silenzio assenso formatosi sulla proposta di aggiudicazione, ai sensi dell’articolo 32 del codice degli appalti. Il verbale della commissione di gara n...
26
LUG 17

Silenzio Assenso durante proposta di aggiudicazione dell’Appalto: quali effetti?

Il TAR Salerno, con la Sentenza del 12.07.2017 n. 1153, ha emesso una sentenza riguardante la fattispecie del silenzio assenso formatosi durante la proposta di aggiudicazione della gara d’appalto. Il verbale di aggiudicazione provvisoria è...
26
LUG 17

Conflitto di Interesse: quali regole si applicano agli Appalti?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 11.07.2017 n. 3415, si è espresso sulle modalità di applicazione del conflitto di interesse nelle gare d’Appalto. L’art. 42, comma 2, del d.lgs. n. 50 del 2016, prevede c...
25
LUG 17

LA VALUTAZIONE DELL'OFFERTA ECONOMICA

Il Tar, Brescia, con la sentenza n. 912 del 14 luglio scorso, interviene sulla legittimità dell’offerta economica, senza la valutazione dell’offerta tecnica. I documenti di gara prevedevano la possibilità di aggiudicare la pro...
25
LUG 17

Criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa: la sentenza del TAR Lombardia

Il TAR Lombardia - Brescia, Sez. II, con la sentenza n. 912 del 14 luglio 2017, si è pronunciato sulla legittimità o meno dell'offerta economicamente senza una valutazione dell’offerta tecnica e, in particolare, della qualità...
25
LUG 17

Libera concorrenza: i limiti alla discrezionalità della Pa nei bandi di gara

Il principio della discrezionalità amministrativa costituisce una componente essenziale dell’attività della P.A.; laddove non si è in presenza di atti vincolati, infatti, permette una scelta ponderata che tenga conto di tutti gl...
24
LUG 17

I SERVIZI INFUNGIBILI

Il Consiglio di Stato, con l’adunanza della Commissione speciale del 6 luglio 2017, con il parere n. 1703 del 18 luglio 2017 è intervenuto sull’affare n. 01887/2016 a oggetto:  Autorità nazionale anticorruzione (ANAC) L...
24
LUG 17

Appalti: il CdS sui requisiti dei componenti delle commissioni di gara

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 3400 dell'11 luglio 2017, si è pronunciato sui requisiti che devono essere posseduti dai membri delle commissioni di gara nell'ambito di una gara d'appalto. I giudici di Palazzo Spada...
24
LUG 17

DLGS n. 50/2016: Procedura d’infrazione sul “decreto correttivo”

Piove sul bagnato. Non bastavano un avviso di rettifica di ben 8 pagine in cui erano inserite circa 170 correzioni (su un testo composto da 220 articoli) che modificano circa 100 articoli pari al 44% dell'articolato ed&nb...
21
LUG 17

IL CONFLITTO DI INTERESSE

Con la sentenza n. 3415 del 11 luglio scorso, il Consiglio di Stato, Sezione V, è intervenuta in tema di conflitto di interesse e alla sua portata generale, che non va riferito non solo ai dipendenti in senso stretto ma anche ai soggetti che in bas...
21
LUG 17

Gare, per l'avvalimento basta l'impegno

In una gara d' appalto l' avvalimento per i requisiti di fatturato globale e specifico non comporta la necessità di indicare specifici beni materiali indici di consistenza finanziaria; occorre la volontà di mettere a disposizione la ...
21
LUG 17

Grandi eventi, ci pensa l'Anac

L' Anac potrà aiutare le stazioni appaltanti a evitare illegittimità degli atti di gara relativi anche in caso di singoli appalti oltre 15 milioni di euro e quando vi siano ricorrenti indici di elevato rischio corruttivo. Non sar&agra...
20
LUG 17

Interpelli all’ANAC: quali Appalti riguarderanno?

Gli «interpelli» all’Anac per la vigilanza collaborativa sugli appalti quale tipo di affidamenti riguarderanno? Il regolamento è adottato nell’ambito dell’autonomia regolamentare riconosciuta all’Autorit&...
20
LUG 17

Grave errore professionale: come si valuta nella gara d’Appalto?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 05.07.2017 n. 3288, si è pronunciato sui casi di grave errore professionale in una procedura d’appalto e alla successiva valutazione da parte della Stazione Appaltante. La valutazione di g...
20
LUG 17

Partecipazione ad Appalti: Iscrizione all’Albo dei Gestori Ambientali è un requisito?

Il Consiglio di Stato, sez. V, 05.07.2017 n. 3303, ha fornito un parere sul calcolo dell’Iscrizione all’Albo dei Gestori Ambientali come eventuale requisito di partecipazione o di esecuzione nella gara d’Appalto. La sentenza appe...
19
LUG 17

IL GRAVE ERRORE PROFESSIONALE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 3288 del 5 luglio 2017, è intervenuto in tema di grave errore professionale, i relativi oneri dichiarativi e la valutazione della Stazione Appaltante. La recente giurisprudenza amministrativa ...
19
LUG 17

Appalti, R.T.I. : obblighi su parti del servizio eseguite dai singoli operatori

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 04.07.2017 n. 3264, ha espresso utili indicazioni sulll’obbligo per i R.T.I. di specificare le parti del servizio che saranno eseguite dai singoli operatori. L’appello principale censura la...
19
LUG 17

Verifica dell’anomalia dell’offerta: applicazione del contraddittorio

Il TAR Roma, con la Sentenza del 03.07.2017 n. 7564, si è pronunciato sull’applicazione del contraddittorio durante la verifica dell’offerta anomala in una gara d’Appalto. Occorre richiamare il consolidato orientamento giurispr...
18
LUG 17

LA VIGILANZA COLLABORATIVA

Pubblicato il nuovo Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza collaborativa in materia di contratti pubblici, ai sensi dell’art. 213, comma 3, lett. h) D.lgs. n. 50/2016 approvato dal Consiglio nell’Adunanza del ...
18
LUG 17

LA COMMISSIONE DI GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza del 11 luglio 2017 n. 3400 è intervenuto sulla composizione della commissione di gara e sui requisiti dei suoi componenti. La sentenza conferma che: in base a un condiviso orientamento, nelle gar...
18
LUG 17

Aiuto Anac sui grandi appalti

Gli «interpelli» all' Anac per la vigilanza collaborativa sugli appalti riguarderanno gli affidamenti superiori ai 15 milioni di euro per gli affidamenti di servizi e forniture, e sopra i 100 milioni per i lavori; nella platea, a prescinde...
17
LUG 17

Lente Ue sul correttivo appalti

Il Correttivo appalti finisce nel mirino della Commissione europea per presunta violazione della direttiva sui ritardi dei pagamenti. L' esecutivo di Bruxelles ha inviato al governo italiano una lettera di messa in mora, primo passo per l' avvi...
17
LUG 17

Gare, disciplinare tipo per servizi sopra soglia

Disciplinare tipo dell' Anac vincolante per le gare a procedura aperta oltre i 209 mila euro da aggiudicare con il criterio dell' offerta economicamente più vantaggiosa. Lo ha messo in consultazione pubblica (fino al 5 agosto) l' Aut...
17
LUG 17

Illegittimo escludere offerta anticoncorrenziale

È illegittimo escludere da una gara una impresa che presenta una offerta dai soli scopi anticoncorrenziali; vige il principio di tassatività delle cause di esclusione. L' ha chiarito il Tar Lombardia, Milano sezione quarta con la sent...
14
LUG 17

LA VERIFICA DELL'OFFERTA ANOMALA

Il Tar, Roma, con la sentenza n. 7564 del 3 luglio scorso ha deciso sulla verifica di anomalia dell’offerta, sul principio del contraddittorio e sull’onere di motivazione, ai sensi dell’articolo 97 del codice dei contratti. Nel proced...
14
LUG 17

Ripartono le piccole opere, crollano le grandi Primi effetti delle correzioni al codice appalti

Segnali di ripresa per i piccoli appalti di lavori pubblici dopo l' entrata in vigore, il 20 maggio, del correttivo al codice appalti. L' Osservatorio Cresme-Sole 24 Ore sui bandi di gara indica infatti che crescono nel mese di giugno 2017 - co...
14
LUG 17

Contratto di avvalimento, prestazioni formalizzate

Rischia la sanzione per appalto illecito (da 5.000 a 50.000 mila euro) l' impresa che, mediante contratto di avvalimento, si avvale delle prestazioni di lavoro dei dipendenti di altra impresa senza regolare formalizzazione. Lo precisa l' ispett...
13
LUG 17

LA RISERVATEZZA DEGLI ATTI DI GARA

Il Tar, Bari, con la sentenza n. 741 del 27 giugno 2017 interviene in tema di accesso agli atti e riservatezza  in rapporto alla difesa in giudizio, di cui all’articolo 53 del codice dei contratti. La fattispecie è relativa al ra...
13
LUG 17

ANAC: in Gazzetta la delibera sull'aggiornamento della Tracciabilità dei flussi finanziari

Nuovo tassello nel puzzle delle linee guida che l'Autorità Nazionale Anticorruzione dovrà aggiornare ai sensi del DLgs n. 56/2017 di modifica del Codice dei contratti pubblici (DLgs n. 50/2016). Sulla Gazzetta Ufficiale n. 160 dell...
13
LUG 17

Autostrade e Verifica degli affidamenti dei concessionari, nuovo Comunicato di Cantone

Come previsto dalla nuova disciplina delle concessioni e dei contratti di partenariato pubblico privato di cui al nuovo Codice dei contratti pubblici (D.lgs. n. 50/2016), l’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) è stata individuata c...
12
LUG 17

Raggruppamento Temporaneo di Imprese sovrabbondante: è legittimo?

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 03.07.2017 n. 3246 si è espresso sulla legittimità del Raggruppamento Temporaneo di Imprese sovrabbondante. Secondo la ricorrente la Commissione di gara avrebbe illegittimamente consent...
12
LUG 17

Presupposti per Riservatezza ed Accesso ad Atti nelle gare d’Appalto

Il TAR di Bari, con la Sentenza del 27.06.2017 n. 741, si è pronunciato sul delicato rapporto tra accesso e riservatezza in materia di documentazione prodotta in sede di partecipazione a pubblici appalti. L’ipotesi specifica &egr...
12
LUG 17

Servizi di architettura e di ingegneria: L’Anac aggiorna le linee guida n. 1

E sono 4 le linee guida in corso di revisione da parte dell’ANAC; dopo la consultazione sulle linee guida nn. , 5 e 6 scadute il 28 giugno scorso e relative, rispettivamente (leggi notizia)  scadrà il 24 luglio prossimo la cons...
11
LUG 17

L'ILLEGITTIMA COMPOSIZIONE DELLA COMMISSIONE DI GARA

Il Tar, Lecce, con la sentenza n. 1074 del 29 giugno scorso, interviene in tema di incompatibilità dei commissari, l’illegittima composizione della Commissione, ai sensi dell’articolo 77 del codice dei contratti. Il comma 4 dell&rsqu...
11
LUG 17

Appalti: esclusione se c’è condanna a reati estinti o depenalizzati?

Condanna comminata per uno dei reati incidenti sulla moralità professionale dei concorrenti: se il reato è stato dichiarato estinto o è intervenuta la riabilitazione sussiste comunque l’esclusione? Delucidazioni arrivano dal ...
11
LUG 17

Apertura a metà sulle gare fuori ambito

Il decreto correttivo al Testo unico partecipate affronta, ma solo parzialmente, il tema della partecipazione alle procedure competitive da parte delle società pubbliche. L' argomento è importante, perché l' interesse pubbl...
10
LUG 17

Appalti, 845 istruttorie sulla p.a.

Sul nuovo codice dei contratti pubblici 656 pareri, 56 atti di vigilanza, 76 accertamenti ispettivi e 29 protocolli di vigilanza collaborativa; 188 le segnalazioni di anomalie nel settore dei lavori pubblici; 845 sono state le istruttorie sul fronte della...
10
LUG 17

Società con socio unico, i requisiti per le gare

Verifica dei requisiti di moralità professionali anche per i rappresentanti legali e i direttori tecnici di società con socio unico. Lo ha affermato il Consiglio di stato sezione quinta con la sentenza del 30 giugno 2017 n.3178. La vicend...
10
LUG 17

LA QUALIFICAZIONE SOA NELLA CESSIONE DEL RAMO D'AZIENDA

Il Consiglio di Stato, Adunanza Plenaria, n. 3 del 3 luglio 2017, è intervenuto in tema di cessione del ramo d’azienda e mantenimento della qualificazione-attestazione Soa L’Adunanza valorizza il dato testuale dell’articolo&nbs...
07
LUG 17

Anac, segnalati 4.300 appalti irregolari

Oltre 4.300 segnalazioni ricevute su possibili irregolarità in appalti di lavori, servizi e forniture. Quasi 850 procedimenti avviati per bloccare attività in odore di corruzione. E 149 incarichi pubblici per i quali è stato ipotiz...
07
LUG 17

Anac, massimo ribasso per lavori fino a un mln

Si può utilizzare il criterio di aggiudicazione del massimo ribasso anche quando si affidano lavori con la procedura negoziata fino a un milione di euro; è sempre necessario porre a base di gara il progetto esecutivo. Lo ha chiarito l'...
07
LUG 17

RELAZIONE ANNUALE ANAC

La relazione annuale 2016 dell’Anac di quest’anno è particolarmente importante perché si pone giusto a metà del mandato di questo Consiglio, che resterà in carica infatti fino al 2020, e si inserisce in un contesto ...
06
LUG 17

Appalti Telematici: conseguenze di un file illeggibile o danneggiato

Procedura telematica quali sono le conseguenze se il file contenente l’offerta economica è contenuta in un file illeggibile o danneggiato? La sottoscrizione dell’offerta si configura come lo strumento mediante il quale l’autore...
06
LUG 17

LA REVOCA DELL'AGGIUDICAZIONE

Con la sentenza n. 3506 del 27 giugno scorso, il Tar, Napoli, è intervenuto sulla revoca (in autotutela) dell’aggiudicazione definitiva, a seguito di indagini penali. I Giudici hanno affermato che il limite alla possibilità di eserc...
06
LUG 17

Confronto a coppie – “Soluzioni progettuali migliorative” e “varianti migliorative”

Consiglio di Stato sez. VI 19/6/2017 n. 2969 Contratti pubblici – Metodo confronto a coppie – Caratteri e modalità – Preferenze espresse dai singoli commissari – Sindacabilitè limitata da parte del g.a. Contra...
05
LUG 17

Gara d’Appalto: disposizioni sul diritto d’accesso del secondo classificato

Il TAR Bari, con la Sentenza del 20.06.2017 n. 679, si è pronunciato sul diritto d’accesso del secondo classificato in gara e sulla correlata prevalenza su segreti tecnici o commerciali. L’accesso, in quanto strumentale ad imparziali...
05
LUG 17

Appalti: regole su principio di rotazione per il gestore uscente

Contratti sotto soglia ed obbligo di motivazione: sono necessari i preventivi? Come si applica il principio di rotazione rispetto al gestore uscente? Interpretazione Linee Guida ANAC n. 4 alla luce delle modifiche introdotte dal Decreto corretti...
05
LUG 17

Commissione di Gara: può essere supportata da soggetti esterni?

Illegittimo che la Commissione di gara si faccia coadiuvare nell’espletamento delle attività valutative che le competono da soggetti esterni? Secondo la Sentenza del TAR Trieste, 24.06.2017 n. 219, la ricorrente si era lamentata ...
04
LUG 17

ESCLUSIONE PER GRAVI ILLECITI PROFESSIONALI

Il Tar, Aosta, con la sentenza n. 36 del 23 giugno scorso, tratta di esclusione dalla gara in presenza di gravi illeciti professionali, ai sensi dell’articolo 80 del codice dei contratti. Il comma 5 lett. c) del suddetto articolo permette alle st...
04
LUG 17

Il soccorso istruttorio per un solo elemento

Il Consiglio di Stato, Sezione IV, con la sentenza n. 2973 del 19 giugno scorso, è intervenuto in tema di soccorso istruttorio limitato ad un solo elemento dell’offerta economica, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti. N...
03
LUG 17

LA RIAPERTURA DELLA GARA

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 3035 del 21 giugno scorso , è intervenuto sulla possibilità di effettuare, da parte della stazione appaltante, un nuovo esame dei criteri di aggiudicazione, in una gara oggetto di riapertu...
03
LUG 17

Offerta con il criterio del solo (minor) prezzo anche per le procedure negoziate di importo fino a 1 milione di euro

Offerta con il criterio del solo (minor) prezzo anche per le procedure negoziate di importo fino a 1 milione di euro. ANAC risponde positivamente al quesito del MIT sull'interpretazione del combinato disposto degli articoli 36, comma 2, l...
03
LUG 17

Omessa indicazione delle quote di esecuzione del servizio: la sentenza del CdS

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 3029 del 21 giugno 2017, si è pronunciato sulla possibilità di fare ricorso al soccorso istruttorio in mancanza di indicazione, in sede di offerta, delle quote di esecuzione del servizio...
30
GIU 17

IL PAGAMENTO DEL CONTRIBUTO ANAC

Il Tar, Venezia, con la sentenza n. 563 del 15 giugno scorso ha trattato dell’obbligo di versamento del contributo da parte degli operatori economici quale condizione di ammissibilità dell'offerta, obbligo che non è applicabile all...
30
GIU 17

Il fatturato può essere il triplo del bando

Legittima la previsione del bando di gara che richiede un fatturato triennale globale pari a tre volte l' importo dell' affidamento; ragionevole in quanto c' è trasferimento del rischio di domanda. È quanto afferma il Tar Cala...
30
GIU 17

Troppo poco spazio per i professionisti: stop ai maxi-appalti

Meno maxi appalti e più spazio ai professionisti: questo è l' orientamento del Consiglio di Stato, espresso nella sentenza 26 giugno 2017 n. 3110, che annulla una gara Consip da 23 milioni di euro. Pochi mesi prima, lo stesso giudice ...
29
GIU 17

REQUISITI DI PARTECIPAZIONE SPROPORZIONATI

Il Tar, Catanzaro, con la sentenza n. 963 del 15 giugno scorso, è intervenuto in tema di requisiti di partecipazioni sproporzionati per eccesso, negli appalti sottosoglia, ai sensi degli articoli 30 e 36 del codice dei contratti. Sul tema era in...
29
GIU 17

ANAC: Tracciabilità dei flussi finanziari

L'ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), con la Delibera n. 556 del 31 maggio 2017, ha provveduto all'aggiornamento della determinazione n. 4 del 7 luglio 2011recante "Linee guida sulla tracciabilità dei flussi...
29
GIU 17

Appalti: solo illeciti gravi escludono dalla gara?

Consultazione telematica sulle «Linee guida n. 6» ANAC, relative agli illeciti nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la dimostrazione delle circostanze di esclusione dalla gara d...
28
GIU 17

Codice dei contratti: Il CIPE approva il decreto del MIT sulla programmazione dei lavori pubblici

Successivamente alla registrazione alla Corte dei Conti del 12 giugno, sulla Gazzetta ufficiale n. 147 del 26 giugno 2017 è stata pubblicata la Delibera 3 marzo 2017 del Comitato interministeriale per la programmazione economica recante &...
28
GIU 17

LE NUOVE NORME SULLE SOCIETA' PUBBLICHE

E’ entrato in vigore ieri, il decreto legislativo 16 giugno 2017, n. 100 recante: disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 19 agosto 2016, n. 175, “Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica”, ...
27
GIU 17

OFFERTA CON FILE ILLEGGIBILE

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 3042 del 21 giugno scorso, si è pronunciato sulla possibilità o meno che sia esclusa una ditta che, nell'ambito di un appalto in forma elettronica, ha presentato un'offerta contenu...
27
GIU 17

Appalti: caccia senza pietà contro i Cig non chiusi, ma libertà di azione per Expo e grandi appalti

Alla notizia che l’attuale sindaco di Milano ed ex commissario di Expo Giuseppe Salaè indagato anche per turbativa d’asta per l’appalto della “piattaforma” dell’Expo e, in particolare, la fornitura di alberi...
27
GIU 17

Il Consiglio di Stato boccia la gara Consip

Continuano le traversie di Consip. Il Consiglio di Stato ha bocciato la gara, con base d' asta di 23 milioni di euro (Iva esclusa), per l' affidamento dei servizi, a supporto della stessa centrale acquisti, di advisory strategico, consulenza le...
26
GIU 17

L'ACCESSO AGLI ATTI NELLE PROCEDURE DI GARA

Il Tar, Bari, con la sentenza n. 677 del 16 giugno 2017, è intervenuto in tema di accesso agli atti, il relativo interesse e la considerazione in astratto, ai sensi dell’articolo 53 del codice dei contratti. L’accesso è oggett...
26
GIU 17

Gare d’Appalto: il verbale di gara determinante per correttezza atti

La sentenza del Tar Umbria, Perugia, sezione I, n. 422/2017 risolve una delicata situazione determinata dallo smarrimento della documentazione amministrativa prodotta dall’aggiudicataria ma la cui avvenuta produzione – in sede di gara – ...
26
GIU 17

Codice dei contratti: Il testo coordinato con le modifiche introdotte dalla “manovrina”

Con la pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale della legge 21 giugno 2017, n. 96 recante “Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50, recante disposizioni urgenti in materia finanziaria, iniziative a fa...
23
GIU 17

I SOTTOPARAMETRI E LA COMMISSIONE

In tema di commissione giudicatrice e di individuazione postuma di sottoparametri di valutazione delle offerte, ai sensi dell’articolo 4 e 77 del codice dei contratti è intervento il Tar, Genova, con la sentenza n. 524 del 17 giugno scorso. ...
23
GIU 17

Ditte complici fuori gara

Il silenzio sulla condanna dell'amministratore, cessato dalla carica nell'anno precedente una gara d'appalto, apre la porta all'esclusione (discrezionale) della società da un appalto pubblico. La normativa italiana che dà ...
23
GIU 17

Se il consorzio stabile diventa cavallo di Troia

C' è un cavallo di Troia con il quale, legittimamente e alla luce del sole, le imprese in mano mafiosa possono introdursi nel settore degli appalti pubblici: i consorzi stabili di imprese. A sottolienare la possibilità che possano ess...
22
GIU 17

Punteggio Commissione di Gara: RUP può corregerlo?

Il RUP può correggere l’attribuzione del punteggio operata dalla commissione di gara? La risposta la fornisce il Consiglio di Stato, sez. VI, con la Sentenza del 12.06.2017 n. 2865. L’art. 84, primo comma del decreto legislativo...
22
GIU 17

Cause Esclusione negli Appalti: interpretazioni del nuovo Codice

Il TAR Trieste, con la Sentenza del 06.06.2017 n. 202, ha messo in evidenza alcune interpretazioni del Nuovo Codice Appalti in materia di cause tassative di esclusione da una gara. Va innanzitutto posta l’attenzione sul criterio di aggi...
22
GIU 17

UN PREZZO UNITARIO PIU' BASSO

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza n. 2973 del 19 giugno scorso, si è pronunciato sulla legittimità dell'aggiudicazione di un appalto, nel caso in cui l’impresa ha indicato, per quanto concerne un prodotto della pro...
21
GIU 17

IL COSTO DEL LAVORO

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 2844 del 12 giugno 2017 interviene in tema di costo del lavoro, sua variabilità, individuazione da parte della stazione appaltante e diversa quantificazione da parte della singola impresa, ai sen...
21
GIU 17

Appalti digitali, obbligo dal 2019

Scatterà tra poco più di un anno l' obbligo di progettare le grandi opere pubbliche con le procedure digitali del Building information modeling (Bim). Dal 2019 le stazioni appaltanti dovranno prevedere l' utilizzo del Bim per tutt...
21
GIU 17

Appalti: conseguenze della mancata indicazione del fatturato

Alcune considerazioni sulle conseguenze della mancata indicazione del fatturato per chi partecipa ad una gara d’appalto. La mancata indicazione del fatturato presunto – specie se surrogata dall’individuazione di altri dati oggettivi e...
21
GIU 17

Metodo Consip da rilanciare

È ormai scontato che le inchieste giudiziarie e i loro riverberi politici porteranno a un ricambio in Consip. Al tempo stesso, la relazione sulla spending review promuove a pieni voti il «metodo Consip», gamba irrinunciabile della re...
20
GIU 17

IL PREZZO PIU' BASSO FINO A 2 MILIONI

Con la modifica dell'art. 95 del Codice dei contratti il decreto correttivo ha previsto la possibile applicazione del criterio del prezzo più basso per lavori di importo pari o inferiore a 2.000.000 di euro. Criterio che può essere ut...
20
GIU 17

Codice dei contratti e BIM: decreto attuativo in consultazione fino al 3 luglio 2017

Un vecchio proverbio recita "La fretta è cattiva consigliera", ma l'eccessiva flemma, aggiungiamo noi, non porta mai nulla di positivo. Questa è la prima cosa che ci è venuta in mente in merito alla consultazione pubb...
20
GIU 17

Anac: Consultazione on line su qualificazione degli operatori economici e interdittiva antimafia

Dopo le recenti consultazioni on line non ancora concluse relative all’aggiornamento delle linee guida n. 3 (Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del procedimento per l’affidamento di appalti e concessioni), delle line...
19
GIU 17

L'ADESIONE A UN CONTRATTO DI UN ALTRO ENTE

In tema di adesione a un contratto di appalto stipulato da un’altra stazione appaltante, interviene la sentenza n. 783 del 8 giugno 2017 del Tar, Firenze. L’adesione di una amministrazione aggiudicatrice ad un contratto stipulato da altra a...
19
GIU 17

Servizi a rete fuori Ato con gara

Gli enti locali possono acquisire o mantenere partecipazioni in società che producono servizi di interesse generale a rete anche al di fuori dell' ambito territoriale di riferimento, a condizione che l' affidamento avvenga con gara. Il d...
19
GIU 17

Incognita codice appalti sulle quotate in house

Il decreto correttivo sulle partecipate interviene anche sul tema delle società "quotate". In primo luogo cambia in parte la definizione stessa di «quotate», semplicemente spostando e modificando un inciso dall' articol...
16
GIU 17

IL CRITERIO DEL PREZZO BASSO

Il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 2844 del 12 giugno scorso, si è pronunciato sui metodi utilizzabili per le gare con aggiudicazione secondo il criterio del prezzo più basso e sui costi per il personale e la sicurezza azie...
16
GIU 17

Avvalimento, stretta dell'Anac

Contratto di avvalimento con indicazione, a pena di nullità, delle risorse e dei mezzi prestati all' impresa che ne beneficia; il prestito dei mezzi e delle risorse materiali deve escludere che l' impresa che li presta li possa utilizzare n...
16
GIU 17

L'accordo quadro si usa solo per le manutenzioni

L' accordo quadro non può essere utilizzato per singole opere o per opere racchiuse in un progetto unitario; è uno strumento per affidare interventi ripetitivi, seriali o non determinabili nel numero, in un arco temporale predeterminato....
15
GIU 17

LA TASSATIVITA' DELLE CAUSE DI ESCLUSIONE

Il Tar, Trieste, con la sentenza n. 202 del 6 giugno scorso, interviene in tema di tassatività delle cause di esclusione nel codice dei contratti, ex articolo 83 del codice. Il comma 8 dell’articolo citato, in continuità con il prev...
15
GIU 17

Codice dei contratti: Decreto MIT su sistema di qualificazione, SOA e Avvalimento

L’art. 83, comma 2  (nella nuova veste modificata dall’articolo 52 comma 1, lettera a) del d.lgs. 19 aprile 2017, n. 56) del Codice dei contratti, stabilisce che con decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti da adott...
15
GIU 17

Codice dei contratti: ANAC approva direttiva sulla vigilanza

Il Consiglio dell’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha approvato, come adempimento al dispositivo del Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza in materia di contratti pubblici approvato il 15 febbra...
14
GIU 17

Codice dei contratti: costo della manodopera e verifica dell’anomalia

Sollecitato da un caro amico e collega ho deciso ripercorrere il problema del costo della manodopera che ha, successivamente all’entrata in vigore del decreto correttivo (d.lgs. n. 56/2017) generato alcune perplessità. Tutto nasc...
14
GIU 17

OFFERTA AMBIGUA E SOCCORSO ISTRUTTORIO

Il Tar, Roma, con la sentenza n. 6791 del 8 giugno scorso, si è pronunciato sull'ammissibilità del soccorso istruttorio in caso di presentazione di un'offerta ambigua. Un’impresa era stata esclusa, in quanto l’offerta eco...
14
GIU 17

Codice dei contratti: ANAC prepara la revisione delle linee guida nn. 3, 5 e 6

L’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha dato il via ieri alle nuove Consultazioni on line relative all’aggiornamento di alcune linee guida in riferimento alle modifiche introdotte dal decreto correttivo (d.lgs. n. 56/201...
13
GIU 17

CONSULTAZIONE AGGIORNAMENTO ALBO COMMISSIONI DI GARA

Documento di consultazione relativo all’aggiornamento delle linee guida n. 5 di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti “Criteri di scelta dei commissari di gara e di iscrizione degli esperti nell’Albo nazionale obbligatorio...
13
GIU 17

RUP: può essere presidente della Commissione di Gara?

La sezione di Latina del Tar Lazio con la sentenza n. 325/2017, afferma un principio di diritto che riguarda le gare d’Appalto e l’eventuale casistica del RUP che ricopre la carica di presidente della Commissione di Gara. Con il ricors...
13
GIU 17

Rito Superaccelerato: accesso agli Atti

Per consentire il ricorso con il rito c.d. “super accelerato” avverso il provvedimento di ammissione pubblicato ai sensi dell’art. 29 del d.lgs. 50/2017, l’operatore economico può accedere alla documentazione amministrativa ...
12
GIU 17

OMESSA DICHIARAZIONE

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 2548 del 29 maggio scorso si è pronunciato sulla legittimità o meno del provvedimento di esclusione di una concorrente, nell'ambito di una procedura di gara, per omessa dichiarazione...
12
GIU 17

Appalti: il CdS su omessa dichiarazione di una concorrente di tutte le condanne penali riportate

Il Consiglio di Stato, Sez. III, con la sentenza n. 2548 del 29 maggio 2017 si è pronunciato sulla legittimità o meno del provvedimento di esclusione di una concorrente, nell'ambito di una procedura di gara, per omessa dichiarazione di t...
12
GIU 17

E’ applicabile il soccorso istruttorio in caso di omessa sottoscrizione della manifestazione di interesse

Il TAR Campania – Salerno, Sez. I, con la sentenza n. 1031 del 6 giugno 2017, si è pronunciato sull'applicabilità del soccorso istruttorio nell'ipotesi di omessa sottoscrizione della manifestazione di interesse richie...
09
GIU 17

Appalti, manodopera ai raggi X

Nuove complicazioni procedurali negli appalti. Il correttivo al codice dei contratti, se per un verso ha corretto ben poco le storture del dlgs 50/2016, per altro verso ne ha introdotte di nuove. In particolare, il legislatore ha inteso tornare per l&#...
09
GIU 17

Comunicati dell'Anac: pareri non vincolanti

I comunicati dell' Anac non sono vincolanti e devono essere ritenuti «meri opinamenti interpretativi» della disciplina sui contratti pubblici. Lo ha affermato il Tar Umbria-Perugia, con l' ordinanza del 31 maggio 2017 n.428 che, nel...
09
GIU 17

LA VERIFICA DEI REQUISITI

Il Tar, Genova, con la sentenza n. 469 del 29 maggio 2017 interviene in tema di verifica dei requisiti in capo all’aggiudicatario che non riapre i termini per ricorso giurisdizionale e il tema dell’omessa impugnazione dell’aggiudicazione...
08
GIU 17

IL SOCCORSO ISTRUTTORIO E LA SOTTOSCRIZIONE

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 1031 del 6 giugno scorso, si è pronunciato sull'applicabilità del soccorso istruttorio nell'ipotesi di omessa sottoscrizione della manifestazione di interesse richiesta preliminarmente dalla stazio...
08
GIU 17

OEPV, massimo ribasso e Linee Guida ANAC: a che punto siamo?

La riforma delle disposizioni normative riguardanti il settore dei lavori pubblici in Italia ha previsto la pubblicazione di un Codice, il D.Lgs. n. 50/2016, un decreto correttivo, il D.Lgs. n. 56/2017, e svariati provvedimenti attuativi tra dec...
08
GIU 17

TAR: Pareri del Presidente ANAC atipici e non vincolanti per le stazioni appaltanti

I pareri dei comunicati del Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) sono privi di qualsivoglia efficacia vincolante per le stazioni appaltanti, trattandosi di meri opinamenti inerenti l’interpretazione della normativa i...
07
GIU 17

Codice dei contratti pubblici: le modifiche del correttivo più interessanti per gli Ingegneri

Con la pubblicazione sul S.O. alla Gazzetta Ufficiale 05/05/2017, n. 103 (dopo oltre tre settimane dall’approvazione definitiva da parte del Consiglio dei Ministri) del D.Lgs. 19 aprile 2017, n. 56 (c.d. Decreto Correttivo) è p...
07
GIU 17

LA PORTATA GIURIDICA DEI COMUNICATI ANAC

Il Tar, Perugia, Sezione I, con l'ordinanza n. 428 del 31 maggio scorso, si è pronunciato sulla portata giuridica dei comunicati resi dal presidente dell’Anac e sulla loro efficacia nei confronti delle stazioni appaltanti. Come noto, i...
07
GIU 17

Appalti di servizi senza veti per iscritti in Albi e partite Iva

Il Jobs act del lavoro autonomo ha fornito un'interessante bussola per i professionisti nel delicato tema della partecipazione ai bandi pubblici. La questione era stata più volte affrontata anche alla luce delle disposizioni contenute nel Co...
06
GIU 17

Articolo 52-ter al decreto legge n. 50 del 2017 (cosiddetta manovrina)

Anche gli orologi rotti segnano l'ora giusta un paio di volte al giorno. Dopo la provvidenziale soppressione del comma 2 dell'articolo 211 del Codice dei contratti (soppressione della quale nessuno ha voluto assumere la paternit&agrav...
06
GIU 17

OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA SEMPRE

Il Tar, Lecce, con la sentenza n. 875 del 31 maggio scorso, si è pronunciato sulla legittimità di un appalto di servizi legali indetto da un comune, con il criterio del prezzo più basso e sulle modalità con cui l’amminist...
06
GIU 17

T.A.R. Perugia, ordinanza 31 maggio 2017, n. 428

 T.A.R. Perugia, ordinanza 31 maggio 2017, n. 428: In disparte ogni considerazione sulla natura giuridica delle "Linee guida di ANAC", può senz’altro affermarsi che i "comunicati del Presidente dell’ANAC" hanno ...
05
GIU 17

Non osservare la finestra temporale esclude dalla gara

Un partecipante alla gara che incorra nella violazione della disposizione relativa alla osservanza della «finestra temporale» viene espulso a prescindere dalla circostanza che il file trasmesso in anticipo, contenente l' offerta tecnica,...
05
GIU 17

L'EQUILIBRIO DELL'OFFERTA ECONOMICAMENTE PIU' VANTAGGIOSA

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 2542 del 29 maggio scorso, ha valutato l'equilibrio qualità-prezzo nell'ambito di una procedura di gara da aggiudicare con il criterio dell’offerta economicamente più vanta...
05
GIU 17

Semplificazione nell'attuazione del Codice dei contratti

Continua l'operazione "Copia e incolla", la semplificazione nell'attuazione del Codice dei contratti si rivela sempre più una bufala:  è in consultazione la proposta di d.m. del MIT per l'attuazione ...
01
GIU 17

Appalto integrato, sui progetti bloccati deroga a rischio flop

Tanto rumore per nulla. Rischia di rimanere inutilizzata la "finestra" che, con il correttivo al codice, autorizza a mandare in gara per un anno i progetti definitivi congelati dall' entrata in vigore, lo scorso 19 aprile 2016, del divieto d...
01
GIU 17

Non si possono imporre iscritti a particolari ordini

Annullata. Va posta nel nulla l' aggiudicazione dell' appalto se si scopre che la lettera d' invito impone alla società partecipante di avere un dipendente iscritto a uno specifico ordine professionale, titolato ai lavori messi a gara, ...
01
GIU 17

Le mere questioni formali non escludono l'impresa

Non si può escludere l' impresa dall' appalto solo perché nell' offerta manca l' impegno del fideiussore per l' esecuzione del contratto previsto dal bando di gara: scatta infatti il soccorso istruttorio a pagamento in fa...
31
MAG 17

LA VERIFICA DELL'ANOMALIA DELL'OFFERTA

Il Tar, Roma, con la sentenza n. 5979 del 19 maggio scorso è intervenuto in tema di verifica di anomalia dell’offerta, convocazione in audizione dell’offerente prima di disporre l’esclusione  e dell’obbligo procedi...
31
MAG 17

Revoca in autotutela dell'appalto, al Tar la richiesta danni

L' annullamento in autotutela della procedura di affidamento di appalto fa scattare il diritto al risarcimento del danno in sede amministrativa. Le Sezioni Unite civili (sentenza 13454/17, presidente Rordorf, relatore Cirillo) tornano sul tema dell...
31
MAG 17

LINEE GUIDA PER L'ANTICORRUZIONE

Il Consiglio di Stato, Comm. Spec., ha reso il parere n. 1257 del 29 maggio 2017 su richiesta dell'ANAC in ordine allo "Schema di Linee guida in tema di “Aggiornamento delle Linee guida per l'attuazione della normativa in materia di pre...
30
MAG 17

Mini-affidamenti anche senza preventivi

Gli affidamenti diretti entro i 40mila euro per l' acquisizione di lavori, servizi e forniture possono essere sintetizzate in un unico atto, con esplicitazione delle modalità di individuazione dell' operatore economico. Le modifiche appo...
30
MAG 17

Appalti, essenziale la sicurezza

Il soccorso istruttorio non salva dall' esclusione dalla gara l' impresa che nell' offerta economica manca di indicare i costi di sicurezza interna. Con il nuovo codice dei contratti pubblici, infatti, l' obbligo scaturisce direttamente...
30
MAG 17

Il RUP non può far parte della Commissione giudicatrice

T.A.R. Lazio, Latina, sez. I, 23 maggio 2017, n. 325:  Nel nuovo regime delineato dall’art. 77 del d.lgs. n. 50 del 2017, il RUP non può far parte della Commissione giudicatrice. Tale preclusione vale anche nel periodo transitorio dal...
29
MAG 17

LA COMPETENZA PER LA REVISIONE PREZZI

Il Consiglio di Stato, Sezione VI, con la sentenza n. 2437 del 23 maggio scorso, si è pronunciato sulla giurisdizione applicabile in tema di revisione prezzi negli appalti pubblici. Per i Giudici:  l’articolo 133 comma 1 lett. e....
29
MAG 17

Appalti, il committente risponde subito verso lavoratori, Inps e Inail

La nuova disciplina della responsabilità solidale negli appalti si basa su due punti cardine: è stato abrogato l' istituto dell' escussione preventiva ed è stata tolta ai Ccnl la possibilità di intervenire sulle procedu...
29
MAG 17

Gare, verifiche più ampie sui vertici dei concorrenti

Le stazioni appaltanti devono adeguare i documenti di gara e i contratti alle nuove disposizioni introdotte dal decreto correttivo del Codice dei contratti, in vigore dal 20 maggio, nella disciplina delle procedure di gara e nelle regole sull' esecuzi...
26
MAG 17

IL PRINCIPIO DI ROTAZIONE

Il Tar, Salerno, con la sentenza n. 926 del 16 maggio 2017, interviene in tema di principio di rotazione: la natura, le finalità e le modalità di applicazione, ai sensi dell’articolo 36 del codice dei contratti. Sul principio di rot...
26
MAG 17

Offerta anomala, non c'è audizione

Non deve essere più convocato in audizione il concorrente di una gara di appalto che ha presentato un'offerta dichiarata anomala; i termini per presentare le giustificazioni non sono perentori e la verifica va condotta sul complesso dell'of...
26
MAG 17

Qualificazione, nuovi requisiti

Accesso alla qualificazione Anac delle stazioni appaltanti per le amministrazioni che hanno bandito gare per almeno cinque anni (non più tre); requisito di accesso la regolarità rispetto agli obblighi di comunicazione all'Anac dei dati r...
25
MAG 17

Dal bando di gara all'assegnazione. Per gli appalti il web è obbligatorio

Disponibilità elettronica dei documenti di gara e trasmissione online delle offerte utilizzando dati strutturati da veicolare con apposite piattaforme telematiche: il Codice degli appalti (Dlgs 50/2016), in vigore dal 18 aprile 2016, prevede il ric...
25
MAG 17

La e-notification «vince» nelle gare comunitarie

In ambito europeo le varie direttive sugli appalti pubblici hanno reso obbligatorie le comunicazioni elettroniche a partire da aprile 2016. Le gare telematiche vanno realizzate utilizzando obbligatoriamente le comunicazioni elettroniche e specificatame...
25
MAG 17

L'ESCLUSIONE DALLA PROCEDURA DI GARA

Per il Consiglio di Stato, Sezione V, con la sentenza n. 2444 del 24 maggio 2017 si applica il termine di 30 giorni previsto dal rito appalti anche per l'impugnazione di un provvedimento di esclusione da una procedura di gara. Sono soggetti al giud...
24
MAG 17

LA CONGRUITA' DELL'OFFERTA

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza del 15 maggio scorso n 2252 è intervenuto in tema di verifica di congruità dell’offerta, in tema di costo del lavoro, dell’indice di anomalia, ai sensi degli articoli 23, 95 e 9...
24
MAG 17

Operatori Economici: Ue detta condizioni per Offerte Economiche

La Corte di Giustizia della Commissione Europea, sez. VIII, con la Sentenza del 10.05.2017, n. C-131/16, ha stabilito importanti novità sul principio di parità di trattamento degli operatori economici e sulle relative condizioni le...
23
MAG 17

Riparametrazione dei punteggi

Il Tar, Firenze,  con la sentenza n. 689 del 16 maggio 2017 interviene in tema di funzione della riparametrazione del punteggio e relativa discrezionalità della stazione appaltante, ai sensi dell’articolo 83 del codice dei contratti...
23
MAG 17

LA NOMINA DELLA COMMISSIONE DI GARA

Il Tar, Venezia, Sezione I, con la sentenza n. 471 del 15 maggio scorso, si è pronunciato in ordine alla corretta composizione numerica dei membri della commissione di gara negli appalti. Per i giudici: si è violata anzitutto la regola &n...
22
MAG 17

L’anomalia o l’incongruità dell’offerta: la sentenza del CdS

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 2228 del 12 maggio 2017 si è pronunciato sulla portata del controllo in capo alla stazione appaltante circa il giudizio di anomalia o l'incongruità dell'offerta nell'ambito di gare pubbli...
22
MAG 17

Appalti: il CdS sulla mancata attivazione del CIG

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 2238 del 12 maggio 2017, si è pronunciato sulla mancata attivazione del CIG (Codice Identificativo di Gara), fornendo chiarimenti sull'obbligatorietà dello stesso. In particolare la pa...
22
MAG 17

RAPPORTO SUGLI APPALTI PUBBLICI

Un dato utile per valutare la bontà delle nuove regole sugli appalti pubblici come modificato dal primo correttivo (D.Lgs. n. 56/2017) è rappresentato dal rapporto quadrimestrale pubblicato dall'Autorità Nazionale Anticorruzione r...
20
MAG 17

RIFLESSIONE SUGLI AFFIDAMENTI DIRETTI

Una rosa è una rosa, è una rosa, è una rosa …»; bisogna scomodare Gertrude Stein?  Anche i sordi dovrebbero aver capito che un affidamento diretto, è diretto, è diretto, è diretto! Ora il codi...
19
MAG 17

Affidamenti diretti sempre motivati

Affidamenti diretti sempre da motivare. Le modifiche apportate all' articolo 36, comma 2, lettera a), del dlgs 50/2016 da parte del «correttivo» al codice dei contratti inducono molti operatorio a ritenere possibile affidare i contratti &l...
19
MAG 17

Aggiudicazione mancata, scatta il risarcimento

In caso di mancata aggiudicazione, ritenuta illegittima, al concorrente spetta il risarcimento del danno per lucro cessante individuato come mancato profitto e come «danno curriculare». Lo ha chiarito l' Adunanza plenaria del Consiglio ...
19
MAG 17

Offerte, il prezzo giusto per Anac

Limite del 30% al prezzo nell'aggiudicazione con l'offerta economicamente più vantaggiosa; fino a due milioni lavori affidabili con il prezzo più basso ma non con procedura negoziata; non valutabili le opere aggiuntive contenute nell...
19
MAG 17

Appalti nell'incertezza, troppi decreti attuativi

Positive le norme del codice appalti su suddivisione in lotti, centrali di committenza e riduzione del contenzioso; criticabile l' eccesso di provvedimenti attuativi che generano incertezze interpretative, la disciplina del dibattito pubblico e quella...
18
MAG 17

Appalti Ue con più elettronica

Maggiore utilizzo degli appalti pubblici elettronici, della fatturazione elettronica e della firma digitale per rendere la spesa pubblica più trasparente ed efficiente. È quanto chiede il Parlamento europeo con la risoluzione del 16 maggi...
18
MAG 17

Codice appalti pubblici: Per l’Antitrust troppi decreti attuativi ed altre criticità

Il Presidente dell’Autorità garante della concorrenza e del mercato Giovanni Pitruzzella ha presentato ieri al Parlamento la relazione annuale sull’attività svolta;  alcune pagine della stessa sono dedicate...
18
MAG 17

Codice dei contratti: Indicazione degli oneri di sicurezza c.d. aziendali o interni

Il TAR (Tribunale amministrativo regionale) per la Campania, Sezione di Napoli, con la sentenza 3 maggio 2017, n. 2358 ha chiarito che, così come disposto dall’art. 95, comma 10, del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50,...
17
MAG 17

Servizi di natura intellettuale: Non è necessario indicare i costi della sicurezza

Il Consiglio di Stato, con la sentenza n. 2098 dell’8 maggio 2017, condivide, l'indicazione di oneri interni per la sicurezza pari a zero in un caso di appalto di servizio di ordine intellettuale. E’ questo il risultato della sen...
17
MAG 17

IL RAPPORTO TRA PROCEDURA NEGOZIATA E OFFERTA DEL MINOR PREZZO DOPO IL DECRETO CORRETTIVO: UN ENNESIMO PASTICCIO IN CERCA DI UNA SOLUZIONE

Da un legislatore che ha introdotto la «consistente duplicazione dei costi» (articolo 106, comma 1, lettera b), sub. 1)), sdoganando anche un altrettanto stravagante concetto di «modesta duplicazione dei costi»; che, dopo averne fo...
17
MAG 17

Nuovi investimenti ancora in flessione (-18%)

Ancora nessun segnale di ripresa per i nuovi investimenti pubblici. Anche nel primo quadrimestre 2017 si registra infatti un forte calo, pari al 18,1%, degli importi messi in gara rispetto al 2016. Ancora una volta, come è stato da un anno a que...
16
MAG 17

Sistema di qualificazione degli esecutori di lavori pubblici: Dall’Anac una nuova consultazione

L’Anac (Autorità Nazionale AntiCorruzione) aveva posto in consultazione il 3/4/2017 il documento propedeutico alla predisposizione delle Linee guida di cui all’art. 83, comma 2, del codice recante “Linee guida sul sistema di ...
16
MAG 17

Appalti: chiarimenti sulla tenuta del Casellario Informatico

Alcuni chiarimenti utili ai fini della tenuta del Casellario Informatico. Con delibera n. 1386 del 21.12.2016 il Consiglio dell’Autorità ha fornito indicazioni in ordine alla tenuta del Casellario Informatico, con riguardo ai Mod...
16
MAG 17

Appalti, beni e servizi più verdi

Pubblica amministrazione obbligata a soddisfare il 100% del proprio fabbisogno con eco-prodotti, ma con ampia facoltà di agire in deroga per l' acquisizione di beni e servizi di particolari tipologie o valore. Queste le principali novit&agra...
15
MAG 17

Applicazione semplificata per gli appalti sanitari e sociali

Le amministrazioni pubbliche possono affidare appalti per alcune tipologie di servizi sanitari e sociali con regole semplificate per il percorso selettivo. Il decreto correttivo del Codice dei contratti pubblici ha definito un regime particolare per l&...
15
MAG 17

Appalti, assunzioni sostenibili

All' appaltatore che subentra nella gestione del servizio messo a gara dall' amministrazione non si può imporre di assorbire tutto il personale uscente, a meno che l' impresa non riesca ad ammortizzarne i costi. È quanto emerg...
15
MAG 17

AVVALIMENTO INFRAGRUPPO

Il Tar, Roma, Sezione III, con la sentenza n. 5545 del 9 maggio scorso, si è pronunciato sull’applicabilità dell’avvalimento (articolo 89 del codice dei contratti) in presenza di avvalimento infragruppo. Veniva contestata l&rs...
12
MAG 17

Costi della manodopera, anomalie ai raggi X

Sempre obbligatoria la verifica dell' anomalia delle offerte relativamente ai costi della manodopera, tranne nei casi di forniture senza posa in opera, servizi di natura intellettuale e affidamenti di contratti la cui base di gara sia inferiore ai 40 ...
12
MAG 17

Rating d'impresa, cade l'obbligo

Il rating di impresa negli appalti pubblici non sarà più obbligatorio, ma diventerà elemento premiale valutabile in sede di gara, svincolato dal rating di legalità e applicabile a tutti i contratti (lavori, forniture e servizi)...
12
MAG 17

Avvalimento infragruppo, il contratto è da produrre

Anche nell'avvalimento infragruppo è necessaria la produzione del contratto con il quale si mettono a disposizione i requisiti; il principio vale anche nei settori speciali. È quanto ha precisato il Tar Lazio, Roma, terza sezione con ...
12
MAG 17

Paletti al rito superveloce

Il Comune non può pretendere l'applicazione del rito superaccelerato al ricorso di chi impugna l'aggiudicazione dell'appalto se non ha pubblicato l'elenco delle aziende ammesse alla procedura nella sezione ad hoc «amministrazi...
11
MAG 17

Principio di Rotazione negli Appalti: come si applica correttamente?

D.lgs. n. 50/2016, quale principio deve guidare le Stazioni appaltanti nella fase di consultazione degli operatori economici da consultare e da invitare a presentare le offerte nella procedura negoziata senza bando? Di questo principio sono note applicazi...
11
MAG 17

L'IMPUGNABILITA' IMMEDIATA DEL BANDO

Il Consiglio di Stato, Sezione III, con la sentenza n. 2014 del 2 maggio 2017 tratta del criterio di aggiudicazione del minor prezzo e dell’impugnabilità immediata, ai sensi degli articoli 50 e 95 del d.lgs. n. 50 del 2016. Si pone in prim...
10
MAG 17

I servizi legali nel codice dei contratti

A seguito dell'entrata in vigore del d.lgs. n. 50/2016, anche il singolo incarico di patrocinio legale dev'essere inquadrato come appalto di servizi, affidato nel rispetto dei principi di cui all'art. 4 del citato decreto. Così la Co...
10
MAG 17

Piccoli appalti, semplificazioni a metà

Semplificazioni a metà per le piccole gare. È il rischio che si porta dietro il tentativo di rendere più rapida l' assegnazione delle piccole opere pubbliche effettuato con il correttivo appalti che entrerà in vigore il ...
10
MAG 17

Chiarimenti sulle offerte imputabili ad un unico centro decisionale

Offerte imputabili ad un unico centro decisionale: come vengono gestite in una gara d’appalto? Quali sanzioni possono ricevere? La norma fissata dall’art. 80, co. 5 lett. m, del d.lgs. n. 50/2016, richiamata nei documenti di gara, al p...
09
MAG 17

Le novità nel decreto correttivo

Si riportano alcune delle modifiche significative contenute nel correttivo che impatteranno sulle procedure di gara e sugli affidamenti. Il Decreto Legislativo n. 56/2017 pubblicato in data 05.05.2017 ha apportato disposizioni integrative e correttive ...
09
MAG 17

Ambito di intervento dell’Autorità Nazionale

Con il comunicato del 27 aprile 2017, l’Anac richiama l’attenzione sul proprio perimetro di intervento ed evidenziare, contemporaneamente, le tipologie di segnalazioni cui non possono far seguito attività di vigilanza o verifi...
08
MAG 17

L'invio del soccorso istruttorio

Il Tar ha dichiarato illegittima l’esclusione di una concorrente che, nell’ambito di una gara, per l’applicabilità del soccorso istruttorio, ha presentato la documentazione richiesta inviandola all’indirizzo di posta elettro...
08
MAG 17

Codice dei contratti pubblici: l'analisi dalla A alla Z del decreto correttivo

Come già preannunciato, sul supplemento ordinario n. 22 alla Gazzetta ufficiale n. 103 del 5 maggio 2017 è stato pubblicato il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 recante “Disposizioni integrative e correttive al  decre...
08
MAG 17

Con il decreto correttivo l’affidamento diretto torna diretto

Proprio così, sembra che con le modifiche al Codice dei contratti introdotte dal decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56 (cosiddetto “decreto correttivo”), l’affidamento diretto, torni diretto: non si tratta di un g...
06
MAG 17

PUBBLICATO SULLA G. U. IL CORRETTIVO SUGLI APPALTI

Pubblicato sulla G.U. n. 103 del 05 maggio 2017 il decreto legislativo 19 aprile 2017, n. 56: Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Di seguito il link al sito di Bosetti Gatti & Partners ...
05
MAG 17

Impugnazione del bando di gara

Il Consiglio di Stato ha statuito che il bando di gara, che prevede il sistema di aggiudicazione della gara del massimo ribasso, è immediatamente impugnabile....
05
MAG 17

Costo del lavoro e verifica anomalia offerta: nuova sentenza del TAR

Il lavoro supplementare (cosa diversa dal lavoro straordinario) ed "eventuali sconti" per la fornitura dei prodotti necessari all'esecuzione dell'appalto non sono parametri idonei a giustificare la congruità di un'offerta econ...
05
MAG 17

Codice dei contratti: Il giallo del decreto correttivo non ancora pubblicato

Agatha Christie non avrebbe potuto scrivere di meglio perché il decreto correttivo è diventato quasi un giallo per il fatto stesso che il testo approvato, ormai dal Consiglio dei Ministri da 20 giorni e firmato dal Presidente ...
04
MAG 17

Appalti, regole per riparametrazione dei punteggi

Il TAR Cagliari, con la Sentenza del 19.04.2017 n. 262, ha fornito importanti chiarimenti in merito alla riparametrazione dei punteggi nelle gare d’Appalto. Con bando pubblicato in data 5 settembre 2016 la Provincia di Sassari aveva indetto ...
04
MAG 17

Partecipazione a Gara senza requisiti: cosa comporta?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 19.04.2017 n. 1818, si è espresso sulle possibili conseguenze della partecipazione a una gara d’appalto senza requisiti. Con ricorso al Tribunale amministrativo regionale della Liguri...
04
MAG 17

Esclusione in seduta di gara o con provvedimento distinto: differenze

Il TAR Cagliari, con la Sentenza del 21.04.2017 n. 275, si è espresso sulle differenze tra esclusione disposta nel corso della seduta di gara o mediante provvedimento distinto. Ai sensi dell’ art. 120, comma 2 bis c.p.a., “Il pr...
03
MAG 17

Spinta ai contratti da appalti integrati e prezzo più basso

In arrivo facilitazioni e tutele per le piccole e medie imprese, nel nuovo decreto correttivo del Codice appalti. Il testo del decreto legislativo correttivo del dlgs n. 50/2016 si caratterizza, infatti, per una serie di misure che direttamente o indir...
03
MAG 17

Aggiudicazione Provvisoria Gara: quando può essere revocata?

Il TAR Milano, con la Sentenza del 18.04.2017 n. 900, si è pronunciato sui casi in qui l’aggiudicazione provvisoria di una gara d’appalto può essere revocata. Con l’entrata in vigore del nuovo codice, l’aggiud...
03
MAG 17

I compiti del RUP

Il Tar ha definito i compiti e le attribuzioni del RUP nell’ambito di una procedura di gara....
03
MAG 17

Ditta in doppia veste, no all'esclusione automatica

Nelle gare sotto soglia regolate dal nuovo codice dei contratti, è illegittima l' esclusione automatica della ditta in lizza sia come concorrente sia come subappaltatrice. Lo afferma il Tribunale amministrativo regionale del Piemonte con la ...
02
MAG 17

L'aggiudicazione provvisoria

Nel nuovo codice dei contratti, l’aggiudicazione provvisoria è stata sostituita dalla “proposta di aggiudicazione”, di cui all’art. 33 del d. lgs. 18 aprile 2016, n. 50. In allegato la sentenza   A cura di asfe...
02
MAG 17

Il principio di rotazione

Il Consiglio di Giustizia Amministrativa si è pronunciato sui presupposti applicativi del principio di rotazione nelle gare d’appalto. In allegato la sentenza   A cura di asfel.it del 28/04/2017...
02
MAG 17

«Ppp» con rischio nel contratto

Gli operatori economici possono presentare proposte spontanee per la realizzazione di opere o per la gestione di servizi in partenariato pubblico-privato, con diritto di prelazione. Il correttivo del Dlgs 50/2016 ha esteso a tutto il Ppp il sistema fin...
28
APR 17

Clausole escludenti da impugnare subito

Le clausole di un bando di gara escludenti la partecipazione devono essere immediatamente impugnate; le altre potenzialmente lesive devono essere impugnate al momento dell' aggiudicazione definitiva. È quanto ha affermato il Consiglio di sta...
28
APR 17

Subappalto, decide l'impresa

Subappalto con vincolo al 3% su tutte le lavorazioni, ma torna ad essere un diritto dell' impresa sia pure alle condizioni di legge; obbligatoria l' indicazione della terna dei subappaltatori in sede di offerta per appalti sopra i 5,2 milioni (fac...
28
APR 17

Appalti: quando si utilizza criterio del minor prezzo?

Le modifiche apportate al comma 4 dell’articolo 95 del Dlgs 50/2016 dal decreto correttivo del Codice degli Appalti consentono ora alle stazioni appaltanti di optare nuovi criteri per la valutazione sulla base del prezzo più basso. ...
27
APR 17

Rito superaccelerato e anomalia dell’offerta

T.a.r. Calabria, Catanzaro, sentenza 19 aprile 2017, n. 674. 1) La controversia ha ad oggetto verifica della procedura di anomalia dell’offerta alla quale non si ritiene applicabile il rito di cui al comma 2 bis dell’art. 120, non rigu...
27
APR 17

Consiglio di Stato: Mai chiesta abrogazione art. 211, ma riformulazione per potenziarne efficacia

Il Consiglio di Stato con un comunicato del 21 aprile scorso, in relazione a notizie di stampa concernenti la soppressione nel decreto correttivo del codice dei contratti pubblici di una norma sui poteri dell’ANAC, ha precisato che nessun parer...
26
APR 17

Codice, resta il nodo subappalto

Un nodo da sciogliere: la questione del subappalto. Una norma sulla quale vigilare: l' appalto integrato. E molti punti positivi. Il correttivo al Codice appalti si prepara ad arrivare in Gazzetta ufficiale, cristallizzando centinaia di modifiche a...
26
APR 17

Codice dei contratti: Tutti i numeri di un pasticcio

Il nuovo Codice dei contratti rubricato “Attuazione delle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE sull’aggiudicazione dei contratti di concessione, sugli appalti pubblici e sulle procedure d’appalto degli enti erogatori nei settori...
26
APR 17

Ammissione alla Gara anche con omessa pubblicità su Internet della Stazione Appaltante?

Il TAR Firenze, con la Sentenza del 18.04.2017 n. 582, ha espresso un parere sull’eventualità dell’Ammissione alla Gara anche con omessa pubblicità su Internet della Stazione Appaltante. Anche a prescindere dalla pubblicazione...
24
APR 17

Affidamenti senza preselezione negli appalti fino a 40mila euro

Le stazioni appaltanti possono affidare direttamente appalti di lavori, servizi e forniture di valore inferiore a 40mila euro senza dover richiedere preventivi a più operatori economici e potendo sintetizzare la scelta in un unico atto amministrati...
24
APR 17

Procedure con 15 inviti per i lavori fino a un milione

La mini-gara per l' affidamento di appalti di lavori entro un milione di euro deve essere gestita applicando l' esclusione automatica delle offerte, se ne giungono almeno dieci valide e se il confronto non ha rilevanza transfrontaliera. Il decr...
24
APR 17

Nelle gare il passato non conta

Grazie al nuovo codice dei contratti pubblici l' impresa non può essere esclusa da una gara d' appalto solo perché in passato è scattata la risoluzione di un analogo contratto in cui è parte ad opera di un' altra am...
22
APR 17

Commesse trasparenti per le stazioni appaltanti

Tracciabilità dei flussi finanziari per tutte le stazioni appaltanti tenute ad applicare il codice dei contratti pubblici; soggetti a tracciabilità tutti i subcontratti derivanti dal contratto principale; escluse le sponsorizzazioni pure, i ...
22
APR 17

Si può censurare solo se è illogica

Il ritiro di una aggiudicazione provvisoria è censurabile davanti al giudice amministrativo soltanto in caso di manifesta illogicità o irrazionalità della scelta compiuta dalla stazione appaltante. È quanto ha precisato il T...
21
APR 17

Niente esclusione automatica dalla gara per il rischio di illeciti

L' impresa che partecipa in proprio agli appalti ed è indicata, anche «a propria insaputa», come subappaltatrice da altri concorrenti, non può essere esclusa automaticamente dalle gare per il rischio di «potenziali atti...
21
APR 17

Appalti, nomine Rup nel caos

Sovrapposizioni di competenze per attribuire l'incarico di responsabile unico del procedimento. Il correttivo al codice dei contratti non fa un bel regalo alle amministrazioni appaltanti, revisionando in parte il contenuto dell' articolo 31 del...
21
APR 17

Affidamenti, si allenta la stretta

Progettazione esecutiva obbligatoria per l'affidamento dei lavori fino a due milioni di euro quando si ricorre al massimo ribasso; possibile mandare in gara il progetto definitivo se è stato approvato prima del 19 aprile 2016 e a condizione che...
21
APR 17

Bufera sui poteri Anac nel decreto appalti Palazzo Chigi: risolviamo

È bufera politica sul taglio ai poteri dell' Anac di Cantone arrivato a sorpresa nelle ultime limature del decreto correttivo della riforma appalti, varato dal Consiglio dei ministri del 13 aprile. Nel mirino c' è la cancellazione...
20
APR 17

Più spazio al massimo ribasso

Raddoppia da uno a due milioni la soglia per assegnare i lavori pubblici al massimo ribasso. È questa la soluzione che il decreto correttivo della riforma appalti propone nel tentativo di accorciare i tempi di aggiudicazione delle opere pubblich...
20
APR 17

In Gazzetta d.lgs. appalti

Il decreto correttivo del codice appalti sarà pubblicato oggi in Gazzetta Ufficiale. Lo ha reso noto ieri l' Oice, l' Associazione delle società di ingegneria e architettura. Positivo il giudizio complessivamente espresso dal vice...
20
APR 17

Codice dei contratti: Il testo coordinato con il decreto correttivo

Mentre siamo in attesa della pubblicazione sulla Gazzetta ufficiale del decreto correttivo approvato dal Consiglio dei Ministri nella seduta del 13 aprile 2017, pubblichiamo il testo del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 coordinato con le mod...
19
APR 17

Linee guida per tracciabilità dei flussi finanziari negli Appalti

ANAC: in Consultazione Pubblica il nuovo documento con le linee guida per la tracciabilità dei flussi finanziari nelle gare d’Appalto. L’Autorità, sulla base delle disposizioni sulla tracciabilità dei flussi finanziari ...
19
APR 17

Enti, meno vincoli sugli appalti

Pareggio di bilancio più flessibile per le gare avviate in base al vecchio codice dei contratti. Il capitolo enti locali della manovra correttiva dei conti pubblici amplia la possibilità di finanziarle con il fondo pluriennale vincolato, ...
19
APR 17

Rito Appalti: limiti e motivi aggiunti all’Appello

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 07.04.2017 n. 1633, fornisce indicazioni su limiti e motivi aggiunti per l’appello nelle procedure relative al rito Appalti. La previsione codicistica vigente ammette, pertanto, i motivi a...
19
APR 17

Suddivisione in Lotti: disciplina nel nuovo Codice Appalti

Il TAR Roma, con la Sentenza del 06.04.2017 n. 4293, si è pronunciato sulla Suddivisione in lotti, l’Onere di motivazione per la Stazione appaltante e la Disciplina conseguente del nuovo Codice (art. 51 d.lgs. n. 50/2016). Il D.Lgs. 18 apr...
18
APR 17

Ok alla consegna anticipata del servizio

Legittima la consegna anticipata del servizio anche se il contratto d' appalto non è ancora efficace. Possibile? Sì, se il servizio risulta essenziale e il Comune ad esempio è alle prese con la necessità liberare dalla n...
18
APR 17

Codice dei contratti: Torna l’obbligatorietà della tariffa per gli importi a base d’asta

Il Consiglio dei Ministri nella seduta del 13 aprile 2017 ha approvato il testo del decreto correttivo al Codice dei contratti di cui al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50. Non siamo ancora in possesso del testo definitivo che presumia...
15
APR 17

APPROVATO E IN ATTESA DI PUBBLICAZIONE IN G.U. IL PRIMO DECRETO CORRETTIVO DEL CODICE DEI CONTRATTI.

Approvato e in attesa di pubblicazione in G.U. il primo decreto correttivo del Codice dei contratti. Qui il Codice implementato e coordinato con il decreto correttivo. Oltre ad alcune luci (poche) e ombre (molte) ovviamente è stata aggiunta...
14
APR 17

Il nuovo codice degli appalti

«Clausola» obbligatoria Diventa obbligatoria l'applicazione della clausola sociale per il mantenimento dell'occupazione nei cambi d'appalto ad alta intensità di manodopera. La formula ora in vigore la rendeva solo facolta...
14
APR 17

Appalti semplificati per ripartire

Aiuti alle Pmi, norma «salva-progetti», qualificazione più facile per migliaia di costruttori alle prese con la crisi, compensi certi per i progettisti. Il Governo schiude il sipario sul secondo atto della riforma degli appalti pubbl...
14
APR 17

L'urgenza va motivata

Ai sensi dell' art. 134, comma 4, del decreto legislativo n. 267/2000, in materia di deliberazioni del consiglio e della giunta dichiarate immediatamente eseguibili, nel caso di urgenza, con il voto espresso dalla maggioranza dei componenti, è ...
14
APR 17

Codice dei contratti: Decreto correttivo al Consiglio dei Ministri

Il Consiglio dei Ministri è convocato per il13 aprile alle ore 12,00 con all’ordine del giorno “Decreto legislativo: Disposizioni integrative e correttive al decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 - Esame definitivo (p...
14
APR 17

Piccole gare, massimo ribasso a 2 milioni

Gare più semplici per l' assegnazione dei lavori pubblici di taglia medio-piccola. È la novità dell' ultima ora per la bozza di decreto correttivo al codice degli appalti (Dlgs 50/2016) che oggi sarà sul tavolo del C...
13
APR 17

Mancata sottoscrizione di alcune pagine dell’Offerta Tecnica: c’è esclusione?

Mancata sottoscrizione di alcune pagine dell’offerta tecnica: comporta esclusione? Alcuni chiarimenti arrivano dal TAR Salerno, 06.04.2017 n. 664. Come riporta anche il Consiglio di Stato con la Sentenza del 30 ottobre 2015, n. 4971, la...
13
APR 17

Termini per la proposizione del ricorso nei Contratti Pubblici

Il TAR Roma, con la Sentenza del 04.04.2017 n. 4190, ha espresso delucidazioni, riguardanti gli oneri in tema di trasparenza, in merito ai termini per la proposizione del ricorso relativo all’affidamento di contratti pubblici. Il comma 5 dell&rsq...
13
APR 17

RUP: presupposti per incompatibilità quale membro della Commissione Giudicatrice

Il TAR di Catanzaro, con la Sentenza del 06.04.2017 n. 603, ha fornito chiarimenti sui presupposti dell’incompatibilità del RUP quale membro della Commissione Giudicatrice di una gara d’appalto. L’oggetto dell’a...
12
APR 17

Subappalti, in house e Ppp: restano i vincoli del Codice

Nessuna modifica sostanziale alla disciplina dei subappalti, dei lavori in house delle concessionarie autostradali e anche delle operazioni di project financing. Rispetto alla bozza varata in prima battuta a fine febbraio il Governo è pronto a f...
12
APR 17

No all'affidamento fiduciario ai legali

Gli incarichi agli avvocati non possono essere assegnati intuitu personae per via fiduciaria, né se si tratti della difesa in giudizio, né se si tratti di altri servizi legali, come le consulenze. Inoltre, la circostanza che un servizio p...
12
APR 17

Qual è lo stato attuale del Codice degli Appalti?

Nell’approssimarsi del primo compleanno, il nuovo Codice degli appalti è in larga parte non attuato. Degli oltre 50 provvedimenti attuativi sono stati, infatti, pubblicati solo alcuni atti, e segnatamente: Linee guide ANA...
11
APR 17

Codice dei contratti: Sulla gazzetta le procedure per il monitoraggio antimafia delle infrastrutture

Sulla Gazzetta ufficiale n. 81 del 6aprile 2017 è stato pubblicato il Decreto del Ministero dell’interno 21 marzo 2017 recante “Individuazione delle procedure per il monitoraggio delle infrastrutture ed insediamenti prior...
11
APR 17

ANAC: Consultazione on line Servizi legali

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), nell’ambito della propria attività istituzionale, ha ricevuto diverse richieste di chiarimenti in ordine alle procedure da seguire per l’affidamento dei servizi legali&n...
10
APR 17

Accesso agli atti anche se il termine è spirato

Nella gara d' appalto si può chiedere l' accesso ai documenti sui requisiti soggettivi anche se è spirato il termine per impugnare l' ammissione dell' aggiudicataria provvisoria. Lo ha sancito il Tar Lazio con la sentenza ...
07
APR 17

Negli appalti sotto soglia riserva del 50% per le pmi locali

Prossima revisione del codice appalti fra tre anni. No all' in house per i lavori di manutenzione effettuati dai concessionari. Eliminare l' appalto integrato per ragioni di urgenza. Riserva del 50% a favore delle piccole e medie imprese locali...
07
APR 17

Requisiti di moralità per partecipare a gare

Illegittima l' esclusione dalla gara di appalto pubblico di un concorrente che non ha prodotto la dichiarazione sull' insussistenza di sentenze di condanna per reati incidenti sulla moralità professionale, degli amministratori e dei diretto...
07
APR 17

Codice dei contratti: Arrivano i pareri delle Commissioni parlamentari

Tanto tuonò che piovve. Dopo i pareri del Consiglio di Stato e della Conferenza unificata, arrivano i pareri fotocopia delle due commissioni (VIII Camera e 8ª Senato) parlamentari competenti sul decreto correttivo al Codice...
07
APR 17

Codice, nuovo controllo nel 2019

Fra due anni nuovo check per il codice appalti; mantenere le deroghe sulle manutenzioni ordinarie dei concessionari autostradali; via libera alle deroghe per gli appalti integrati; richiesta di concludere i rinnovi delle concessioni entro 24 mesi a partir...
06
APR 17

Servizi di Ingegneria e Architettura: mese di marzo in crescita per i bandi di progettazione

Nonostante il mese di marzo si sia chiuso con il non proprio positivo Parere del Consiglio di Stato n. 782 del 30 marzo 2017 che ha rimesso in discussione le modifiche inserite all'interno del correttivo del Codice dei contratti pubblici (c....
06
APR 17

Opera Pubblica a Spese di un Privato: come si applica Codice Appalti?

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 28.03.2017 n. 1708, si è pronunciato in merito all’applicazione del Codice degli Appalti in caso di un’Opera Pubblica realizzata a spese di un soggetto privato. L’art. 2 della legge ...
06
APR 17

Codice dei contratti e Linee guida: eccesso di delega in un sistema iperstatico

Mentre arriverà tra oggi e domani il parere delle Commissioni parlamentari riunite (VIII Camera e VIII Senato), relativamente al decreto correttivo del Codice dei contratti, si è svolta ieri l’audizione del Ministro delle infrastruttur...
05
APR 17

ANAC: Chiarimenti sull’iscrizione all’Albo dei componenti delle commissioni giudicatrici

È stato pubblicato il Comunicato del Presidente dell’ANAC del 22 marzo 2017 con il quale, a seguito delle numerose richieste di iscrizione all’Albo dei commissari di gara (art. 78 Dlgs 18 aprile 2016, n. 50), vengono fornite a...
05
APR 17

ANAC: Qualificazione per l’esecuzione di lavori pubblici di importo superiore a 150.000 euro

Il Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone con il Comunicato del 29 marzo scorso fornisce indicazioni operative alle SOA le quali, nell’ambito di attività di attestazione delle imprese che hanno eseguito...
05
APR 17

Appalto di Servizi: iscrizione ad albo è requisito di partecipazione?

Il TAR Firenze, con la Sentenza del 31.03.2017 n. 496, si è espresso sulla rilevanza di un’eventuale iscrizione ad albo o registro come requisito di partecipazione ad una gara d’appalto di servizi. L’invocata qualificazione ril...
05
APR 17

Appalti: regole su Commissioni di Gara in caso di ripetizione della procedura

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 23.03.2017 n. 1320, si è espresso sulle regole che devono essere espletate riguardo le commissioni di gara d’appalto in caso di ripetizione della procedura. Non è in primo luogo con...
04
APR 17

Codice dei contratti: La Commissione europea boccia i limiti al subappalto

Nel corso dell’audizione di oggi, presso le Commissioni riunite (VIII Camera e 8ª Senato), del Ministro Graziano Delrio, relativamente al decreto correttivo del Codice dei contratti, uno degli argomenti su cui il Ministro ed i componenti d...
04
APR 17

Codice dei contratti: Consultazione ANAC sulle Linee guida qualificazione contraente generale

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha predisposto le linee guida relative Linee guida sul sistema di qualificazione del contraente generale e le ha posto inconsultazione on line. Sulle citate linee guida, gli stakeholde...
04
APR 17

Codice dei contratti: Consultazione ANAC sulle Linee guida qualificazione operatori economici

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha predisposto le linee guida relative sistema di qualificazione degli operatori economici e le ha posto in consultazione on line. Sulle citate linee guida, gli stakeholder sono i...
03
APR 17

Codice dei contratti: Il parere della Conferenza unificata sul decreto correttivo

Mentre le Commissioni riunite (VIII della Camera ed 8a del Senato) sono state convocate per domani 4 aprile alle ore 14 per l’audizione, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sullo stato di attuazione e sulle ipotesi di modifica de...
03
APR 17

ANAC: Casellario delle società di ingegneria e professionali; obblighi di comunicazione

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), successivamente all’entrata in vigore del Decreto 2 dicembre 2016, n. 263, ha  ricevuto numerose richieste in relazione alle modalità da seguire per  ottemperare agli obb...
03
APR 17

Nessun aiuto di ANAC a CONSIP su annullamento e esclusione di concorrenti

È stata pubblicata dall’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) la delibera n. 296 del 29 marzo 2017 avente ad oggetto “CONSIP s.p.a. - provvedimento AGCM n. 25802 del 22.12.2015, pubblicato sul Bollettino n. 50 del 25...
01
APR 17

NELLE PROCEDURE NEGOZIATE RISERVA PER LE PMI LOCALI

Riserva del 50% per le piccole e medie imprese locali nelle procedure negoziate che non abbiano carattere transfrontaliero. Affidamento con il massimo ribasso fino a 2 milioni, Modifica alla norma sul costo della manodopera. E' quanto chiedono prio...
31
MAR 17

CONSIGLIO DI STATO: APPALTI, CORREGGERE LE CONCESSIONI

Il decreto correttivo della riforma appalti fa un passo avanti verso l' approvazione finale, fissata per il 19 aprile, incassando il doppio parere favorevole - condito da osservazioni e prescrizioni - del Consiglio di Stato e della Conferenza Unificat...
30
MAR 17

RESTERANNO «SOLO» 6MILA STAZIONI APPALTANTI

Da 32mila (scuole escluse) a 6mila. È un bel taglio, ma non così drastico come si immaginava un anno fa, al momento dell' approvazione della legge delega per la riforma degli appalti, quando Parlamento e Governo si erano dati l' obie...
29
MAR 17

Accesso agli Atti: differenze tra Codice Appalti e Legge sul Procedimento Amministrativo

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 17.03.2017 n. 1213, ha fornito chiarimenti sulle differenze tra il nuovo Codice degli Appalti e la legge sul Procedimento Amministrativo in merito all’accesso agli atti e al segreto e alla ri...
29
MAR 17

Codice Appalti: le regole sulle gare di affidamento del Servizio Gas

Pubblicata la circolare direttoriale del ministero dello Sviluppo economico, riguardante il correttivo del Codice appalti, per le gare di affidamento del servizio di distribuzione del gas naturale. L’articolo 92 dello schema di decreto correttivo...
29
MAR 17

Codice dei contratti: Giorni cruciali per il decreto correttivo

Giorni cruciali per il futuro del nuovo Codice dei contratti in attesa della deadline del 18 aprile 2017. Si inizia oggi alle ore 14 con l’audizione presso le commissioni riunite della Camera (VIII Commissione) e del Senato&nb...
28
MAR 17

ANAC: Predisposti i modelli per la presentazione degli esposti

L’ANAC (Autorità Nazionale AntoCorruzione), dopo aver predisposto il Provvedimento 15 febbraio 2017 recante “Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza in materia di contratti pubblici”...
28
MAR 17

Codice Appalti, le richieste di modifica del correttivo

Restano appena 21 giorni per la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del primo decreto correttivo al D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Codice Appalti) che, dopo l'avviso di rettifica del 15 luglio 2016, dovrà provvedere a sistemare le numerose f...
28
MAR 17

Appalti: cosa accade se prodotto è diverso rispetto a quello offerto?

Il TAR Torino, con la Sentenza del 25.03.2017 n. 407, sono arrivati chiarimenti su cosa accade se il prodotto è parzialmente diverso rispetto a quello originariamente offerto e all’aggiudicazione definitiva dopo un’impugnativa prop...
24
MAR 17

Al via l'albo degli affidamenti in house

Al via l' albo delle società e degli enti pubblici che affidano in house lavori, forniture e servizi. Le domande di accesso all' albo, gestito dall' Anac, dovranno pervenire dopo il 30 giugno 2017. La presentazione della domanda legi...
23
MAR 17

Rito Superspeciale o Superaccelerato: aggiudicazione definitiva nell’ambito di un ricorso

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 14.03.2017 n. 1059 ord. , si è pronunciato sull’aggiudicazione definitiva, all’interno della procedura di rito superspeciale o superaccelerato, nell’ambito di un ricorso. ...
23
MAR 17

Codice Appalti: le novità del decreto correttivo

Ecco le novità che dovrebbero essere inserite nel correttivo al decreto appalti pubblici, il numero 50/2016, entrato in vigore il 19 aprile dell’anno scorso. Il decreto legislativo, che interviene sulla norma attualmente in vigore, po...
23
MAR 17

Schema di Regolamento sull’esercizio del potere sanzionatorio: Consultazione on line ANAC

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione), in riferimento all’articolo 213, comma 13 del nuovo Codice dei contratti di cui al d.lgs. n. 50/2016 ed intendendo disciplinare l’esercizio del potere sanzionatorio p...
22
MAR 17

Costi dei salari fuori gara. Ritorna la clausola sociale

Obbligo di scorporare dalla base d' asta i costi per manodopera e sicurezza e ritorno della clausola sociale per gli appalti ad alta intensità di manodopera. Sono alcune delle novità in tema di lavoro che dovrebbero essere inserite ne...
22
MAR 17

Stop ai lotti su basi territoriali: «Ledono concorrenza e Pmi»

Nuovo stop alle procedure d' appalto che, per dimensione e struttura dei lotti, impediscono l' accesso alle gare delle piccole e medie imprese. Dopo la vicenda del bando Consip per il maxi appalto integrato per i servizi di vigilanza della Pa b...
22
MAR 17

Correttivo appalti in chiaroscuro

Appalti pubblici col freno a mano tirato nonostante il decreto correttivo del Codice. Su cui, in attesa dell' approvazione definitiva, si può dare per il momento un giudizio in chiaroscuro. Il settore continuerà a essere bloccato fino...
22
MAR 17

Codice dei contratti: Manca poco alla deadline

Manca poco alla deadline del 18 aprile e a distanza di quasi un anno dall’entrata in vigore del nuovo Codice dei contratti (d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50) fanno un po’ sorridere le dichiarazioni sia del Presidente del Consiglio dei Ministri&nbs...
21
MAR 17

Appalti: limite al numero di lotti che possono essere aggiudicati a un solo offerente?

Il TAR Parma, con la Sentenza del 10.03.2017 n. 94, ha espresso un parere in merito all’eventuale limite al numero di lotti che possono essere aggiudicati a un solo offerente in una gara d’appalto. Il comma 6 dell’art. ...
21
MAR 17

Consegna anticipata dell’Appalto in caso di urgenza: le regole

La consegna anticipata dell’appalto è prevista dal d.lgs. n. 50/2016. Quali sono le regole? Possibile l’esecuzione durante il periodo di stand still? L’art. 32 prevede, al comma 13, che l’esecuzione del contratto pu&...
21
MAR 17

Responsabilità ai committenti ma controlli spuntati

Il committente risponde direttamente nei riguardi del lavoratore e degli enti previdenziali anche se non è stato preventivamente escusso il patrimonio dell' appaltatore e degli eventuali subappaltatori. I contratti collettivi nazionali non p...
20
MAR 17

Avvalimento: il TAR Campania sulla perdita dei requisiti della ditta ausiliaria

Il TAR Campania – Salerno, Sez. I, con la sentenza n. 458 del 16 marzo 2017, sulla illegittimità dell’ammissione ad una gara di una ditta che ha fatto ricorso all’avvalimento, quando, nel contempo, una delle imprese ausiliari...
17
MAR 17

Nuovi requisiti del RUP validi solo da Novembre 2016 in poi

Per il Ministero delle Infrastrutture e Trasporti, il RUP nominato prima del 22 novembre 2016 non è tenuto al possesso dei requisiti previsti dalle Linee guida ANAC n. 3/2016. Il Sottosegretario alle infrastrutture e trasporti ha chiarito che se...
17
MAR 17

Codice dei contratti: Nel correttivo difformità dai criteri di delega

Entra nel vivo la possibile approvazione del decreto correttivo da parte delle Commissioni parlamentari di Camera e Senato, del Consiglio di Stato e della Conferenza unificata. Il Servizio Studi della Camera e del Senato ha predisposto u...
16
MAR 17

Appalti in house, al via libera l'albo gestito da Cantone

Dal "mercato grigio" degli appalti senza gara a un albo controllato da Cantone e pubblicato sul sito dell' Autorità Anticorruzione. È il metodo che il nuovo codice degli appalti ha scelto per portare alla luce il mondo dell&...
16
MAR 17

Anomalia ex art. 97, comma 2, del Codice, e

Secondo round (provvisorio). L'orientamento (condivisibile) di T.A.R. Palermo, 10 marzo 2017, n. 707 e l'ordinanza del Consiglio di Stato, Sez. III, 13 marzo 2017, n. 1151, che rimette all'Adunanza Plenaria la questione dell'i...
15
MAR 17

Appalti sotto Soglia: regole su principio di rotazione

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 08.03.2017 n. 1356, si è pronunciata sul principio di rotazione negli appalti sotto soglia comunitaria. Il Tribunale il Collegio che l’aver invitato a partecipare alla procedura pure l’impresa ...
15
MAR 17

Codice dei contratti: Delrio espone il decreto correttivo al Senato

Ieri nel corso della seduta dell’8a Commissione (Lavori pubblici, comunicazioni) del Senato in cui sarebbe stato trattato lo Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 aprile 2016...
15
MAR 17

Codice dei contratti: Anac pubblica le linee guida sulle società in house

E siamo a 7. Con determinazione n. 235 del 15 febbraio 2017, sono state pubblicate dall’ANAC le “Linee guida n. 7, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 recanti «Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle am...
14
MAR 17

Codice dei contratti: Le modifiche del decreto correttivo nei contratti sottosoglia

Sono passati già 8 giorni da quando il Governo ha trasmesso il testo del decreto correttivo del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 alle competenti commissioni di Camera e Senato, al Consiglio di Giustizia amministrativa ed alla Comnferenza u...
14
MAR 17

Codice dei contratti: Risposta al Question time sulle linee guida ANAC sul RUP

Il Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone con un Comunicato datato 14 dicembre 2016 aveva  fornito alcune indicazioni interpretative sulle Linee Guida n. 3 recanti "Nomina, ruolo e compiti del responsabile unico del...
14
MAR 17

Riduzione numero candidati a gara d’Appalto: chi decide?

Il TAR Brescia, con la Sentenza del 08.03.2017 n. 337 ha fornito chiarimenti in merito alla riduzione del numero di candidati altrimenti qualificati da invitare a partecipare. La questione dedotta, benché unica e ancorché articolata in mo...
14
MAR 17

Offerta Incompleta: niente più Soccorso Istruttorio?

A seguito delle novità introdotte dal nuovo codice degli appalti scompare l’istituto del soccorso istruttorio in caso di offerta incompleta? A fornire chiarimenti il Tar Liguria, con la sentenza del 28 febbraio 2017, n. 145. ...
13
MAR 17

Offerta incompleta, addio soccorso istruttorio

Addio soccorso istruttorio per l'offerta tecnica ed economica incompleta con il nuovo codice degli appalti pubblici. La nuova norma, infatti, è più restrittiva della precedente: impedisce di integrare la documentazione necessaria a pr...
13
MAR 17

Informativa antimafia: si applica anche alle autorizzazioni amministrative

Il Consiglio di Stato, Sez. III, con la sentenza n. 1109 dell’8 marzo 2017, si è pronunciato sull’applicabilità delle informative interdittive antimafia anche alle autorizzazioni amministrative o, comunque, ai provvedimenti ...
10
MAR 17

Doppia riparametrazione solo se prevista nel bando

La doppia riparametrazione dei punteggi, in sede di valutazione delle offerte di una gara pubblica, è facoltativa; le linee guida Anac 2/2016 recepiscono tale orientamento e quindi soltanto se prevista nel bando di gara la doppia riparametrazione &...
10
MAR 17

Pagamenti dei progettisti, è la somma che fa il totale

Per progetti ripartiti in lotti il corrispettivo del progettista viene calcolato come somma degli onorari di ogni lotto; previsto compenso ulteriore per il coordinamento della progettazione; più trasparenza negli atti di gara per il calcolo dei cor...
10
MAR 17

Codice dei contratti: Il decreto correttivo resuscita l’appalto integrato

Non vorrei essere nei panni dei deputati e senatori che in pochi giorni dovranno esprimere un parere sul decreto correttivo del codice dei contratti predisposto dal Governo ed inviato al Parlamento lo scorso 6 marzo. ...
10
MAR 17

Come sapere se il prezzo è giusto

Assoluta trasparenza per le verifiche di congruità dei prezzi relativi alle forniture e ai servizi affidati in regime di urgenza per calamità naturali; possibili controlli successivi da parte dell' Anac. È quanto chiede l' ...
10
MAR 17

Appalti, addio al capitolato

Stop al capitolato d'appalto. L'impresa che si candida a gestire il servizio per conto dell'ente fa annullare il bando di gara nella parte in cui prevede la lista dei lavoratori da assumere in caso di aggiudicazione: la «clausola sociale...
09
MAR 17

Offerente subentrante all’aggiudicatario: non si applica il principio della continuità nel possesso dei requisiti

Consiglio di Stato, Sez. III, 6 marzo 2017, n. 1050: Offerente subentrante all’aggiudicatario in seguito allo scorrimento della graduatoria per annullamento dell’aggiudicazione originaria (e caducazione del relativo contratto). Non si appli...
09
MAR 17

Per consulenze e ricerca bandi aperti ai professionisti

Le amministrazioni pubbliche aprono le porte ai lavoratori autonomi. Nel testo del disegno di legge contenente «Misure per la tutela del lavoro autonomo non imprenditoriale e misure volte a favorire l' articolazione flessibile nei tempi e nei...
09
MAR 17

Codice dei contratti: Zambrano e Cantone per difendere i principi del Codice

Mentre il decreto correttivo del Codice dei contratti inizia un percorso alla Camere, al Consiglio di Stato ed alla Conferenza unificata che potremmo deffinire ad ostacoli ma propedeutico al'approvazione definitiva da parte del Governo, ad un convegno...
08
MAR 17

Codice dei contratti: Ecco il testo del decreto correttivo presentato dal Governo alle Camere

Il Governo ha trasmesso alle Camere il 6 marzo 2017 lo Schema di decreto legislativo recante disposizioni integrative e correttive del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 affinché lo stesso, così come disposto all&r...
08
MAR 17

Soccorso Istruttorio: inapplicabile se Offerta Tecnica è carente?

Il TAR Genova, con la Sentenza del 28.02.2017 n. 145, ha fornito chiarimenti sull’eventuale inapplicabilità del Soccorso Istruttorio in caso di Offerta Tecnica carente. In particolare l’art. 83, comma 9, d.lgs. 50/16 per qu...
08
MAR 17

Appalti: esclusione se non c’è pareggio di bilancio?

Legittima l’esclusione dalla gara per il servizio di ristorazione scolastica del concorrente per mancanza del requisito, previsto dal bando, del pareggio di bilancio nell’ultimo triennio? Nella sentenza n. 81/2017, i giudici del TAR Friuli ...
07
MAR 17

Contratto di Avvalimento di una SOA: quando è illegittimo?

Appalti: in caso di avvalimento, introdotto dal d.lgs. 50/2016, il Consiglio di Stato si è pronunciato sull’illegittimità del contratto di una SOA. Nel solco “sostanzialistico” dell’avvalimento introdotto dal d.lgs...
07
MAR 17

Informazione antimafia: i presupposti applicativi

L’informazione antimafia, che costituisce parte integrante della Certificazione Antimafia, viene rilasciata dopo le verifiche dei presupposti contenuti nella Comunicazione Antimafia. La verifica della sussistenza o meno di eventuali tentativ...
06
MAR 17

Project manager, arriva in Italia ma in tono minore: il confronto con gli Usa

Il Codice degli Appalti introduce il RUP con il profilo di project manager, sull'esempio della legge USA, ma l'applicazione è limitata a poche procedure, mancano aspetti di program management per gli appalti più complessi, un quadro ...
06
MAR 17

Appalti in somma urgenza e di protezione civile: presupposti di ammissibilità

L’ANAC chiarisce i presupposti di ammissibilità e le modalità di presentazione delle istanze per il rilascio del parere sulla congruità del prezzo per l’affidamento di appalti di servizi e forniture in somma urgenza e di p...
03
MAR 17

Forniture e servizi urgenti: Istruzioni di Cantone per la verifica di congruità dei prezzi

Il Presidente dell’Anac Raffaele Cantone con un comunicato del 15 Febbraio scorso diffuso ieri 1 marzo interviene sul problema creatosi con l’articolo 163, comma 9 del nuovo Codice dei contratti in cui è previst...
03
MAR 17

Servizi di ingegneria, vietati accordi quadro

Nel work in progress del decreto correttivo del codice dei contratti pubblici spunta il divieto di accordi quadro per servizi di ingegneria e architettura; un anno di tempo in più per mandare in appalto i progetti definitivi approvati entro il 19 a...
03
MAR 17

Coperture assicurative, si può andare per gradi

È illogica la richiesta di produrre in sede di offerta il contratto di assicurazione per la responsabilità civile professionale con un massimale rapportato al valore dell' appalto, trattandosi di richiesta da applicare al solo aggiudicat...
03
MAR 17

Appalti, 18 mesi per «salvare» i vecchi progetti

Più tempo per svuotare i cassetti delle Pa dai vecchi progetti definitivi messi in fuorigioco dall' entrata in vigore del nuovo codice. È questa la novità di maggior rilievo tra quelle previste dalla nuova bozza del decreto cor...
02
MAR 17

Nuovo codice appalti: il TAR Liguria sulla portata applicativa del soccorso istruttorio

Il TAR Liguria, Sez. II, con la sentenza n. 145 del 28 febbraio 2017, ha definito la portata applicativa della disciplina del soccorso istruttorio, prevista dall’art. 83 del d.lgs. n. 50/2016 (nuovo codice appalti). I giudici del TAR ligure hanno...
02
MAR 17

Codice dei contratti: In vigore da oggi il Regolamento ANAC in materia di vigilanza

Entra in vigore già oggi il nuovo “Regolamento sull’esercizio dell’attività di vigilanza in materia di contratti pubblici” pubblicato sulla Gazzetta ufficiale n. 49 del 28 febbraio 2017 con Provvedimento ANA...
01
MAR 17

Il nuovo regolamento di vigilanza ANAC sui Contratti Pubblici

Nuovo Regolamento di vigilanza sui contratti pubblici. Fra le novità, raccomandazioni vincolanti per inadempienze gravi e segnalazioni positive per buone prassi delle stazioni appaltanti. A seguito dei nuovi poteri affidati all’Anac dalla ...
01
MAR 17

Cronoprogramma mancante nell’Offerta Tecnica: c’è Soccorso Istruttorio o Esclusione?

Cronoprogramma mancante nell’offerta tecnica: si può verificare il soccorso istruttorio? O si verifica l’automatica esclusione? Secondo il TAR campano, sentenza 1020 del 20/02/2017, una società deve ritenersi legittimamente es...
01
MAR 17

Appalti, gare entro un anno per salvare i vecchi progetti

Sale a quota cento articoli (erano 84) e guadagna qualche altra decina di correzioni, rispetto alle 245 della prima versione, il testo del decreto correttivo della riforma appalti uscito dalla fase di consultazione degli operatori. La nuova bozza &egra...
01
MAR 17

Codice appalti migliorabile

Pubblicato circa due settimane fa, lo schema di decreto correttivo del nuovo Codice Appalti (dlgs. 50/2016), dopo una prima informativa in Consiglio dei ministri, è stato sottoposto a una breve fase di consultazione pubblica. Attualmente il test...
28
FEB 17

Sanzioni Anac solo per i casi più gravi

Ispezioni, alert e sanzioni (salate) per chi non si adegua. Ma anche una sorta di "bollino blu" per premiare gli enti capaci di distinguersi per la buona amministrazione. Sono il "bastone e la carota" al centro del nuovo regolamento...
28
FEB 17

Codice dei contratti: In vigore il Regolamento per l’affidamento dei servizi di architettura e di ingegneria

Entra oggi in vigore il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti 2 dicembre 2016, n. 263 recante “Regolamento recante definizione dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per l'affidamento dei serviz...
28
FEB 17

Testo da migliorare

Lo scorso 23 febbraio il Consiglio dei ministri ha approvato, in via preliminare, il dlgs correttivo del Codice dei contratti. È un passaggio propedeutico alla raccolta dei pareri delle Commissioni parlamentari competenti e della Conferenza stat...
24
FEB 17

Commissione di gara: cosa accade se tra i componenti c’è un rapporto gerarchico?

Riveste una particolare importanza la decisione del Tar Marche, Ancona, sezione I, del 6 febbraio 2017 n. 108 in relazione ad alcune precisazioni in tema di composizione della commissione di gara negli appalti da aggiudicarsi secondo il criterio dell&rsqu...
24
FEB 17

Amministrazione Appalti, qualificazione imprese sugli ultimi dieci anni di attività

Primo ostacolo superato «salvo intese» per il correttivo della riforma appalti. Il Consiglio dei ministri ha dato l' ok preliminare al provvedimento incaricato di correggere le criticità rilevate in questi primi dieci mesi di app...
24
FEB 17

Manutenzione con meno carte

Una progettazione semplificata per i lavori di manutenzione, ad esclusione degli interventi di manutenzione che prevedono il rinnovo o la sostituzione di parti strutturali delle opere. Si allenta il divieto di appaltare i lavori sulla base di progetti ...
24
FEB 17

ANAC: gli importi del contributo per partecipare alle gare

L’ANAC, Autorità nazionale anticorruzione ha fissato, nella delibera n. 1377 del 21 dicembre 2016, gli importi del contributo per la partecipazione alle gare da versare a favore della stessa. Pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n...
23
FEB 17

Supporto alla Riscossione: serve iscrizione all’Albo per partecipare alla gara?

L’appello solleva un’unica questione di diritto, consistente nello stabilire se, rispetto alla gara oggetto del giudizio, fosse o meno necessaria l’iscrizione all’albo istituito dagli articoli 53 e 53 del decreto legislativo 1...
23
FEB 17

Anci, chi ha dato ha dato

L' Anci rientra nel novero delle amministrazioni pubbliche e in quanto tale deve applicare le norme del Codice dei contratti (dlgs 50/2016) per l' acquisto di beni e servizi. Ma non da sempre, bensì solo a partire dall' entrata in vi...
22
FEB 17

Soglia d’anomalia negli Appalti: offerte regolarizzate o escluse?

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 13.02.2017 n. 590, si è espresso sulla regolarizzazione o esclusione delle Offerte Economiche in caso di ricalcolo soglia d’anomalia. La c.d. cristallizzazione della soglia d’anomali...
22
FEB 17

Amministrazione Appalti e corruzione, monitoraggio Gdf a partire dal Sud

Arriva "MoCoP". Il nuovo applicativo della Guardia di Finanza e del Nucleo speciale anticorruzione per il «Monitoraggio dei Contratti Pubblici». Sarà operativo in via sperimentale dal 1° marzo e sarà utilizzato, ...
22
FEB 17

Anac, così i compensi

Fissati dall'Autorità nazionale anticorruzione gli importi dovuti per assicurarne il funzionamento da stazioni appaltanti, organismi di attestazione etc. A provvedervi è la delibera 21 dicembre 2016 di «Attuazione dell' arti...
22
FEB 17

Soccorso Istruttorio: inammissibile se modificati i requisiti di partecipazione alla gara?

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 01.02.2017 n. 685, si è espresso sulla possibile inammissibilità del Soccorso Istruttorio in caso di modifica delle dichiarazioni afferenti un requisito di partecipazione alla gara. Non è condivis...
21
FEB 17

Appalti, requisiti speciali ulteriori: discrezionalità della Stazione Appaltante?

Il TAR Roma, con la Sentenza del 08.02.2017 n. 2115, si è espresso sulla dicrezionalità della Stazione Appaltante in merito a requisiti speciali ed ulteriori rispetto a quelli normativamente previsti. Il Collegio ritiene che la claus...
21
FEB 17

Decreto correttivo al Codice dei contratti

Decreto correttivo al Codice dei contratti: tra aspetti positivi (pochi), criticità non affrontate (molte) e almeno tre casi da trattamento sanitario obbligatorio.     A cura di Bosetti Gatti & Partners s.r.l. - artic...
20
FEB 17

Codice dei contratti: Il nuovo testo del correttivo posto in consultazione

Con un comunicato di venerdì 17 febbraio, il Dipartimento per gli affari giuridici e legislativi della Presidenza del Consiglio dei Ministri, ha pubblicato sulla homepage la notizia della consultazione sul provvedimento correttivo al codi...
20
FEB 17

Clausole Sociali negli Appalti: le decisioni del TAR

Alcune decisioni importanti in merito alle Clausole Sociali negli Appalti arrivano da alcune recenti sentenze dei TAR. Le clausole sociali sono attinenti alla fase di esecuzione dell’appalto, e non possono costituire barriere all’ingresso n...
17
FEB 17

Ecco gli 84 articoli del decreto correttivo

Com'era facilmente prevedibile il brodo si allunga! Voi speravate che il decreto correttivo del Codice dei contratti vi semplificasse la vita? Poveri illusi. La vera domanda era: un codice scritto ad mentulam canis, poteva essere ulteriormente...
17
FEB 17

Codice dei contratti: Rettificate dall’ANAC le linee guida nn. 1 e 6

Sulla Gazzetta ufficiale n. 38 del 15 febbraio 2017 sono state pubblicate due delibere dell’ANAC (Autorità nazionale anticorruzione) del 18 gennaio 2017 Sulla Gazzetta ufficiale n. 38 del 15 febbraio 2017 sono state pubblicate due delibere...
17
FEB 17

Niente soccorso istruttorio sui costi aziendali

Il Tar Toscana, sez. I, con una recentissima sentenza, la n. 217 del 10 febbraio 2016, riapre il dibattito sulla mancata o inesatta indicazione dei costi aziendali per la salute e la sicurezza dei lavoratori e l'ammissibilità del soccorso istru...
17
FEB 17

Appalti, le revisioni pericolose

Decreto correttivo del codice dei contratti pubblici oggi in consiglio dei ministri per una prima informativa, con contestuale avvio della consultazione pubblica con gli operatori del settore; forti perplessità dal parlamento che teme il superament...
17
FEB 17

C'è sempre l'interesse a ricorrere

Nel rito superaccelerato degli appalti pubblici il ricorrente aggiudicatario della gara continua ad avere interesse a impugnare le ammissioni degli altri concorrenti. Lo dice il Tar Lazio nella sentenza n. 2113 dell' 8/2/2017. I giudici si sono chi...
16
FEB 17

Codice dei contratti: Sul costo del personale un déjà vu

Nel correttivo al nuovo codice dei contratti appare come d’incanto (da chi è stato chiesto?) al  comma 16 dell’articolo 23 del d.lgs. n. 50/2016 una modifica di questo tenore “Per i contratti relativi a la...
16
FEB 17

Consiglio di Stato: Parere favorevole sul Regolamento dei Programmi triennali e biennali

Il Consiglio di Stato ha reso il parere n. 351 del 13 febbraio scorso sul decreto del Ministro delle infrastrutture e dei trasporti sulla programmazione triennale dei lavori pubblici e sul programma biennale per servizi e for...
16
FEB 17

Codice dei Contratti: Dal 28 febbraio contributo integrativo anche per le società di ingegneria

Il 28 febbraio entrerà in vigore il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti 2 dicembre 2016, n. 263 recante “Regolamento recante definizione dei requisiti che devono possedere gli operatori economici per...
15
FEB 17

Programmazione Attività Contrattuali negli Appalti: indicazioni

Il TAR Firenze, con la Sentenza del 06.02.2017 n. 183, ha espresso indicazioni sulla programmazione triennale della attività contrattuale relativo alle gare d’appalto. Occorre osservare che la programmazione triennale della attiv...
15
FEB 17

Costo medio del Lavoro negli Appalti: derogabilità tabelle ministeriali

Con le precisazioni arrivate dal Consiglio di Stato, sez. V, nella Sentenza del 06.02.2017 n. 501, si è fatta luce sulla derogabilità delle tabelle ministeriali, in materia di costo medio del lavoro per gli operatori economici in una gara d&...
15
FEB 17

Appalti: regole per modifica e integrazione dell’Offerta Economica

Il Consiglio di Stato, sez. III, con la Sentenza del 07.02.2017 n. 514, si è pronunciato sulle regole relative alla modifica e all’integrazione dell’Offerta Economica in una gara d’appalto. Le modifiche e le integrazioni h...
15
FEB 17

Codice dei contratti: Il testo a fronte con le modifiche e le indicazioni della relazione

Sul sito dell’Istituto grandi infrastrutture (IGI) è stato, recentemente, pubblicato un lavoro dell’Avvocato Laura Savelli relativo al testo del nuovo codice dei contratti di cui al d.lgs. n. 50/2016 con&nb...
15
FEB 17

Appalti, promozione con riserva

Promosso, ma con riserva. Dopo la prima informativa di venerdì scorso in Consiglio dei ministri, il decreto correttivo del Codice appalti ha incassato una lunga sequenza di reazioni di imprese e progettisti. E la notizia è che, nonostante...
14
FEB 17

Codice dei contratti: Per l’ANCE giudizio positivo sul correttivo ma restano alcune criticità

Unitamente a quella del Consiglio nazionale degli Ingegneri questa dell’ANCE è la seconda dichiarazione sul correttivo relativo al nuovo Codice dei contratti di cui al D.lgs. n. 50/2016 che dà la sensazione di una riform...
14
FEB 17

Codice dei contratti: I requisiti per l’affidamento dei servizi di architettura e di ingegneria

Sulla Gazzetta ufficiale n. 36 del 13 febbraio scorso è stato pubblicato il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei trasporti 2 dicembre 201, n. 263 recante “Regolamento recante definizione dei requisiti che devono posseder...
13
FEB 17

Codice dei contratti: Quadro aggiornato dei provvedimenti attuativi

L’ANAC (Autorità Nazionale AntiCorruzione) ha, recentemente, pubblicato un comunicato il “Quadro aggiornato delle Linee guida dell’Autorità Nazionale Anticorruzione” in cui precisa che saranno varate a breve le&n...
13
FEB 17

Appalti, si diradano nubi sul rito superspeciale

Si diradano le nubi sul rito superspeciale per gli appalti ex articolo 120, comma 2-bis, Cpa introdotto dal nuovo codice dei contratti pubblici. Può capitare che l' atto di ammissione di un' azienda alla procedura non sia pubblicato sul ...
13
FEB 17

Codice dei contratti: Le novità per i servizi di architettura e di ingegneria

Sullo schema di decreto correttivo al Codice dei contratti di cui al D.lgs. n. 50/2016, per il quale alleghiamo il testo, la relazione illustrativa ed il testo a fronte, la prima segnalazione che sorge spontanea è quella re...
13
FEB 17

Compensi, no servizi indeterminati

La procedura di gara per l' affidamento del servizio giuridico-legale di un comune, sebbene risulti esclusa dall' ambito di applicazione del codice dei contratti pubblici, deve comunque rispettare le regole delle procedure selettive pubbliche dell...
13
FEB 17

Codice dei contratti: Dagli ingegneri giudizio in chiaroscuro sul correttivo del dlgs 50/2016

Sullo schema di decreto correttivo al Codice dei contratti di cui al decreto legislativo 18 aprile 2017, n. 50 riceviamo un comunicato stampa del Consiglio Nazionale degli Ingegneri (CNI) con un giudizio in chiaroscuro. “Di questo testo...
10
FEB 17

Fondi interprofessionali soggetti al codice appalti

I Fondi interprofessionali sono soggetti al codice dei contratti pubblici. Lo ha affermato il Tar del Lazio, Roma, sezione III bis, con la sentenza del 6 febbraio 2017 n.1883 che affronta la questione della natura giuridica dei fondi paritetici interpr...
10
FEB 17

Errani, aiutare i comuni terremotati a fare le gare

Fare chiarezza sulle procedure del nuovo codice appalti applicabili agli interventi di emergenza, rispetto a quelli oggetto di pianificazione e ricostruzione; non applicabile il tetto agli incarichi professionali per interventi relativi a danni lievi. ...
10
FEB 17

Appalti post calamità veloci

Appalti veloci in caso di calamità. Nei casi di attuale ed estrema urgenza connessa a emergenze di protezione civile, se c'è l' esigenza impellente di assicurare la tempestiva esecuzione del contratto, gli affidatari delle opere d...
10
FEB 17

Opere pubbliche con costi standard e penali per i ritardi

Costi standard per i cantieri e penali per le imprese che non mantengono gli impegni sui tempi di esecuzione. C'è un nuovo sforzo di trovare misure adeguate al contenimento dei costi delle opere pubbliche nel decreto correttivo della riforma...
09
FEB 17

Appalti, arriva il codice «flessibile»

Una mano tesa al mercato, dopo la scelta draconiana di un'entrata in vigore senza neppure un giorno di transizione che, poco meno di un anno fa, ha gettato nel panico stazioni appaltanti e imprese, decretando di fatto il congelamento di un intero sett...
09
FEB 17

Alcune riflessioni sulla soglia di anomalia

Ancora sulla soglia di anomalia nell’offerta con il criterio del solo prezzo Alcune riflessioni sul "taglio delle ali" e la continuità del modello applicativo descritto dall'abrogato articolo 121 del d.P.R. n. 207 del 20...
09
FEB 17

Con i mega lotti pmi penalizzate

Stop all' appalto diviso in lotti troppo grandi: discrimina le piccole e medie imprese (Pmi) obbligandole ad allearsi con un grande player del mercato di riferimento. La libera concorrenza è diventata «il baricentro del sistema» ...
09
FEB 17

Codice degli appalti in versione «flessibile»

Per gli appalti arriva il codice «flessibile»: una manutenzione straordinaria della riforma varata dieci mesi fa che aiuterà a superare le difficoltà del settore e ad accelerare l' avvio di nuovi investimenti. Il ministro del...
08
FEB 17

Offerta Economica illeggibile: è applicabile il soccorso istruttorio?

Offerta economica illeggibile: è applicabile il soccorso istruttorio? La questione riguarda l’inapplicabilità al caso di specie dell’istituto del soccorso istruttorio, trattandosi di aspetti integrativi concernenti l’o...
08
FEB 17

Gare Mepa: nuove funzioni su costi, aggregazioni e anomalie

MEPA: per partecipare alle gare Mepa ci sono novità relativi a costi, aggregazioni e anomalie: sono state sviluppate nuove funzioni. La Consip ha reso note attraverso il portale acquistinretepa una serie di novità relative ...
08
FEB 17

Appalti: regole su omessa indicazione del fatturato stimato

Omessa indicazione del fatturato stimato in una gara d’appalto: indicazioni arrivano dal TAR Firenze, 01.02.2017 n. 173. La sicura illegittimità del bando di gara che non ha dato applicazione alla previsione dell’art. 167, 1°...
07
FEB 17

Approvata la delibera 21 dicembre 2016, n. 1386

Approvata la delibera 21 dicembre 2016, n. 1386 (Casellario Informatico e Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici - Contenuto del nuovo Casellario informatico e Modelli di comunicazione)  ANAC: la stampante non si ferma mai! Approvat...
07
FEB 17

In G.U. i Modelli di segnalazione per Stazioni Appaltanti, SOA e Operatori economici

Pubblicato, nella Gazzetta Ufficiale n. 26 del 1° febbraio 2017, il comunicato del Presidente ANAC del 21 dicembre scorso con il quale si forniscono i nuovi modelli di segnalazione per le comunicazioni utili ai fini dell’esercizio del potere san...
07
FEB 17

Codice dei contratti: Audizione di Fabrizio Curcio e di Vasco Errani

Oggi in Commissione Ambiente della Camera dei Deputati audizione, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sullo stato di attuazione e sulle ipotesi di modifica della nuova disciplina sui contratti pubblici, del Capo Dipartimento della Protezion...
07
FEB 17

Codice dei contratti: Dal MIT una pagina dedicata all'attuazione del Nuovo Codice dei contratti

Non credevo ai miei occhi quando sul sito web del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ho visto che era stata pubblicata una pagina dedicata all'attuazione del Nuovo Codice dei contratti (d.lgs. 50/2016), con documenti, p...
06
FEB 17

Codice dei contratti: Dall’ANAC richieste di modifica al Rating di impresa

L’ANAC (Autorità Nazionale Anticorruzione), in riferimento all’articolo 83 comma 10 del nuovo Codice dei contratti con cui è istituito il sistema di rating di impresa, ha inviato il 2 febbraio al Governo e al ...
06
FEB 17

Principio di concorrenza nelle gare: Massima partecipazione delle piccole e medie imprese

Il TAR del Lazio con la sentenza n. 1345 del 26 gennaio 2017 interviene sulla possibilità, prevista all’articolo 51, comma 3 del nuovo Codice dei contratti di limitare il numero dei lotti che possono essere aggiudicat...
06
FEB 17

Sui conti l'incognita dei compensi ai tecnici

I compensi per le funzioni tecniche previsti nel nuovo codice degli appalti sfuggono ancora al tetto previsto per il fondo del salario accessorio dei dipendenti degli enti locali? La domanda serpeggia tra gli amministratori e i responsabili dei servizi...
06
FEB 17

Gare/1 L'anomalia scatta con l'aggiudicazione

Nelle gare d'appalto il momento in cui la soglia di anomalia viene cristallizzata in modo intangibile coincide con l'aggiudicazione definitiva. Lo ha stabilito il Tar Toscana con la sentenza n. 1372/2016. La controversia era nata perché ...
06
FEB 17

Gare/2 Non sempre si va al giorno feriale seguente

Quando la data di scadenza per presentare la domanda di partecipazione a una gara d'appalto coincide con un giorno festivo, il termine non slitta per forza al giorno feriale seguente. Lo ha affermato il Consiglio di stato con la sentenza n. 170 dep...
03
FEB 17

Codice dei contratti: Dall’ANAC una delibera sulla Banca dati Nazionale dei Contratti Pubblici

Con la delibera ANAC 21 dicembre 2017, n. 1386 avente ad oggetto “Casellario Informatico e Banca Dati Nazionale dei Contratti Pubblici. Contenuto del nuovo Casellario informatico e Modelli di comunicazione” sono stati adottati dal...
03
FEB 17

ANAC: Sulla Gazzetta nuova delibera su Codice Identificativo Gara (CIG)

Sulla Gazzetta ufficiale n. 26 dell’1 febbraio 2017 è stata pubblicata la delibera dell’ANAC 11 gennaio 2017, n. 1 recante “Indicazioni operative per un corretto perfezionamento del CIG” in cui è precisato c...
03
FEB 17

P.a., il Rup ha poteri limitati

Il responsabile del procedimento ha esclusivamente poteri istruttori e non può adottare provvedimenti finali. Il Consiglio di stato, col parere 10 gennaio 2017, n. 22, in merito al regolamento sulla definizione dei contenuti della progettazione ...
03
FEB 17

Codice dei contratti terremotato

In arrivo le deroghe al codice dei contratti pubblici su utilizzo del prezzo più basso e su appalto integrato per la ricostruzione post terremoto che si aggiungeranno a quelle già previste per il G7 di Taormina dal decreto 243/16. È...
03
FEB 17

Consorzio stabile, fruibili qualifiche delle consorziate

I consorzi stabili operanti negli appalti di servizi si qualificano ancora con le regole del dpr 207/2010 e quindi possono utilizzare le qualifiche delle imprese consorziate. Lo ha affermato il Tar del Lazio, Roma, sezione prima quater con la sentenza ...
03
FEB 17

L'Anac: rating anche per i servizi

Volontario e soprattutto esteso al mondo dei servizi e delle forniture, che oggi invece verrebbero tagliati fuori, lasciando senza strumenti di valutazione un mercato presidiato da decine di migliaia di imprese. Sono le due richieste principali alla ba...
03
FEB 17

Codice dei contratti: Dal Consiglio di Stato parere favorevole sulle linee guida società in house

Il Consiglio di Stato ha reso il parere 1 febbraio 2017, n. 282 sulle Linee Guida per l’iscrizione nell’elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei con...
02
FEB 17

Infiltrazioni mafiose negli appalti: Sulla gazzetta ufficiale le nuove regole per le white-list

Sulla Gazzetta ufficiale n. 25 del 31 gennaio 2017 è stato pubblicato il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri 24 novembre 2016 recante “Modifiche al decreto del Presidente del Consiglio dei ministri 18 aprile 2013 per l...
02
FEB 17

ANAC: Nuovi modelli per le segnalazioni delle Cause di esclusione e delle sanzioni

Reso noto il Comunicato 21 dicembre 2016 del Presidente dell’ANAC Raffaele Cantone recante “Modelli di segnalazione all’Autorità per le comunicazioni utili ai fini dell’esercizio del potere sanzionatorio ...
02
FEB 17

La relazione tecnica troppo lunga fa perdere l'appalto

Non può essere valutato il tempo di esecuzione dell'appalto indicato alla fine di relazioni "papiro" sulla gestione, quindi oltre il limite dimensionale stabilito dal bando per «un'esigenza di speditezza e funzionalità...
01
FEB 17

Esclusione automatica delle Offerte Economiche anomale?

Il TAR Roma, con la Sentenza del 20.01.2017 n. 1034, si è pronunciato sulla facoltà, da parte della stazione appaltante, di esclusione automatica dalla gara d’appalto per le offerte economiche anomale. Gli artt. 18 e 19 della l...
01
FEB 17

Appalti, 38 deroghe per terremoto e G7

Più circoscritte per gli appalti dell' emergenza post terremoto, molto più ampie per il G7 in programma a Taormina il prossimo maggio. A dispetto dei proclami di inderogabilità del nuovo codice appalti - messi nero su bianco an...
01
FEB 17

Nuovo Codice dei contratti: Dal Consiglio Stato, via libera a regole sui beni culturali

Mentre non è reso, a tutt'oggi, pubblico il testo del Regolamento predisposto dal Governo in merito alla disciplina di dettaglio degli appalti dei lavori concernenti beni culturali, in attuazione degli artt. 146 ss., d.lgs. 18 aprile 2016,...
31
GEN 17

Appalti: Soccorso Istruttorio anche su carenza di Legalità?

Ammesso il soccorso istruttorio per la mancata presentazione, incompletezza o irregolarità dei protocolli di legalità o patti di integrità? Le indicazioni arrivano dalla deliberazione dell’Autorità nazionale anticorruz...
31
GEN 17

Beni culturali, appalti flessibili

Più flessibilità negli appalti sui beni culturali. Ferma restando la regola secondo cui l' affidamento dei lavori avviene sulla base del progetto esecutivo, qualora sia necessario integrare la progettazione in corso d' opera, l...
30
GEN 17

Acquisti centrali anche per le concessioni

I Comuni non capoluogo non possono eludere l'obbligo di ricorso alle centrali di committenza e devono utilizzarle non solo per gli appalti, ma anche per l'affidamento delle concessioni. Il Tar Veneto, sez. I, con la sentenza n. 85 del 26 gennai...
30
GEN 17

Codice dei contratti: In Gazzetta decreto con i criteri minimi ambientali

Sulla Gazzetta ufficiale n. 23 del 28 gennaio 2017 è stato pubblicato il Decreto 11 gennaio 2017 del ministero dell’ambiente e della tutela del territorio e del mare recante “Adozione dei criteri ambientali minimi per gli arre...
27
GEN 17

Definizione degli indirizzi generali di pubblicazione degli avvisi e dei bandi di gara

Decreto del MIT 2 dicembre 2016, adottato in attuazione dell'art. 73, comma 4, del Codice dei contratti. Pubblicato in G.U. n. 20 del 25 gennaio 2017 il decreto del MIT 2 dicembre 2016, adottato in attuazione dell'art. 73, comma 4, de...
27
GEN 17

Amministrazione Appalti, massima trasparenza

Confermato l'obbligo di pubblicare avvisi e bandi di gara sui quotidiani con modalità differenziate a seconda dell'oggetto e dell'importo. È quanto, in estrema sintesi, prevede il dm Infrastrutture 2 dicembre 2016, pubblicato ...
27
GEN 17

In gara anche se il costo della sicurezza è zero

È illegittima l'esclusione per l'offerta tecnica che indica costi per la sicurezza aziendale interna pari a zero; va sempre verificata nella sostanza la congruità della quantificazione. È quanto ha affermato il Consiglio di...
27
GEN 17

Riforma, subappalti da rivedere

Snellire le procedure, aumentare la soglia per affidare con il massimo ribasso, limitare il vincolo del 30% sul subappalto. Sono queste alcune delle richieste di modifica al nuovo codice dei contratti pubblici che arrivano dal mondo dei cosiddetti &laq...
27
GEN 17

VIII Commissione: Annacquato il parere sulle procedure negoziate senza bando relative al G7 di Taormina

Annacquato il parere dell’VIII Commissione (Ambiente, territorio e lavori pubblici) della Camera dei Deputati sull’articolo 7 del decreto-legge n. 243/2016 recante “Interventi urgenti per la coesione sociale e territoriale...
27
GEN 17

Nuovo Codice Appalti e Decreto bandi: "Il rimborso spese pubblicità a carico dell’aggiudicatario è un balzello illogico e oneroso"

"Il rimborso spese pubblicità bandi di gara a carico dell’aggiudicatario è un balzello illogico e oneroso per i professionisti e per le società”. Lo ha affermato Gabriele Scicolone, Presidente OICE, in riferim...
26
GEN 17

Nuovo Codice Appalti e Pubblicazione bandi, in Gazzetta il decreto con gli indirizzi generali

Definiti gli indirizzi generali di pubblicazione degli avvisi e dei bandi di gara, di cui agli articoli 70, 71 e 98 del decreto legislativo 18 aprile 2016, n. 50 (c.d. Nuovo Codice Appalti). È stato pubblicato sulla Gazzetta ...
26
GEN 17

Appalti a pubblicità capillare

Confermata la pubblicità sui quotidiani per appalti di lavori oltre i 500 mila euro e per quelli di forniture e servizi di importo superiore ai 209 mila; per gli appalti sotto soglia di servizi e forniture sarà un altro decreto ministeriale,...
26
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Criticità e proposte di RFI e Invitalia

Dopo le precedenti audizioni iniziate, ormai, nel lontano mese di settembre dello scorso anno di Ance e Consip (7 settembre 2016), Union Soa, Generl Soa, CNA, Confartigianato, Alleanza delle cooperative italiane, Rete professioni tecniche e...
25
GEN 17

Ammissione concorrenti a Gare non pubblicata: quale termine per impugnazione?

Mancata pubblicazione dell’ammissione dei concorrenti sul sito della Stazione appaltante: da quando decorre il termine di impugnazione? Alcune indicazioni arrivano dal TAR Potenza, con la Sentenza del 13.01.2017 n. 24. Ai sensi dell’art. 12...
25
GEN 17

Trasparenza legge 190/2012: Rinviata al 20 febbraio la scadenza degli adempimenti

L’articolo 1, comma 32 della legge 6 novembre 2012, n. 190 dispone che le stazioni appaltanti, al fine di assicurare la trasparenza dell’attività amministrativa con particolare riferimento ai procedimenti di scelta d...
25
GEN 17

ANAC: Approvato il bilancio preventivo 2017 con meno fondi dalla tassa sulle gare

L’ANAC (Autorità nazionale Anticorruzione) ha, recentemente, pubblicato la delibera 21 dicembre 2016 n. 1376 con cui è stato approvato il bilancio di previsione dell’esercizio finanziario 2017. Si tratta del&nbs...
25
GEN 17

Raggruppamento temporaneo d’Imprese: regole su garanzia fideiussoria negli Appalti

Il TAR Roma, con la Sentenza del 18.01.2017 n. 878, si è pronunciato sulla garanzia fideiussoria e sulla cauzione provvisoria per un Raggruppamento temporaneo d’Imprese nelle Gare d’Appalto. L’art. 93 del d....
24
GEN 17

Nuovo Codice Appalti, Cantone (ANAC) mette i paletti sulle "Opere pubbliche realizzate a spese dei privati"

Mentre in varie occasioni il Presidente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione (ANAC) Raffaele Cantone ha difeso a spada tratta il D.Lgs. n. 50/2016 (c.d. Nuovo Codice Appalti) accusando coloro che mostravano perplessità...
24
GEN 17

Irregolarità della procura per la sottoscrizione dell’offerta: è motivo di esclusione dalla gara

Consiglio di Stato, Sezione Quinta, Sentenza n. 4645 del 7 novembre 2016 Nella fattispecie in esame una Società, collocatasi al secondo posto della graduatoria della gara indetta da una Spa, Società a partecipazione mista pubblico-privata...
24
GEN 17

Verifica dell’anomalia di offerta: serve a dimostrarne l’attendibilità e l’affidabilità

Consiglio di Stato, Sezione Sesta, Sentenza n. 4888 del 21 novembre 2016 Nel caso in esame, i Giudici affermano che il procedimento di verifica dell’anomalia dell’offerta non ha carattere sanzionatorio e non ha per oggetto la ricerca di speci...
24
GEN 17

Gli appalti ad alta intensità di manodopera: l’offerta economicamente più vantaggiosa è sempre obbligatoria ?

Una delle principali novità portate dal Dlgs. n. 50/16, ed in particolare dall’art. 95, è stata la creazione di una vera e propria gerarchia fra i 2 tipici metodi di aggiudicazione di un appalto, ovvero l’offerta economicamente p...
24
GEN 17

Mancata suddivisione della gara in lotti funzionali: non è censurabile

Tar Emilia Romagna, Sentenza n. 917 dell’8 novembre 2016 Nella fattispecie in esame, viene impugnato un bando di gara per l’affidamento di un appalto avente ad oggetto servizi ambientali in quanto, secondo la ricorrente, il lotto in gara av...
23
GEN 17

Sulle opere «gratuite» decide la Pa

Spetta alle amministrazioni pubbliche valutare se l' opera pubblica che il privato è disponibile a realizzare a proprie spese rappresenta un vero e proprio atto di liberalità o se si tratta invece di una controprestazione legata all'...
23
GEN 17

Procedure di Affidamento perfezionate: nuovo rapporto dell’ANAC

L’ANAC ha pubblicato il secondo rapporto quadrimestrale 2016 relativo alle procedure di affidamento perfezionate di importo superiore o uguale a € 40.000. Disponibile il secondo rapporto quadrimestrale 2016 relativo alle proce...
20
GEN 17

I requisiti del RUP, il programma triennale delle opere pubbliche e le linee guida ANAC

I Responsabili Unici del Procedimento (RUP) non in possesso dei requisiti di professionalità definiti dalle Linee guida n. 3 dell'ANAC dovranno essere sostituiti. Lo ha chiarito il Comunicato del Presidente ANAC 14 dicemb...
20
GEN 17

Consulenze p.a. sono referenze

Più concorrenza negli appalti di servizi di ingegneria e architettura; utilizzabili anche le referenze relative alla redazione di varianti per le imprese e ai servizi di supporto che non hanno dato luogo alla materiale redazione di un progetto; vie...
20
GEN 17

Project finance in gara anche senza cauzione

La mancanza della cauzione in una proposta di project finance per lavori non programmati non può determinare il rigetto della proposta. È quanto ha affermato il Tar Sicilia, Palermo, sezione terza con la sentenza del 13 gennaio 2017 n. 11...
20
GEN 17

Appalti Nato, iscrizioni al registro entro gennaio

Entro il 31 gennaio le imprese italiane possono chiedere di essere iscritte all' elenco delle gare di appalto bandite dalla Nato per costruzioni e forniture di beni e servizi. È quanto prevede la circolare 1/2017 emanata dal Ministero dello ...
19
GEN 17

Lavori, Servizi e Forniture: l'ANAC certifica il crollo delle gare

Nonostante le statistiche discordanti di stampa, associazioni ed enti di categoria, un dato su cui certamente non possiamo che essere tutti d'accordo è rappresentato dalla pubblicazione quadrimestrale dell'Autorità Nazionale Anticorr...
19
GEN 17

Nuovo codice dei contratti: Entra oggi in vigore il decreto sulle Superspecialistiche

Entra oggi in vigore il Decreto Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 10 novembre 2016, n. 248 recante "Regolamento recante individuazione delle opere per le quali sono necessari lavori o componenti di notevole contenuto tecnologic...
18
GEN 17

Finalità dell’Avvalimento: il parere del Consiglio di Stato

l Consiglio di Stato (sentenza 22 dicembre 2016, n. 5419) ha ribadito come l’avvalimento abbia la finalità di consentire all’impresa carente di un requisito di gara di partecipare all’appalto, e non già quella di “con...
18
GEN 17

Indicazioni sul Soccorso Istruttorio relativo ai Patti di Integrità

Con la deliberazione n. 1374 del 21.12.2016, l’ANAC fornisce chiarimenti in merito all’applicabilità dell’istituto del soccorso istruttorio ai casi di mancata presentazione, incompletezza o altre irregolarità relative ai pa...
18
GEN 17

Appalti: regole su tassatività delle cause di esclusione

Il TAR Firenze, con la Sentenza del 12.01.2017 n. 24 ord., si è espresso sulla tassatività delle cause di esclusione in una gara d’appalto. Sia pure con i limiti di sommarietà propri della cognizione cautelare, appare fondata...
18
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Aggiornata la guida Itaca sulla tracciabilità

Il Consiglio Direttivo di ITACA (Istituto per l’innovazione e trasparenza degli appalti e la compatibilità ambientale), nella seduta del 21 dicembre 2016, ha approvato l’adeguamento al nuovo Codice dei contratti di cui al...
18
GEN 17

Qualificazione Pa, albo a 4 fasce

È pronto a compiere l' ultimo miglio verso Palazzo Chigi il decreto che definirà il nuovo sistema di qualificazione delle stazioni appaltanti. Si tratta di uno dei pilastri della riforma dei contratti pubblici, che ha tra i suoi primi...
18
GEN 17

Appalto caro? È annullabile

La stazione appaltante annulla in autotutela l'aggiudicazione all'impresa del servizio che pure ha messo a gara perché adesso non lo trova più conveniente. Possibile? Sì, perché in linea di principio l'art. 21 qu...
18
GEN 17

Manca la fideiussione ma project financing salvo

Impossibile bocciare il project financing proposto dall'impresa soltanto perché l'offerta non contiene la fideiussione prevista dall' articolo 93 del decreto legislativo 50/2016 a garanzia della partecipazione alle procedure pubbliche. ...
17
GEN 17

Appalti: dichiarazione di moralità ex art. 80

Nelle Linee guida n. 6 sui mezzi di prova dell’affidabilità professionale delle imprese ai sensi dell’art. 80, comma 5, lett. c del d.lgs. 50/2016, l’Anac prevede che la stazione appaltante debba verificare l’...
17
GEN 17

Nuovo Codice Appalti: tempi ridotti per il Primo Correttivo

E’ scaduto ieri (16 gennaio 2017) il termine ultimo assegnato ai RUP per partecipare alla “Consultazione, rivolta alle stazioni appaltanti per la ricognizione sullo stato di attuazione del “codice dei contratti pubblici”. La con...
17
GEN 17

Nuovo Codice Appalti: il raffronto tra i nuovi e i vecchi livelli di progettazione

Lo scorso 10 gennaio il Consiglio di Stato ha reso il Parere n. 22/2017 sullo schema di decreto ministeriale recante "definizione del contenuti della progettazione nel tre livelli progettuali" al sensi dell'articolo 23, comma 3 del...
17
GEN 17

Nuovo Codice Appalti: una riforma da decifrare

Sono trascorsi ormai quasi 9 mesi dalla pubblicazione in Gazzetta Ufficiale ed entrata in vigore del Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 che, in attuazione a quanto previsto dalle direttive 2014/23/UE, 2014/24/UE e 2014/25/UE, ha riformato...
16
GEN 17

Project Manager: Pubblicata la norma UNI 11648

Anche se notevolmente ammorbidita, la necessità che il RUP possieda, anche, la qualifica di Project Manager è stata riconfermata nell’ultima versione delle Linee guida ANAC n. 3 di attuazione dell’articolo 31, comma 5 d...
16
GEN 17

Tripla verifica sul controllo analogo

L' articolo 192, comma 1 del Codice degli appalti prevede, che sia «istituito presso l' Anac, anche al fine di garantire adeguati livelli di pubblicità e trasparenza nei contratti pubblici, l' elenco delle amministrazioni aggiudic...
16
GEN 17

Senza cauzione? Non si esce dalla gara

La mancata presentazione dell' impegno del fideiussore a rilasciare la cauzione definitiva in caso di aggiudicazione dell' appalto non comporta l' esclusione dalla gara, ma fa scattare il soccorso istruttorio a pagamento. Questo è il...
16
GEN 17

La privacy prevale sul Foia

La privacy batte il Foia. Se ci sono dati sensibili l'accesso generalizzato è ko. Ma anche per i dati di minori o dati delicati la strada è sbarrata. Il consiglio è di consegnare i documenti con omissis sui dati identificativi....
16
GEN 17

Annullabilità del bando di gara in contrasto con precetti inderogabili di legge o regolamento in materia di requisiti di partecipazione alla procedura

Tar Toscana, sez. I, ord. caut., 12 gennaio 2017, n. 24   L’art. 83, comma 8, secondo e terzo periodo, d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50 non ha introdotto una disciplina innovativa del principio di tassatività delle cause di esclusione gi&...
16
GEN 17

Pubblicate le linee guida recanti indicazioni operative ai fini della definizione delle esclusioni e dei limiti all'accesso civico

Pubblicata in G.U. n. 7 del 10 gennaio 2017 la delibera ANAC 28 dicembre 2016, n. 1309 Pubblicata in G.U. n. 7 del 10 gennaio 2017 la delibera ANAC 28 dicembre 2016, n. 1309 (Linee guida recanti indicazioni operative ai fini della defini...
13
GEN 17

Arriva l’ok della Consulta al Referendum sugli Appalti

Via libera dalla Consulta alla reintroduzione della responsabilità in solido “piena” tra appaltante e appaltatore. Aperta la strada al referendum in materia di appalti, che, attraverso l’ennesima modifica al decreto B...
13
GEN 17

Codice, il correttivo slitta ancora

Al via le modifiche al nuovo codice dei contratti pubblici, ma intanto il parlamento proroga al 30 giugno 2017 il termine per la conclusione dell' indagine conoscitiva riguardante proprio le modifiche al codice che, invece, andrebbero approvate entro ...
13
GEN 17

Sicurezza aziendale, oneri integrabili in gara

Illegittima l'esclusione di un concorrente che non ha indicato, in assenza di previsione nel bando di gara, gli oneri per la sicurezza aziendale; necessaria la richiesta di integrazione. È quanto ha affermato il Consiglio di stato, sezione t...
13
GEN 17

Violazioni in calo, Anac in ritardo su linee guida

In aumento del 43% sul 2015 i rating di legalità concessi dall' Antitrust nel 2016; sale anche la percentuale di rinnovi (al 60%). Sono questi i risultati dell'andamento dell'attribuzione rating di legalità alle imprese da par...
12
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Il Consiglio di Stato boccia il decreto sui livelli di progettazione

Il Consiglio di Stato ha reso noto il Parere 10 gennaio 2017, n. 22 sullo schema didecreto sulla definizione dei contenuti della progettazione in materia di lavori pubblici nei tre livelli progettuali, ai sensi dell’art. 23, comma 3, d.lgs...
12
GEN 17

Nuovo Codice Appalti: il Consiglio di Stato "bacchetta" ANAC e MIT

Con il Parere 10 gennaio 2017, n. 22 relativo al decreto sui livelli di progettazione (art. 23, comma 3, d.lgs. n. 50/2016), che fa seguito al Parere 28 dicembre 2016, n. 2777 sul Regolamento in materia di vigilanza (art. 211, commi 2 ...
11
GEN 17

Appalti: esclusione per gravi Illeciti Professionali

Il TAR Salerno, con la Sentenza del 02.01.2017, n. 10, si è pronunciata sull’esclusione da una gara d’appalto causata da gravi Illeciti Professionali. La vicenda di causa, come traspare dalle stesse articolazioni difensive conte...
11
GEN 17

L’Impresa può ottenere un Appalto anche senza Referenze Bancarie?

Referenze bancarie di almeno due istituti bancari o intermediari autorizzati: un’impresa che non sia in grado di presentarle può essere comunque ammessa alla gara? La presentazione di idonee referenze bancarie da parte di almeno due istitu...
11
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Audizione di CGIL CISL ed UIL

CGIL, CISL ed UIL nel corso dell’audizione di ieri relativa all’indagine conoscitiva sullo stato di attuazione e sulle ipotesi di modifica della nuova disciplina sui contratti pubblici hanno presentato all’VIII Commissione...
11
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Conflitto di interesse nello svolgimento delle procedure di gara

E’ stata pubblicata una sentenza del TAR Pescara 9 gennaio 2017, n. 21 relativa all’articolo 42 del nuovo Codice dei contratti di cui al D.Lgs. n. 50/2016; nel dettaglio il comma 2 dell’art. 42 disciplina le modalit&a...
11
GEN 17

Rating di legalità: il punto della situazione dall'AGCM

Dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale 12/09/2016, n. 213 della delibera 13 luglio 2016, n. 26166, che ne ha modificato il regolamento attuativo, l'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato ha fatto il punto sul rating ...
10
GEN 17

Stazioni appaltanti, via alla cabina di regia

Si è insediata la Cabina di Regia (Cdr) sulle stazioni appaltanti prevista dal dlgs 50/2016 sul codice dei contratti pubblici. Obiettivo dell' istituto è quello di effettuare una ricognizione sullo stato di attuazione del codice stess...
10
GEN 17

Offerta tecnica non conforme alle specifiche tecniche

Trga Trento 3 gennaio 2017, n. 2   Contratti della Pubblica amministrazione – Offerta - Offerta tecnica – Specifiche tecniche – Offerta non conforme – Conseguenza. In sede di gara pubblica, l'offerta non conform...
09
GEN 17

Più percorsi per la trasparenza della Pa

A battere tutti sul tempo è stato - e non poteva essere altrimenti - il dipartimento della Funzione pubblica di Marianna Madia, "padre" del decreto Foia sulla trasparenza della Pa; il dipartimento ha pubblicato online il modulo per il nuo...
09
GEN 17

Tar Salerno VS ANAC: Bocciate le esclusioni motivate con le sanzioni dell'Antitrust

Mentre è stata pubblicata sulla Gazzetta ufficiale del 3 gennaio scorso la determinazione ANAC 16 novembre 2016 n. 1093 relativa alle “"Linee guida n. 6, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti "Indicazione...
09
GEN 17

Nuovo Codice Appalti: ripartono i lavori in Commissione in vista del decreto correttivo

Mentre il D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50 (c.d. Nuovo Codice Appalti) riceve le ultime modifiche con le recenti pubblicazioni in Gazzetta della Legge di Bilancio (Legge 11 dicembre 2016, n. 232) e del decreto Milleproroghe (Decreto-legge 30 dicembr...
09
GEN 17

Appalti pubblici, perché è urgente sbloccare le nuove procedure di acquisto

È urgente che il nostro Paese adotti completamente il nuovo codice dei contratti pubblici e incentivi l’utilizzo delle nuove procedure di acquisto in esso contenute da parte delle PA italiane. Solo così si può sperare di aume...
07
GEN 17

REQUISITI ULTERIORI DI SPECIALIZZAZIONE DELLE IMPRESE CHE NON SI COMPRENDE SE RIVOLTI ALLE SOA O ALLE STAZIONI APPALTANTI.

Decreto del MIT 10 novembre 2016, n. 248, adottato in attuazione dell'art. 89, comma 11, del Codice dei contratti Pubblicato in G.U. n. 3 del 4 gennaio 2017 il decreto del MIT 10 novembre 2016, n. 248, adottato in attuazione dell'art....
05
GEN 17

Nuovo Codice Appalti e Superspecialistiche: in Gazzetta il decreto del MIT

Dopo 2 mesi dalla firma del Ministro Graziano Delrio e 3 dal parere del Consiglio di Stato, è finalmente approdato in Gazzetta il decreto sulle c.d. opere superspecialistiche previste all’articolo 89, comma 11 del D.Lgs. n. 50/2016 ...
05
GEN 17

Cabina di Regia e Consultazione rivolta ai RUP: quale utilità avremo?

Ha avuto inizio il 16 dicembre 2016 la consultazione rivolta ai RUP (Responsabile Unico del Procedimento) delle stazioni appaltanti, sia delle Amministrazioni centrali che di quelle territoriali, promossa dalla Cabina di Regia instituita ai sensi dell'...
05
GEN 17

Appalti 2016: frenata, poi ripresa

Codice appalti, accordi quadro e Anas sono i protagonisti del mercato dei lavori pubblici del 2016. I dati "ufficiosi" del settore, aggiornati al 23 dicembre dall' osservatorio Cresme Europa Servizi, evidenziano flessioni sia per il numer...
05
GEN 17

La grande sfida dell'attuazione del codice

Quasi 20 miliardi di domanda pubblica sulle infrastrutture che diventano oltre 100, ogni anno, se si allarga lo sguardo a forniture e servizi. Bastano questi due dati per comprendere quale potenziale si porti dietro il motore degli appalti pubblici. So...
05
GEN 17

Nelle gare condotte morali non innescano l'espulsione

Nel nuovo codice degli appalti (decreto legislativo n. 50 del 2016) le condotte in grado di incidere sulla moralità professionale non fanno scattare in modo automatico l' espulsione dalla gara: ciò in quanto sussiste una sfera di discrez...
04
GEN 17

Bandi sui giornali, resta l'obbligo

Resta l' obbligo di pubblicare anche sui giornali i bandi di gara relativi agli appalti pubblici. La conferma del paletto a garanzia della massima trasparenza sull' operato delle amministrazioni arriva con il decreto Milleproroghe. Il decreto d...
04
GEN 17

Il responsabile vince sull'Anac

Anticorruzione sì, ma nel rispetto del principio di legalità. L' authority non può ordinare al responsabile per la prevenzione (Rpc) dell' ente vigilato di dichiarare la nullità della nomina perché l'incar...
03
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Ritornano le procedure negoziate senza bando

Fin dal mese di marzo 2016 si parla del G7 (gruppo delle 7 maggiori democrazie industrializzate) a Taormina e, quindi, si sa già da quasi un anno che alla fine del mese di maggio del 2017, la manifestazione si sarebbe ...
03
GEN 17

ANAC: proposta di linee guida per l'iscrizione nell'elenco previsto dall'art. 192 del d.lgs. 50/2016

Proposte di Linee Guida per l’iscrizione nell’Elenco delle amministrazioni aggiudicatrici e degli enti aggiudicatori che operano mediante affidamenti diretti nei confronti di proprie società in house previsto dall’art. 192 del Dec...
02
GEN 17

Nuovo Codice dei contratti: Pubblicate le regole tecniche per colloqui e condivisione dati

L’articolo 58, comma 10 del nuovo Codice dei contratti (D.lgs. n. 50/2016) prescrive che l'AgID (Agenzia per l'Italia Digitale) emani, entro il 31 luglio 2016, le regole tecniche aggiuntive per garantire il colloquio e la cond...
30
DEC 16

Appalti: regole su affidamenti mediante adesione postuma

Pubblicato da ANAC l’atto congiunto ANAC-ANTITRUST circa gli affidamenti di appalti pubblici mediante la c.d. adesione postuma, ovvero l’adesione successiva disposta da una stazione appaltante agli esiti di un appalto bandito da altra amminist...
30
DEC 16

Regolamento ANAC in materia di vigilanza: arriva il Parere del Consiglio di Stato

Parere positivo ma condizionato, è questo il responso del Consiglio di Stato sullo "Schema di regolamento ANAC in materia di attività di vigilanza sui contratti pubblici di cui all’art. 211, comma 2, e 213 del decreto legislativo ...
30
DEC 16

Paghe troppo basse, l'appalto è revocato

L' aggiudicazione dell' appalto deve essere revocata anche se l' offerta nel complesso risulta congrua per l' amministrazione che ha bandito la gara. Possibile? Sì, se nella proposta dell' impresa vincitrice il costo del lavo...
30
DEC 16

Appalti, operatori in data base

Al via la consultazione pubblica per la definizione del decreto ministeriale sulla nuova Banca dati degli operatori economici. Imprese, professionisti e amministrazioni potranno inviare contributi fino al 31 gennaio 2017. La nuova banca dati consentir&...
29
DEC 16

Nuovo Codice Appalti: via alla consultazione sulla Banca Dati nazionale degli Operatori Economici (BDOE)

E’ già on line la consultazione pubblica predisposta dal Ministero dei Trasporti sul decreto che istituisce la Banca Dati nazionale degli Operatori Economici (BDOE) prevista dall’articolo 81 del nuovo Codice dei contratti...
29
DEC 16

Esclusione dalla gara per risoluzione anticipata da precedente contratto - Illegittimità

Il TAR Lecce - Sez. III, con sentenza n. 1935 del 22 dicembre 2016, ha sancito l'illegittimità dell'esclusione dalla gara di un concorrente per risoluzione anticipata da precedente contratto. Secondo i giudici del Tribunale amministrativ...
28
DEC 16

Esclusione da Appalto se costo del lavoro è sotto la soglia?

Il TAR Reggio Calabria, con la Sentenza del 15.12.2016 n. 1315, reca parere nei casi in cui l’offerta è anormalmente bassa in quanto il costo del personale è inferiore ai minimi salariali retributivi. La stazione appaltante, al...
28
DEC 16

L'errore progettuale causa l'esclusione

Gli errori progettuali che comportano varianti, con aumento di costo delle opere pubbliche, diventano colpe da punire con il cartellino rosso e l' esclusione dalle gare d' appalto fino a tre anni delle imprese o dei progettisti colti in fallo dall...
27
DEC 16

Nuovo Codice dei contratti: La legge di bilancio rinvia al 2018 il programma biennale

Nella legge 11 dicembre 2016, n. 232 recante “Bilancio di previsione dello Stato per l'anno finanziario 2017 e bilancio pluriennale per il triennio 2017-2019” alcune precisazioni relative al nuovo Codice dei contratti. La...
27
DEC 16

Stazione Appaltante: chiarimenti su comportamento illegittimo e danno curriculare

Il Consiglio di Stato, sez. V, con la Sentenza del 16.12.2016 n. 5323, esprime un parere sui casi in cui si verifica un comportamento illegittimo della Stazione Appaltante ed esso arreca un danno curriculare. Per quel che concerne la richiesta di ...
27
DEC 16

Appalti, rito superaccelerato o superspeciale: le regole

Il TAR Napoli, con la Sentenza del 20.12.2016 n. 5852, si esprime su una estesa fattispecie di casistica riguardante il rito superaccelerato o superspeciale nelle gare d’appalto. L’art. 204 co. 1 del d.lgs. 50 del 2016 ha modificato l&...
23
DEC 16

Servizi di Architettura e Ingegneria: dall'ANAC indicazioni interpretative sulle nuove Linee Guida

I servizi di consulenza aventi ad oggetto attività accessorie di supporto alla progettazione che non abbiano comportato la firma di elaborati progettuali, quali ad esempio, le attività accessorie di supporto per la consulenza specialistica r...
23
DEC 16

Aperta la Consultazione pubblica per l'Istituzione della Banca Dati nazionale degli Operatori Economici

La consultazione on line sarà aperta fino al 31 gennaio 2017 La Banca Dati nazionale degli Operatori Economici (BDOE) è una delle leve offerte dal nuovo codice degli appalti (D.Lgs 18 aprile 2016 n. 50) per la semplificazione e l’ac...
23
DEC 16

La firma illeggibile non esclude dalla gara

La sottoscrizione non leggibile per mere ragioni calligrafiche non legittima l' esclusione da una gara che invece è necessaria se vi sia una oggettiva incertezza su chi abbia sottoscritto l' offerta. È quanto ha precisato il Consi...
23
DEC 16

ANAC: pubblicate le linee guida n. 6 di attuazione del d.lgs. 50/2016

Linee guida n. 6, di attuazione del D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50, recanti «Indicazione dei mezzi di prova adeguati e delle carenze nell’esecuzione di un precedente contratto di appalto che possano considerarsi significative per la di...
21
DEC 16

Decreto correttivo sul codice appalti verso l'ok a febbraio

Perde quota, anche se non è ancora stata del tutto accantonata, l' ipotesi di una proroga della scadenza del 19 aprile per varare il primo decreto correttivo al codice degli appalti. Mentre si delinea un cronoprogramma più preciso del...
21
DEC 16

Nuovo Codice dei contratti: Esclusione dalla gara per gravi illeciti professionali

Il Tribunale amministrativo regionale di Catanzaro, con la sentenza 19 dicembre 2016, n. 2522 interviene sulle cause di esclusione di cui all’articolo 80, comma 5, lettera c) del nuovo Codiuce dei contratti (d.lgs. 18 aprile 2016, n. ...
20
DEC 16

Appalti: disposizioni su mancato invito gestore uscente

Il TAR Lecce, con la Sentenza del 15.12.2016 n. 1906, ha espresso chiarimenti sui casi di mancato invito del gestore uscente nelle gare d’appalto da parte delle Stazioni Appaltanti. Da rilevare anzitutto che il Comune non ha provveduto attraverso...
20
DEC 16

Le decisioni del TAR sulle Offerte Economiche presentate in lotti diversi

Il TAR Roma, con la Sentenza del 13.12.2016 n. 12405, si è espresso sui casi in cui le offerte presentate dalle Imprese si riferiscano a lotti diversi e sui relativi casi in cui esse possono essere causa di esclusione dalla gara. Considerat...
19
DEC 16

APPALTI, NO AL TRASFERIMENTO VERSO LA SOCIETÀ SUBENTRATA

Non sussiste alcun diritto per i dipendenti di una impresa appaltatrice di un pubblico servizio di ottenere il trasferimento del rapporto di lavoro presso una società in house che è subentrata nell' appalto. Lo ha chiarito la Corte di...
19
DEC 16

Nuovo Codice dei contratti: Da Palazzo Chigi consultazione rivolta ai RUP

Si è parlato tanto nei mesi scorsi di correttivo al nuovo Codice dei contratti, con indagini conoscitive ed audizioni ma soltanto in questi ultimi giorni si è messa in moto la cabina di regia istituita dall’articolo 212 del nuovo Codic...
18
DEC 16

RICOSTRUZIONE, PRIORITÀ A IMPRESE E INVESTIMENTI

A cinque giorni dalla conversione in legge del decreto sulla ricostruzione nel Centro Italia (pubblicato ieri in «Gazzetta») il commissario alla ricostruzione Vasco Errani mette sul tavolo le "cose fatte": sono nove le ordinanze fino...
16
DEC 16

P.A., TRASPARENZA SOTTO L'ALBERO

Si chiama trasparenza il regalo di Natale che la p.a. metterà sotto l' albero degli italiani. Entro il 23 dicembre, infatti, tutte le pubbliche amministrazioni (compresi gli enti pubblici economici, gli ordini professionali, le società c...
16
DEC 16

APPALTI, LOTTO UNICO OK SE NON PREGIUDICA LE PMI

Non esiste un obbligo assoluto di suddivisione in lotti di un appalto; legittimo affidare un unico lotto se la scelta non pregiudica la partecipazione delle pmi all' appalto e se viene incontro ad esigenze di spending review.  È quanto ...
15
DEC 16

NUOVO CODICE APPALTI: LE PRINCIPALI PROBLEMATICHE RILEVATE DAI COSTRUTTORI

La conferma di Graziano Delrio al dicastero delle infrastrutture darà continuità al necessario processo di attuazione della riforma degli appalti pubblici, cominciato lo scorso 19 aprile 2016 con la pubblicazione del D.Lgs. n....
15
DEC 16

APPALTI, DECIDE LO STATO

La legge della Sicilia sui contratti pubblici è parzialmente illegittima. Lo ha stabilito la ieri la Corte costituzionale nel giudizio di legittimità promosso dal presidente del consiglio dei ministri contro l' art. 1 della legge della r...
14
DEC 16

COMPITI, FUNZIONI E POTERI DELL’ANAC ALLA LUCE DELL’ENTRATA IN VIGORE DEL D. LGS. 50/2016

Con l’entrata in vigore del nuovo codice dei contratti pubblici, il legislatore ha inteso ampliare i poteri conferiti all’Autorità Nazionale Anticorruzione dapprima con la Legge 190/2012 e successivamente con la Legge 114/2014. I com...
14
DEC 16

SOCIETÀ IN HOUSE, PRESTO L'ALBO ANAC

Dall' Amat di Palermo alla Zètema di Roma, passando per le centinaia di società «strumentali» di livello locale e statale. Muove i primi passi il sistema inaugurato dal nuovo codice dei contratti pubblici per accendere un far...
14
DEC 16

ENTI PUBBLICI NEL CAOS PER LA CENTRALIZZAZIONE DEGLI APPALTI

Sempre più caotica la centralizzazione degli appalti della pubblica amministrazione. La legge di bilancio 2017 conferma che l'idea della riduzione drastica delle stazioni appaltanti «da 35.000 a 35», perseguita nell' ambito dell...
09
DEC 16

APPALTI DIRETTI ALLE SOCIETÀ IN HOUSE SOLO SE CONTROLLATE

Affidamenti diretti di appalti pubblici a società in house solo se la partecipata lavora prevalentemente per gli enti/soci.  Per la verifica del requisito dell' attività prevalente non si conta il fatturato per servizi/lavori res...
09
DEC 16

AGGIUDICAZIONI, REVOCA PRIMA DELLA STIPULA

Anche con il nuovo codice dei contratti è legittima la revoca dell' aggiudicazione prima della stipula del contratto di appalto; necessaria la presenza di ragioni a tutela dell' interesse pubblico.  È quanto ha stabilito il C...
09
DEC 16

GARE DI PROGETTAZIONE, PARAMETRI PER I COMPENSI

Parametri obbligatori per determinare i compensi nelle gare di progettazione. Lo ha ribadito l' Autorità nazionale anticorruzione, perfezionando la prima delle linee guida sui servizi di ingegneria e architettura, in attuazione del Codice appal...
07
DEC 16

LE CARATTERISTICHE DEL CONTRATTO DI AVVALIMENTO

Con la sentenza n. 5052 del 2 dicembre 2016, il Consiglio di Stato, Sezione IV,  si pronuncia  sulle caratteristiche del contratto di avvalimento e della polizza fideiussoria. A parere dei Giudici di Palazzo Spada, il contratto di avvalimento...
06
DEC 16

TRASMISSIONE DELLE VARIANTI IN CORSO D’OPERA EX ART.106, CO.14, DEL D.LGS. 50/2016

In ragione della nuova disciplina dell’art.106 del d.lgs. 18.4.2016, n.50 rispetto all’art.132  del d.lgs.163/2006 e all’art.37, d.l. 90/2014, convertito in legge n.114/2014, si fornisce in allegato il nuovo Modulo di trasmissione d...
05
DEC 16

TRASPARENZA, STRADA A OSTACOLI

Piena di ostacoli per le imprese la strada che porta ai database delle p.a. L' accesso civico generalizzato non è utilizzabile per far valere interessi economici.  Eppure con il decreto legislativo 97/2016 sembrava potersi aprire un por...
05
DEC 16

CODICE APPALTI, DUE STRADE PER I SERVIZI DEGLI AVVOCATI

Pasticciaccio sugli incarichi agli avvocati da parte delle p.a. dopo il nuovo codice degli appalti.  C' è chi dice che bisogna fare una mini gara perché sono contratti di appalto, anche se si escludono le procedure più pes...
02
DEC 16

GLI INCENTIVI PER GLI APPALTI DI FORNITURE E SERVIZI

Un ente ha chiesto un parere in merito all’interpretazione della materia degli incentivi per le funzioni tecniche disciplinate dall’articolo 113 del d.lgs. 50/2016. La Corte dei conti, Sezione regionale di controllo per la Lombardia, con la...
02
DEC 16

APPALTI SOTTO SOGLIA A ROTAZIONE

Favorire la rotazione negli appalti a trattativa privata limitando il rinnovo al contraente uscente; indagini di mercato coerenti con la natura dell'affidamento; obbligo di motivazione nella determina a c